Adobe aggiorna Premiere Pro per macOS: arriva il supporto a M1 e lo Speech to Text

20 Luglio 2021 33

Dopo Illustrator, InDesign, Lightroom Classic, Photoshop e Premiere Rush, Adobe ha aggiornato anche Premiere Pro con il supporto nativo ai Mac basati su processore M1: MacBook Pro da 13 pollici, MacBook Air, iMac da 24 pollici e Mac mini. Questa versione arriva a distanza di circa sei mesi dal rilascio della prima versione beta.

Secondo quanto affermato da Adobe, con questo aggiornamento Premiere Pro ha ottenuto una maggiore velocità in tutte le operazioni rispetto alla versione per Intel nella medesima configurazione: l'avvio è più rapido del 50%, l'editing più veloce del 77%.


Con questa release, Premiere Pro riceve anche altre funzionalità. Tra queste, la funzione "Discorso in testo", precedentemente in versione beta, sintesi vocale che consente di generare automaticamente la trascrizione del testo da un video. Inoltre, è anche presente una nuova funzione di personalizzazione dei sottotitoli che consente di regolare il modo in cui testo può essere visualizzato sul video.

Adobe è stata sicuramente veloce ad aggiornare le sue applicazioni per renderle perfettamente compatibili con il processore di Apple. Oltre a tutte quelle aggiornate fino ad oggi, l'aggiornamento è previsto anche per Character Animator e Media Encoder. Entro fine anno, inoltre, Adobe prevede di estendere il supporto nativo ad Apple Silicon anche ad After Effects di cui sarà disponibile una beta pubblica entro la fine dell'anno.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Stockador a 655 euro oppure da Amazon a 749 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Goose

https://uploads.disquscdn.c...

Goose

Un altro utente su ha pubblicato lo screenshot con la versione di Premiere aggiornata per M1 e sta comunque dietro il G14 con RTX 3060.

Cosa c’entra Final Cut che è un altro programma e non gira su Windows?

Ma sei sicuro che sia io a fare la figura?

fabrynet

Premiere non era ancora ottimizzato per M1 quando è stato fatto quel video.
Minuto 18:45 dello stesso video, stessa esportazione ma con programmi ottimizzati. Addirittura con Final Cut riesce a fare meglio dell'Asus con scheda video dedicata. https://uploads.disquscdn.c...
Ripeto stai facendo la figura di un Apple hater qualsiasi.

Goose

Indubbiamente, io non ho mai messo in dubbio la bontà di M1. Quello che voglio dire è che ha un limite prestazionale al momento, e non può essere confrontato con, per esempuò, una rtx 3090.

edge

È ovvio che al momento M1 è leggermente dietro, però è una CPU con 4 core effettivi + iGPU che consumeranno 20-25w in tutto. È il loro entry-level, e se la gioca con PC quasi-top di gamma. Dà un'idea delle potenzialità dei futuri modelli Pro, dell'efficienza dell'architettura e direi anche della bontà di Metal.
https://uploads.disquscdn.c...

Goose

Comunque in quel “quasi alla pari” ballano 2 minuti di differenza in esportazione con una RTX 3060 che non sono pochi. Nel mio confronto se ne passavano 3, il miglioramento c’è ma non di troppo.

Goose

Quasi, e lo stai confrontando con un laptop con GPU mobile (alla pari insomma) ed in ogni caso le prende o non è migliore.

Fabrynet sostiene che sia anche migliore di una RTX 3090.

edge

Ma quel confronto immagino fosse con la vecchia versione che girava con Rosetta, ora sono quasi alla pari. https://uploads.disquscdn.c...

Goose

Ti ho mandato il confronto del mbp con M1 contro laptop con RTX 3060 su Premiere in esportazione. Guardalo e poi dimmi.

fabrynet

Sei tu che hai cominciato a parlare di ottimizzazioni software e poi sei andato a finire a video confronti improbabili in cui si evidenzia la potenza bruta delle schede video desktop.
Sei tu che non stai facendo una bella figura.
Allora cominciamo daccapo se quegli screenshot non sono veri e non si riferiscono a rendering video basta fare una piccola ricerca su internet per vedere le reali potenzialità di questo M1 confrontato con notebook ma anche PC desktop di pari fascia di prezzo con CPU x86.

Goose

I miei giretti su YouTube li faccio.

Guarda, qui su Premiere le prende da un laptop con RTX 3060 su esportazione di video da 5 min in 4K. https://uploads.disquscdn.c...

youtu . be/Yv8liIkcbAs

Minuto 18 circa, è tutto tuo, trai le tue conclusioni

Goose

Sei tu che stai dicendo che M1 va meglio di una RTX 3090 in queste applicazioni, ed io ti sto dimostrando che non è vero. Lasciando perdere in ogni caso che i 128 GB di RAM in questo caso sono futili e che bastano 8 GB di RAM per l’esportazione di un video in 4K da 24 minuti. Qui si confrontano le due GPU e come lavorano, ripeto solo un folle potrebbe pensare che siano confrontabili, sono destinati (tra le altre cose) a due utilizzi diversi.

E ritornando al discorso dello screenshot dell’utente sopra, quello non si riferisce al rendering di un video, non ci sono neanche i dati su durata video, grandezza video e risoluzione. Quello nel video è già più veritiero, ti fa vedere come si confrontano in un utilizzo reale.

Hai mai visto qualche studio cinematografico adottare un MacBook con M1 anziché soluzioni con queste GPU? No.
Google per addestrare le sue reti neurali ha mai pensato di adottare MacBook con M1 anziché queste GPU o addirittura TPU? No.

Continui a confrontare mele con pere. Mi spieghi perché devi fare a tutti i costi la figura del fanboy?

fabrynet

Come si fa a paragonare un ultrabook come il MacBook Air con un PC desktop con scheda video dedicata e 128GB di RAM che costa il doppio se non il triplo del MacBook Air.
Si può anche odiare Apple ma cerchiamo di essere almeno intellettualmente onesti.
Io ho commentato semplicemente lo screen dell’utente sopra che riportava i risultati di rendering di Premiere Pro ottimizzato per M1.
Basta poi farsi un giro in rete o su YouTube per avere conferma di ciò.

Goose

Ti lascio un test di esportazione di un video da 24 minuti in 4K
48 minuti M1
9 minuti un PC con RTX 3090

youtu . be/H8sG0Be4PFU

https://uploads.disquscdn.c...

Goose

Ma più veloce dove? Quello nello screenshot NON è un rendering/esportazione

fabrynet

Certo, Adobe ha già ottimizzato quasi tutta la sua suite per M1.

Ikaro

Il vantaggio degli M è che bisogna ottimizzare solo per loro, ma se io facessi un sistema con RTX 3090 e obbligassi adobe a rifare premiere ottimizzato per questa GPU gli piscerebbe in testa, tutto qui, tu hai detto "L'M1 va addirittura più veloce di un PC con scheda video dedicata RTX 3090" ma questo senza l'aggiunta, se ottimizzi il programma SOLO per lui, non corrisponde a realtà

Callea

Curioso di vedere se ora è stato colmato il gap prestazionale con FCPX.

Goose

Bisogna saper leggere: in quanto a potenza pura non sono lontanamente comparabili, una RTX 3090 con 328 tensor cores non la puoi rivaleggiare con 7/8 core di GPU in un unico soc da 15W, considerando che quello dello screenshot di sopra non è neanche una esportazione e considerando prestazioni raddoppiate non arriva ancora alle prestazioni di una RTX 3090 come nello screenshot che ho pubblicato. https://uploads.disquscdn.c...

Lo spiegherò per una ultima volta: non serve confrontare mele con pere per dire che qualcosa è meglio di un’altra. M1 è destinato ad un certo tipo di utilizzo, una RTX 3090 per un altro. Il fatto che M1 abbia core dedicati o all’interno della pipeline abbia vector units dedicate ad esempio ad alcuni algoritmi di codifica/decodifica video non lo rende migliore di X a prescindere.
Considerando anche l’isa modificato con istruzioni apposite il gioco è fatto, mentre ad una GPU generica servono due cicli di clock per completare una istruzione, ad M1 invece ne serve solo uno. A quel punto basta scrivere il programma appositamente per quel soc ed hai fatto, cosa che a primo impatto non puoi su Windows, visto che hai tante GPU da considerare.

Se devi esportare il video amatoriale su FinalCut o Premiere Pro M1 è una scheggia, roba che non arriva neanche a saturare gli 8/16 GB di memoria unificata, con una RTX 3090 ne puoi esportare 3 in contemporanea invece.

Vogliamo considerare il ML? M1 una ResNet con un dataset abbastanza grande non lo regge per via della memoria unificata, mentre una RTX 3090 avendo la memoria dedicata può benissimo.

Nell’esempio qui sotto M1 con una piccola rete neurale come MobileNet arriva ad utilizzare quasi tutta la GPU, cosa succede se lanci più training? Non funziona, mentre una RTX 3090 ne può benissimo contenere 2/3 training di reti neurali, sempre per un discorso di memoria.

https://uploads.disquscdn.c...

Insomma non puoi dire che una bicicletta è più veloce perché ha fatto 5 metri in meno tempo di una moto.

Per una volta, mettete da parte sto fanboysmo inutile e cercate di essere più razionali. Ho un iPad, un iPhone e probabilmente il mio prossimo PC/laptop sarà un MacBook con MX, questo non significa che devo per forza di cose inventarmi cialtronerie che non esistono.

Masnia

Mi sembra troppo per delle ottimizzazioni software che sicuramente aiutano...

fabrynet

Non è solo questione di ottimizzazioni software, ci sono in gioco una serie di tecnologie integrate in M1 come la memoria unificata tra CPU e GPU che elimina ogni latenza e il Neural Engine sfruttato dai motori di rendering.
Da un ingegnere mi sarei aspettato un’analisi tecnica di questo tipo, invece di parlare in modo generico di ottimizzazioni software.

virtual

Pensa a quanto sarà scritto male Premiere su Windows, a questo punto. Meglio non pensarci neppure.

Goose

In quanto a potenza pura l’M1 lato GPU non è lontanamente comparabile con una RTX 3090 per una pura questione di hardware, qui entrano in gioco ottimizzazioni software che puoi fare su macOS e non su Windows.

fabrynet

Più che per un uso a 360 gradi per chi ha bisogno di specifici programmi non presenti su Mac.

Fernando Bernardi

Peccato solo che girano solo certi programmi tra cui gli adobe… per un uso a 360 gradi ci vuole windows…

fabrynet

L'M1 va addirittura più veloce di un PC con scheda video dedicata RTX 3090.

adimo

Con M1 esce facile visto che il soc ha un proprio un Neural Engine.

admersc

Arm ok ma i core all’interno di m1 e più in generale tutto il design del SoC non è arm ma sviluppato custom da apple e compatibile con set isa arm. Anche amd fa chip x86 ma con architettura proprietaria non usa intel che ha inventato il set primordiale.

Machine

lo speech to text solo su mac? solo in inglese?

Gianclaudio Lertora

a stock droid piace questo elemento

ghost

In teoria si gli arm sono sempre andati bene a gestire flussi video

Migliorate Apple music

Voglio vedere il primo crash su M1

Masnia

https://uploads.disquscdn.c...

Ma è davvero possibile tutta questa differenza con il passaggio ad arm?
Incredibile…

Lavorare con iPad Pro M1 12.9: cosa si può fare davvero (e con quali compromessi)

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto

Abbiamo provato iOS 15: prime impressioni d'uso sulle principali novità

Abbiamo provato iPadOS 15: le novità che Apple non ci ha svelato