MSI a tutto gaming: ecco i nuovi laptop con le grafiche NVIDIA GeForce RTX Serie 30

13 Gennaio 2021 26

MSI ha compiuto 35 anni, e li ha festeggiati con l'evento online MSIology in occasione del CES 2021 (per seguire tutte le novità di questi giorni, c'è il nostro articolo live dedicato) nel corso del quale ha svelato tanti laptop che puntano forte sul gaming con le nuove schede grafiche NVIDIA GeForce RTX Serie 30 e i processori Intel di 11° generazione (questo lo diamo per scontato visto il profilo dei prodotti, anche se nel comunicato fornito da MSI non è precisato).

Oltre al rinnovato, leggero ed elegante Modern 14 che abbiamo visto ieri, c'è molto di più: le nuove soluzioni NVIDIA stanno alla base infatti di tutti i refresh hardware delle famiglie di portatili da gaming GE, GS, GP e GF di MSI. Vediamoli tutti, a cominciare dalla punta di diamante del catalogo.

GE76 RAIDER

Per gli amici è GE76 Raider, ma in realtà si chiama per esteso GE766 Raider Dragon Edition Tiamat: un nome che rievoca la potenza dell'antica Dea babilonese e mette le cose in chiaro. Così come il design, con il dettaglio RGB di quella che MSI chiama Mystic Light, che impone chiaramente un'identità improntata al gaming e alle prestazioni.

E infatti può essere equipaggiato con grafica NVIDIA GeForce RTX fino alla 3080, mentre per quanto riguarda il processore ci si può spingere fino all'Intel Core i9: insomma, c'è tutto quel che serve per giocare ad alti livelli. Anche perché MSI assicura che il sistema di raffreddamento Cooler Boost 5, composto da 6 heat pipe e 2 ventole, consente di mantenere le temperature sempre sotto controllo.

GS66 STEALTH

GS66 Stealth punta a chi vuole un laptop potente con cui giocare, ma senza dare troppo nell'occhio con led RGB e design vistosi: la scocca elegante e sottile, con il caratteristico look scuro "Sharper in Core black" che gli ha consentito di aggiudicarsi l'IF Design Award e il Red dot winner 2020, sa soddisfare anche il pubblico dei professionisti.

Sotto la scocca batte però un cuore da gaming laptop, con grafica GeForce RTX Serie 30 e processori Intel fino a 8 core per non rinunciare al 4K e all'illuminazione next-gen dei titoli più recenti offerta dal supporto al Ray-Tracing. La batteria è da 99,9 Whr, e MSI assicura che sia capace di garantire un'autonomia notevole, anche se non fornisce dati: bisognerà aspettare di provarlo con mano. Infine, ciliegina sulla torta, GS66 Stealth supporta anche la tecnologia True Color 3.0 e il surround view mode con 1+2 Matrix Display.

GP66 E GP76 LEOPARD

Un po' meno estremi ma comunque potenti e concreti, GP66 e GP76 Leopard comunque possono montare una scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 3080 nella configurazione massima: qui però col processore si arriva al massimo all'Intel Core i7. MSI indica questi laptop come ideali per lo sviluppo di progetti di ingegneria e design, e quindi pensa ad un target di professionisti esigenti, che hanno bisogno di sfruttare caratteristiche come il supporto a display fino a 8K e una ricca dotazione di porte.

STEALTH 15M

Per essere un gaming laptop, con i suoi 1,7 kg Stealth 15M è un peso piuma. Ma il suo punto forte è lo spessore di appena 16,15mm: un dato che lo rende il più sottile al mondo nella sua categoria. Non bisogna farsi ingannare dalle apparenze, però, dal momento che anche uno chassis così compatto nasconde la potenza delle GeForce RTX Serie 30 di NVIDIA e dei processori Intel di ultima generazione.

SERIE GF75 E 65 THIN

MSI GF75 Thin

Ancora due prodotti piuttosto leggeri e sottili per gli standard della categoria, che mirano ad intercettare quella fetta di utenza in cerca di un hardware di alto profilo, senza però rinunciare alla portabilità. Anche qui il mantra si ripete: GeForce RTX Serie 30 e processori Intel fino a i7. Il display, caratterizzato da cornici laterali particolarmente sottili, è un pannello IPS con refresh rate a 144Hz per soddisfare le esigenze dei gamer più competitivi.

CREATOR 15

Anche qui, a parlare è il nome: Creator 15 è un prodotto destinato ai creativi con il suo pannello True Pixel 4K calibrato individualmente da Caiman e con copertura AdobeRGB del 100%. Grazie alla grafica delle GeForce RTX Serie 30 e alla qualità dello schermo (che può essere touch), è la macchina perfetta per il rendering video e 3D. Anche qui troviamo una batteria da 99,9 Whr.

DISPONIBILITÀ E PREZZI

MSI non ha ancora comunicato i prezzi della sua rinnovata lineup di computer portatili, ma dovrebbe farlo presto. Anche perché l'azienda ha anticipato una promozione che scadrà il 31 gennaio, e garantirà uno sconto fino a 300 euro su alcuni dei nuovi modelli con NVIDIA GeForce RTX Serie 30 (anche se, attualmente, non sappiamo quali).


26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
darthrevanri

Io da Unieuro, dicembre 2019.

Io lo presi alla MediaWorld a giugno dell'anno scorso

Giuseppe Desmo Chiarappa

l'audio del ge76 dovrebbe essere molto diverso è potente (integra un woofer) rispetto ai modelli precedenti.. speriamo bene

Sherthes

Anche il Creator non è male

TheChange

Ma posso chiederti quale modello possiedi? Perchè io ad esempio con il Ge66 mai avuto un problema. Un mio amico ha acquistato qualche mese fa il Leopard e anche lui mai un problema. Eppure li portiamo ovunque e in qualsiasi condizione.

Ryosaku

A me asus ha fatto cambiare voglia di comprarli ancora. L’ho sempre vista come un buon marchio, ma ahimè...

Zazzy

lenovo ha in canna un Legion ryzen 5000 + 3060/3070. E Asus ha già annunciato i suoi ROG Stix sempre con ryzen 5000 + 30X0, a partire da 999€
https://uploads.disquscdn.c...

Zazzy

lenovo ha in canna un Legion ryzen 5000 + 3060/3070. E Asus ha già annunciato i suoi ROG Stix sempre con ryzen 5000 + 30X0, a partire da 999€

berserksgangr

Stesso trauma con il mio portatile. Stessa esperienza di garanzia e stessa attuale situazione. Non lo cambio perché è ancora perfettamente funzionante ma non è più un "portatile" non potendolo più chiudere/aprire... Speravo tanto che MSI fosse migliore in questi dettagli e l'avevo ormai scelto come mio marchio di riferimento :/

TheChange

Purtroppo il comparto audio è l'unica cosa abbastanza scadente. Nn tanto per la qualità del suono ma proprio dalla scarsità di potenza e di volume. Assolutamente inadeguato se si gioca, accettabile per la visione di video o Di musica . Ovviamente durante le Sessioni di gaming è il sistema di dissipazione Che disturba ma è un compromesso assolutamente accettabile dal mio punto di vista dalle prestazioni che si riescono a Tirar fuori. Cuffie e via!;)

Giuseppe Desmo Chiarappa

l'audio del notebook invece com'è ??

darthrevanri

Io ho il y740 a 1399 un anno fa con 2060.

eh vabbè grazie, i gs sono i top di gamma premium dell'azienda insieme ai gt che arrivano a 5000e, i gp sono la via di mezzo, ma da sempre, anche il mio gp tanto costava 3 anni fa eh, perciò parlavo di gl.

io presi il lenovo con rtx 2060 della serie y540 a 1250€ in super sconto, ancora oggi sta a 1699€ alla comet

TwentyThreeDave

No AMD no party se non l'ha ancora scritto nessuno lo scrivo io

pupido

Mai più prenderò un notebook MSI gaming dopo la pessima esperienza che ho avuto.
Ho speso più di 2000 euro pensando di ritrovarmi un prodotto con buoni materiali e invece già nel periodo di garanzia ho dovuto mandarlo 2 volte in assistenza (in Polonia).
Invece, la terza volta, scaduta la garanzia, l'ho mandato in assistenza ad un tecnico di mia fiducia nella mia città.
Attualmente, questo notebook sta così messo male che preferisco tenerlo sempre aperto perché se provo a chiuderlo e poi a riaprirlo rischio che lo schermo si stacchi dalla tastiera...

AllBlack

Il fatto che anche quest'anno abbiano optato per le CPU Intel a discapito di AMD, sopratutto a fronte del cambio di rotta adottato da tutti gli altri OEM, mette questi PC tra le prime scelte di scarto.

LoseYourself

Mi sa resto un altro anno col gs63 con 1070, ha soddisfatto tutte le mie voglie da nerd in questi 4 anni e probabilmemte sarà anche il mio ultimo laptop gaming.

Marco P.

Appunto, con hw di 3 anni fa quasi.
A fine 2019 presi il G5 con 2060 e 144Hz il top della Dell a 1260€
Il GS e GP stavano a 1500€.

MK50

Ancora non vedo il successore del Prestige 15... Ho fatto bene a non aspettare a prenderlo a giugno, allora.

Sbizza

esteticamente ridicoli come tutti i portatili msi, l'unico che si salva è lo stealth

Aster

Gs66 fantastico

TheChange

Da possessore di un Ge66 Raider con 2070 Super non posso che guardare con interesse al suo successore. E' un laptop gaming davvero fantastico e riesco a spingere la Super quasi come sulla controparte Desktop grazie ad un sistema di raffreddamento che è miracoloso se si pensa in quanto poco spazio è piazzato. Ottimo anche lo schermo a 240 hz. Sicuramente salterò questa gen per il poco divario prestazionale che ci sarà tra i 2 ma sono sicuro che anche questa versione con la 3080 sarà uno spasso. Stra consigliato. E non vedo l'ora di vedere cosa uscirà fuori con le 4000 mobile che grazie al processo produttivo a 5nm dovrebbero garantire ancora più prestazioni sui laptop gaming futuri. E' un mercato che attira sempre di più. Gia adesso potersi portarsi facilmente appresso tanta potenza è entusiasmante.,

ma quando mai, ci sono sempre un sacco di msi in offerta, settimana scorsa c'èera GL con 2060 a 1200e

Marco P.

Appena arriva un bel msi con 3060 sui 1000/1200e vado

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Huawei Watch Fit, GT 2 Pro, FreeBuds Pro e MateBook 14 AMD | Prezzi e Anteprima

Le 10 migliori estensioni per Chrome che utilizziamo quotidianamente