Pokémon Rosa e tanti mostriciattoli inediti: quando il leak arriva dal passato

26 Aprile 2020 25

Forse alcuni di voi ricorderanno la demo di Pokémon Oro e Argento del Nintendo Space World 1997: da qualche anno gli appassionati hanno messo le mani sul file originale (trafugato dagli hacker, tra gli altri dati, in un assalto ai server Nintendo) e l'hanno dissezionato scoprendo moltissimi design provvisori di mostriciattoli giŕ noti, ma anche di alcuni ignoti che non hanno mai visto la luce. Non si tratta ancora di informazioni confermate: gli esperti interni alla community sono occupati a vagliarne l'affidabilitŕ.

Ebbene, a un paio di anni di distanza si ricomincia daccapo. Ci sono nuovi Pokémon e leak da catalogare ma anche a questo giro arrivano dal passato, dagli albori della serie (di cui in occasione del Pokémon Day abbiamo ripercorso le origini), e non dai futuri DLC per Pokčmon Spada e Scudo su Switch. Infatti non solo dal datamining emergono indicazioni che rinviano ad un titolo finora ignoto, Pokémon Rosa, che avrebbe dovuto accompagnare l'uscita della versione Gialla, ma al contempo č spuntata anche una demo (sempre dei giochi di seconda generazione) sviluppata invece per lo Space World 1999, zeppa di sprite inediti.

A questo link potrete consultare quello che sarebbe il presunto Pokédex della demo, che contiene anche in questo caso design preliminari di Pokémon noti (come un terrificante Celebi), design definitivi e confermati nella versione finale, ma anche creature mai viste prima.

Piů dubbio invece un altro leak che ha seguito il primo a poche ore di distanza, e che fa riferimento ad una fantomatica demo coreana del 1997. In questo caso gli sprite sono comparsi online (qui sotto ve ne riportiamo uno screen parziale superstite) e poi sono stati rimossi: la percentuale di Pokémon nuovi in questo caso era larghissima, al punto da risultare sospetta.


Davanti a questa valanga di novitŕ impallidisce anche Pokémon Rosa, l'altro leak di cui si č discusso in questi giorni. Si tratta in questo caso di un semplice riferimento scovato nel codice sorgente di Pokémon Blu e Giallo, anche quello ottenuto durante l'attacco hacker di qualche anno fa. A quanto pare Nintendo e Game Freak erano al lavoro su un altro titolo di prima generazione, che avrebbe dovuto affiancare l'edizione dedicata a Pikachu, nata per sfruttare il successo del cartone animato e allineare e uniformare il franchise.

Ora i piů esperti tra gli appassionati cominceranno a dedicarsi allo studio di queste nuove "scoperte", per vagliarne l'affidabilitŕ e poi eventualmente classificarle: in particolare "Dr.Lava", una delle autoritŕ in fatto di poké-archeologia, ha dichiarato che a breve pubblicherŕ un articolo sul suo blog per fare un primo punto sulla situazione.

E voi, che ne pensate? Temete, come chi scrive, che lo sprite di quel Celebi abortito verrŕ a visitarvi in sogno?

Il perfetto compagno nella fascia media? Redmi Note 9 Pro, in offerta oggi da Tecnosell a 225 euro oppure da Supermedia a 289 euro.

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Account Anniversario

Pocket Monsters. mostri tascabili. Cioč mostriciattoli.

Account Anniversario

Pokemon Crono. Peccato che č pieno di bug.

Account Anniversario

S .

slashdot

sě beh oh beh sě beh

MatitaNera

Oh beh...

slashdot

sempre indispensabile il tuo contributo

MatitaNera

Eh beh...

met

Ancora non capisco se siamo solo nostalgici perché li abbiamo vissuto da bambini/adolescenti ma anche io la penso cosě.. Oro/Argento era un vero sequel degno di questo nome, il fatto di ritornare nella stessa identica regione dei capitoli precedenti era davvero emozionante..
Ci ho riprovato di recente con Sole/Luna, ma la magia č completamente svanita..

ZeroSen

mini aborti va meglio?

Alex

Figo

Alex

Oro/Argento e Cristallo tanta roba, anche per il fatto di avere due regioni!

TocToc

La pensiamo allo stesso modo. La grafica pixellosa di pokemon Giallo, Oro, ma anche fino a Rubino, era fantastica.
Lasciava spazio all'immaginazione :). Bei tempi

TocToc

Che nostalgia :)

Il fascino di Pokémon Rosso e Pokémon Blu č ancora oggi impresso nella mia mente. Ero bambino all'epoca e poter catturare questi cosě in giro col Gameboy era tanta roba.
Poi uscirono oro e argento che univano le due regioni e potevi prendere quasi tutti i Pokémon, quello si che era un bel gioco.

Ora ci sono questi Pokémon? Tra l'altro, la grafica pixellosa la apprezzo di piů rispetto a quella attuale (che ho visto solo in video)

Felk

Sicuramente piů belli degli attuali...

Nicobar

Prova Pokemon Glazed, č una hackrom gba veramente tanta roba

slashdot

dopo aver scritto pokémon nel titolo (č la prima parola), non restano molte altre opzioni. di sicuro non si puň ripetere pokémon

_fraa88

Giŕ https://uploads.disquscdn.c...

steph9009

Colosseum č stato un titolo abbastanza "adulto", lo apprezzai anche per quello. Purtroppo, con XD fecero retromarcia e tornň il protagonista bimbo.

JakoDel

quanto vorrei vedere un pokemon non bambinesco con la grafica di oggi.. forse qualche hackrom ha una buona storia seria, ma non ne conosco e in ogni caso sarebbe meglio una versione ufficiale

Red, trainer

Li si chiama cosě da sempre; "pocket monsters"

GTX88

Esserini orripilanti?

Rapidashmarino

dopotutto sono mostri tascabili

Che belle le prime versioni, avevano un tono dark e cupo incredibile... Team Rocket, Giovanni, Lavandonia, Villa Pokémon, un rivale ben caratterizzato.

Luca Lucani

mostriciattoli? mi sanguinano gli occhi

Recensione Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise. Che passo falso!

Recensione The Last of Us Parte II: l'oscuritŕ dentro

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

Xenoblade Chronicles Definitive Edition: la Monade torna su Switch | Recensione