HMD (Nokia) e Zeiss si sono separate, ma nessuno ci ha fatto caso

26 Luglio 2022 53

C'era un periodo in cui il binomio Nokia - Zeiss faceva sussultare tutti gli appassionati di del mondo della telefonia mobile che guardavano con curiosità al sempre più importante sviluppo del comparto fotografico di cellulari e smartphone. Nomi come Nokia N95, ad esempio, ci facevano sognare anche al solo pensare a come sarebbe stato il futuro, quando già al tempo ci si trovava davanti ai primi smartphone in grado di regalare scatti sino ad allora impensabili per qualsiasi dispositivo diverso da una compatta.

Oggi quel binomio non produce più lo stesso effetto nel cuore degli appassionati, e probabilmente non lo produrrà mai più, dato che i due brand non sono mai stati così lontani come ora. È infatti degli ultimi giorni la notizia del divorzio tra HMD Global - detentrice del marchio Nokia in relazione al mondo della telefonia - e Zeiss, divorzio che però pare essere stato consumato addirittura nel corso del 2021, stando a quanto riportato dal portale Nokiamob.net.

UN DIVORZIO SILENZIOSO

In pochi si sono accorti che le due realtà, legate da una storica partnership - seppur non esclusiva -, avevano accettato di comune accordo di non proseguire fianco a fianco questo cammino, ma d'altronde era anche molto difficile che qualcuno potesse effettivamente notarlo. Nel corso degli ultimi anni, infatti, HMD Global ha sostanzialmente gettato la spugna nel mondo della telefonia mobile, abbandonando la fascia alta del mercato che avrebbe sicuramente beneficiato maggiormente dalla partnership con Zeiss.

Uno degli ultimi prodotti ad aver puntato fortemente sul brand Zeiss è stato il Nokia 8.3 5G, un dispositivo che non è riuscito a convincere proprio sotto l'aspetto del comparto fotografico, ma come dimenticare il Nokia 9 PureView, l'ultimo smartphone realmente creativo di HMD/Nokia, anch'esso tempestato di problemi di ogni tipo, tra cui un setup con 5 fotocamere posteriori troppo impegnativo da gestire con le sole risorse dello Snapdragon 845 (già vecchio di un anno al tempo del lancio) con cui era stato lanciato.


Insomma, il recente passato di questa partnership non ha certo lasciato i migliori ricordi, ma noi vogliamo pensare al binomio Nokia - Zeiss citando alcuni degli smartphone nati dalla loro collaborazione che hanno davvero cambiato qualcosa nel mondo della telefonia mobile. Tra questi non possiamo che ricordare il Lumia 1020, Nokia 808 PureView, Nokia N8, tre (quattro contando anche il già citato N95) tra gli smartphone della casa finlandese che, anche grazie al supporto delle lenti Zeiss, sono riusciti a lasciare il segno. Quali sono i vostri ricordi legati a Nokia e Zeiss? Raccontateci la vostra nei commenti.

5G senza compromessi? Oppo Reno 4 Z è in offerta oggi su a 269 euro.

53

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AndreA

Adesso uso huawei P40 5g e nel software ci sono un po' di funzioni che ricordano Windows Mobile, tipo il multitasking.

FactCheckoIlDisagio

No, per piacere, scendi pire nel dettaglio e non fermarti alla definizione da volantino. Come la cattura 10 volte più luce? Sono tutto orecchi.

max76

probabilmente a molti sfugge il fatto che la collaborazione zeiss/nokia va oltre quella che c'è tra zeiss ed altri produttori. la nokia per prima puntò molto all'imaging nei dispositivi mobile, e le lenti zeiss utilizzate per tanti anni erano e sono prodotti proprietari, non legati a nessuno standard e non rivendute ad altri produttori. da lì la necessita di creare un teams di sviluppo come Pureview, ed il connubbio è stato il piu equilibrato, longevo e professionale che ci sia mai stato. pensare che un ottica zeiss non faccia la diferenza , vuol dire essere davvero a digiuno di basi tecniche così come pensare che tutto stia nell'algoritmo

Trevor ultimate
FactCheckoIlDisagio

Sai descrivere questa tecnologia o sei solo un pollo che è cascato nel marketing?

FactCheckoIlDisagio

Esiste un Nokia che è stato accalamato per le sue fotocamere dopo il Lumia 1020?

No, perché l'ultima volta che s'è vista nelle testate fu col 9 PureView, con cui presero mazzate al punto da cancellare il 9.1.

Da allora niente più top di gamma in casa Nokia.

Trevor ultimate

Pureview è una tecnologia a parte per le fotocamere trasmessa sempre dal passato della vera Nokia. In futuro potrebbe esserci ancora la possibilità di vederla sui Nokia dato che la possiedono loro stessi...

Trevor ultimate
loripod

Si anche se Asus con i suoi Zenphone e Rogphone ha i suoi estimatori, soprattutto quest'ultimo.

mttm

Mah in realtà anche a me non dispiaceva windows su smartphone.. all'epoca facevano girare bene anche i base gamma cosa che su Android era uno scempio

FactCheckoIlDisagio

Basta crederci.

Alessandro M.

Marchi come Sony, Nokia,Asus ormai farebbero meglio a dedicarsi ad altro (come già fanno) e lasciar perdere gli smartphone.

Pasquale Mirante

Allora in questo caso neanche Sony e Vivo utilizzano lenti Zeiss poiché nei moduli dei loro smartphone non compare la scritta

loripod

diciamo che all'inizio della "rinascita" sotto android per Nokia è stata incoraggiante ho avuto modo di consigliare e anche di provare terminali come Nokia 6.1, Nokia 3, Nokia 3.2 che sono stati dei signor smartphone, è vero che gli mancava un top ma poteva ritagliarsi una fetta di mercato per la fascia media e bassa, purtroppo con il fallimento di Android One anche quella parte è andata a farsi benedire, il successivo ridimensionamento della gamma e i prezzi non proprio popolari hanno fatto il resto.
Per me sarà difficile rivederla sotto i riflettori nokia, al massimo farà il compitino come lo sta facendo Sony ormai da troppi anni in questo campo.

iclaudio

io ho ancora n8 , x7 , 930 ,1520

fire_RS

avuto anch'io, uno dei telefoni più belli di sempre, peccato solo per i limiti del sistema operativo mai risolti.

max76

PureView vuol dire ottica Zeiss.
Punto.
Anche l' 8.3 le montava.
Stai negando l' evidenza, haters.

One-Punch Mar

Ho avuto uno splendido Nokia Lumia 830. Processore snapdragon, ios, ricezione al top, ricarica wireless, Radio, navigazione offline ed ottime foto. Lato design aveva una back cover in plastica colorata intercambiabile (avevo il nero, l'arancione ed il bianco), frame in alluminio e splendido display 2.5D HD ClearBlack Gorilla Glass 3. Non era un prodotto delicato e fragile come gli smarptohne odierni che solo a guardarsi si graffiano e scheggiano. Conservo un ottimo ricordo della Nokia che fu. Mi sarebbe tanto piaciuto acquistarne un altro negli anni. Peccato

Rick Deckard®

Peccato che nokia sia passata a Windows phone, fallendo miseramente

Cenzino85

Infatti andava bene anche su smartphone di fascia bassa, a differenza di android che se non hai una scheda tecnica decente fa laggare e scaldare lo smartphone...

herinanth

Meglio sparire dal mercato che in mano ai cinesi.

delpinsky

Zeiss le lenti ce le ha messe, eccome! HMD ha portato il marchio Nokia alla distruzione. Avevano la possibilità di fare qualcosa di importante per il mercato, e invece si sono suicidati con gli entry level e qualche medio di gamma e poi feature phones per ricordare il passato.

FactCheckoIlDisagio

Lo puoi vedere nei mille teardown fatti, sono sensori Sony (e a volte Samsing).

FactCheckoIlDisagio

Sì, fino ai tempi dei Lumia, quando nei teardown il nome Zeiss lo vedevi stampato sul componente.

Oggi sono per lo più sensori Sony, e a volte Samsung. Zeiss stessa nel comunicato si riferisce a sé stessa come "consulente".

Pasquale Mirante

Quello non era un comunicato stampa ma una dichiarazione fatta da Zeiss da un blog che ha chiesto spiegazioni. Né Zeiss né HMD Global hanno fatto comunicati a riguardo. E tra l'altro con sviluppo si intende la progettazione di ottiche in contemporanea tra HMD Global e Zeiss (e questo puoi trovarlo nell'accordo del 2017 chiamato BetterTogether). Non è altro che la stessa cosa che stanno facendo con Vivo e Sony.

max76

questa notizia segna la fine di ogni speranza di rivere Nokia tornare in settori commerciali diversi dalla fascia bassa.

Ha fatto bene Sarvikas a mollare Hmd nel 2021 dopo la piega che aveva preso.
Spero di essere smentito, ma nel 2023 prevedo la fine della commercializzazione nel mercato occidentale.

max76

Balle

max76

Tutto il mondo sa che Zeiss faceva le lenti x Nokia, dai su

max76

Zeiss ci ha messo le lenti eccome.
Ti confondi con Leica & Huawei

AndreA

Nokia ho avuto E7 con tastierino fisico, quanto me lo sono goduto... All'epoca I display erano piccoli e tastierino fisico una manna. Poi lumia 650 passato a moglie, lumia 830,poi 930 e infine Nokia 6. Io ho apprezzato molto Microsoft mobile un po' meno Nokia 6.

FactCheckoIlDisagio

Quello è marketing. Se leggi il comunicato stampa sulla separazione vedrai che Zeiss parla del suo ruolo nella partnership come sviluppo/consulenza.

Niente hardware.

Pasquale Mirante

No no le lenti sono Zeiss. C'è scritto sia sulla scocca dello smartphone e sia sul sito stesso di Nokia. Ti basta aprire la pagina di qualunque Nokia fornito di queste lenti per leggere esplicitamente "ottiche Zeiss"

FactCheckoIlDisagio

Zeiss non ha mai fornito lenti a Nokia.

FactCheckoIlDisagio

Zeiss non c'ha mai messo la lenti.

Pasquale Mirante

Zeiss o non zeiss, alla fine l'importante è la resa finale della foto.
Ci sono smartphone di altre marche che scattano foto molto belle anche senza le lenti Zeiss.
Se hanno deciso di non rinnovare la partnership per ridurre i costi e sviluppare un algoritmo migliore, buon per loro. Altrimenti sarà l'ennesimo flop.
I punti distintivi dei Nokia di fascia "premium" (virgolette obbligatorie) erano: aggiornamenti puntuali, PureDisplay e lenti Zeiss. Ormai non è rimasto più nulla di tutto ciò.
Aspetto ancora l'evento del 1 settembre. Se anche lì ci sarà l'ennesima delusione, dopo ben 20 anni dovrò dire addio Nokia e passerò al Pixel 6 pro

Gabriele

C’è l’ho avuto.. smartphone notevole sotto il punto di vista multimediale, fotocamera eccellente flash xenon uscita mini hdmi e usb on the go. All’epoca tali caratteristiche non le aveva nessuno smartphone top di gamma.. purtroppo la parte produttiva l’interfaccia e la velocità lo penalizzarono e distrussero Nokia. Peccato Nokia ha rappresentato innovazione per anni e nessuno si è lontanamente avvicinata.

FactCheckoIlDisagio

Tanto negli ultimi anni di Zeiss c'era solo il nome e nulla più.

Trevor ultimate

Nokia non è mai fallita, eh sì parlo proprio di Nokia Corporation. In quel periodo ci fu enorme scivolone nelle vendite dei loro telefoni, ma possedevano ancora una buona fetta di mercato e con quelle vendite non si va di certo in fallimento... Non dimentichiamoci che Nokia non ha mai fatto solo telefoni, ma ha sempre potuto contare su altro ramo molto importante, creato proprio tramite le molteplici acquisizioni che stavano facendo in quel periodo (altro che fallimento) parlo del settore delle telecomunicazioni, infrastrutture di rete, Cloud, ecc. settore in cui hanno accumulato altri miliardi e che ancora oggi va alla grande. Nominati leader in questi anni anche in questo settore, stanno attualmente sviluppando già le reti 6G. Nell'ultimo trimestre del 2022 hanno fatturato 6 miliardi...

Redvex

Peccato che Microsoft abbia gettato la spugna con Windows phone. A me piaceva il loro os

Jaws 19

Non solo il divorzio con Zeiss è stato silenzioso, ma anche quello con i loro fan più accaniti, tra i quali trovo posto pure io, dopo averne acquistati un numero indefinito, tra il 2002 ed il 2015.

Ma da tempo immemore, ormai, della Nokia a me cara è rimasto solo il nome.

Eppure, dopo il disastro di Microsoft nel settore mobile, erano ripartiti, direi, bene. Questo è il mio rimpianto più grande: non ci hanno creduto fino in fondo. Mi viene da pensare solo questo. Probabilmente, chi lo sa, ai piani alti avevano convenuto che gettarsi (nuovamente) a capofitto nella mischia non avrebbe prodotto risultati degni del loro nome.

Dave

La vecchia Nokia è morta ben prima di passare in mano a Microsoft, a mio parere, e per gli esatti motivi che tu hai citato, ovvero aver perso il treno degli "smartphone" intestardendosi su OS e soluzioni hardware che il mercato ha semplicemente rifiutato. Poi, MS è stato il colpo di grazia e su questo siamo d'accordissimo.
Per il resto, sono abbastanza d'accordo su quel che dici, è chiaro che un'azienda non è il nome ma chi la compone. Ma, sia la "vecchia" Nokia, che Apple o altri oggi, producevano e producono in Cina. Il lavoro "manuale" e di assemblaggio avviene là, Foxconn dice nulla? Certo, il design industriale è di altri, di "europei" o "americani" o "sudcoreani", ma alla fine chi passa dai blueprint di schede logiche e quant'altro al componente reale e al suo assemblaggio, non è un americano, un europeo o un sudcoreano. E' un cinese. Vogliamo dire che oltre a questo lavoro "apprezzabile" ci sia un mare immenso di immondizia? D'accordo. Ma non facciamo di un'erba un fascio. Solo perché (la cito giusto come esempio perché è quel che mi viene in mente) Apple scrive "Designed in California" non vuol dire che non sia sempre un "Made in China". E non dimentichiamo che Huawei fino a pochissimo tempo fa stava scavalcando tutto il mercato con i suoi progettisti, amministratori, dipendenti, ingegneri, designer etc.

Trevor ultimate
Trevor ultimate

Nokia concede in licenza ad altre aziende il brand, non perché è fallita ma perché ormai si è data al settore delle telecomunicazioni, infrastrutture di rete, 5G, Cloud ecc.

Gianni

Si però Finlandia, Finlandia alla fine è fallita... Si vede che i consumatori preferiscono la filosofia cinese...

muchoman

640 sostituito con un 640xl quando i 6 pollici sembravano enormi. Avessero avuto un po' di app e ram in più sarebbero stati perfetti

Mobile Suit Gundam

Ahah, non sei il primo in questi anni che liquida la questione scrivendo questa cosa e magari sei pure convinto, come chi ti ha preceduto...si, credici.

Di finlandese c'e' rimasto forse un ufficio, giusto per dare l'impressione. E' tutto prodotto in Cina, design, progettazione e sviluppo, concepts, target di mercato deciso da cinesi. Ma basta vedere cosa e come producono per rendersene conto.

Ma davvero i loro prodotti ti sembrano "Nokia"? O piuttosto identici alle decine di paccottaglie che con cui le aziende cinesi infestano ormai il mercato smartphone? Dietro ai paraventi, chi decide veramente sono cinesi, non serve certo Sherlock Holmes per constatare l'ovvio.

La vera Nokia era quel che era non perché aveva un ufficio in in Finlandia e un paio di pseudo dirigenti con nome finlandese che contano come il due di picche ma perché era una azienda INTERAMENTE finlandese, a partire dall'approccio culturale, dalla mentalità fino alla produzione. Quel che fa un'azienda non è un logo o i brevetti ma le persone che ci sono dietro, chi progetta, chi amministra, chi ci lavora, fino all'ultimo dipendente. Questa cosa si è già vista chiaramente quando "Nokia" era finita in mano a Microsoft...era evidente a chiunque non avesse il prosciutto sugli occhi che già allora la vera Nokia era morta e sepolta.

Ora è in mano ai cinesi (il logo, perché quello è rimasto...), ancora meglio...

Per me il discorso finisce qui, non ho intenzione di replicare ulteriormente.

Dave

Peccato non sia cinese, ma finlandese come la "vecchia" Nokia... Basta andare su Wikipedia per scoprirlo.

mttm

Il mio preferito rimane nokia N8 anche se purtroppo non l'ho mai posseduto

X Wave

Che bello che è, lo rifacessero con Android lo comprerei all'istante! Io avevo il 735

Mobile Suit Gundam

Nessuno ci ha fatto caso perché della "Nokia" cinese non frega più nulla a nessuno...anche i retro-fan più incalliti hanno finalmente capito che questa "roba" è tutto tranne che Nokia.

Nokia 9 PureView: live batteria (3320mAh) | Fine 21.15

24 ore con Nokia 9 PureView: 5 fotocamere ma...

Recensione Nokia 8.1, tutto quello che serve e anche di più

PocoPhone vs Honor Play vs Nokia 7 Plus: confronto | Video