Switch Pro, Nintendo smentisce: non arriverà presto

02 Febbraio 2021 93

I rumor su una versione "Pro" di Nintendo Switch si inseguono da anni, ma negli ultimi mesi si sono intensificati: in particolare sarebbero spuntati il nome in codice del progetto - "Aula" - e alcune presunte caratteristiche tecniche, che però non ci erano sembrate propriamente plausibili (vedi schermo OLED e supporto al 4K), come vi abbiamo spiegato nella nostra analisi. L'ultimissima indiscrezione fa riferimento anche ad un possibile nome commerciale dal sapore nostalgico, "Super Switch".

Ieri il colosso di Kyoto ha pubblicato i risultati relativi al terzo trimestre del 2020: il migliore di sempre per la console ibrida con 11,57 milioni di unità vendute che hanno portato l totale a ben 79,87 milioni (superando il 3DS a quota 75,94), e hanno spinto l'azienda a rivedere di conseguenze le proprie previsioni di qui ad aprile al rialzo.

Tuttavia, come riportato da Bloomberg, durante un Q&A con gli investitori il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, ha risposto in maniera stringata e ferma ad una domanda che riguardava proprio l'arrivo di una revisione di Switch: "non presto". Una replica che escluderebbe un lancio vicino, ma in fondo ammetterebbe l'esistenza di un nuovo modello nei progetti della grande N.

Più dura la versione fornita dal giornalista David Gibson, per cui il presidente Furukawa avrebbe risposto citando come nuovi modelli la console personalizzata dedicate ai 35 anni di Mario e al nuovo Monster Hunter Rise, e precisando però di "non avere piani relativi ad altri nuovi modelli al di là di questi", nella convinzione che l'attuale offerta - composta anche da Switch Lite, ovviamente - abbia ancora ulteriori margini di crescita.

Insomma, due versioni differenti dello stesso concetto: no, non dobbiamo aspettarci una nuova nuova console da Nintendo, o almeno non a breve. Tuttavia, è impossibile non tenere presente che in passato dichiarazioni simili hanno preceduto e quasi accompagnato il lancio di prodotti inediti: Nintendo ha negato l'esistenza di Switch Lite fino all'ultimo momento utile, e sicuramente nel tempo ha dimostrato di saper blindare bene i propri progetti importanti.

UN SUCCESSO ANCORA ATTUALE

Ragionandoci su, gli argomenti che allontanano un'ipotetica nuova Switch dall'orizzonte sono però validi. E anzi, l'impresa è trovarne di solidi per giustificare il lancio di un nuovo prodotto a breve. Il mercato mostra ancora un interesse vivo, e perfino crescente, verso l'offerta attuale, che dal lancio ha tenuto saldamente il prezzo, con oscillazioni scarsissime per le medie del settore, e con un rialzo dovuto alla versione Lite, che ha accresciuto il valore effettivo e simbolico di quella standard. Insomma, la macchina è perfettamente oliata, e viaggia a pieno regime: normalmente le revisioni hardware arrivano per smuovere una situazione che dopo qualche anno dal lancio rischia di farsi stagnante, e rilanciare l'interesse del pubblico. Ma non è questo il caso, a quanto pare.

L'unico esito possibile sarebbe, anzi, un abbassamento del prezzo delle altre due Switch: si tratterebbe davvero di uno scenario vantaggioso per Nintendo? La domanda è retorica. Non bisogna sottovalutare però che la natura "personale" di Switch lascia margine alla domanda anche all'interno di nuclei familiari che già possiedono una console: e quindi anche tra chi ha già acquistato l'ibrida potrebbe esserci il desiderio di un upgrade, sì, ma anche quello di una Switch in più per non dover dividere la propria.

Conoscendo il colosso di Kyoto, comunque, sembra più probabile uno scenario dove l'azienda punti ad ottimizzare questo momento positivo concentrandosi sullo sviluppo rapido di software che, come i fortunati casi di Animal Crossing: New Horizons e RingFit Adventure, risponda alle nuove esigenze generate dalla pandemia.

Per chiudere il cerchio del discorso, non dobbiamo dimenticarci poi che quando vedremo finalmente questa nuova Switch saremo probabilmente sorpresi: Nintendo non ci ha abituato ad una crescita lineare, per cui sarebbe lecito aspettarsi semplicemente un hardware capace di garantire una risoluzione e prestazioni migliori, ma a presentare sempre nuove idee, più o meno interessanti.


93

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NinJ4

Considerando che sta stracciando ps4 worldwide, non se ne sente la necessità! Nintendo batte sony, ancora una volta!

opinionista

Per me la pro sarà la 2... dubito facciano una nuova console, per ancora un bel po'

Paolo Baolo

Cos...? Questa è bella! Ahahaha. Non ho mai postato su hdblog, mi sono dovuto fare un account solo per replicare alla tua grossa cavolata sparata!!

The Supreme Mat

Se ciao, 3 o 4 volte più potente sarà una switch 2 , non una pro

ziovax

Smentirono alla stessa maniera anche lo scorso anno e due anni fa.
Ma prima o poi, esce.

J.H. Bolivar Pacheco

La cartuccia è molto meglio dei supporti DVD, sia perchè ha un metodo di accesso più veloce di un supporto ottico, ma anche perchè essendo una console portatile un supporto ottico potrebbe essere soggetto a graffi dovuto a sollecitazione.

Inoltre la console può essere dotata di una comoda microSD, per cui puoi anche acquistare i giochi online eliminando il problema del cambio della cartuccia.

Nuanda

Ma quanti profili fake hai? Addio pure con questo...

Paolo Baolo

Psp non è andata benissimo? Ma che ca**o stai dicendo lol

Chevlan

Sono gli unici però a proporre una console portatile, è ovvio che possono chiedere un prezzo più alto.

Andrea

Switch Lite è assolutamente consona alla natura del prodotto, visto che, appunto, è una console 100% portatile.

IGN_mentale

Sono 4 anni che Nintendo smentisce e ogni volta "uscirà il prossimo anno"...

uncletoma

manco sapevo del fatto che avessero lanciato una tv psvita...
psvita sarebbe dovuta essere l'erede della psp, ma fu un flop clamoroso, e l'unica che fece soldi con il gaming portatile (nonostante sega, tiger, eccetera) su nintendo con il game boy e sue successive incarnazioni

Migliorate Apple music

Ps tv non fa parte dell'era psp infatti

opt3ron

Per evoluzione intendevo cartucce più capienti ma anche un bel SSD non sarebbe male però visto che i prezzi delle nand si sono praticamente cristallizzati da più di un anno non credo che a breve ci siano le condizioni per una switch pro.

uncletoma

beh, psp ebbe un discreto successo

Nuanda

Una portatile la devi fare con le cartucce c'è poco da fare...l'unica portatile con disco è stata la Psp e non è andata benissimo, tanto è vero che PsVita è tornata con le cartucce...ma poi il supporto di memorizzazione è sempre meno importante nel futuro visto che si va verso il digitale, cado mai non deve avere una memoria di base ridicola da 32 gb.....

leonardo

A parte che credo che avrebbe una potenza superiore a PS3 dal momento che già Wii u era superiore a PS3, io la pensavo come una mossa a fine gen, non per forza lungimirante, un po' come fecero con Wii Mini che uscì addirittura dopo Wii u se ricordo bene.

Ci può stare per fare provare i titoli
Nintendo a chi non interessa la portabilità e non si scontrerebbe con Xbox o ps dal momento che una switch lite la porti a casa sotto i 200€, togli lo schermo, il case particolare, le casse, la batteria e aggiungi un controller e una HDMI.
Penso che potrebbe costare pure meno.

Secondo me ne venderebbero molte

Kamgusta

Se Nintendo smentisce significa che arriverà presto

opt3ron

Le cartucce attualmente sono un collo di bottiglia per la switch , lo sarebbero ancora di più su una console più potente ,prima deve evolvere il supporto di memorizzazione.

Cloud387

Secondo me, considerando i giochi che tirano nel mercato giapponese (che è quello che Traina le vendite), la pro non la vedremo tanto presto.

Se non si lamentano i fruitori del mercato principale, gli altri se ne faranno una ragione e quindi pure noi, dopotutto i giochi vendono anche di fronte a risoluzioni e frame rate la limite dell'accettabile.

ghost

Potrebbero fare doppia versione come con Twilight princess e botw

ghost

La console nuova inizi a pensarla appena esce l'ultima idem con i giochi (se sono famosi tipo Assassin's creed e simili)

Public Enemy

Non è vero, PS4 pro ha sfruttato parecchie funzioni in più rispetto a PS4 fat, switch oltretutto non supporta manco l'hdr

Nuanda

per me serve eccome...come ho scritto sotto inizia ad arrancare...oramai ci sono giochi che in portatile son costretti a scalare a risoluzioni infime, pure sotto i 360p... per quanto puoi andare avnti coì? L'hardware è arrivato oggettivamente al limite.... che poi non sia una console per chi è fissato per il graficono sono il primo a dirtelo...ma certe volte le risoluzioni in modalità portatile di certi giochi son veramente imbarazzanti...

icos

Be la prima Switch ha gia' i suoi anni sul groppone, penso che la prossima sia ben piu' che "in progetto". Magari non hanno ancora definito tutto ma credo che la via da seguire l'abbiano gia' decisa da tempo.

GiorgioGR

Le domande che bisognerebbe porsi sono:
- Serve una spinta ulteriore oppure le vendite del modello attuale vanno ancora alla grande e macinano un record dietro l'altro?
- Sono usciti sul mercato dei nuovi SoC Arm di Nvidia con il supporto a nuove tecnologie (es. DLSS) e con un divario prestazionale tale da giustificare l'uscita di un nuovo modello "Pro" e non una semplice "revisione hardware v3"?
- Ci sono grossi titoli AAA pronti da far uscire in concomitanza con il lancio del nuovo modello per esprimerne il pieno potenziale, anche rispetto alla versione precedente?
- In un periodo in cui le principali fonderie e fondamentalmente l'intero settore dei semiconduttori è al collasso, si potrebbe avere la capacità produttiva necessaria per la realizzazione di milioni di nuove unità oltre a quelle già in produzione, tutto questo rispettando le varie tempistiche di distribuzione e logiche di marketing?

Almeno per quest'anno direi che semplicemente ce la possiamo sognare, semplice...

MrPhil17

Anche come prezzi non scherzano. :D

Nuanda

mah...sarebbe tipo una console fissa di due generazioni fa....sinceramente non vedo minimamente l'appetibilità sul mercato, andrebbe a scontrarsi direttamente con Ps5 ed avrebbe la potenza di una PS3...più che una mossa lungimirante mi pare un suicidio....

Migliorate Apple music

il fiasco fu tutto il progetto che aveva in mente sony

Abel

Stavo per scrivere la stessa cosa, non è il momento di annunciarla... ma secondo me è già in progetto

Vive

Non esclude che esca a fine 2021 o magari fine anno fiscale, Marzo 2022.

C'è da dire che annunciare un nuovo hardware oggi sarebbe da pazzi durante la pandemia con un milione di problemi tra produzione e distribuzione.

icos

Spero di no! E se cosi fosse spero che il port per l'attuale Switch sia di un certo livello, penso proprio che sara' uno dei pochissimi titoli (forse l'unico) che acquistero' al day one a scatola chiusa :)

icos

Non so quali siano i piani di Nintendo per la Switch ma se anche avessero il nuovo modello gia' pronto per la produzione avrebbe senso annunciarlo in un periodo in cui l'attuale console vende come il pane? Mi sembrerebbe piu' plausibile attendere e aspettare la naturale diminuzione della domanda prima di lanciare qualcosa di nuovo...

Rob3r7o

Io ho timore che leghino l'uscita di Zelda botw 2 alla nuova consolle e che quindi slitti tutto ancora di anni.

leonardo

Switch lite invece è nella natura del prodotto?
Anche prima di fare uscire switch lite Nintendo era stata piuttosto chiara

leonardo

Ah già scusa....

PS: è stata un fiasco per mancanza di giochi e switch non corre questo rischio

uncletoma

vero, innegabile, ma il vero fiasco fu psvita

leonardo

Per uno che la usa attaccata alla TV e basta il senso c'è, potrebbe costare la metà...

bazzilla

Poco male. ci sono modi peggiori per morire.

Giulio

Ma i giochi dovendo girare pure sui modelli già in commercio sicuramente non sfrutterebbero una eventuale cpu molto più potente

Nuanda

per me un'eventuale Switch Pro inizierebbe a servire, ma non per fare chi sa cosa...basterebbe un modello che garantisca i 1080p 60fps in dock e i 720p 60fps in modalità portatile...sempre più giochi oramai son costretti a scalare a risoluzioni ridicole per girare....in portatile a volte vanno pure sotto i 360p.... siccome la cosa sta riguardando anche i first party Nintendo è evidente che siamo al limite come potenza....poi la potenza di 3/4 va bene pure per la futura console...

opinionista

Con i progressi che si stan cercando in campo ARM per i portatili, direi che se aspetta fa solo bene. Vende e fra un annetto pieno magari Nvidia sforna un nuovo soc ARM di potenza anche 3/4 volte superiore all'attuale in entrambi i reparti: CPU e GPU.
A quel punto si che la console ha un senso di Pro e soprattutto porterà al passaggio dai modelli attuali. Ora c'è ancora margine di vendita soprattutto con le edizioni speciali

xdepr

Quest'anno ci sono vari anniversari in porto, dubito che "blocchino" le tutt'ora assurde vendite della switch lite e quella og rev 2, imho se ne riparla nel 2022

J.H. Bolivar Pacheco

La Apple dei videogiochi: tutti la criticano, tutti ne vogliono una.

Rossiccio

Concordo con te che il "non presto" sarà molto vicino in realtà; ora magari ci sono gli anniversary di mario e l uscita di monster hunter ma da metà aprile in avanti tutto è possibile. Ricordiamo che ad aprile mi pare ci sia l'anniversario di zelda e quale miglior momento per lanciare botw2 con annessa switch pro?

se nintendo nega che la versione pro arriverà presto, questo significa che si può cominciare a fare le foto da mettere su subito per quella che attualmente si possiede e decidere dove mettere la pro

winzozzlagdroidiphogna

sai vero che chi vive aspettando muore cacando?

Andrej Peribar

Non credo lo direbbero in ogni caso, onestamente.

IGN_mentale

Hai confermato quello che dice Giulio mentre ti autosmenti da solo...

IGN_mentale

Sono nati a fine 2016 appena si era scoperto qualcosa di più concreto della console, parecchi mesi dopo il fantomatico pad ovale...

Recensione Pokémon Scarlatto e Violetto: alti e bassi di Paldea

LG OLED Flex LX3 da 42”: la curvatura è variabile, la qualità rimane quella del C2

Anteprima di Pokémon Scarlatto e Violetto: 4 cose che dovete sapere

Splatoon 3 ci ricorda perché i giochi Nintendo sono così speciali | Provato