OnePlus cala il tris di Nord: 2T, CE 2 Lite e Buds ufficiali | Prezzi ITA e pre ordini

19 Maggio 2022 53

Galeotto fu quell'avvistamento su AliExpress di inizio maggio, quando l'account ufficiale di OnePlus mise in vendita Nord 2T pubblicandone aspetto e (parte delle) caratteristiche. OnePlus Nord 2T è proprio come appariva sulla famosa piattaforma cinese, esteticamente e tecnicamente. Tutto confermato quindi, tranne il prezzo: ipotizzammo un listino a partire da 399 euro, ma sbagliammo - in difetto - di 10 euro.

OnePlus Nord 2T arriva anche in Italia accompagnato dall'interessante Nord CE 2 Lite, un prodotto più economico (ma non troppo) che non si fa mancare alcune delle specifiche che appaiono ormai irrinunciabili anche sugli smartphone di fascia media, come la frequenza di aggiornamento di 120 Hz per il display. Manca, per il resto, l'apprezzato selettore delle modalità d'uso, a cui OnePlus - secondo le indiscrezioni - vorrebbe fare a meno e che invece è lì al suo posto su Nord 2T.

Ufficiali anche delle nuove cuffiette true wireless, le prime della linea Nord. Si chiamano semplicemente Buds, offrono il supporto al Dolby Atmos, 2 microfoni per auricolare che insieme alla cancellazione del rumore tramite AI dovrebbero garantire delle conversazioni prive di fruscii, relativamente al segmento di appartenenza. Apprezzabile la presenza della certificazione IP55 contro polvere e spruzzi d'acqua, che le rende utilizzabili anche se si venisse sorpresi dalla pioggia o durante lo sport.

Un plauso a OnePlus che ha scelto la via della trasparenza: ci è stata comunicata anche la durata del supporto software, e fa piacere notare che anche su prodotti relativamente economici come i due nuovi Nord vengano garantite due aggiornamenti di Android e le patch di sicurezza per tre anni dal debutto. Bene così, e ci auguriamo che anche altri produttori scelgano la via della chiarezza nei confronti del pubblico.

ONEPLUS NORD 2T - SPECIFICHE
  • schermo: AMOLED Full HD+ (2.400 x 1.080 pixel, 409 ppi) da 6,43 pollici con frequenza di aggiornamento a 90 Hz, supporto ad HDR10+, protetto da vetro Corning Gorilla Glass 5
  • chip: MediaTek Dimensity 1300, octa core a 6 nanometri, frequenza massima 3 GHz
  • memorie: 8 o 12 GB di RAM LPDDR4x e 128 o 256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.1
  • fotocamere:
    • posteriore wide: 50 MP f/1.8 Sony IMX766, dimensione sensore 1/1,56 pollici, pixel da 1,0 μm, stabilizzazione ottica
    • posteriore ultra wide: 8 MP f/2.2, campo visivo di 120 gradi
    • posteriore monofocale: 2 MP f/2.2
    • video in 4K a 30 fps, in slow motion fino a 960 fps in HD
    • anteriore: 32 MP Sony IMX615 (stesso di OnePlus 10 Pro)
  • connettività: Dual SIM, 5G SA+NSA, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, NFC, GPS, GLONASS, Galileo, Beidou, NavIC, USB-C 2.0
  • audio: stereo
  • alert slider: sì
  • sblocco: lettore di impronte in display, Face Unlock
  • interfaccia utente: OxygenOS 12.1 su base Android 12
    • durata supporto: 2 major release di Android e 3 anni di patch di sicurezza
  • batteria: 4.500 mAh (due celle da 2.250 mAh)
    • ricarica rapida: SuperVOOC da 80 watt, dall'1 al 100% in 27 minuti
  • dimensioni: 159,1 x 73,2 x 8,2 mm, peso di 190 grammi
  • colorazioni: Gray Shadow e Jade Fog

ONEPLUS NORD CE 2 LITE - SPECIFICHE
  • schermo: LCD IPS Full HD+ (2.412 x 1.080 pixel, 401 ppi) da 6,59 pollici con frequenza di aggiornamento a 120 Hz
  • chip: Qualcomm Snapdragon 695, octa core a 6 nanometri, frequenza massima 2,2 GHz
  • memorie: 6 GB di RAM LPDDR4x e 128 GB di spazio di archiviazione UFS 2.2 espandibile fino a 1 TB tramite microSD
  • fotocamere:
    • posteriore wide: 64 MP f/1.7, pixel da 0,7 μm (1,4 μm a 16 MP con pixel binning), stabilizzazione elettronica
    • posteriore macro: 2 MP f/2.4
    • posteriore bokeh: 2 MP f/2.4
    • video in 1080p a 30 fps, in slow motion fino a 120 fps in HD
    • anteriore: 16 MP f/2,0 Sony IMX471
  • connettività: Dual SIM, 5G SA+NSA, Wi-Fi 5, Bluetooth 5.2, NFC, GPS, GLONASS, Galileo, Beidou, QZSS, USB-C 2.0, ingresso jack audio da 3,5 mm
  • audio: mono
  • alert slider: no
  • sblocco: lettore di impronte laterale, Face Unlock
  • interfaccia utente: OxygenOS 12.1 su base Android 12
    • durata supporto: 2 major release di Android e 3 anni di patch di sicurezza
  • batteria: 5.000 mAh
    • ricarica rapida: SuperVOOC da 33 watt, dall'1 al 50% in 30 minuti
  • dimensioni: 164,3 x 75,6 x 8,5 mm, peso di 195 grammi
  • colorazioni: Blue Tide e Black Dusk

ONEPLUS NORD BUDS - SPECIFICHE
  • driver: dinamici rivestiti in titanio da 12,4 mm
  • sensibilità: 102 dB +- 3 dB a 1 kHz
  • risposta in frequenza: 20 Hz - 20 kHz
  • microfoni: 2 per auricolare
  • cancellazione rumore con AI solo per chiamate
  • resistenza certificata IP55, solo auricolari
  • connettività: Bluetooth 5.2
  • formati audio: SBC, AAC, supporto Dolby Atmos
  • latenza minima: 94 ms, con associazione ad alcuni smartphone OnePlus e con modalità Pro Gamer attiva
  • associazione Fast Pair: con OnePlus 6 e generazioni successive con almeno Android 11
  • batteria:
    • custodia di ricarica: 480 mAh
    • auricolari: 41 mAh (ciascuno)
  • autonomia
    • in chiamata: 3,5 ore
    • riproduzione: 7 ore
    • combinata in riproduzione: 30 ore
    • 10 minuti di ricarica in custodia offre fino a 5 ore di ascolto in più
  • dimensioni:
    • custodia di ricarica: 68 x 36 x 29 mm, 41,7 grammi di peso
    • auricolari: 28 x 21 x 23 mm, 4,82 grammi di peso
  • colorazione: nero ardesia

DISPONIBILITÀ E PREZZI
  • OnePlus Nord 2T sarà in vendita dal 24 maggio e disponibile per al pre ordine sullo shop online ufficiale e su Amazon da subito. Versione da 8+128 GB a 409 euro, da 12+256 GB a 509 euro.
  • OnePlus Nord CE 2 Lite sarà in vendita dal 24 maggio e disponibile per al pre ordine sullo shop online ufficiale e su Amazon da subito. Unica versione da 6+128 GB a 309 euro.

  • OnePlus Nord Buds saranno in vendita dal 24 maggio e disponibile per al pre ordine sullo shop online ufficiale e su Amazon da subito. Prezzo di 49 euro.

OnePlus Nord 2T è disponibile su a 429 euro.
(aggiornamento del 23 giugno 2022, ore 22:12)

53

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pirata_1985

Vai di pixel 6 pro allora :D

Giovanni S.

Ora sto bene così. Ma più che il pixel 6a, meglio puntare sul 6, se si può spendere di più

pirata_1985

Vai di pixel 6a appena è disponibile

pirata_1985

Esattamente così

momentarybliss

Ricarica veloce a 80W>60W, 2 GB di RAM in più sul modello base ed un listino di partenza più basso

momentarybliss

Partendo da un listino di 409 euro, il 2T potrà essere un'ottima opzione quando si troverà sui 300

Chandler Bing
oxidized

= 3 scuregge

sw3ntrax

flagship? seeeh, 'navolta!

Ocram

Spazzatura. Spazzatura. Spazzatura! Come si è ridotta OP.

Alessandro Ferraro

Ne il mio, ne i prox oneplus sono cameraphone, quindi Amen XD

dicolamiasisi

questo nord 2 t ha una cam superiore del 9 però

dicolamiasisi

non ha senso passare nemmeno da un iPhone 12 a un 13 se è per questo

=METTEK=

MI piange il cuore a vedere come si sono ridotti. Che schifo!

BadBlooddd

Uhm io ricordo li avessero confermati ufficialmente proprio in quel periodo, includendo anche op5

avrei preferito un titolo più veritiero tipo "one plus cala il tris di nord puzzolenti: uno più cesso dell' altro!"

piail

per fortuna mi è arrivato one plus nord 2 a 50 euro da amazon posso togliermi la soddisfazione di andarlo a lanciarlo a 80 metri di fondale marino

Giovanni S.

In realtà non credo li abbiano mai garantiti, era solo una consuetudine, ma mai dichiarata ufficialmente. Anche se sì, alla fine la norma era 3 Major update per OnePlus.

BadBlooddd

Anch'io penso Samsung. Alla fine sono prodotti a cui non manca nulla, s22 base è anche compatto, e soprattutto sono supportati a lungo ed in modo serio. Vedremo come sarà Pixel 6A...

BadBlooddd

ma che poi già ai tempi di op6 ne garantivano 3 .-.

BadBlooddd
Giovanni S.

Io se dovessi cambiare ora il mio op7 pro prenderei o pixel 6 oppure s21 fe

pirata_1985

Penny market top

pirata_1985

I redmi sono davvero la feccia della tecnologia. Come fai a metterci un app della banca e stare tranquillo....

pirata_1985

Infatti io prendo solo Google. I nuovi Google phone hanno 5 anni di Major update. Come affermava calvino il software è più importante dell'hardware nelle sue lezioni americane

pirata_1985

Correva il giorno 23 aprile 2014, Pete Lau presentava OnePlus one.

pirata_1985

Confermo

pirata_1985

Pensa se fossero le tre grazie

pirata_1985

Quoto

pirata_1985

Chi compra questi smartphone non sono influencer o social addicted

pirata_1985

Quoto

pirata_1985

Top

pirata_1985

Aspetta che ora arrivano Reno 8, Reno 8 pro e Reno 8 pro +

pirata_1985

Assolutamente si. Mancano le materie prime oramai per galleggiare e soddisfare le persone non tech devono fare così.

pirata_1985

Tutti i mediogamma sono immondizia per le persone che non sono appassionate di telefonia e che non cambiano telefono ogni stagione.

pirata_1985

Ciao amico mio. I tempi cambiano

Italo Vinodi

Mamma mia OnePlus ma dove sei finita ... 154 modelli in 2 mesi e tutti con nomi a caso ... evidentemente però il mercato premia questo tipo di business model perchè altrimenti non me lo spiego. Xiaomi da questo lato è diventato un pò un meme ma ormai si capisce come il modello di punta possa essere 1 (massimo 2) e che tutti gli altri sono riciclo di pezzi che avevano per i magazzini (serie i, serie lite etc), qui io non riesco a capire manco quello. E poi c'è da dire che quantomeno Xiaomi ha una parte di "ecosistema" anche lato domotico (xiaomi home), tablet e PC che potrebbe in qualche modo essere a suo favore nel preferirla ad altre copie. Qui manco quello.

Gianluca

qualcuno potrebbe dirmi che differenze ci sono tra nord 2 nord 2t? Cioè a parte il processore (il 1300 è in pratica lo stesso del nord, stessi nanometri, stessa architettura e così via) e che parte con la nuova oxygen (arrivata anche sul primo nord). Che senso ha? Tutto per un major upgrade in più? Il resto pare ugualissimo.

Alessandro Ferraro

Che brutta fine che ha fatto Oneplus, dei medio gamma che fanno dei passi indietro, Amoled a 90hz,LCD a 120hz ???
Mi terrò stretto il mio Oneplus 9 ancora per un bel po', non un Cell perfetto però esperienza d'uso ancora molto soddisfacente con le specifiche e le peculiarità che Oneplus ci aveva abituato in passato.

daniele

Vai bbk vaiii di più!
Il mercato ha bisogno di altri 17 modelli entro maggio

Giuseppe

Stanno prendendo la stessa deriva di xiaomi, mille nomi incasinati per mille modelli simili e comunque imperfetti

IlMaggioreCet

Bah...

TechBix

La solita wide da 8Mpx..... Santalamadonnadellincoroneta

dicolamiasisi

si scrive 'alert slider' non 'alter slider'

pietro

Ai tempi avevi hw top e un software top a prezzo democratico, ora sono degli Xiaomi qualsiasi

Emiliano Frangella

Le 3 Marie

IFM

Per questo motivo il mio prossimo smartphone sarà Samsung. Su Samsung aziendale altro ieri mi è arrivato aggiornamento con patch sicurezza maggio. Su redmi personale sono fermo a gennaio e siamo quasi a giugno.

dicolamiasisi

piu potenza...piu ram...piu tutto

FedFer

Cala il tris di immondizia

pietro

c'era una volta one+1
snap 801, 3gb di ram, buona fotocamera e batteria, prezzo democratico, Cyanogenmod 11s

ora cos'è rimasto?

Recensione OnePlus Nord CE 2 Lite 5G: provatelo, prima di giudicarlo

In vacanza con tre Oppo Find X5: confronto foto e... il risultato non è scontato

Recensione Black Shark 5 Pro: ottimo gaming phone, ma quanto costa!

Recensione Realme GT Neo 3: ricarica impressionante, bastano 15 minuti