Anche Porsche si fa coinvolgere dalla Star Wars mania: ecco il suo caccia stellare

13 Dicembre 2019 62

Porsche si dà alla progettazione di astronavi! Purtroppo non sono per noi, ma sono destinate a... Una galassia lontana lontana. La società tedesca ha infatti collaborato con Lucasfilm per la produzione di un’astronave per Star Wars, ovvero il Caccia Stellare Tri-Wing S-91X Pegasus. In concreto si tratta di un modellino in scala 1:5, lungo circa 1 metro e mezzo.

Pegasus è stato progettato in modo tale da riprendere alcuni degli stilemi classici di Porsche, rimanendo comunque fedele all’iconografia del franchise inventato da George Lucas. Per esempio, la forma del corpo principale ricorda un po’ quello della 911, mentre l’abitacolo, le prese d’aria e i gruppi ottici anteriori sono ispirati a quelli della supercar elettrica Taycan, fresca fresca di anteprima al Salone di Francoforte. I sedili di pilota e dei due passeggeri, infine, ricordano quelli della 918.

È interessante osservare che il Tri-Wing non sarà effettivamente presente in Episodio IX - L’ascesa di Skywalker, il film in uscita tra pochi giorni nelle sale italiane che chiuderà definitivamente il ciclo narrativo incentrato sulla famiglia di Luke, Darth Vader e della Principessa Leia. Si vedrà in prossime produzioni relative al franchise, ma né Lucasfilm né Porsche specificano dettagli aggiuntivi.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 517 euro.

62

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca Vitali

E' un fantasy, se non fosse chiaro....

Lo scopo?

asd555

AHAHAHAHAH!!!
Per essere picchiato a morte!

Antonio Mariani

Credo che la fantascienza intesa come genere cinematografico sia sempre stata diretta alle masse. Probabilmente hanno dovuto 'sdoganare' il genere e nel tempo solo filmoni come star wars hanno fatto da apripista. Resta il fatto che produzioni di nicchia non farebbero neppure troppo notizia...
Io trovo ancora i gadget di Darth vader in vendita, il che è significativo

Dario 10101

Ma in realtà non è vero per nulla, Star Wars* è sempre stato un prodotto per le masse fin dalle origini, al massimo per i nerd sono i vari romanzi che ne espandono l'universo e di cui le masse ignorano l'esistenza o sempre da Nerd avere ancora tutta la linea di pupazzetti del 77, magari ancora sigillati, visto che le masse li hanno già buttati nei rifiuti da tempo.

* ma anche Star Treck, eh, mica voglio fare "figli e figliastri"

Dario 10101

Costruisci una macchina del tempo (cerca su yotube DIY flussocanalizzatore) , torna nel 77 mettiti davanti ad un cinema e comincia ad urlare a tutti che "Dark Vader è il padre di Luke Skywalker"

Bauscia

I caccia stellari volano anche sui pianeti in fase di attacco e bombardamento.
Quindi sono soggetti a forza di gravità.

Di fatti tutte le altre navi di starwars non hanno ali.

Alex

Semplicemente perchè all'inizio tutto è nuovo , magico ed originale poi quando le cose si ripetono stancano stancano e stancano ma questo vale per qualsiasi situazione.
Che poi le trame di oggi siano povere di contenuti e ricchissime di effetti e animazioni fa parte del "progresso regresso" del genere umano

Antonio Mariani

https://uploads.disquscdn.c...

Antonio Mariani

oggi sei un nerd se NON parli di star wars

Antonio Mariani

fa figo. Gli ufo sono tondeggianti apposta: non soffrono inezie come gravità e attrito, sono molto più fighi di questi cosi a mio parere

JustATiredMan

Se hai bisogno di ali per muoverti in un atmosfera, significa che hai bisogno di portanza perchè i tuoi motori non generano abbastanza spinta per tenerti autonomamente in sospensione.
Il che stà a significare che la tua tecnologia non è ancora abbastanza avanzata... non hai ancora motori antigravitazionali o roba del genere ? ma di che cavolo di civiltà galattica fai parte ? Kardasev si stà rigirando nella tomba

MatitaNera

Non devi, giocare con gli inferiori è un gradevole passatempo. Dimmi pure.

MatitaNera

Si sopporta.

MatitaNera

Il suocero non ha mai ragione.

Aristarco

Se ha ragione no

Aristarco

Siamo parenti, non si può

sgarbateLLo
francesco

mi dispiace per te, poverino.

MatitaNera

Io mi dissocerei.

MatitaNera

Pure ad arguzia non siamo messi bene.

Aristarco

Si assolutamente

francesco

Ah quindi non parli con persone, ma te la intendi con altre sottosviluppate forme di vita? Lo sospettavo

MatitaNera

Così violento per una posizione filosofica?

MatitaNera

Grazie del consiglio. E sviluppo sessuale come siamo messi?

MatitaNera

Ci conosciamo? Io parlo solo con persone che arrivano al mio elevato livello di intelligenza. Quindi non so, se può funzionare.

MatitaNera

Effetto placebo.

Mauro Morichetta

credo che non sia guerre stellari il cult da nerd, piuttosto startrek in seconda serata su canali improponibili, li si vede quanto sei nerd sul serio, lunga vita e prosperità.

Mauro Morichetta

detto da Actarus ha un certo peso...(sarcasmo riferito al tuo avatar e non alla tua persona )

Mauro Morichetta

ma almeno questa astronave gira oppure è come le macchine che sono senza sterzo

AB___

Adesso firmare un contratto di sponsorizzazione multi-milionario, si chiama "lasciarsi coinvolgere"?

il Gorilla con gli Occhiali

Continuasse a fare auto e lasciar perdere le chiacchere.

disqus_uSJK7cFxtw

La prima trilogia è stata qualcosa di mai visto prima ed era frutto della mente di un genio quale George Lucas è stato.
La seconda aveva già perso un po' della magia iniziale, ma almeno conservava i valori originali.
Tutto ciò che è venuto dopo e che probabilmente vedremo in futuro è solo l'ennesimo sfruttamento di un tema di grande successo.
Importante, però, tenere in considerazione che i ragazzini degli anni '70 e 80' ora sono prossimo al mezzo secolo d'età e nella maggior parte dei casi non sono più il target principale delle produzioni sci-fi.
Ed i ragazzini di oggi hanno una cultura (anche cinematografica) diversa ed altre aspettative: vedere i sequel dei film del nonno sarebbe come vedere "La guerra dei mondi Vol.2" o qualcosa del genere..... accettabile, ma di sicuro non epico come lo fu per chi ebbe la fortuna di vederlo all'epoca della prima proiezione.

francesco

Le medicine! Non devi mai dimenticarti di prendere le medicine

disqus_uSJK7cFxtw

Magari quando entra nell'atmosfera di qualche pianeta?

francesco

lol
Questo lo hai scritto perchè tanto ormai la scemata l'avevi detta sopra xD

francesco

Questo messaggio è un insulto gratuito, non c'entra niente con quanto scritto da asd555

francesco

Ogni volta perdi l'occasione per stare zitto

francesco

Tu Intanto non godi già di una buona vista, stai in campana

JustATiredMan

Tu l hai visto nel 95 ?
Pensa te che io il primo l ho visto al cinema negli anni 70 e qualcosa, ed avevo neanche 6 anni. Fui portato in motorino con mia sorella 14enne... Era inverno ed un freddo cane, ma quella si era magia !

JustATiredMan

Bha... A cosa servano le ali in un oggetto che si deve muovere nel vuoto cosmico non è ancora chiaro.

Aristarco

Glielo dicono mio.suocero, come minimo.mi ribalta a manate

MatitaNera

Ah beh, insomma. Vita è un parolone.

Aristarco

piu che altro gli ultimi due fanno veramente pena, prima si cercava di fare qualcosa di unico e che avesse un senso, ora é solo business fine a se stesso, poi per carità saranno anche successi al botteghino, ma dopo averli visti non rimane proprio nulla, a partire dagli attori

Aristarco

Ma dai a 50 anni si é ancora nel pieno della vita, non esageriamo

asd555

Che posso farci se ero piccolo nel '95?

dario

Il fatto è che non è mai stato per 4 nerd, o perlomeno lo è stato per pochi giorni, il tempo di accorgersi che interessava molto più di quanto si credesse e portare le 32 sale iniziali a 1750, diventando il film con maggiori incassi della storia, e parlo della prima pellicola della saga, già nel '77.
Che poi i 4 nerd ne abbiano fatto una religione, imparando lingue inesistenti e ogni battuta a memoria, è un altro discorso.
Quello che ha spezzato la magia è più che altro il materiale proiettato stesso, con trame e personaggi non all'altezza delle aspettative da un sacco di tempo.

Actarus71

Che tristezza

MatitaNera

Beh sono rimaste pure poche cose da godere a quell'età

MatitaNera

Beh, nel 95 l'hai visto tardissimo...

Alta definizione

Recensione Panasonic Lumix S1H: la mirrorless regina per i video

Android

Samsung Galaxy S20, S20+, S20 Ultra 5G e Z Flip: specifiche e possibili prezzi | Video

Android

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

Accessorio

In viaggio con il Thule Paramount, lo zaino del CES 2020