Apple Silicon in arrivo anche su nuovi MacBook Pro 14" e 16", iMac 24" e Mac Pro

11 Novembre 2020 27

Con l'annuncio dei nuovi MacBook Air, MacBook Pro 13" e Mac mini, tutti e tre basati su SoC M1 (li avete visti i primi benchmark?), è ufficialmente iniziata la transizione di Apple dai processori Intel ai cosiddetti Apple Silicon. Un passaggio che, come ribadito dalla società di Cupertino, richiederà circa due anni per essere completato e che andrà sicuramente ad interessare nei prossimi mesi anche gli iMac e i MacBook Pro di fascia alta.

Apple, ovviamente non ha fornito informazioni dettagliate sulle tempistiche di rilascio dei nuovi Mac ma una serie di indiscrezioni di fonte industriale, riporte da alcuni autorevoli analisti di mercato, hanno permesso quanto meno di farsi un'idea di massima su quello che dovrebbe arrivare nel corso del prossimo anno.

Ming-Chi Kuo della TF International Securities ha previsto che i nuovi modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici con Apple Silicon e un design completamente rinnovato verranno lanciati alla fine del secondo trimestre o nel corso del terzo trimestre del prossimo anno. Entrambi potrebbero essere i primi dotati di display Mini-LED.


Anche Mark Gurman e Debby Wu di Bloomberg, nelle scorse settimane hanno confermato che Apple starebbe sviluppando un MacBook Pro da 16 pollici basato su M1, senza però aggiungere informazioni sui tempi di rilascio.

Ancora da Kuo sono arrivate indiscrezioni relativa ad un nuovo iMac da 24 pollici, anche questo con un design completamente rinnovato in arrivo entro la fine del quarto trimestre del 2020 e l'inizio del primo trimestre del 2021. Visti i recenti annunci sembrerebbe da escludere la prima ipotesi.

Sempre da Gurman e Wu sono arrivate indiscrezioni su un nuovo Mac Pro, simile a quello attuale, dalle dimensioni quasi dimezzate, ma non è stato specificato se andrà a sostituirlo o ad affiancarsi.

VIDEO


27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Blackbox

Curioso il fatto che su ARM ci stanno puntando in molti perfino Microsoft e Nvidia che guarda caso ha acquisito ARM.
Spendere di meno é guadagnare é la strategia alla base di qualsiasi azienda e multinazionale o almeno si punta ad avere un rapporto tra i costi di produzione e il ricavo favorevole.
Per concludere Apple non userà l'M1 per tutti i suoi prodotti anche perché tra l'a14 e l'M1 ci sono già delle differenze.

Eh a questo punto anche io... Alla fine mi sono "rassegnato" ad aspettare l'uscita del Pro 16 con Apple Silicon, ho l'impressione che valga decisamente la pena aspettare

Blackbox

Ne dubito, i mac equipaggiati con il SOC m1 sono stati accolti e stanno vendendo molto bene.

Blackbox

Ne dubito fortemente!

Quindi prima di questo modello a cui mancano almeno 6 mesi buoni uscirà un ultimo modello Intel? Magari con Intel di 11a generazione e nuove schede grafiche AMD...
vorrei cambiare il mio entro fine gennaio (meglio ancora se entro fine anno)

Esatto, per compensare la GPU serve un ulteriore bel passo avanti... Anche perché sennò il Pro 13 andrebbe a fargli concorrenza, display a parte

Mario

Ahahah.

Mario

Ben detto.

Mario

E' la solita strategia.

Mario

MIZZECA.

Shaffler

Danno il tempo agli sviluppatori di adattarsi al nuovo sistema e a loro stessi per risolvere i problemi del nuovo prodotto che di sicuro sorgeranno, senza rovinarsi nella fascia premium (per quanto non siano economici quelli che sono usciti ora)

Cloud387

C'è da dire che lato Apple hanno un os su cui compilare e su cui ottimizzare, poi in futuro i carichi di lavoro più pesanti andranno fatti in Cloud computing.
Comunque vada cadranno in piedi.

Wall-e

da apple hater...non credo proprio

Oramyar

o M1ZZECA

Oramyar

Curiosa che?
Cosi' spendono meno.
Cosa ci sarebbe di strano da parte di Apple?
E' la solita strategia.

Oramyar

Ben detto.
Massi' uno o l'altro che differenza fa?
Tanto e' sempre Apple no?

Oramyar

Pensa se hanno sbagliato strategia che grasse risate ahahaah

M1SE

GeneralZod

M1+

AllBlack

Attendo l'aggiornamento del Pro 16" che sia ARM o intel, basta che arrivi.

Harry

Sarà curioso vedere gli scenari di uso reale e quanti SW verranno ricompilati... Ben venga l'innovazione.

Alessandro Peter

Se M1 è la CPU per il Mobile, credo che sentiremo parlare di P1 per il resto della linea.
Probabilmente sarà un M1 con clock superiore e 8 core ad alte prestazioni (invece che 4+4)

o M1Z

LegatusOnoris

Non è detto che sia l'M1, per il 16" e per i Mac più potenti potrebbe anche essere un M1X. Anche perchè sul Macbook Pro da 16, se perdi la potenza della gpu discreta, occorre che di potenza ce ne sia da vendere.

Mako

chi lo avrebbe mai detto

Tx888

Curiosa la strategia, come per l' iphone, un solo soc per tutta la generazione di prodotti .

Samsung vs. Apple: confronto tra tutti i Galaxy S21 e tutti gli iPhone 12

Apple e Xiaomi: due storie di posizionamento opposte (ma di successo) | Video

Apple, prime beta di iOS e iPadOS 14.5: iPhone si sblocca con mascherina! | VIDEO

Addio spazio illimitato su Google Foto, l'alternativa è Amazon Photos | Video