Zelda diventerà una serie Netflix con Tom Holland nei panni di Link?

27 Settembre 2020 118

Partiamo da due presupposti. Il primo: si tratta solo di rumor. Non è la prima volta che prendono a circolare voci su un adattamento cinematografico o seriale di The Legend of Zelda, ma fino ad oggi non è mai emerso nulla di concreto.

L'ultimo rumor parla di una serie per Netflix da annunciare il prossimo anno, in occasione del 35° anniversario del franchise, che con tutta probabilità sarà anche accompagnato dal lancio su Switch dell'attesissimo sequel di Breath of The Wild. Addirittura le indiscrezioni fanno già il nome di un possibile Link: Tom Holland, che non a caso in Spider-Man: Homecoming ha già vestito i panni di un giovane eroe - anche se decisamente più loquace di quello in tunica verde.


E veniamo al secondo presupposto: Nintendo ha già ufficializzato che sì, è al lavoro su un film di animazione basato sul mondo di Super Mario realizzato in collaborazione con Illumination Studios, e il cui arrivo è previsto per il 2022. Questo significa che da parte della grande N, oggi, c'è la voglia di espandere la potenza di fuoco dei propri brand storici anche al di fuori dell'ambito strettamente videoludico.

Un'altra dimostrazione ne è il parco tematico di prossima apertura. Senza dimenticare Detective Pikachu, uscito nel maggio del 2019 - anche se in questo caso c'è di mezzo The Pokémon Company, che Nintendo non possiede interamente pur essendone azionista di maggioranza col 32% delle quote.

In questo senso, allora, l'idea di vedere prima o poi Nintendo valorizzare e monetizzare anche un'altra delle sue saghe di maggior successo di sempre, ben impressa nell'immaginario collettivo, come è Zelda, non sembra fuori dal mondo, anzi. E d'altra parte già il titolo spin-off in arrivo, Hyrule Warriors: L'era della calamità, paradossalmente porta un respiro narrativo inedito per la saga, dal momento che non si limita a ripetere la leggenda dell'eroe del tempo, ma si propone come un prequel vero e proprio di Breath of The Wild, di cui va ad espandere lo spettro narrativo. Che, come detto, sarà ulteriormente prolungato poi dal sequel annunciato l'anno scorso.

Insomma, anche senza tener conto dei rumor, non è così improbabile che un giorno Link arrivi su Netflix: in questo caso, in bocca al lupo agli sceneggiatori che dovranno fare i conti con la famigerata e contortissima timeline della saga.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 624 euro oppure da Yeppon a 741 euro.

118

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
FuckingIdUser

Il problema sono i produttori che non vogliono più osare e cercano di "vincere facile" sfruttando ip che di base hanno un loro target di affezionati.

Non davvero più nessuno che osa...

Andrej Peribar

Onestamente nemmeno l'ho vista mai.

rispondevo a questo nello specifico

reputo assolutamente improbabile che Nintendo rischi di rovinare una saga così importante

Discutendo del discorso in generale... io direi proprio basta, ma basta realmente di farci prendere così tanto, spesso e costantemente per il sedere da queste continue trasposizioni dei fumetti in videogiochi, dei videogiochi in film, dei film in cartoni, dei cartoni in serie animate... direi che anche basta.

Sembriamo veramente dei bmnkia che si rifiutano di crescere e si attaccano a tutto ciò che ha una parvenza di nerdaggine

FuckingIdUser

Lo so, immondizia.
Fosse stato un live action come sarebbe stato?

FuckingIdUser

Diciamo che tra un film per il cinema ed una serie Netflix c'è una bella differenza di budget...
Pensavo il commento fosse chiaro...

Darkat

Tom Holland, nonostante le apparenze, ha una certa età, iniziando una serie dove dovrebbe interpretare un adolescente tra due o tre farebbe l'effetto ridicolo dei protagonisti di Beverly Hills

Falloppo

Pure Dan Aykroyd e Sigourney Weaver hanno preso?

lino2788

io lo vedrei bene nei panni di Zelda,non di Link

Francesco Dell'Ombra

perfetto, sono d'accordo.

Dispiace https://uploads.disquscdn.c...

Antonio

"Zelda diventerà una serie Netflix con Tom Holland nei panni di Link?"

E che ca**o ne so io?

Fabio Nexus

so gia come andrà a finire, solita serie adolescenziale dove si affronteranno i problemi e gli amori degli adolescenti, tutto inizierà nel mondo reale dove ci sarà una battaglia metaforica tra alcuni cattivi di turno, link si innamorerà della più bella della scuola, zelda, e sarà il solito sfigato che cerca di salvarla di nascosto perchè non potrà dirgli la verità, intanto zelda se la fa con il bullo della scuola, alla fine quando tutto sembra andare nel verso giusto e link ha finalmente qualche speranza con zelda e gli vorrà dire anche la verità su questi cattivi sovranaturali, link scopre che è il padre di zelda, Ganondorf ad essere il capo dei cattivi che lo catturerà dentro casa sua e quindi perderà l'occasione con zelda sia nel dirle la verità che nel mettersi insieme, finale di stagione zelda si stufa di aspettare link che non arriva più all'appuntamento e se ne va via col bullo

Davide Guandalini

Noooo Tom noooo ç_ç
Ripensateci

Frankbel

Una porcheria seconda solo ai Zelda per Philips CD-i.

Michele Cianci

Con l'adattamento di Cannarsi

Il Cavaliere

Infatti fa schifo.
Poi è Inglese dai

LoseYourself

Ho gli incubi ripensando a Death Note.

Scrofalo
Account Anniversario

Io lo avrei fatto nero e gay, tanto per restare in tema Netflix...

Shane Falco

in pratica tutti i film sui videogiochi li fa lui...che tristezza...

Desmond Hume

Giornata normale Headquarter Neflix:
- Capo perché non sputtaniamo anche Zelda? Potremmo fare un'americanata alla Deathnote. Usiamo il tizio di spiderman che al momento è disoccupato.
- Ci sto! Metti la voce ufficiosa in giro e vediamo un po' l'interesse che può sollevare.

NintJZ4eveR

La avrei visto meglio in mano a Studio Ghibli Inc, quelli del Castello errante di Howl e delle opere di Miyazaki.

NintJZ4eveR
Apocalysse

E che sia attratto da uomini

Ken Kaneki

Non me ne frega niente tanto Tom Holland è il migliore in tutto quello che fa, anche se un'animazione sarebbe più apprezzata. Comunque mi sto sbellicando a leggere i commenti XD

fabiuzz

Comunque Nintendo non rischierebbe di rovinare niente. Non è che il film di Super Mario abbia rovitato quel franchise, per dire. Sono due cose diverse anche in questo caso.

fabiuzz

Non ce la vedo come serie TV, però per Nintendo sarebbe una bella pubblicità.

Vive

esatto fatto da studio ghibli verrebbe una meraviglia

Davide

Io spero veramente di no, se vogliono fare un film lo facciano con la computer grafica

Pip

Se lo produce netflix devi già ringraziare che Link non sia nero con i capelli afro

Andrej Peribar

https://uploads.disquscdn.c...

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Un_regno_incantato_per_Zelda

Vogliamo fare un paragone con chi alla sua età rese grande Hollywood? Lo sai che si scioglie come ghiaccio al sole vero?

McCons

Che dire? Speriamo di no.

xAlien95

Era insensato anche un live action a tema Pokémon fino a poco tempo fa.

FuckingIdUser

Considerando che la serie su Resident Evil non è un live action ma in cgi reputo assolutamente improbabile che Nintendo rischi di rovinare una saga così importante con una serie live action con budget limitato: costa meno fare una serie d'animazione, senza nemmeno correre il pericolo di snaturarne i toni.

Insomma, parliamo del rumor piu' insensato dell'anno.

lurdz

Capisco che Holland sia simpatico ed essendo giovane avrà parecchio tempo per migliorare, ma non puoi paragonare il modo di recitare di McGuire con Holland dai. Poi che la trilogia di Spiderman di Raimi abbia perso verve nei seguenti si, ma il primo film batte per profondità di tematiche e recitazione tutti quelli della Marvel.

Dexter
d4_H_

aaaaahh, non vedo l'ora di vedere la reinterpretazione di netflix con link con la coda di cavallo e i tatuaggi tamarri, con zelda motociclista che si ritrova in prigione per atti mafiosi, prigione da cui dovrà evadere per riunirsi alla sua gang numero uno mentre link narrerà la storia con un flashback alla mafia definitve edition, mentre si confessa ai poliziotti.

forse dovevo mettere come tag SPOILER

Papa Roach

Le meetoo stravolgeranno la trama e faranno in modo che sia Zelda a salvare Link

Signor no

Ruolo giusto per sto tipo, link non parla.

0L1V14

Nel caso fatemelo sapere così muoio prima

IlFuAnd91

infatti il gioco è in realtà tratto dal film che mai è stato fatto xD

Mario

Noo, azzarola, non li deve confrontare...

Michele Cianci

Non va bene per fare link, lui è più spoiler

Mario

Ahahah.

Falloppo

BOH!

Mario

Ieri ero in America e avevo fame.. Allora ho detto a un barista "scusa mi fai una focaccia con la cecina?" e lui mi ha risposto "what?" e io gli ho detto " no, non vuota... Con la cecina!"

Mario

OH BICE HE DICE?!

Falloppo

Speriamo non lo prendano per fare pure un nuovo Ghostbusters...

Falloppo

Ahahahah mi sembra di verderlo mentre lo dice!

Mario

C'ho una potenza nei bracci che a me i tatuaggi me li fanno i marmisti

Xbox Series X: dentro la scatola | Video

Recensione Crash Bandicoot 4: It's About Time: l'atteso ritorno ai fasti di un tempo

Ride 4, Milestone vuole metterci seriamente alla prova | Recensione

PS5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch: la console war che non esiste | Live alle 21