Oppo rafforza il legame con l'Italia: è partner del Milan

13 Luglio 2021 15

Fino a due o tre anni fa Oppo era un brand sconosciuto da molti in Europa, nonostante nel 2016 fosse il primo produttore di smartphone in Cina con oltre 200.000 punti vendita che avevano a listino almeno uno smartphone con il logo Oppo sulla confezione. Poi l'esordio nel Vecchio Continente con R15 Pro nel 2018, che non ha lasciato il segno anche per un prezzo di listino a dir poco audace (oltre 600 euro) per un brand che si affacciava per la prima volta su un mercato inedito.

Nel 2019 arrivano le prime avvisaglie di come sarebbe stato il futuro con Oppo Reno, che centrando l'equilibrio tra prezzo e prestazioni vende e convince. Da lì in poi la strada si mette in discesa, e l'arrivo di Realme per aggredire le fasce più economiche del mercato semplifica ancor di più il percorso europeo di quello che figura costantemente da anni tra i produttori più in forma su scala globale.

E per il prossimo futuro Oppo ha tutta l'intenzione di cementificare la propria posizione e rafforzare ancor di più il legame con l'Italia anche attraverso la partnership con l'AC Milan del quale è diventata Official Mobile Partner. Si sono stretti la mano Oppo, legata a doppio nodo ai temi dell'innovazione tecnologica e dell'evoluzione continua, ed il Milan, che la visione performance oriented deve giocoforza averla nel DNA per stazionare costantemente ai massimi livelli di un settore in continua evoluzione come il calcio.

"La partnership - si legge nel comunicato congiunto - rappresenta per OPPO Italia una importante opportunità di lavorare a stretto contratto con i rossoneri per la creazione di una serie di eventi e iniziative esclusive congiunte, con l'obiettivo di connettere ed entusiasmare tutti gli appassionati di sport, tech, innovazione e stile".

Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer di AC Milan ha commentato: "AC Milan è un Club moderno ed innovativo, caratteristiche che condividiamo con OPPO, un brand dinamico conosciuto a livello internazionale. È proprio per questo che siamo orgogliosi di accogliere OPPO nella famiglia rossonera, con la sicurezza che assieme avremo l’opportunità di condividere i nostri valori attraverso la realizzazione di iniziative che ci vedranno impegnati fianco a fianco".

"Siamo orgogliosi di intraprendere questa partnership come Official Mobile Partner con AC Milan, una delle realtà sportive più famose, non solo a livello nazionale, ma anche a livello globale. La perfetta combinazione tra orientamento all'innovazione e valorizzazione dell'eccellenza che accomuna le nostre aziende, consentirà di realizzare progetti unici e coinvolgenti. Questa importante collaborazione rappresenta per noi la possibilità di far conoscere a un pubblico ancora più ampio il nostro ricco ecosistema, allargando ulteriormente la nostra fanbase a tutti i tifosi rossoneri", ha aggiunto Li Ming, General Manager OPPO Italia.



15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Riccardo sacchetti

Lo spiegano bene in una puntata di report. Alla fine, dovrebbe essere di due italiani. Partenopei. Due avvocati o roba del genere..

sailand

Mossa estremamente pericolosa quella di legarsi ad una singola squadra di calcio in un paese in cui le antipatie tra tifoserie sono molto diffuse. Per un tifoso che guadagni quanti te ne alieni? Il rischio è di averne più pubblicità negativa che positiva.

Quindi credi che il prossimo sponsor potrebbe essere Oponeo???

dicolamiasisi

dopo opel...oppo...magari alcuni non se ne accorgono

Nicolò S.

Al Roland Garros e Wimbledon sponsor Oppo in bella vista ovunque, Euro 2020 con Vivo come partner ufficiale, nello stesso torneo tantissimi sponsor cinesi, sempre più accordi con le squadre di calcio etc... etc... Se gli USA e l'UE volevano limitare la Cina a livello commerciale, dubito altamente che ci stiano riuscendo onestamente.

dicolamiasisi

il marchio sarà visibile sulla maglia nella parte frontale?

il Gorilla con gli Occhiali

E beh squadra ormai cinese...

Abel
Jay reaper

Si certo il più grande fondo di investimento al mondo è di due napoletani di cui si conosce a mala pena il nome ahahaha

monzobbbizzarro

finalmente uno sponsor di livello planetario.

Riccardo sacchetti

Il fondo Elliot é praticam5 di proprietà di 2 italiani..

Dingo

E quando Elliot si stancherà..... Oppo po po po po po po

tecote

anch'io esattamente, e non è questione di primo, secondo posto o di champions, per me ha semplicemente perso il suo fascino che aveva un tempo, mi da l'idea che non ci sia una squadra in campo, ma un fondo d'investimento con il fuoco sotto il sedere, e mai come ora mi sento lontano da questa squadra, mi sento invece ti dirò a mio agio, perlomeno negli utlimi anni, vedendo una bella atalanta, che coi gomiti cerca di ritagliarsi un suo spazio ma con un orgoglio tutto tondo

MatitaNera

Non mi sento rappresentato dal milan.

Mako

ivan gazidis

Oppo band: buona la prima, ma c'è margine di miglioramento | Recensione

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Il confrontone 2021: Galaxy S21 Ultra vs iPhone 12 Pro Max, Find X3 Pro e Mi 11 5G

Recensione Oppo Find X3 Neo: il top scintillante