Apple, evento "Unleashed": come seguire la diretta live su HDblog e cosa aspettarsi

18 Ottobre 2021 742

Dopo l'evento "California streaming" dello scorso settembre, che ha visto l'annuncio dei nuovi iPhone 13, di iPad mini, iPad di 9a generazione e di Apple Watch Series 7, è arrivato il momento di parlare di MacBook. E questo, probabilmente, sarà l'argomento principale dell'evento "Unleashed" che si terrà oggi a partire dalle 19:00, ora italiana. Attesi i nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici oltre a una versione più potente del processore M1.

Anche questo evento si terrà esclusivamente in streaming da Apple Park a causa dell'attuale situazione sanitaria. Come di consueto, seguiremo l'evento di Apple in diretta sul canale Twitch di HDblog con il commento di Antonio Monaco e Gabriele Congiu, a partire dalle 18:45. Tutto potrà essere seguito e commentato dagli utenti direttamente su questa pagina. A seguire, tutte le news e gli approfondimenti sulle novità che verranno annunciate.

MACBOOK PRO 14 E 16 POLLICI

Nel corso dell'evento ci aspettiamo che Apple tolga ufficialmente i veli sui nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici di cui si parla ormai da diversi mesi. Le ipotesi sono quelle di due MacBook Pro con un display in linea con quello di iPhone, iPad e iMac, con bordi piatti, cornici più sottili (verrebbe sacrificata anche la scritta MacBook Pro in basso) e pannelli più grandi, si parla di 3024 x 1964 e 3456 x 2234 di risoluzione, rispettivamente, con un rapporto 16:10.

Relativamente ai pannelli, si ipotizza che siano dei mini-LED con tecnologia ProMotion che consentirebbe di avere un refresh rate fino a 120Hz. Indiscrezioni "last minute" punterebbero anche all'adozione di un "notch" per la webcam 1080p, microfono e sensore di luminosità.


Previsti, ovviamente, processori Apple Silicon che sancirebbero il definitivo addio agli Intel sulla gamma MacBook. Relativamente a RAM e spazio di archiviazione, si ipotizza un taglio base di 16GB/512GB. In opzione, la RAM potrebbe essere portata a 64GB e gli SSD a tagli superiori al terabyte. Entrambi i notebook dovrebbero avere le stesse possibilità di configurazione.

Per quanto riguarda invece le caratteristiche dei nuovi MacBook Pro, precedenti indiscrezioni hanno indicato che saranno disponibili con slot SD card, porta HDMI e connettore MagSafe per la ricarica, elementi che mancavano dall'aggiornamento del 2016. Apple potrebbe anche decidere di rimuovere la TouchBar a favore di una classica serie di tasti funzione.

NUOVA GENERAZIONE APPLE SILICON

Con i nuovi Macbook Pro, ovviamente, dovrebbe essere annunciata anche la nuova generazione di processori Apple Silicon che, finora, è stata genericamente identificata come M1X. Tuttavia, proprio in queste ore, Mark Gurman di Bloomberg ha fornito qualche ulteriore indizio sul possibile nome del chip che, secondo una sua fonte, arriverà in due versioni: "M1 Pro" e "M1 Max".

Nomi a parte, dal punto di vista tecnico, questi nuovi chip dovrebbero avere 10 core in totale, inclusi otto core ad alte prestazioni per attività più complesse e due core a bassa potenza per operazioni più basilari. Per quanto riguarda la GPU, sono previste configurazioni a 16 core e 32 core. L'attuale M1, ricordiamo, ha quattro core ad alte prestazioni, quattro a basso consumo e sette o otto core grafici.

AIRPODS 3

Oltre ai MacBook Pro, sono attesi ancora gli AirPods 3 e questa di oggi potrebbe essere, finalmente, l'occasione giusta per annunciarli. Secondo indiscrezioni, questi auricolari avranno gli steli simili agli AirPods‌‌ Pro, così come la custodia, ma non dovrebbero avere il sistema di cancellazione attiva del rumore pur garantendo una migliore qualità sonora rispetto al modello attuale. Gli AirPod di terza generazione sarebbero stati già prodotti e sarebbero pronti per essere spediti. Alcuni produttori di accessori, tra cui Dbrand, hanno addirittura già messo in vendita delle custodie protettive.

Gli AirPods di terza generazione rappresenterebbero il primo restyling degli auricolari di Apple rispetto a quelli lanciati nel 2016 e rinnovati, sotto alcuni aspetti tecnici, a marzo del 2019. Attualmente, gli AirPod di seconda generazione vengono venduti da Apple a a 229 euro con custodia di ricarica wireless e 179 euro con custodia cablata.

MAC MINI

Apple starebbbe anche lavorando a una versione di fascia alta del ‌suo Mac mini, anche questo con ‌un design rinnovato e con chip "M1X". Probabile che possa essere annunciato durante l'evento. Questo Mac mini‌ dovrebbe andare a sostituire la versione con processore Intel che attualmente ‌‌Apple sta vendendo con il ‌Mac mini basato su M1‌.

Il nuovo Mac mini dovrebbe avere un design simile all'attuale ma con dimensioni ridotte e la parte superiore in un materiale diverso, probabilmente plastico, "simile al plexiglass". Lato hardware, dovrebbe avere quattro porte Thunderbolt, due porte USB-A, una porta Ethernet, una porta HDMI e un nuovo connettore magnetico simile a quello utilizzato sugli iMac M1.

MACOS MONTEREY

Durante l'evento verrà, probabilmente, annunciata la data di rilascio di macOS 12 Monterey, la nuova versione del sistema operativo annunciata lo scorso giugno alla WWDC 2021 e attualmente arrivata alla sua decima versione beta.

Monterey porta anche su macOS le novità di FaceTime, Share Play, Screen Sharing, Shared With You, Focus Mode e Quick Notes vista su iOS e iPadOS 15. In arrivo anche Universal Control, che consente di usare una sola tastiera e trackpad per controllare tutti i dispositivi compatibili - sia Mac sia iPad, AirPlay e Comandi.

Novità, infine, anche per il browser web Safari che offre diverse novità a livello interfaccia, tra cui una toolbar con uno stile più pulito e ordinato, l'header delle schede più compatto e con una grafica più razionale, i gruppi di schede e la barra degli URL e delle schede che ora sono combinate. Cambia anche la pagina iniziale.

COME SEGUIRE L'EVENTO

HDblog.it seguirà e commenterà l'evento con un LIVE BLOG e una diretta video su Twitch a partire dalle 18:45. Tutto potrà essere seguito e commentato dagli utenti direttamente su questa pagina.

NOTA BENE: Apple - per motivi non meglio chiariti - impedisce e fa bannare completamente tutti gli streaming che mostrano una qualunque immagine, spezzone o fase della presentazione live. Per questo motivo, per tutti gli eventi Apple, abbiamo deciso di fare su Twitch un commento live alla presentazione che potrete comunque vedere in contemporanea solo su Youtube o sul sito di Apple. Purtroppo non è una nostra scelta ma un'imposizione da parte di Cupertino che banna canali esterni.

LIVE STREAMING APPLE E REPLAY

Vi ricordiamo che il modo migliore per interagire con noi durante le live è quello di utilizzare la chat di Twitch (la trovate sotto al player, non dimenticate di registrarvi).


In evidenza

Live terminato! Grazie per averci seguito.

18/10/2021 - 19.49

ecco la lineup

18/10/2021 - 19.48
18/10/2021 - 19.48

199 il 14

18/10/2021 - 19.47
18/10/2021 - 19.45
18/10/2021 - 19.45
18/10/2021 - 19.45

14 ore sul 14

18/10/2021 - 19.45
18/10/2021 - 19.44

hardware veramete pazesco

18/10/2021 - 19.44
18/10/2021 - 19.43
18/10/2021 - 19.43
18/10/2021 - 19.42
18/10/2021 - 19.42

il 14 con m1 max

18/10/2021 - 19.42
18/10/2021 - 19.41
18/10/2021 - 19.40

sia sul 16 sia sul 14

18/10/2021 - 19.40
18/10/2021 - 19.40

2 tweeter e 4 boofer

18/10/2021 - 19.40

audio catturato al top

18/10/2021 - 19.40
18/10/2021 - 19.39
18/10/2021 - 19.39

migliroata la web cam

18/10/2021 - 19.38
18/10/2021 - 19.37
18/10/2021 - 19.37
18/10/2021 - 19.36
18/10/2021 - 19.36
18/10/2021 - 19.36
18/10/2021 - 19.35
18/10/2021 - 19.35
18/10/2021 - 19.35

e magsade 3 e thundebolt per ricarica doppia

18/10/2021 - 19.34

tutte le prote

18/10/2021 - 19.34
18/10/2021 - 19.34
18/10/2021 - 19.33

tasti fisici

18/10/2021 - 19.33

Si parte con la tastiera

18/10/2021 - 19.33
18/10/2021 - 19.33
18/10/2021 - 19.32

ECCO L'INTERNO

18/10/2021 - 19.32
18/10/2021 - 19.32
18/10/2021 - 19.32

NOTCH

18/10/2021 - 19.31
18/10/2021 - 19.31
18/10/2021 - 19.31

Vediamo coem è fatto

18/10/2021 - 19.27
18/10/2021 - 19.26

Alcune caratteristiche

18/10/2021 - 19.26
18/10/2021 - 19.26
18/10/2021 - 19.25

Memoria unificata anche per M1 Max

Carica altri contenuti


Recensione Apple MacBook Pro 14 con M1 Pro, che goduria!

Ho trasformato la casa in palestra: la mia recensione di Apple Fitness+

Nuovi MacBook Pro con M1 Pro e Max, perchè comprarli e perchè no

Recensione Apple AirPods 3, ad un passo dalle Pro