Pokemon Home disponibile da oggi su Android, iOS e Nintendo Switch

12 Febbraio 2020 13

Pokémon HOME, l'attesa applicazione per il trasferimento dei Pokémon prevista in uscita il 20 febbraio, è arrivata con una settimana di anticipo su tutte le piattaforme già previste, quindi Nintendo Switch, Android ed iOS.

Per tutti, l'applicazione è già scaricabile e come riportato nell'approfondimento del mese scorso, la versione gratuita mette a disposizione funzionalità limitate, per sfruttare tutte le possibilità occorrerà sottoscrivere un abbonamento Premium.

Pokémon HOME è un servizio basato su cloud per Nintendo Switch e dispositivi mobili compatibili, pensato come un luogo in cui tutti i Pokémon possono riunirsi. Se colleghi lo stesso account Nintendo sia alla versione di Pokémon HOME per Nintendo Switch, sia a quella per dispositivi mobili, potrai accedere agli stessi Box Pokémon su entrambe le versioni dell'applicazione! Con Pokémon HOME puoi spostare Pokémon tra giochi compatibili, scambiare Pokémon dovunque ti trovi e molto altro!.

CARATTERISTICHE - TRASFERIMENTI E SCAMBI
Pokemon Home
  • Si può trasferire in Pokémon HOME qualsiasi Pokémon che sia apparso nei giochi della serie principale. Si possono anche trasferire determinati Pokémon dalla versione HOME per Nintendo Switch alla copia di Pokémon Spada o Scudo.
  • Se si possiede un dispositivo mobile si potranno scambiare Pokémon con giocatori di tutto il mondo. Inoltre sarà possibile scegliere tra diversi modi di fare scambi, ad esempio tramite Box misterioso o GTS.
  • Trasferendo i tuoi Pokémon in Pokémon HOME si potrà completare il Pokédex Nazionale. Il servizio permette anche di consultare tutte le mosse e tutte le abilità.
  • Si potranno ricevere Doni Segreti direttamente dal dispositivo mobile.

Lo scambio dei Pokémon può avvenire nei seguenti quattro modi:

  • I Pokémon depositati nel Box Prodigioso verranno scambiati con giocatori di tutto il mondo, anche senza utilizzare Pokémon HOME.
  • GTS (Global Trade System) permette di scegliere quali Pokémon offrire per uno scambio e quali ricevere.
  • Lo scambio di gruppo permette di creare un gruppo virtuale per scambiare Pokémon con i giocatori che vi accedono.
  • Lo scambio con amici permette di scambiare i Pokémon con quelli di altri utenti
ABBONAMENTO PREMIUM - PREZZI DIVERSI
Pokemon Home

Per completezza, segnaliamo che l'abbonamento Premium per le versioni Android ed iOS ha un costo di poco superiore rispetto alla versione per Nintendo Switch, scaricabile dall'eShop.

  • ABBONAMENTO PREMIUM VERSIONE SWITCH
    • Un mese di abbonamento per 2,99 euro.
    • Tre mesi per 4,99 euro.
    • Sottoscrizione annuale al prezzo di 15,99 euro.

  • ABBONAMENTO PREMIUM VERSIONE ANDROID, IOS
    • Un mese di abbonamento per 3,49 euro.
    • Tre mesi per 5,49 euro.
    • Sottoscrizione annuale al prezzo di 17,49 euro.

Nella pagina iniziale sarà visualizzata in maniera sintetica ogni tipo di informazione su eventi, giochi e costi legati al servizio Premium.


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jacopo93
Thomas Giudici

l'abbonamento è solo uno tra switch e android non 2

Chirurgo Plastico

Veramente pessima la banca pokemon e questi abbonamenti.
Dopo tutti i soldi spesi per il gioco.
Rimpiango le versioni per 3DS. Grande delusione Nintendo, penso non prenderó più nessun gioco pokemon

_fraa88

Una restrizione che ti obbliga ad avere l'abbonamento premium, purtroppo! Quando prima era illimitata e senza abbonamento. Per curiosità ho acquistato un mese con i gettoni Nintendo, per caso hai provato il box prodigioso?

Tre47

La GTS puó essere usata nell'abbonamento gratuito. Il problema maggiore è che se sei te che cerchi, puoi offrire in cambio solo uno dei 30 pokemon massimi nella home, oppure trasferire il pokemon giusto nella home e sperare che lo scambio non sia già stato portato a termine da qualcun'altro.

eberg93

Se stava mejo quando c'era il link cable o il wireless adapter e si giocava con gli amici al campetto aspettando che il sole estivo cocente scendesse un po' per iniziare la partita di calcetto senza ustionarsi.

AlexJojoSnakeAznable

Corretto, hanno aumentato la lista, comprendendo tutti i Leggendari, ma al momento sono 550/600 qualcosa i Pokémon trasferibili
1/3 ancora non esiste proprio in spada e scudo.
La banca costa meno, senza contare che non c'è nemmeno da fare l'online. Qui ci sono i 16€ annuali o 3€ mensili+20€ o meno di Online+5€ di banca Pokémon

TheFluxter

Più che altro sì, anche secondo me è imbarazzante farlo pagare. Avrebbero potuto integrarlo nel costo dell'online

Giulk since 71'

No scusate, ricordo male io, o la banca Pokemon sul 3ds costa meno???

Poi permane il problema che non puoi trasferire i Pokemon se il gioco non li ha, quindi per dire su spada e scudo ci sono parecchi Pokemon che puoi importare dai giochi precedenti ma non puoi trasferire su questi ultimi due, corretto?

Gaetano

A parte che non trovo giusto far pagare questo servizio, ancor di più ci sono 2 abbonamenti diversi uno per switch e uno per Android, se ci mettiamo che su Switch poi c'è anche il "Nintendo Switch Online"... dico potrebbero unificare un po' gli abbonamenti... bah!

_fraa88

Devo ammetterlo, questo è davvero pessimo da parte di Nintendo o chi per loro. Non è possibile utilizzare la GTS, da sempre presente nei giochi Pokémon, perché oltre i 60€ per il gioco, 30€ per i DLC, 20€ per NSO adesso anche i 15€ per poterli scambiare. È davvero troppo, mi fa arrabbiare molto più del taglio del Pokédex. Pessimi.

AlexJojoSnakeAznable

Premesso che fare pagare sto servizio é imbarazzante da parte di Nintendo..
Home serve a due cose:
1) per chi compete seriamente e vuol genere al sicuro i propri mostriciattoli
2) se vuoi trasferire Pokemon delle precedenti generazioni di giochi agli ultimi. Io personalmente ho Pokémon che mi porto dal 2009, e addirittura c'è chi hshmostricisttoli anche di anni prima

TheFluxter

Ho letto cinque volte la notizia, ma non riesco a capire perché una persona dovrebbe spendere 3€ (nel migliore dei casi) al mese per questo "servizio"

Recensione Dreams: la creatività esplode su PlayStation 4

Recensione Pokémon Spada e Scudo: tra Terre Selvagge e gioco competitivo

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione