Green pass, pandemia e trasporti: cosa cambia con la nuova ordinanza

16 Novembre 2021 708

Il Ministero della Salute, di concerto con il Ministero dei trasporti, ha adottato una nuova ordinanza che modifica le regole dedicate al controllo del Green Pass sui mezzi di trasporto e introduce ulteriori accorgimenti per contenere la diffusione del virus sia nel settore dei trasporti e della logistica. Le nuove norme si rivolgono principalmente ai gestori di queste attività, ma hanno inevitabilmente delle ricadute anche sugli utenti finali.

Da sapere: in base alla normativa entrata in vigore dal 1° settembre scorso, il green pass è obbligatorio per salire a bordo di aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone; navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale, fatta eccezione di quelli per i collegamenti marittimi nello Stretto di Messina; tremi impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo Inter City, Inter City Notte e Alta Velocità; autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti; autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente, ad esclusione di quelli impiegati nei servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale.
CONTROLLO GREEN PASS PRIMA DI SALIRE A BORDO E NON SOLO

Dai controlli, alle attività di formazione del personale, sino ad arrivare alle comunicazioni fornite a bordo dei mezzi e alle nuove indicazioni per i gestori del servizio pubblico locale, dei taxi e nel trasporto merci. Tutte le norme sono state introdotte con l'obiettivo di dare un'ulteriore stretta in una fase in cui i contagi tornano a crescere anche in Italia.

Schematizzando:

  • Controllo green pass sui mezzi per i quali è richiesto obbligatoriamente (ved. sopra): l'ordinanza sottolinea che il controllo da parte del personale incaricato debba essere svolto preferibilmente prima della salita a bordo del passeggero.
  • Si prevede un confronto costante tra datori di lavoro e Comitato per l'applicazione del protocollo volto all'attivazione di punti di vaccinazione nei luoghi di lavoro. I corsi di formazione del personale nelle zone bianche e gialle sono inoltre consentiti in presenza; sono garantiti corsi relativi a titoli e certificazioni obbligatorie richieste al personale viaggiante.
  • Comunicazioni a bordo dei mezzi: tutti i settori di trasporto dovranno offrire adeguate comunicazioni a bordo dei mezzi, aggiornate in relazione all'evoluzione delle regole per contenere la diffusione del virus. Queste indicazioni potranno essere fornite anche medianti cartelli che indicano agli utenti le corrette modalità di comportamento da seguire e segnalano che il mancato rispetto può comportare l'interruzione del servizio.
  • Trasporto pubblico locale:
    • i passeggeri potranno utilizzare anche la porta anteriore, se è il mezzo è munito di un separatore protettivo dell'area di guida;
    • i passeggeri potranno tornare ad acquistare i biglietti a bordo grazie al riavvio graduale di tale attività;
    • torneranno gradualmente anche i controlli a bordo da parte di personale adeguatamente munito di mascherine chirurgiche o di livello superiore;
    • È stabilito l'obbligo di igienizzare e sanificare i mezzi almeno una volta al giorno.
  • Settore ferroviario:
    • in caso di passeggeri con sintomi riconducibili alla malattia da Sars-Cov-2, le autorità sanitarie e la polizia ferroviaria possono decidere di fermare il treno per interventi di urgenza o di prevedere appositi spazi dedicati. L'Azienda dovrà poi sanificare il convoglio interessato prima di riutilizzarlo;
    • negli hub ferroviari più grandi (Milano Centrale, Roma Termini, Firenze Santa Maria Novella) e più in generale in ogni stazione in cui è possibile, il controllo del green pass deve essere effettuato preferibilmente prima della salita sul mezzo. Se non è possibile effettuare la verifica prima, il controllo può essere effettuato dal personale di bordo contestualmente alla verifica del biglietto.
  • Taxi e NCC (Noleggio con conducente):
    • i sedili posteriori non possono essere occupati da più di due passeggeri se non fanno parte dello stesso nucleo familiare;
    • all'interno del veicolo è possibile installare pareti divisorie tra conducente e passeggeri.
  • Settore marittimo e portuale:
    • è fatto obbligo di evitare quanto più possibile i contatti tra personale di terra e personale di bordo. È comunque raccomandata la distanza interpersonale di almeno un metro;
    • personale e passeggeri sono obbligati a indossare la mascherina.
  • Settore trasporto merci:
    • se sprovvisti di mascherina, gli autisti devono restare a bordo del mezzo. Quando scendono dal mezzo ed entrano in contatto con altri operatori devono indossare la mascherina;
    • attività di carico/scarico devono avvenire in sicurezza, con modalità che non prevedono il contatto tra operatori e autisti;
    • l'ingresso agli uffici in aziende diversa da quella del trasportatore è consentita solo secondo le modalità previste dell'azienda;
    • sono raccomandate modalità di pagamento online e contactless.
LE PRIME REAZIONI

Alcune norme possono avere oggettivamente un impatto non trascurabile sugli utenti finali dei trasporti pubblici. In particolare fa discutere l'ipotesi che il controllo del Green Pass possa essere effettuato anche a bordo dei treni e non solo prima della partenza. Cosa succederebbe se il passeggero ne risultasse sprovvisto? Come sottolinea il presidente di Assoutenti, Furio Truzzi:

è semplicemente assurdo consentire i controlli sui green pass a bordo dei convogli, perché nel caso in cui un passeggero ne fosse sprovvisto il treno potrebbe essere fermato con disagi per i viaggiatori e ritardi sulla rete, a discapito di tutti gli utenti delle ferrovie. Le verifiche sui Green pass devono essere eseguite solo ed esclusivamente in stazione, in modo da impedire l’accesso a bordo ai passeggeri sprovvisti del certificato sanitario, e le stazioni devono essere dotate di personale che svolga solo ed esclusivamente tale compito perché, in caso di controlli sui treni, il rischio è quello di una paralisi della circolazione ferroviaria

Soluzione ideale quella del controllo preventivo, ma ci sono realmente le condizioni per farlo in tutte le stazioni ferroviarie?

VIDEO


708

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bannato!

Non usare termini di cui non conosci il significato.

Bannato!

Ottima argomentazione

Aristarco

No, in quanto il vaccino non copre al 100%

Aristarco

Quindi secondo te andava deciso un protocollo circa 1 anno e mezzo fa, e mai più modificato?

Cave Johnson

Ecco bravo, medita un po'.

Aristarco

Se sei un disagiato non ti sentire in dovere di rispondere, astieniti così magari ci rimane almeno un dubbio su di te..

Bannato!

Quando abbandonerai la lettura dei manga e passerai alla saggistica ne riparleremo.
santi del giorno: beata ignoransa

TheBoss
Quelli a cui il vaccino non ha funzionato sono infettabili anche da un vaccinato, anche da te.
Il vaccino non evita la trasmissione del virus. Te ne accorgerai appena prenderai il Covid e comincerai a sternutire e dare colpi di tosse (e ad essere terribilmente contagioso). Te lo dico per esperienza personale, non per sentito dire.


avendo una carica virale più bassa è dimostrata la minor contagiosità dei vaccinati. Sai anche da cosa è dimostrato ? Dal fatto che lo scorso anno, lo stesso giorno, pur con forti limitazioni alla circolazione e alle attività c'erano 3 volte il numero di casi (e 10 volte i morti) con 235mila tamponi contro i 625mila di ieri... circolazione di 9 volte più bassa... che strana coincidenza eh ?

Invece uno che non si è vaccinato, siccome ha sintomi più impegnativi, se ne sta a letto con la febbre.

Peccato che, come già detto, il virus sta circolando molto meno (al contrario delle persone che circolano molto di più). Comunque sentiti complimenti per l'arrampicata sugli specchi.
Ma prendiamo in considerazione il premuroso tizio che preferisce sapere di essere contagiato sviluppando i sintomi. Potrebbe finire allettato in tempo zero con la febbre senza contagiare nessuno, oppure (più facilmente come si è visto) finire a letto dopo aver contagiato una marea di persone visto che potrebbe essere stato in salute ma ad alta carica per giorni, oppure è totalmente asintomatico ma con carica virale più alta e contagia molto più facilmente. Oppure dopo aver contagiato un sacco di persone finisce all'ospedale (lo scorso anno 33000 ricoveri in reparti ordinari contro i 4000 di quest'anno) o in TI (3700 nel 2020 contro le 500 di quest'anno) e finisce per contagiare e mandare in quarantena parte del personale e qualcun altro non riceverà le cure di cui ha bisogno o, "meglio ancora", manda al creatore qualcuno dei sanitari (e/o dei familiari di questi) che sono stati costretti a curarlo.

Il booster alle persone sane è stato sconsigliato dalla FDA. Lo hanno approvato solo per i fragili e gli ultra 65enni.


L'EMA non è dello stesso parere... per altro è attesa a momenti (si parla di ore) l'autorizzazione alla terza dose del Pfizer per tutti.

Il medico non è autorizzato a rilasciare nessuna esenzione.

ti prego di informarti meglio, fai uno sforzo e leggiti i decreti e le FAQ ministeriali e vedrai che arriverai ad una serie di circolari e vedrai che alcune contengono i casi di esenzione ed alcune contengono i termini delle proroghe sia delle circolari sulle esenzioni sia delle esenzioni già rilasciate.
Ovviamente l'essere cr3tini non da accesso alle esenzioni quindi è normale che in molti si sentano ingiustamente esclusi.

TheBoss
Quelli a cui il vaccino non ha funzionato sono infettabili anche da un vaccinato, anche da te.
Il vaccino non evita la trasmissione del virus. Te ne accorgerai appena prenderai il Covid e comincerai a sternutire e dare colpi di tosse (e ad essere terribilmente contagioso). Te lo dico per esperienza personale, non per sentito dire.

avendo una carica virale più bassa è dimostrata la minor contagiosità dei vaccinati. Sai anche da cosa è dimostrato ? Dal fatto che lo scorso anno, lo stesso giorno, pur con forti limitazioni alla circolazione e alle attività c'erano 3 volte il numero di casi (e 10 volte i morti) con 235mila tamponi contro i 625mila di ieri... circolazione di 9 volte più bassa... che strana coincidenza eh ?

<invece uno="" che="" non="" si="" è="" vaccinato,="" siccome="" ha="" sintomi="" più="" impegnativi,="" se="" ne="" sta="" a="" letto="" con="" la="" febbre.="" blockquote=""> Peccato che, come già detto, il virus sta circolando molto meno (al contrario delle persone che circolano molto di più). Comunque sentiti complimenti per l'arrampicata sugli specchi.
Ma prendiamo in considerazione il premuroso tizio che preferisce sapere di essere contagiato sviluppando i sintomi. Potrebbe finire allettato con la febbre senza contagiare nessuno, oppure finire a letto dopo aver contagiato una marea di persone visto che potrebbe essere stato in salute ma ad alta carica per giorni, oppure è totalmente asintomatico ma con carica virale più alta e contagia molto più facilmente. Oppure dopo aver contagiato un sacco di persone finisce all'ospedale (lo scorso anno 33000 ricoveri in reparti ordinari contro i 4000 di quest'anno) o in TI (3700 nel 2020 contro le 500 di quest'anno) e finisce per contagiare e mandare in quarantena parte del personale e qualcun altro non riceverà le cure di cui ha bisogno o, "meglio ancora", manda al creatore qualcuno dei sanitari (e/o dei familiari di questi) che sono stati costretti a curarlo.

Il booster alle persone sane è stato sconsigliato dalla FDA. Lo hanno approvato solo per i fragili e gli ultra 65enni.
L'EMA non è dello stesso parere... per altro è attesa a momenti (si parla di ore) l'autorizzazione alla terza dose del Pfizer per tutti.

Il medico non è autorizzato a rilasciare nessuna esenzione.
informati meglio, fai uno sforzo e leggiti i decreti e le FAQ ministeriali e vedrai che arriverai ad una serie di circolari e vedrai che alcune contengono i casi di esenzione ed alcune contengono i termini delle proroghe sia delle circolari sulle esenzioni sia delle esenzioni già rilasciate.
Ovviamente l'essere cr3tini non da accesso alle esenzioni quindi è normale che in molti si sentano ingiustamente esclusi.
ghost

È statisticamente impossibile di ripeta la situazione dell'anno scorso in quanto non possono morire le stesse persone ogni anno...

Aristarco

Ma finiscila, non sai di che parli...scrivi per sentito dire e riporti fake news come i tuoi compari, i vaccini in generale e non solo questi di nuova generazione non hanno effetti negativi nel lungo periodo, tutti quelli che hanno vengono beccati subito in quanto al 99% sono reazioni allergiche e non è che tu possa averle a distanza di 10 anni...

El*Papu

Ok, grazie

Ma la quarta dose è la seconda dose per il vaccino monodose, cioè ex monodose, JJ o Astra?
O valida solo per gli ex doppia dose Pfitzer e Moderna? E Moderna alla terza dose va fatta al 100%, come quei poveracci che gliel'hanno già iniettato, o al 50% come poi hanno deciso dato che è pericoloso iniettarne al 100%?

Tutto chiaro, no?

Tu che ne capisci meglio di chi non ne capisce, si vede che sei uno sveglio, aiutaci a capire
Siamo tutte narici pronti ad ascoltarti

L'assurdo è che quanto scritto è la reale cronistoria di queste assurdità che stiamo vivendo e subendo

Ikaro

Alla 4 dose ci sarà un cervello omaggio, affrettati

Ikaro

Lol, vabbè sei palesemente un tr0ll

El*Papu

l'Italia è una dittatura, ehm no,
è una repubblica democratica, fondata su
sugli sbarchi clandestini ed i rave party, ehm no
fondata sul lavoro, ehm no, sul Green Pass, etc

Scusate, ho le idee confuse

Chiedo un'informazione,
chi ha fatto la terza dose può già anticiparsi e richiedere la quarta?
Così allunga di un altro paio di settimane il Green Pass,
che era di 6 mesi poi allungato a 9 mesi, oggi è di 12 mesi ma verrà riportato a 9 mesi, dopodiché diventa Yellow Pass e se ci aggiungi la terza dose ti torna Green,
ma con la quarta a quanto ammonta sto Pass?
Riesco ad arrivare in pizzeria sabato prossimo? O scade?

Vae Victis

Invece la maggior parte delle infezioni è causata dai vaccinati, che vanno in giro a toccare tutto nonostante siano infetti.
Comunque nel giro si 3 commenti hai scritto 3 cose diverse, molto coerente...

Vae Victis

Quelli a cui il vaccino non ha funzionato sono infettabili anche da un vaccinato, anche da te.
Il vaccino non evita la trasmissione del virus. Te ne accorgerai appena lo prenderai e comincerai a sternutire e tossire (e ad essere terribilmente contagioso). Te lo dico per esperienza personale, non per sentito dire.
Anzi, probabilmente sono proprio i vaccinati a portare il virus ovunque perché vanno in giro nonostante siano infetti.
Mentre uno che non si è vaccinato, siccome ha sintomi più impegnativi, se ne sta a letto con la febbre.

Bannato!

Se non sai leggere in modo attivo non è colpa mia

Francesco

Si ma il dato a cui fai riferimento è solo degli over 12. Se conti anche gli under 12 vedi che la percentuale si abbassa al valore che ti ho detto io. 5 milioni di persone sono tante.

Luke

Scusa ma hai letto i dati ufficiali che ho preso direttamente dal sito del governo che ti ho linkato nel commento prima?

Francesco

Se sei talmente ignorante da non sapere nemmeno leggere il problema non è mio. Il totale dei vaccinati è del 73.8%. E cmq no, tra il 73 e l'80 %c'è un abisso.

Luke

Ah si scusa, quindi un vaccino che funziona non è sufficiente se lo fa il 76% della popolazione?
Comunque i dati che porti tu sono scorretti. Ecco quelli corretti (fonte: https://www .governo. it/it/cscovid19/report-vaccini/ )
86,86 % della popolazione over 12 con una dose
84,36 % della popolazione over 12 con due dosi
Prima di parlare guarda i dati, grazie.

Luke

"Nessuno dei cortei era stato autorizzato ed hanno danneggiato proprietà private." ovvio che non erano autorizzati, le proteste scomode al governo non le autorizzano. A quele protesta ti riferisci quando parli di proprietà private danneggiate? A quella di forza nuova a Roma quando hanno assaltato la cgil? In quel caso erano neofascisti e la polizia li ha lasciati fare. Quasi tutte le altre proteste sono state pacifiche.
"Siete solo 4 scappati di casa, mantenuti dal reddito di cittadinanza ( pagato da chi lavora e non ha tempo per proteste inutili )." le proteste dei portuali a Trieste sono fatte da chi prende il reddito di cittadinanza? Non sapevo che chi lavora al porto prendesse il reddito di cittadinanza. Le proteste contro il greenpass sul luogo di lavoro sarebbero portate avanti da chi non ha un lavoro secondo te?
"Perchè non protestate contro il rincaro bollette e carburanti?" e perché tu non protesti? Ognuno deve essere libero di protestare contro ciò che vuole, non sei il re del mondo che può decidere quali proteste vanno fatte e quali no.

Signor no

Da lunedì anche in Germania puahhahah

Francesco

Qualcosa non funziona nella tua testa, il 76% è diverso dall' 80%. Stiamo parliamo di più di 5milioni di persone.

Francesco
Flagship

Ma le leggi le notizie o ricordi solo quello che ti comoda?
Nessuno dei cortei era stato autorizzato ed hanno danneggiato proprietà private.
Dai su.. o sei ignorante o sei in malefede

Luke

Quindi con questo rapporto tra vaccinati e non nelle terapie intensive ha il coraggio di sostenere che il fatto che lei sia vaccinato non è sufficiente a proteggerla?

Luke

Vietiamo anche gli scioperi dei mezzi perché causano disagio a chi deve prendere i mezzi?

Luke

Sono stati manganellati e allontanati con gli idranti e alcuni sono stati arrestati. Non è necessario giustiziare nessuno per bloccare una protesta pacifica.

Ikaro

Ci sta entrando pure la Germania, come vedi 2+2 fa 4 riporto di 6 col pieno di 8, tutto coincide

Signor no

ah quindi dici che solo noi che siamo la patria del salame appeso e loro del baffetto ce l'hanno?

Ikaro

Ci sta l'Austria guardacaso patria di baffetto

Aster

Gomblotto

Ciao

il VACCINO è uno strumento medico, è sviluppato da ricercatori medici,ed è concepito per proteggere la salute di TUTTI. E i freddi e imparziali numeri negli ospedali di tutta italia evidenziano, attraverso le dichiarazioni dei responsabili delle terapie intensive, che c'è un rapporto di 1 a 9/8 tra vaccinati e non. Poi lei faccia come vuole, basta che procuri problemi alla collettività nella quale ha deciso di stare, altrimenti si isoli che sarebbe molto più serio e coerente

Flagship

Ah ho capito.
Devi recuperare parte dei soldi spesi per il green-pass falso.

lore_rock

Quindi di chi é colpa se il virus é ancora in circolo?

Ciao

I commercianti delle vie interessate hanno dichiarato un grosso saldo negativo nelle vendite. A Trieste sono state fatte intimidazioni a chi voleva entrare in porto(quel pugile suonato novax lha dichiarato apertamente), le manifestazioni NON POSSONO limitare la libertà di tutta una comunità come invece è EVIDENTEMENTE AVVENUTO troppo spesso . È così semplice, non c'è da discutere, È COSÌ E BASTA

Flagship

Come sono state stroncate, sentiamo...
Sono stati carcerati e giustiziati per direttissima?
Secondo me non comprendete veramente il concetto di dittatura.

Flagship

Bizzarra questa dittatura che ti lascia libero di sproloquiare sul web e/o in piazza senza alcuna ritorsione

Scanato Khan
Signor no

Ma siamo ancora l'unico paese In dittatura con il greenpass o no alla fine?

TheBoss

Certo, gli ospedali sono affollatissimi di calciatori di ogni categoria… solo che non conosco nessuno che si sia fatto operare al crociato in un ospedale pubblico e che tutti si rivolgono agli specialisti della propria regione per operazioni che vadano oltre ad un bendaggio o un gesso. il calcio come ogni sport pone dei costi sociali (pensa al costo di una piscina pubblica) e l’incentivazione degli sport è una delle migliori cose della nostra società. Vogliamo parlare che il calcio rastrella ingiustamente tutte le risorse destinate allo sport ? Con me sfondi una porta aperta…

Quanti sono percentualmente i vaccinati Sputnik e Reithera in Italia (che comunque possono ottenere il green pass semplicemente con la dose booster )? Esistono comunque, guarda caso, le esenzioni rilasciate dal medico che permettono l’accesso ai posti di lavoro anche senza il green pass e sono una nettissima minoranza…

Gli ultra quarantenni senza motivazioni che non si vaccinano rischiano la loro pelle, rischiano l’occupazione di un posto in TI che potrebbe essere destinato ad altri, rischiano la vita di quelli a cui il vaccino non ha funzionato, rischiano la vita dei sanitari che li dovranno curare…

Il GP se funziona una volta funziona sempre, controllo personalmente i miei 16 dipendenti tutti i giorni 2 volte al giorno da più di un mese e funziona sempre…

Ikaro

Il limite lo ha deciso il governo sulla base del livello di congestione delle TI, intasate dal virus ed ora da qui cerebroles1 dei novax...

E dal momento che so già cosa dirai, si tiene ovviamente un certo margine e si cerca di non arrivare al collasso delle TI perché servono anche ad altri, non solo a dei bambocc1

Luke

Si va bene che stanno dietro ai dati epidemiologici, ma è sempre il governo che (tramite il cts) ha deciso quali sono i parametri per le zone colorate e per i lockdown, quindi i lockdown sono comunque responsabilità del governo.
Il limite per far scattare le zone colorate lo ha deciso il governo, non il virus ne tantomeno i non vaccinati.
Poi ti ripeto che se ci saranno ancora zone colorate o lockdown con più dell'80% di popolazione vaccinata forse c'è un problema al governo.

Antonio

Lol, apri un dizionario perché non hai chiara la definizione di scommessa. Comunque visto che mi dai del bugiardo, lo stesso vale per te. Ma ovviamente te la darai a gambe perché come tutti i soldatini di regime, siete dei cacasotto

Pistacchio
Ikaro

Perché io sono arrivato al livello successivo ed ho compreso che non c'è solo prendi virus e non prendi il virus, ma varie sfaccettature intermedie che differenziano un vaccinato che entra a contatto col virus dal non vaccinato... Quando ci arriverai anche te potremmo discuterne, per ora ti auguro buonanotte

Vae Victis

Se lo sapevi perché hai scritto il tuo commento precedente?

Luke

Ti ripeto, i governi fanno i lockdown, non il virus o i non vaccinati. Se siamo a più dell'80% di vaccinati e ancora si parla di lockdown e zone colorate forse c'è qualcosa che non funziona nel governo.

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo