Hyrule Warriors: L'era della calamità ufficiale: è il prequel di Breath of the Wild

08 Settembre 2020 27

Nintendo continua a stupirci con annunci a sorpresa e nelle ultime ore ha ufficializzato l'arrivo di Hyrule Warriors: L'era della calamità, pronto a sbarcare sulle Switch di tutto il mondo a partire dal prossimo 20 novembre.

Per chi non conoscesse la serie Hyrule Warriors, si tratta di uno spin-off appartenente al genere dei musou (avete presente i Dynasty Warriors? ecco) che approccia la saga di The Legend of Zelda con un gameplay molto più action e meno legato alla componente esplorativa.

Tuttavia, a differenza del passato, il nuovo capitolo si presenta come un prequel diretto di Breath of the Wild, visto che è ambientato 100 anni prima rispetto alle vicende narrate nel titolo di lancio per Switch. La scelta dei 100 anni non è casuale, in quanto è proprio in questo periodo che si svolge la guerra di Link, Zelda e i Quattro campioni contro la Calamità Ganon che minaccia di distruggere per sempre la pace di Hyrule (spoiler: ci riesce).

In Hyrule Warriors: L'era della calamità verrà quindi approfondita una parte molto importante della trama e sicuramente ci saranno richiami e riferimenti che torneranno utili quando verrà finalmente presentato Breath of the Wild 2. L'annuncio del nuovo gioco è stato preceduto da un rapido aggiornamento sullo stato dello sviluppo del sequel, il quale sembra essere ancora molto lontano dalla conclusione dei lavori.

Insomma, c'è ancora da attendere per BotW2, tuttavia il nuovo Hyrule Warriors è pronto a tenerci compagnia nel frattempo. Il Nintendo eShop ha già aperto i preordini; con questi è possibile ricevere il mestolo fortunato come arma bonus per Link da usare nel gioco. Detto ciò vi lasciamo al trailer:


27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
XandeR xSx

Breath of the Wild è stato il GOTG (generation), ben venga il prequel e con il divertimento che porta questo genere caciaroso tutto giapponese! Switch sempre più TOP!

Marco

PercuIare le IP Nintendo è lecito in codesto blog, farlo con quelle Sony no! Ricordatelo ragazzo!

Birn

Bella boiata quella di sviluppare il prequel di un titolo così importante in un genere così di nicchia. Grazie Nintendo.

Dwarven Defender

è un musou...

Ansem The Seeker Of Darkness

non avendolo giocato mi da comunque fastidio averlo gratuito così. Il prequel poteva avere un nemico differente o altro

Eragorn87

É ora che ce giochi...

Eragorn87

Ma è One piece pirate warriors?

Fandandi

Sono sicuro al 100% che se prendo un asset qualsiasi del "nuovo" gioco e lo comparo con quello che c'era dentro zelda sia identico.

ErCipolla

Beh è sviluppato da Koei Tecmo, ovvio che è un reskin di Dinasty Warrios... comunque è inutile lamentarsi, è un genere totalmente di nicchia che "o lo ami o lo odi"... a me annoia, ma c'è un folto gruppo di fedelissimi che se lo prenderà a scatola chiusa come si prendono ogni DW che esce, anche se ogni anno peggiorano :D

boosook

È l'inizio di BOTW :) chiaro che un prequel finisce così.

Vale
NintJZ4eveR

Sì, la sua e del suo amico immaginario.

Vale
Frankbel

Sono entrambe ricette che non meritano la nostra attenzione.

NintJZ4eveR

Prendi uno story driven qualsiasi, mettici texture e animazioni nuove purché cupe e seriose, miscelare spendendo tantissimo. Fine

NintJZ4eveR

Anche a me, giocare "dal vivo" quel riassunto dei primi 5 minuti mi garbava parecchio. Farla in salsa musou sarà divertente!

Frankbel

Prendi un musou qualsiasi, mettici le testure e le animazioni di BotW, miscelare senza spendere troppo. Fine

NintJZ4eveR

Zelda ha un fascino innato, l'esperimento Hyrule Warriors è stato riuscitissimo grazie a quello. Solitamente quando si parla di fan service lo si fa in termini negativi. Ecco, questa è l'eccezione. È stato un ottimo servizio reso ai fan della serie, con una storia originale e un gameplay totalmente nuovo. Ora lo innestano nell'universo di Breath of the Wild che è il punto più alto raggiunto da Nintendo, sua su Wii U che su Switch, e probabilmente non solo da Nintendo, degli ultimi anni. Il mix è assolutamente perfetto.

Ansem The Seeker Of Darkness

Di quale? Breath of the wild?

Rapidashmarino

certo eh graficamente stiamo sempre ai livelli della wii, come twilight princess o skyward sword

Vale

È da quando ho finito Breath che ho detto: qua c'è materiale per andare indietro nel tempo, piuttosto che avanti, a tempesta! Poi hanno annunciato che Breath 2 sarebbe stato un seguito e lo avevo accantonato come pensiero. Ora arriva questo annuncio così, e che dire, contentissimo!

Vale

Non hai capito niente né del genere né di che gioco stanno parlando.

Vale

Non hai capito niente né del genere né di che gioco parliamo.

Sengir

Non ti preoccupare, quanto scritto nello spoiler viene illustrato nei primi 5 min di gioco, ovvero la storia parte proprio da lì.

Fandandi

Nintendo: "Ci serve un idea per un gioco da far sviluppare a 3 persone per tenere i costi bassi"
Sempre Nintendo: "Ricicliamo tutto quello che c'è in zelda botw senza investire neanche un soldo e inventiamoci un prequel"

Ansem The Seeker Of Darkness

Grazie per lo spoiler, non sia mai che uno non abbia ancora giocato a zelda eh!

Tiepolo

Non ho giocato al capitolo precedente ma ne parlano molto bene, potrei farci un pensierino

Xbox Series X: dentro la scatola | Video

Recensione Crash Bandicoot 4: It's About Time: l'atteso ritorno ai fasti di un tempo

Ride 4, Milestone vuole metterci seriamente alla prova | Recensione

PS5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch: la console war che non esiste | Live alle 21