Nintendo racconta Hyrule Warrios: L'Era della Calamità in un lungo video

08 Ottobre 2020 14

I protagonisti della Nintendo Treehouse di ieri sono fondamentalmente due: Pikmin 3 Deluxe e Hyrule Warrios: L'Era della Calamità. Se il primo è però un porting (con alcune migliorie e contenuti aggiuntivi) di un gioco originariamente uscito per Wii U, l'altro è invece un titolo completamente inedito. In tutti i sensi, dal momento che è allo stesso tempo uno spin-off e un prequel di uno dei titoli più apprezzati di sempre dell'intera saga, ovvero Zelda Breath of The Wild. E ora abbiamo modo di conoscerlo meglio grazie a un video di 25 minuti che tocca e approfondisce vari aspetti legati alla storia e al gameplay.

Prima di conoscere nel sequel vero e proprio gli eventi che seguiranno il capolavoro che ha accompagnato Nintendo Switch al lancio nel 2017, quindi, faremo un salto indietro nel passato lungo 100 anni. E saremo catapultati precisamente nel tempo in cui la Calamità Ganon si è manifestata nella regione di Hyrule, prima di prendere il sopravvento.

Ritroveremo quindi i Campioni delle varie civiltà, ovvero Revali, Urbosa, Mipha e Daruk, di cui avremo modo di approfondire ulteriormente le vicende, dopo averlo fatto una prima volta nel secondo DLC di Breath of The Wild. Non solo: questa volta potremo controllarli nel corso di battaglie frenetiche con centinaia e centinaia di nemici, in un titolo che promette di unire un forte respiro narrativo a serratissime sequenze di gameplay action-arcade che riprenderanno le meccaniche del titolo originale, adattandole al contesto (avete presente tutte quelle giocolerie con la Stasis?). E dove anche la principessa Zelda sarà un personaggio giocabile (un assaggio di quello che vedremo anche in BOTW 2?). Tutto questo a partire dal 20 novembre, ovvero la data fissata per il lancio su Switch.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fabiuzz

Ma perché non lo bannano? Non serve a niente, se non a fare pena al mondo per quanto è cogIione. Gli risparmierebbero tante figuracce...

Luca

Vabbè ma quello è solo un povero demente, ogni sua uscita è un vomitare frustrazione contro Nintendo e il successo di Switch e dei suoi giochi. Un idiota, nulla più.

fabiuzz

Ma non glielo dire a quel decente di zero che ti insulta e ti segnala, dal basso sei suoi immensi disagi... XD (e a lui le trollate non le cancellano, incredibile questa moderazione fatta a cactus!)

Luca

Vabbè ma quello è solo un povero demente, praticamente ogni sua uscita è un vomitare frustrazione per il successo di Switch e di Nintendo... A me fa solo pena, sembra lo scemo del paese che batte i piedini cercando attenzioni mentre non lo caga assolutamente nessuno! XD Un idiota, nulla più.

fabiuzz

Ma non lo dire ad alta voce che arriva quel disagiato di zero e ti insulta!

Zer0

Fortunatamente si.

Zer0

Ma spettacolare de che che é un musou dove schiacci i soliti bottoni per far fuori mille nemici?
Se non ci fosse la reskin di Zelda nemmeno l'avresti comprato.

Luca

Spettacolare! Hyrule Warriors è stata una sorpresa, gioco straordinariamente divertente! Ottimo anche Fire Emblem Warriors che ne migliora il gameplay. Questo sembra avere raggiunto la definitiva maturità. Benissimo Nintendo, altra esclusiva coi fiocchi per Switch!

Zer0

Praticamente é il classico musou con le skin di Zelda, da starne alla larga.
Il trailer sembra bello ma poi il gioco fa schifo

Nuanda

secondo te? L'unico Zelda che ricordi che non stava su una console Nintendo era sul Philiphs CD-I, ed era un laser game se non ricordo male...

Giulk since 71'

Ma è un esclusiva per la switch?

Manuel Micaletto

Potere delle cutscene che rovesciano le gerarchie del gameplay. Prevedo una bella scollatura tra questi due aspetti. D'altra parte anche nei tremendi JGDR c'è il topos del combattimento col nemico che sconfiggi in battaglia, e poi nella cutscene ti fa il mazzo.

The_Craig

I pirate warriors li fanno sempre uguali purtroppo e sembrano sempre delle occasioni sprecate per evolverli un po', ovvio finchè vendono. Ma il primo era interessante con alcune sezioni platform e le boss fight..ma poi hanno rimosso tutto e messo un grinding di missioni da paura.

Eragorn87

Bhe mi sembra molto meglio dei soliti One piece pirate warriors.
Ancora non ho capito come ha fatto a vincere Ganon visto che sono tutti strafortissimi

WRC 10 arriva a settembre: tutte le novità e una breve anteprima

Recensione Ratchet & Clank: Rift Apart. La next gen da un’altra dimensione

Horizon Forbidden West: c’è molto passato in questo futuro | Editoriale

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile