Stephen Curry spende 180.000 dollari per un NFT della serie Bored Ape Yacht Club

30 Agosto 2021 17

Anche il giocatore di basket Stephen Curry è salito a bordo del mondo degli NFT: negli scorsi giorni ha acquistato per l'equivalente in Ethereum di 180.000 dollari un pezzo della collezione Bored Ape Yacht Club, come può essere visto sia sulla pagina del marketplace OpenSea, sia direttamente sul profilo Twitter dell'atleta, che l'ha prontamente pubblicata di fatto annunciando l'acquisto. Non si tratta di un prezzo record, ma è un indizio sulla crescente popolarità degli NFT in generale e di formule particolari come quelle scelte da Bored Ape Yacht Club.

Un po' come nel caso dei CryptoPunk, infatti, si tratta di una serie di immagini generate proceduralmente, 10.000 in totale, unendo una serie di elementi di differente rarità al fine da creare un disegno unico, caratterizzato da aspetti più o meno comuni. Nel caso della scimmia acquistata da Stephen Curry, ad esempio, indossa un abito di tweed, peculiarità comune solo all'1% dei disegni, ha gli occhi da zombie come il 3% delle altre illustrazioni, il pelo blu come il 5%, lo sfondo giallo come il 13% e ha lo sguardo annoiato come il 23%.


Come il altri casi simili, possedere un pezzo della collezione dà accesso ad alcune attività specifiche per la community, però il grosso del fascino è ovviamente quello di possedere un pezzo unico di una collezione di crescente valore. Tanto per dare un riferimento, prima dell'acquisto di Curry, la stessa illustrazione è stata venduta per 1.5 e 0.68 ETH, quindi al cambio attuale circa 4.700 e 2154 dollari rispettivamente.

Quello degli NFT è un mercato ancora nuovo, con molte incognite. Non è detto che collezioni come Bored Ape Yacht Club, popolari oggi, lo siano anche tra qualche anno, e comunque ogni acquisto è anche una piccola o grande scommessa sulla blockchain sottostante. Nonostante questo è indubbio che andando avanti vedremo altre iniziative simili, con volti noti coinvolti e quotazioni in crescita.


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
emmeking

Se è della Ferragni vale meno di quella "normale"

rsMkII

Assolutamente vero! :)

Zeronegativo

almeno la bottiglietta d'acqua ha una sua utilità.

roby

Ha appena chiuso un accordo quadriennale da 52 Mil all'anno, quindi 180k ha speso circa 1% togliendo anche Le tasse

Surak 2.04

Dunque uno sportivo che mediamente non sa la differenza tra un modem ed un router, passa dalla fuffa cripto alla fuffa NFT?
Sa tanto di sponsorizzazione, dove ovviamente il tipo si fa pagare in soldoni veri (perché non saprà la differenza citata, ma sa quella dei dollari e la fuffa)

ghost

Roba da ricchi come volevasi dimostrare

ho scelto le goleador perchè è la classica caramella da 10 centesimi dell'immaginario comune.

Emanuele

ma almeno era l'acqua della Ferragni o no?! perché altrimenti il discorso cambia eh

LoseYourself

18 euro per il disegno di una goleador*

rsMkII

Non è tanto la quantità di denaro per la persona, quanto la quantità di denaro per una merd*ta. Se ti dico che Bill Gates ha speso 1 milione per comprarsi una bottiglietta d'acqua al bar e tu lo trovi normale, non so cosa dirti. XD

rsMkII

Non è un pasto completo, se ne mangi una così per caso non fa nulla, non dovete neanche esagerare con ste paranoie.

rsMkII

Appunto. Per uno normale l'equivalente è spendere 18 euro per una goleador.

Magicmarco8383

I suoi 180.000 dollari equivalgono a 18€ per una persona con un reddito normale

STAFF

Ci sono caramelle migliori. Quelle vengono fatte col grasso di maiale. Meglio la pectina.

e come se io comperassi una goleador

MatitaNera

Spazzatura

alessandro78293

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia