Recensione LG Gram 17: sembra finto ed è leggerissimo!

01 Dicembre 2019 184

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

È da un paio d’anni che seguiamo tutte le evoluzioni e gli aggiornamenti dei portatili LG Gram da distanza perché, in Italia, questa particola linea di notebook incredibilmente leggeri, non è mai arrivata. Durante l'IFA di Berlino li abbiamo nuovamente visti in anteprima e in questa occasione la società coreana ci ha confermato l’arrivo di questi ultrabook anche sul nostro mercato. Finalmente quindi, arriva la nostra recensione del modello più "grosso e pesante" della serie (ironia).

PESO E DIMENSIONI

È difficile trasmettere in un testo scritto una sensazione, ma la prima volta che si prende in mano un portatile del genere si ha una sorta di shock, specialmente con la versione da 17 pollici. Si è convinti di avere davanti un dispositivo grande e pesante, ma quando lo si solleva, i 1340 grammi fanno si che il portatile sembri finto. Quando è arrivato in redazione molti colleghi hanno pensato che si trattasse di un semplice mockup in plastica. Non credevano si potesse avere un portatile così tanto leggero realmente funzionante e con batteria di grande capacità.


Il peso è difatti ben distribuito in tutta la scocca del Gram e grazie a questo lo si può aprire con una sola mano senza che si ribalti in avanti. Per avere un portatile così leggero LG è dovuta scendere a dei compromessi sulla qualità costruttiva. I materiali utilizzati non regalano la stessa sensazione di robustezza e rigidità dei portatili in alluminio. Il case è interamente realizzato in magnesio, ma al tatto sembra molto simile alla plastica. Questa lega non si graffia facilmente, ma è poco rigida, difatti il coperchio del display, i poggiapolsi e la tastiera flettono.

TASTIERA E TOUCHPAD

Avendo un telaio così tanto grande è stato possibile inserire una tastiera full size con tastierino numerico sul lato destro. Questa funzionalità è sicuramente molto utile se per lavoro si ha a che fare con numeri e fogli di calcolo. La corsa dei tasti è abbastanza alta ma questi sono troppo morbidi, quasi spugnosi. Il feedback non è soddisfacente specialmente a fine corsa, dove non si avverte alcun click. Vi sono tastiere ben più comode, come ad esempio quella del Lenovo Yoga recensito qualche settimana fa. All'interno del tasto di accensione e spegnimento è integrato un sensore per il riconoscimento delle impronte. Questo è compatibile con Windows Hello ed è comodo per sbloccare il pc senza dover digitare pin o password.


Il touchpad invece è molto preciso grazie ai driver Precision di Microsoft. Il dito scorre bene, la superficie è discretamente liscia e supporta le gestures a più dita. Con tutto lo spazio che si ha a disposizione, forse sarebbe stato più comodo un trackpad più grande. Questo risulta troppo piccolo se rapportato alle dimensioni generali del portatile.

PORTE USB E DISPLAY

LG ha fatto l’ottima scelta di inserire un display con proporzione 16:10. Questo rapporto d'aspetto è comodissimo se si si lavora con documenti perché si ha maggior spazio verticalmente. Il pannello IPS LCD da 17 pollici ha una risoluzione di 2560x1600 pixel. È in grado di raggiungere una luminosità massima di circa 350 nits con una copertura dello spazio colore sRGB del 98%. Grazie a queste caratteristiche in esterna si vede molto bene anche se lo schermo ha una finitura lucida e i si creano riflessi particolarmente fastidiosi. Avrei infine preferito che LG avesse adottato un display opaco, ma sono gusti.



LG Gram 17 è il tipico esempio di ultrabook con il quale vi potete scordare di portare con voi hub USB e adattatori vari. Sui lati vi sono complessivamente 3 porte USB 3.1 in formato Type-A, un HDMI a grandezza standard e un lettore di Micro-SD (sarebbe stato più gradito un lettore SD-Card full size). La porta Type-C supporta la tecnologia Thunderbolt 3, utile per collegare memorie SSD molto veloci o schede video esterne. L’unica criticità della dotazione di porte sta nel fatto che per ricaricare il pc bisogna passare attraverso un connettore proprietario. Sarebbe stata meglio usare direttamente la Type C anche perché la ricarica è supportata da questa porta.

HARDWARE DISCRETO

Attualmente è disponibile in un’unica configurazione con processore i7 8565U, 8GB di memoria RAM e 512 GB di storage su SSD in formato M.2 Sata 3. Queste componenti sono tipiche di molti ultrabook dediti a un uso medio/leggero. La CPU ha un TDP di 15W e l’unica ventola interna non è capace di tenere le frequenze in turbo per molto tempo. Ad esempio, nei nostri test di benchmark sintetici abbiamo registrato una media di 500 punti su Cinebench R15, con un calo di prestazioni dopo la prima prova e un progressivo degradamento in quelle successive. Negli scorsi mesi abbiamo testato numerosi PC con le medesime componenti e con questi si riuscivano ad ottenere punteggi più elevati e stabili. Quindi, non ci dobbiamo aspettare ottime prestazioni nell’editing video o in gaming, anche perché non vi è alcuna scheda video dedicata ma si sfrutta esclusivamente la GPU integrata Intel. LG Gram è un portatile più indicato alla gestione di documenti in portabilità, navigazione web e mail.


Ho apprezzato il fatto che vi siano due slot M.2 per ampliare la memoria a disposizione. Per quanto riguarda invece la memoria volatile, 8 GB sono saldati sulla scheda madre, ma vi è uno slot libero per inserire un altro banco di RAM SO-DIMM DDR4. Questo va a vantaggio dell'utente finale perché gli consente di poter effettuare un upgrade delle memorie tra un paio di anni, nel momento in cui avrà necessità di più RAM o spazio d'archiviazione.

OTTIMA DURATA BATTERIA

La batteria interna è la stessa che troviamo nei modelli da 14 e 15 pollici: una 72 Wh. Sul modello da 17 abbiamo ovviamente un consumo maggiore dato principalmente dal pannello più grande ed energivoro, ma nonostante questo LG Gram è in grado di offrire un’ottima autonomia. Con un uso abbastanza “normale” fatto di navigazione web, scrittura di documenti, visione di video in streaming e schermo al 50% riusciamo con serenità a fare dalle 10 alle 12 ore di utilizzo. Ovviamente questi dati sono influenzati tantissimo dal nostro modo d’uso, anche perché a pieno carico la CPU riesce a spingere sui consumi e si arriva anche a una scarica del 40/45% l’ora.


LG ha deciso di mantenere le dimensioni della batteria invariate per non incidere troppo sul peso del device. Ha adottato la stessa tecnica anche su altre componenti e, lasciando molto spazio vuoto all’interno del case, ha inserito due speaker stereo molto piccoli. Questi sono di scarsa qualità. L’audio riprodotto e totalmente privo di frequenze basse e il volume anche se portato al massimo non è soddisfacente.

PREZZI E CONCLUSIONI

LG Gram 17 è perfetto per coloro che ricercano un portatile con uno schermo di grandi dimensioni ma non vogliono portare con sé un pc troppo pesante e ingombrante. Spesso vediamo pannelli di questa diagonale su pc da gaming o su workstation. LG viene quindi incontro a un pubblico professionale che non necessità di troppa potenza sul lato CPU e GPU ma che ha bisogno di un grande spazio su cui lavorare. Il prezzo di listino si alza rispetto ai sui fratelli minori e si arriva a 1799 euro, ma ora si può già trovare scontato a 1699.

Se però non avete bisogno di uno schermo così grande, allora vi consigliamo di rivolgere l’attenzione verso i modelli da 14 e 15 pollici che rispettivamente costano 899 e 999 euro. Questi differiscono solo per le dimensioni dello schermo, mentre le restanti componenti sono piuttosto simili.

Pro e Contro

Peso molto bassoDiscrete prestazioniBuona dotazione di porteOttimo display
Speaker poco potentiTastiera SpugnosaTouchpad piccoloHW in rapporto al prezzo

Voto: 8,4

PREZZI IN PROMO PER CYBER MONDAY:

VIDEO

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 437 euro.

184

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Faber

Nessuno mi sa rispondere, ma per analogia con altri marchi tenderei a credere che sì, decadrebbe la garanzia. PS Che macchina ragazzi, bisogna avero davanti per capire!

Alfredo Di Paolantonio

dipende dall uso che ne fai,sul mio 8gb mi basteranno per 10 anni,come mi sono bastati 4gb per 10 anni sul vecchio portatile.

leodav

interessante quesito...se hai novità dimmelo per piacere

leodav

Buondì
in effetti 1700 € per un procio 8a generazione, solo 8GB ram e non un nve come disco lascia un pò perplessi, chi coem me lo ha preso scontato di 600€ credo che abbia fatto un giusto affare.

Una cosa è certa.....non sembra di averlo in mano (non ridete!)

Ho appena instalalto win.10 ltsc 2019, quindi niente fronzoli, è una scheggia e lo posso paragonare all'utilizzo quotidiano agli asus zenbook.
Se volete vi riporto dei benchmark

iTunexify

Non credo di aver compreso l’utilità di questo computer secondo LG

asd555

"Sembra finto"

Plot twist: È FINTO.

Ombra

su

Alessandro Monticelli

Ok, ma allora non chiedi 1800€ di listino per usare il magnesio e lasciare il vuoto dentro la scocca.
Sono l'ultimo a farsi le pipp3 sulla scheda tecnica, ma per quel prezzo offre obiettivamente poco, e scende a compromessi in troppi reparti, secondo me.

Faber

Preso!

efremis

17 pollici quali?? Gusti invece sì, adesso devo avere i tuoi gusti... Pazzia

Pinzatrice

Mah, gusti un paio di ciufoli, scusa. Ci sono soluzioni che pesano 200 grammi in più pur non avendo tutte le mancanze di questo...

Tiwi

difatti è ridicolo, xk x quanto i 12gb di ram su un telefono sia quasi inutili, alla lunga te li ritrovi..ormai per i telefono gli standard sono 4-6-8gb per fasce da 200-300 e 400euro, mentre i top ne hanno 8 di base fino a 12

sui portatili si parte da 2gb a 200euro, 4gb a 400euro e 8gb a 1000euro, poi 16gb sui gaming da 1500euro, e il disco? fino a 1000euro ti prendi al 99% un hdd, mentre per avere 128gb di ssd devi arrivare a 1000euro

e parliamo di cose che poi sui vari store trovi a prezzi ridicoli, tipo 500gb di ssd a 70euro

che poi come dicono alcuni, magari tutto questo è anche inutile, ma se spendo oltre 1000euro per un pc, voglio il meglio, no che poi devo spendere altri soldi per aumentare i vari dischi

Tiwi

beh beh, non sono i migliori, e a quei prezzi si trova di meglio
la promo attuale però è interessante

Andreino

Quando ho visto che si piega come un foglio di carta ho chiuso il video. Ma che ca55o è sta porcata?

Last

Tornato a 1200, a quanto pare.

Faber

Preso con carta docente! Mai speso meglio i miei soldi.

Faber

Ragazzi ho preso il 17" su Amazon in offerta CM a 1.199,00 EUR. Sono molto felice :-)

iNicc0lo

appena andato a 1199€ seguendo il link della recensione. Se vi interessa altrimenti, lunga vita e prosperità

https://amzn.to/2P4rPXp

UnoQualunque

Concordo con te, con 8GB riesci a fare quasi tutto. Però, anche se non sono utilizzati, sui top di gamma metterei 16GB di RAM giusto per far capire appunto che sono dei top di gamma.

Last

Sì ma qui c'è un'unica configurazione disponibile.

marco

Ma infatti non capisco, i laptop sono tutti sovrapprezzati senza alcun motivo. Nel 2020 ci sono ancora portatili con 8gb di ram a 900€, da folli.

Ombra

il problema sono gli smartphone perché su pc con 8 GB lavori tranquillamente a meno non si tratti di workstation per usi specifici

Arthas The Lich King

:DDDDDDDDD

makeka94

Intendo che c'è scritto "Sata 3 - NVME"

Stepa
Alex

Azzo, insultoni

marco

1700€ e nemmeno si può fare un uso pesante. Lo sto comprando subitissimo.

UnoQualunque

Niente, sugli smartphone ora mai mettono 1TB di RAM anche sui mid-range e sui portati di fascia alta la configurazione "standard" è ancora a 8GB di RAM. Non chiedo 32GB (alle porte del 2020 mi piacerebbe vedere qualche proposta in più con 32GB di RAM) ma almeno 16 per i top di gamma dovrebbe essere la norma.

rsMkII

Hai dimenticato l'apostrofo! XD
Dai che si scherza! :)

efremis

Gusti, se scende a 500 (e non succederà) lo prendo neanche se mi serve.

Pinzatrice

Ti chiedono 1600 euro però... Ok, scenderà, ma manco a 500 euro compro un notebook con audio scarso e trackpad piccolo.

Arthas The Lich King

Quello gia c'e da tempo, e si chiama Dell XPS

Arthas The Lich King

Molto meglio Dell XPS!

Account Anniversario

Ad angosto

myngionee

Anche la tua esistenza è di bassissima lega.

FedFer

Peso molto basso lol

Andredory

Ma se per caso è difettosa o non funziona buttano via l'intera scheda madre...

Andredory
Frederik

1700€ per un portatile prezzo molto basso???

TeslaDream

dipende, se ad esempio fai viaggi in aereo anche solo 1/2 kg fa la differenza.

TeslaDream

semmai è più conveniente (a loro) produrla saldata, perchè viene montanta solo la scheda logica, risparmiando tempo durante l'assemblaggio / testing.

Albi Veruari

Si ma in commercio c'è la serie 10th gen della intel, 2 gen avanti. Ok che le differenze sono piccole ma di fronte a questo pure un macbook pro sembra economico.

Masnia

La recensione l'avete registrata ad agosto?

Albi Veruari

Più si va avanti e peggio si fa. Ormai c'è questa moda di fare portatili da pochi grammi con utilità pari a zero visto che la cpu throttla e le prestazioni calano al pari di un tablet del 90..
Sicuro che se uscisse un zephyrus, un serie gs della msi con batteria maggiorata questa robetta non se la filerebbe nessuno se non i finti professionisti.

Il Bannato

Insomma, è arrivato l'antagonista del MacBook

Account Anniversario

Insomma un cesso di portatile che si flette, che ha una tastiera orrenda, che throttla di bestia ma che pesa poco. Mmh

PassPar2_

Le signorine non possono portare mezzo chilo in più?

Dea1993

francamente io non tornerei su un portatile da 2kg.. da quando ho questo da 1.4kg e' un altro mondo sia per muoverlo da una stanza all'altra sia per tenerlo in spalla

Andreunto

Hai il gusto dell'orrido

Migliori mouse PC e MAC da comprare per Natale: i top 5 scelti da HDblog

Microsoft Surface Laptop 3 13" e 15": ora anche con AMD Ryzen | Anteprima VIDEO

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Dell XPS 13 2-in-1 e 15 OLED al Computex: più compatti e potenti | Prezzi | Video