HMD pesca dalla concorrenza: ex manager OnePlus per il marketing Nokia

20 Maggio 2020 6

HMD Global pesca in casa OnePlus e nomina il suo ex responsabile marketing per l'Europa Adam Ferguson nuovo Head of Product Marketing di Nokia. Il manager ha un passato in Unilever e Nestlè, e vanta una profonda conoscenza del settore mobile grazie all'esperienza lavorativa vissuta presso l'operatore britannico EE.

Non solo smartphone, ma anche feature phone: tutti i dispositivi mobile marchiati Nokia passeranno sotto il controllo di Ferguson, che a sua volta risponderà direttamente al nuovo Chief Marketing Officer Stephen Taylor, fresco di nomina ad aprile ed ex dipendente di PayPal e Samsung.

Adam Ferguson

Queste le prime parole di Ferguson in HMD Global:

Da appassionato di telefonia mobile, sono felice di entrare a far parte di HMD Global. Non sono molti i dispositivi in grado di affascinare e suscitare un senso di appartenenza come i telefoni Nokia. Non vedo l’ora di onorare un’eredità così importante e contribuire ad offrire ai fan del brand ciò che si aspettano: il meglio in termini di design e qualità, nonché le più recenti tecnologie a un prezzo accessibile.

Dunque la squadra di HMD Global si rinforza, e lo fa selezionando figure di indiscussa professionalità e competenza provenienti, come in questi ultimi due casi, da brand concorrenti - Taylor da Samsung, Ferguson da OnePlus. Il rinnovato team responsabile del marketing dovrà fin da subito promuovere nel miglior modo possibile gli ultimi smartphone inseriti a catalogo, a partire da Nokia 8.3 5G (immagine in apertura), presentato ufficialmente il 19 marzo scorso e primo dispositivo del brand compatibile con le reti di nuova generazione. Su di lui sono riposte le speranze di un incremento delle quote di mercato, specie in un momento particolare come questo in cui l'intero settore è in estremo affanno a causa della crisi economica provocata dalla pandemia.

Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 152 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
boosook

Ma no, a mio avviso devono ripensare tantissime cose nella lineup e nei singoli prodotti.

max76

Basta che Ferguson fa scucire i soldini per fare pubblicità e marketing a tappeto, il vero lato lacunoso di Nokia

Paneeno

Nokia è stato uno dei brand che meno ho capito. Partiti alla grande, con tantissime ambizioni (vedi Nokia 9 PureView), poi si sono seduti e bon, finita li.

Bastava un po' più di sforzo, la volontà di creare un medio gamma fatto come si deve, e sarebbero tornati verso quote di mercato interessanti...

Boh, staremo a vedere.

Fabio

Speriamo che con questi nuovi e validi arrivi in "squadra", Nokia possa tornare con prodotti validi ed innovativi, come faceva un tempo, e soprattutto con marketing e pubblicità che riporti alla luce un marchio storico Ex Primo della classe!

Diego 1

Speriamo bene.

GianlucaA

Sicuro one plus in quanto a marketing è stata una delle migliori negli scorsi anni. Spero sia un buon acquisto per HMD

Recensione LG V60 ThinQ 5G: a 899 euro con il Dual Screen cambia tutto

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Recensione Samsung Galaxy A41: ha tutto, compreso un difetto

Migliori smartphone fino a 600 euro | Ecco i top 5+1 da comprare | Maggio 2020