Green pass falsi in vendita su Telegram: sequestrati altri due canali

15 Ottobre 2021 255

Nel giorno dell'entrata in vigore delle nuove regole sul Green Pass per il mondo del lavoro arriva la notizia del sequestro preventivo di altri due canali Telegram tramite i quali venivano vendute false certificazioni verdi. Il provvedimento, disposto dalla Procura Distrettuale di Catania, arriva dopo le indagini dalla Polizia Postale e le segnalazioni della Digos.

I canali interessati dal provvedimento - e ora oscurati - sono "Green Bypass 2.0" e "Vendita Green Pass autentico". In totale erano seguiti da oltre 5.300 iscritti (5.200 nel primo e 120 nel secondo) e proponevano le false certificazioni ad un prezzo di 250 euro, da versare in criptovaluta. Il personale della Polizia postale è riuscita a verificare il contenuto dei canali e a identificare due persone che prendevano parte ai gruppi. È stato disposto inoltre il sequestro di smartphone e supporti che saranno analizzati per accertare eventuali responsabilità. Le indagini nel frattempo proseguono per identificare altri partecipanti ai canali.

In questa occasione Telegram si è subito dimostrata collaborativa rispetto alle richieste della Procura, disponendo senza ritardi l'oscuramento dei due canali. La circostanza che la Polizia sia riuscita ad identificare alcuni partecipanti può contribuire ad attenuare un fenomeno che va avanti da mesi. Diversamente, dopo l'oscuramento del precedente, diventa ancora più semplice per riaprire un canale che offre gli stessi "servizi".

Telegram resta un media sorvegliato speciale, visto anche che nel corso della pandemia ha rappresentato lo strumento scelto da gruppi no vax e no green pass per organizzarsi, in alcuni casi superando i limiti del diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero, incitando alla violenza e a commettere reati - si veda il caso dell'oscuramento del canale Basta Dittatura.

VIDEO


255

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ninuzzo

Se sviluppi la malattia in forma lieve o grave non dipende da come l'hai contratta, ma da come reagisce il tuo corpo.

Un vaccinato positivo può contagiare un non vaccinato, che potrebbe ammalarsi in modo lieve o grave (dipende dal suo organismo).

Il vaccino principalmente protegge te stesso, non gli altri.

Giacomo

Non mi pare che gli USA siano nella parte basse di qualsiasi classifica mondiale. Tranne per le armi, hanno scelto di darle a chiunque e si prendono poi la responsabilità delle stragi.

Giacomo

Il virus continua a mutare perché c’è gente in giro che non si vaccina, è un semplice principio medico di chi studia il virus. Il virus continua a trovare ospiti e continua a mutare. Io non pretendo il tuo trattamento sanitario, io pretendo che in caso di problemi tu ti prenda le tue responsabilità. La scelta di non vaccinarti è tua, io non ho minimamente intenzione di pagare per le tue scelte. Ecco perché ribadisco che ognuno è libero di fare quello che vuole, sopratutto mi devo ritenere liberissimo di non pagare per le tue scelte. Credo sia un principio semplice e basilare per chiunque.

pollopopo

appunto se te sei vaccinato non mino la tua libertà e 100... sei te che mini la mia pretendendo un trattamento sanitario di cui nessuno si prende la responsabilità per il benessere di nessuno visto che gli esonerati le conti ogni 100000 abitanti su 1 mano, ma sarete 'becchi'........a maggior ragione ora che si sa più che abbondantemente che il virus continua a mutare, guardati israele ecc....... una campagna vaccinale non basta ma serve ripeterla probabilmente 1 o 2 volte l'anno

jacksp

Quindi se non fai il vaccino sviluppi la malattia in forma grave, vai in giro e la attacchi ad altri.

Giacomo

Si lo so infatti è il ragionamento di tutti i novax, un ragionamento molto egoista. Esisto io e gli altri non contano niente. Purtroppo in una società civile non funziona cosi, siamo una collettività e va rispettata la libertà di tutti, sopratutto quando di parla di salute.

ninuzzo

Negli USA si adotta un sistema del genere, eppure non mi pare si stia meglio... anzi!

pollopopo

semplicemente conosco i miei diritti e non me ne voglio privare a causa di uno stato perverso che ha manipolato l'informazione, che forza una cura senza prendersi le responsabilità, che fa di tutto per minimizzare lo studio sugli effetti avversi di questa soluzione ecc...ecc...ecc...

si può parlare ore ma sarebbe inutile, sei libero di curarti o prevenire come preferisci, io non ti ho detto che tu sbagli e io ho ragione, io ho detto che su base statistica rischio più a farlo che a non farlo, e le mie chiappe valgono più di quelle di uno sconosciuto di 80 o più anni liberissimo comunque di fare le 'giuste' scelte sanitarie per tutelarsi :)

Giacomo

Magari! Questa sarebbe la nazione ideale. Dove ognuno paga/beneficia delle sue scelte. Peccato che siamo in Italia e siamo italiani.

Giacomo

Se l’Italia fosse stata piena di gente furba come te, gente con la verità nel sacco come te…… sarebbe stata la nazione più potente del mondo.

ninuzzo

Se facciamo questo ragionamento, allora chi ha effetti indesiderati gravi a motivo del vaccino, dovrebbe pagarsi lui le cure.
Vale lo stesso per chi fuma o è obeso: gli viene un problema di salute? Si pagasse le cure...

ninuzzo

Il vaccino non previene il contagio, ma lo sviluppo della malattia grave.

Davide

ma era ironicooooooooooooooo, era in riferimento al fatto che qualsiasi cosa accada viene additata ingiustamente sempre la stessa città o il sud Italia, stop

Body123

E allora che senso hanno?

jacksp

Ci sono dei vaccini che sono obbligatori, polio, difterite, tetano... li hai fatti per forza.

Ratchet

Non li ho fatti

jacksp

Se li hai fatti allora cosa c'è nel vaccino anti-covid che non va?

Ratchet

Non servono per andare a lavorare..

pollopopo

? ribadisco, tu sei vaccinato, il tuo ragionamento deriva sola dalla discriminazione/falsa informazione propagandistica portata avanti dai medi/stato

se non capite nel 2020 che dietro un problema viene trovata e usata la soluzione più profittevole e non quella ideale per la popolazione allora non so che dirvi, studiate un pochino come gira il mondo e la storia, trita e ritrita, l'umano e i suoi istinti e bisogni sono rimasti invariati, e anche i pasticci che combina sono simili

jacksp

Gli fai pagare le cure.

Giacomo

Ti do pienamente ragione e anche io la penso così. Ma come fai a far cambiare idea agli imbeci..i?

jacksp

Tu hai fatto i vaccini obbligatori (tetano, polio, ecc)?

jacksp

Il problema è che nella realtà poi chi non si vaccina e si ammala infetta gli altri e quando finisce all'ospedale va pure curato a spese di tutti.

Giacomo

Non mi interessa delle statistiche, ognuno poi adduce i propri risultati pur di aver ragione. Io dico che nessuno ha ragione, io affermo e ribadisco che sono un essere libero. Libero di scegliere e in quanto tale mi prendo la responsabilità delle mie azioni. Non ti vuoi vaccinare? va bene nessun problema. Ma te stai lontano da me 10km perchè io non voglio infettarmi. O pensi che noi vaccinati siamo fessi e i novax sono i geni di turno? solito modo di comportarsi degli italiani. Faccio quello che voglio e me ne frego degli altri.

pollopopo

la sicurezza di me stesso si può tenere di conto con banali statistiche alla portata di chiunque e un minimo di buon senso e prevenzione

per quanto riguarda il resto ripeto, strumento a parte, non è lo strumento in se ma il come è stato proposto, e non è colpa degli italiani se lo stato vive per fregarli

Giacomo

Si infatti sei stato manipolato perchè imbeci..e e incapace di mettere in sicurezza te stesso. Figuriamoci la sicurezza delle altre persone. Quindi lo Stato fa bene a manipolarti e a portarti sul percorso giusto per la collettività. Altrimenti andate a vivere isolati sulle montagne e non intaccate la libertà degli altri, la libertà di potersi vaccinare ed essere un pò più tranquilli.

pollopopo

sei il solito italiota medio che si basa su quelle 4 cose che passano al tg, non so che farci se non distinguete quando uno stato fa una cosa 'pulita' e quando usa invece strumenti quercitivi e manipola l'informazione per portare tutti su un percorso, giusto o sbagliato che sia.

Giacomo

Se lavori nel pubblico a contatto con tanta gente è doveroso vaccinarti! Soprattutto se lavori in ospedale! Lo stato ha fatto una cosa molto intelligente, ti ha dato facoltà di scegliere. Ha detto diamo una possibilità di riscatto a questi soggettoni (italiani). Ovviamente noi da popolo ignorante abbiamo pensato giustamente di essere più informati e saggi di qualsiasi altro popolo sulla faccia della terra. Abbiamo iniziato a fantasticare con le nostre teorie…. Mah forse il vaccino fa male, mah forse hanno messo qualcosa di strano dentro, mah forse aumenta la copertura del 5G, mah forse io sono libero di fare quello che voglio del mio corpo. Allora lo stato ha detto ma vedi a questi scoppiati mentali! Non vi volete vaccinare? Va bene vi metto il green pass. E fu così che gli imbeci..i si sentirono ancora più imbeci..i. Fine

pollopopo

ah...non l'ha imposto........non mi pare sia così, i sanitari hanno l'obbligo (nessuna scelta)....mentre il resto dei lavoratori hanno un ricatto, o spendi 15 euri ogni 2 giorni (più lo sbattimento per orari e compatibilità dei medesimi con il lavoro) o stai a casa per 'favorire' il vaccino

niente di strano se non fosse che lo stato in questa situazione non si prende le responsabilità delle sue scelte, ne lato tamponi, ne lato vaccini.........

Giacomo

È proprio qui il bello. Lo stato non lo ha imposto! Chi non vuole vaccinarsi deve sentirsi imbeci..e.

pollopopo
Aristarco

E allora ti risulta molto male

pollopopo

baratti una scelta sanitaria unica e imposta per la libertà in tutte le sue forme, quando risultano esistere alcune soluzioni, che, se portate avanti in tempi congrui, permettono ottimi risultati senza portare effetti avversi alcuni nelle fasce più giovani immuni o quasi al covid..inoltre non è che il vaccino non deve esistere ma deve essere sinergico in base alle fasce di età

pollopopo

dipende tanto anche dal vax e come lo stato lo impone ecc....

pollopopo

non mi risultano fake, anzi tutt'altro

Aristarco

E ancora, ribadire fake news all'infinito non le rende vere...

pollopopo

in verità no, o meglio su alcuni punti ha esagerato ma di fake non ce ne stanno

il green pass è stato ideato per portare la gente verso il vaccino (detto dai politici) inoltre visto che l'obbligo non sussiste, la responsabilità da parte dello stato non c'è in caso di danni, nel senso che ti cura ma non paga 1 euro di danni...

il vaccino è sperimentale, è stato approvato con un rito breve e immesso sul mercato solo in via eccezionale visto che non esistevano altre soluzione (in verità se si indaga un pochino si scopre diversamente), è un dato di fatto e gli effetti avversi sono ancora sotto analisi....mica da me, dagli enti governativi di tuttoooooo il mondo...

e si, anche da vaccinato ci si ammala più tutto il corimidietro, ovviamente con una incidenza inferiore lato covid...

LordRed

Sono d'accordo, basta vedere gente rimbam*ita come montagner

Nix87

Ed anche una certa età, poi non significa che se uno vince il nobel non possa dire fregnacce, come nel suo caso non documentati da studi, ma solo parole buttate lì solo per fare colpo.

Nix87

Per rovinarti la vita si, se devi rovinartela meglio puntare in alto! XD

Teomondo Scrofalo

Ma caxxo dici, quello è solo il consenso informato, cioè firmi che hai letto e capito il bugiardino del vaccino. Tu non sei analfabeta funzionale sei proprio analfabeta e basta!

multi.vac

se è per questo neanche il Nobel

Rick Deckard®

Nel mio foglio non c'era scritto così ..

Walter Antolini

Sono in vendita anche su WhatsApp e Line, ma fa più notizia parlare di Telegram. Con queste mentalità non si uscirà mai da questa situazione e ci porteremo dietro il covid all'infinito come altre malattie che daranno possibilità alle multinazionali di guadagnare sulla nostra pelle. Si poteva risolvere tutto con il primo lockdown ma abbiamo un governo debole e incompetente.

Aristarco

Quello no, ma una demenza senile galoppante assolutamente si

Aristarco

Visto il numero di fake news sparate in così poche righe direi tu...

Scanato Khan

Tu.

gamor

Il lasciapassare è un ricatto vero e proprio per fare un vaccino sperimentale che è bene ricordare non è obbligatorio. Quando ti fai fai il vaccino firmi un foglio che se ti succede qualcosa sono c4ss1 tuoi e ne lo stato ne big farma si assumono alcuna responsabilità. Chi si è vaccinato si può ancora ammalare, morire e infettare gli altri.

Chi è l'analfabeta funzionale qui?

Aristarco

Rimane che chi ha completato il ciclo vaccinale finisce in ti con punte del 90% in meno a chi non si è vaccinato, compreso questo, quello che scrivi non ha senso

Massimo Carra

esatto!

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo