Nintendo Indie World Showcase: Among Us e tutti gli altri giochi in arrivo su Switch

15 Dicembre 2020 0

Dopo il Direct Mini di ottobre, Nintendo torna a farsi viva: questa volta con un nuovo appuntamento dedicato ai titoli indie in arrivo su Switch. Le modalità sono le solite: annuncio a sorpresa con un giorno di anticipo, e poi video caricato sui canale ufficiali.

Vediamo quindi quali sono i giochi presentati nel corso dell'Indie World Showcase pronti ad arricchire il catalogo dell'ibrida di Kyoto, che sta continuando a riscuotere un grande successo commerciale, e che è diventata un po' come una seconda casa per i titoli indie, per via della sua natura unica che consente di averli sempre con sé, anche in mobilità - o semplicemente nel lettone, mentre fuori avanza l'inverno.

Una menzione d'onore la merita sicuramente Among Us, uno dei fenomeni videoludici (assieme a Fall Guys) più travolgenti di questo 2020, fresco della vittoria ai The Game Awards sia nella categoria multigiocatore, sia in quella per il miglior titolo mobile. Crewmate e Impostori sono pronti a darsi battaglia e rovinare amicizie anche su Switch. Da quando? Da subito: il gioco è già disponibile per il download tramite eShop. Sempre oggi arriva Calico, un life sim dalle tinte pastello, con alti livelli di zucchero e kawaii, e il GDR Grindstone.

Impossibile non citare poi un'altra mascotte della scena indie, ovvero Super Meat Boy Forever, che ha già una data precisa e pure vicina: il 23 dicembre.

Più lontano invece l'arrivo dei rogue-like Spelunky e Spelunky 2, fissato per l'estate del 2021. C'è poi il divertente Fisti Fluffs, una sorta di picchiaduro che mette a confronto i gatti, con uno stile che si ispira in maniera esplicita a un altro recente indie di successo, Untitled Goose Games.

Per l'esotico Tunghe bisognerà aspettare il prossimo marzo, mentre durerà di meno l'attesa per Cyber Shadow, un action 8-bit dai creatori di Shovel Knight che ricorda da vicino Ninja Gaiden, e sbarcherà su Switch il 26 gennaio.

Alba: A Wildlife Adventure arriva invece da ustwo games, studio che si è fatto conoscere ed apprezzare grazie a Monument Valley, e che porta un'avventura dalle tinte colorate e vivaci in uscita nel corso della primavera 2021. Proprio come Happy Game, titolo antifrastico e dalle atmosfere disturbanti: si tratta in realtà di un horror che gioca proprio sul contrasto tra ambientazioni rassicuranti ed elementi terrifici.

Gnosia è invece un'avventura sci-fi che mette al centro il tema del riconoscimento, con alieni che possono prendere forma umana, e sarà già pronto per l'inizio del prossimo anno, anche se non sappiamo esattamente quando.

Infine, in coda all'Indie World Showcase c'è stato spazio anche per una rapida carrellata di altri titoli in dirittura d'arrivo su Switch: When the Past is Around, Kosmokrats, Hoa, Very Very Valet, Hazel Sky ,Trash Sailors e Finding Paradise.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone

Recensione Monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD: gaming al top e non solo

Twitch: storie di ban ambigui, streamer in "rivolta" e regolamenti poco chiari | Video