Nvidia chiude un trimestre negativo: niente licenziamenti, anzi aumentano gli stipendi

09 Agosto 2022 34

Il 2022 si sta dimostrando essere un anno da dimenticare per praticamente ogni azienda, tra trimestrali negative e il peso di dover affrontare il licenziamento di diversi dipendenti, tutti aspetti non certo piacevoli e esacerbati dalla crisi generale globale che sta colpendo tutti i settori.

Tra le aziende che hanno accusato il colpo c'è anche Nvidia, la quale ha recentemente pubblicato i risultati preliminari dell'ultimo trimestre che testimoniano un calo generale rispetto al primo trimestre del 2022 - si parla di un -19% complessivo rispetto al Q1 2022 -, e di un modesto +3% in relazione ai risultati ottenuti nello stesso periodo del 2021. Parlando in dollari, lo scorso trimestre si è concluso con ricavi pari a 6,7 miliardi di dollari, contro gli 8,1 attesi, con un particolare crollo della divisione gaming, che ha registrato un -33,33% e ricavi di 2,04 miliardi di dollari invece che i 3,06 miliardi dello scorso anno.


L'aspetto interessante della questione riguarda come è stato affrontato questo calo dal CEO di Nvidia Jensen Huang, il quale ha scongiurato l'eventualità che l'azienda possa prendere in considerazione il licenziamento di alcun dipendente nell'immediato futuro. Anzi, ha confermato che Nvidia ha provveduto ad aumentare lo stipendio al personale, in modo che questi possano contrastare gli effetti dell'inflazione.

Si tratta sicuramente di una mossa in controtendenza con il settore, anche se Huang ha comunque affermato che lo strumento dei licenziamenti potrebbe essere applicato in futuro, qualora la situazione dovesse peggiorare ulteriormente. Secondo quanto riferito, il calo del trimestre è da imputare principalmente ai grossi volumi di rimanenze nei magazzini di Nvidia, un aspetto quasi ironico se considera che si arriva da un periodo in cui le schede video dell'azienda erano quasi introvabili.


34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Adri949

I dati macro restano estremamente negativi. Sinceramente trovo difficile capire come vedere la situazione in modo ottimistico. La fiducia sull'economia e delle aziende testa bassissima. Ripeto, l'occupazione e tutto ciò collegato al lavoro é indicatore in ritardo. Il mercato non va male come previsto? Beh, il settore che va meglio é l'energetico, che non mi sembra cosa buona. In ogni caso momento di incertezza, vedremo e francamente spero abbia ragione tu (che mi sembri allineato alla fed), anche se mi sembra una visione incompleta del quadro.

AntoM

Infatti a lungo andare il danno non è solo per l'hardware ma si finisce per massacrare anche l'industria dei videogames

Raxien
Adri949

L'inflazione cala perché la gente compra meno. Il peggio deve ancora arrivare. Felice di prendere un granchio

Raxien

I mercati hanno scommesso che il peggio è passato e i dati di oggi hanno dato ragione a loro.

Adri949

Certo, ma sono mercati che adesso stanno scommettendo e si stanno "fidando" delle parole della banca centrale. Potremmo tenerci a questi livelli nella migliore delle ipotesi

Jinno

Dopo tutta quella menata di boom prezzi di gpu, oltre ad essere praticamente introvabili ho lasciato perdere Gaming se no magari avrei anche acquistato un Rtx 3070 a prezzo listino che non si è mai visto

Jinno

Beh allora speriamo

Raxien

Ricordiamoci che i mercati scontano sempre prima le cose

I-lorenzo

non ti do torto, anzi hai ragione, infatti sono prezzi ancora non allettanti, tanto vale vare uscire le 40 e le 30 venderle al prezzo che gli spetterebbe

Background 07122017

"Nvidia... F*** you"

Simplyme

E consumi ridotti.

Simplyme

Perché sanno che chi sviluppa GPU non fa in tempo a uscire dalla porta che ha già offerte di lavoro dalla concorrenza.

Il corpo di Cristo in CH2O

vediamo, magari si divertono a lavorare tanto per guadagnare briciole.

Il corpo di Cristo in CH2O

gli unici che ha "sfan*ulato" sono stati gli acquirenti.

Il corpo di Cristo in CH2O

guarda io sarei disposto anche a "contribuire" a svuotare i magazzini, 700 per una 3090, non un centesimo di più. scheda di 2 anni fa uscita già pesantemente sovrapprezzata che il massimo decremento che ha visto sono stati 300€, ma di che stiamo parlando?

Andrew
gianluca campostini

Non è questo trimestre che è particolarmente critico, sono gli altri che sono andati di lusso

Adri949

Mah, se l'inflazione resta alta, i dati di cpi che continuano ad indietreggiare... Già in America hanno soprasseduto sulla questione recessione con la scusa dell'occupazione alta, ma vedremo prossimamente. Occupazione, poi, che é sempre un fattore estremamente in ritardo rispetto agli altri. Questo per l'America, mentre in Europa, tra ritardi nella sezione, crisi energetica e guerra, voglio vedere quanto spazio di manovra ha la banca centrale. Non sono Nostradamus, ma i dati non sono certo incoraggianti. Di certo se le cose vanno così ci vado a perdere come tutti, quindi non vedo perché dovrei predicare qualcosa come interesse

I-lorenzo

c'è chi parla di un posticipo della serie 40 per eliminare le scorte delle 30 rimaste invendute, ma non so quanto sia possibile, chi non ha comprato fino ad ora non credo si muova proprio ora per la fascia falla 70 in su.
in più gli azionisti saranno i primi a premere l'uscita delle nuove serie se si inizia a parlare di serie 7000 di amd o di un altro trimestre in calo, sapendo che tanto nel mercato c'è gente disposta a comprare al giusto prezzo

Della_Morta

Finalmente un'azienda che sfan*ula gli azionisti (che sono sicuro sarebbero stati ben felici di vedere grossi tagli pur di preservare i propri introiti) e punta invece a chi fa realmente la differenza, ovvero i propri dipendenti? Possibile sia vero?

comatrix

Beh la 2080Ti, all'esordio delle serie 3, sono passate da 1.200€ a 650/700€, vedi tu

Jinno

Magari a metà prezzo

comatrix

"Usciate" le serie 4 cribbio (cosicché si potranno acquistare le serie 3 a metà del prezzo)

Raxien
Davide

Su altri lidi giravano grafici in cui il crollo era praticamente solo del settore GPU consumer. Han tirato troppo la corda e l'han pagata. C'è di buono che questo dovrebbe essere finalmente il segnale che i prezzi di adesso sono esagerati e a quella cifra il pubblico non compra.
Sperabilmente le prossime GPU avranno prezzi inferiori

Roundup

Che abbiano tirato troppo la corda?

Jotaro

Adesso cambieranno core business.

Adri949

Con la batosta dei mercati che arriverà in autunno, voglio proprio vedere

Peter Morris

nvidia_hater.

Peter Morris

Però li vedo ottimisti.
Pure troppo.

Peter Morris

Secondo queste ditte sono tutte rincoionite.
Non hanno ancora capito che succede.

Motoschifo

Come mai ha grossi volumi di schede ancora in magazzino?
Perchè trovare una scheda founders è quasi impossibile, esclusa la 3090, e comunque i prezzi sono stazionari, anzi aumentati, rispetto al listino di 2 anni fa.

Windows_hater

lato aziendale nulla da dire, anzi un plauso per aver aumentato gli stipendi.
lato commerciale, tra: e' finita la pacchia del mining e schede con il TDP di un forno con costi dell'energia alta in un periodo di recessione.. non so quanto bene reggeranno le vendite anche dopo il -40% qoq

Apple

Da Android ad iOS: perché lo amerete, perché lo odierete | Recensione iPhone 14 Pro

Accessori

Recensione Kobo Clara 2E: funzionale, completo ed ecologico

Android

Google Pixel 7, 7 Pro e Watch: segui con noi l'evento in diretta dalle 15:45

Android

Xiaomi 12T e 12 series: differenze su design, specifiche e prezzi? Parecchie