Microsoft brevetta un design modulare per Surface Pro, Book e Laptop

11 Febbraio 2021 28

I prodotti della linea Surface di Microsoft hanno sempre avuto una cura particolare per il design, adottando soluzioni originali e talvolta contestate, vedi l'alcantara sulla tastiera dei Surface Laptop, presa in prestito da quelle dei Surface Pro (che però si possono cambiare): c'è chi la ama per il comfort e la personalità che dona al dispositivo, e che invece la odia perché nel tempo tende a mostrare i segni dell'usura - e infatti, con la terza generazione di Surface Laptop, Microsoft ha introdotto anche la variante tutta in magnesio.

Non sorprende quindi vedere che il colosso di Redmond stia pensando ad un modo per consentire agli utenti di personalizzare i propri dispositivi: il brevetto registrato il 25 novembre 2020 dall'USPTO mostra infatti un design modulare che permette di cambiare la cover posteriore di un prodotto Surface.



La descrizione non fa riferimento a un dispositivo in particolare della linea, ma si limita a parlare di "computing device", anche se le illustrazioni sembrano ritrarre un Surface Pro, mentre le scritte sulle scatole dicono chiaramente "Surface Laptop". Insomma, si tratta di una possibilità che Microsoft probabilmente pensa di sfruttare su più fronti, magari anche sui Surface Book.

Questo design modulare non ha solo fini estetici, ma anche funzionali: il brevetto infatti menziona delle cover che sarebbero in grado, ad esempio, di aumentare le prestazioni della connettività senza fili aggiungendo un modulo Wi-Fi più evoluto rispetto a quello integrato di default sul device.


A gennaio si sono intensificati gli indizi che portano a credere in un lancio imminente sia di Surface Pro 8, sia dei nuovi Surface Laptop 4: chissà che oltre alle novità hardware non vedremo anche un redesign per almeno una delle due serie, magari integrando proprio la soluzione vista in questo brevetto - che potrebbe però anche essere implementata in dispositivi futuri, oppure accantonata del tutto.


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
max76

E se lo dice il cav., ci vuole faiduscia!

capitanouncino

Me ne farò una ragione. Ciao!

Svusa, ho un problema con C non Coleco.

Certo. Infatti come puoi notare spesso si aspetta... la compatibilità di ryzen 5000 sui chip serie 300 non è ancora certa, l'unica cosa certa è che la differenza prestazionale della CPU che hai visto nei bench è data anche dal chipset... ad esempio la presenza di Pci-ex4.0. Come ben sai una scheda madre nuova affidabile costa poco, comprare una CPU costosa e lasciare la vecchia scheda con un bios beta... beh è proprio quello che dicevo io non impossibile, ma poco utile. Te lo dice uno che ha trasfrormato flashando una V3900 in una hd7450 (mi pare) per attivare il dual graphics su un A8-5600.

si si ciao.

capitanouncino

Assolutamente no, mi basta avere una dignità e il rispetto per gli altri.

Internauta

"e che invece la odia perché nel tempo tende a mostrare i segni dell'usura"
Chiedo ai signori che si lamentano dell'alcantara se sanno che tipo di tessuto sia: è proprio il contrario di quello che affermano, col tempo è resistente e difficilmente di usura.
Ergo... caxxate!

A Microsoft invece dico:
Bene iniziare su questa strada, anche se siamo estremamente indietro, apprezzo il piccolo sforzo. Ma chiedo molto, molto di più nei prossimi 10 anni.

Dea1993

be dipende.
prendi ryzen per esempio, dalla serie 1000 (o anche 2000) alla serie 5000 c'e' un abisso e potendo passare alla 5000 senza cambiare ram, scheda madre e alimentatore, e' un bel risparmio per avere un notevole incremento prestazionale.
poi chiaro se uno ha preso un ryzen 3000 non ha molto senso cambiare, tanto vale aspettare la prossima generazione con ddr5 e nuovo socket

...direi che della vita hai capito tutto.

capitanouncino

Te non parlare a caso e vedrai che nessuno ti farà perdere nulla. Buona vita anche a te.

Ti credo dove lo vedi il paragone quello che ho fatto si chiama “Esempio” non paragone... sorvoliamo. Non c’è nessun conto la modularità nell’esempio preso in esame è quella più funzionale è permette di inserire pezzi più recenti compatibili. L’aggiornabilità sull’hardware è un tipo di modularità forse la più efficace e più diffusa... infatti puoi benissimo smontare un monitor e metterne uno per altro uso, migliore in tutto o più bello. Infatti la notizia è chiara:

“ esempio, di aumentare le prestazioni della connettività senza fili aggiungendo un modulo Wi-Fi più evoluto rispetto a quello integrato di default sul device.”

Mi hai fatto perdere 10 minuti pe rispondere a na stupidaggine. Mo basta. Addio.

Alexv

Anche sui Nokia Lumia si cambiavano.

capitanouncino

Hai semplicemente fatto un paragone del menga. Un conto sono i dispositivi portatili, un'altra cosa sono i desktop, dove la tua esperienza non è indicativa.

capitanouncino

Hai semplicemente fatto un paragone del cazz0, stacce. Un conto sono i dispositivi portatili, un'altra cosa sono i desktop.

BerlusconiFica

no, fatene uno solo ma bene

Cosa c'entra non ho detto "NON ESISTE" ma "poco utile"... alla fine ogni volta che ho dovuto aggiornare il mio PC ho fatto prima a ricomprare tutto...
Il prezzo della modularità dove le dimensioni sono importanti è altissimo.

Rapidashmarino

se l'ecologia significa togliere il caricatore dalla confezione e far pagare il telefono allo stesso prezzo se non di più, stiamo freschi

Norman Tyler

senza la scheda cideo

capitanouncino

E senza modularità come pensi che lo avresti assemblato il PC desktop?

La modularita fino ad ora ha sempre fallito.
Poco utile anche nei pc desktop.

Alpha

Si farà perché l'ecologia è la nuova moda.. Bene così perché ne beneficeremo tutti

Rapidashmarino

bei tempi

Rapidashmarino

ne passeranno di anni... sempre se si farà

Kyon

Sostengo questa procedura perché eviterebbe di ricomprare tutto un prodotto invece di effettuare un aggiornamento di quel singolo pezzo o di cambiare una parte che magari si è danneggiata senza dover buttar via tutto.

Samuele Capacci

Ma che figata, quasi rimpiango di aver preso il mio surface laptop ormai più di un anno fa, ne vorrei uno che sfrutti queste idee adesso!

IGN_mentale

Molto ecologico!

Raffael

Molto interessante, a volte una cover può essere molto utile ed avercela "integrata" potrebbe essere un'ottima cosa

GianTT

Tornano di moda le cover dei Nokia dei primi anni 2000?

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Huawei Watch Fit, GT 2 Pro, FreeBuds Pro e MateBook 14 AMD | Prezzi e Anteprima

Le 10 migliori estensioni per Chrome che utilizziamo quotidianamente