WhatsApp, è finalmente arrivato il supporto multi-dispositivo! Attivo in beta

15 Luglio 2021 173

WhatsApp ha finalmente attivato il supporto multi-dispositivo in versione beta per Android e iOS. La funzione arriva al termine di un lungo periodo di gestazione e può essere provata dai primi utenti che prendono parte al programma di test. Ci sono alcuni limiti da tenere presenti, perché la funzione sarà ancora oggetto di un processo di sviluppo, ed è disponibile per un ristretto numero di utenti, ma il progetto entra ora in una fase più matura.

In cosa consiste dovrebbe essere ormai chiaro, visto che se ne parla da mesi, ma la nota ufficiale sgombra il campo da qualsiasi equivoco:

Con la versione beta multi-dispositivo, puoi usare WhatsApp su quattro dispositivo integrativi collegati contemporaneamente, senza che il tuo telefono sia connesso.

Di fatto, attivando il supporto multi-dispositivo, si può usare le funzioni della popolare piattaforma su WhatsApp Web, Desktop e Portal senza necessità di ricorrere allo smartphone connesso ad internet.

FUNZIONAMENTO E LIMITI DELLA BETA

Il programma di test permette di accedere ad una nuova versione di WhatsApp Web, Desktop o Portal per provare in anticipo il supporto multi-dispositivo. I partecipanti potranno usare dispositivi aggiuntivi senza che lo smartphone sia connesso a Internet. Messaggi, file multimediali e chiamate saranno sempre protetti dalla crittografia end-to-end.


Val la pena ricordare alcune ulteriori note sul funzionamento:

  • è possibile usare WhatsApp su un massimo di quattro dispositivi contemporaneamente ma si può connettere solo uno smartphone all'account di WhatsApp;
  • bisogna registrare l'account WhatsApp e collegare allo smartphone i dispositivi aggiuntivi;
  • se lo smartphone non viene utilizzato per più di 14 giorni, i dispositivi collegati saranno disconnessi;

La prima versione beta multi-dispositivo presenta ancora dei limiti, nello specifico le seguenti funzioni non sono supportate:

  • visualizzazione della posizione in tempo reale nei dispositivi aggiuntivi;
  • blocco in alto delle chat su WhatsApp Web o WhatsApp Desktop;
  • accettazione, visualizzazione e ripristino degli inviti di gruppo da WhatsApp Web o WhatsApp Desktop. Per usare queste funzioni è necessario utilizzare lo smartphone;
  • invio di messaggi o chiamate dal dispositivo collegato se i destinatari usano una versione di WhatsApp meno recente sullo smartphone;
  • chiamate da Portal o WhatsApp Desktop ai dispositivi collegati che non stanno utilizzando una versione beta multi-dispositivo;
  • gli altri account WhatsApp sul Portal non funzionano, a meno che non utilizzino la versione beta multi-dispositivo;
  • gli utenti WhatsApp Business non possono modificare il nome o le etichette dell'attività di WhatsApp Web o WhatsApp Desktop
CHI PUÒ PROVARE LA BETA MULTI-DISPOSITIVO

Al momento possono provare la beta multi-dispositivo solo due categorie di utenti:

  • gli utenti beta di WhatsApp e WhatsApp Business che utilizzano la beta più recente di WhatsApp per Android e iOS
  • gli utenti delle applicazioni WhatsApp e WhatsApp Business in alcuni Paesi. La versione beta multi-dispositivo verrà comunque introdotta in seguito a livello mondiale.
COME SI PARTECIPA (E SI ABBANDONA) IL PROGRAMMA DI TEST

La precondizione è aggiornare alla versione più recente di WhatsApp beta disponibile per Android e iOS. Si precisa che la funzione è attualmente in distribuzione e che non necessariamente tutti i partecipanti al programma di test la vedranno subito. Per scoprire se la funzione risulta già attiva sul proprio account, ed eventualmente partecipare alla beta ,è sufficiente individuare l'opzione "Versione beta multi-dispositivo" nelle impostazioni dell'app.

Credits: WABetainfo

Più nel dettaglio i passaggi da compire sono:

  • Su Android:
    • Aprire WhatsApp > Altre opzioni (simbolo con i tre pallini)
    • Selezionare Dispositivi collegati
    • Selezionare Versione beta multi-dispositivo
    • Selezionare PARTECIPA ALLA VERSIONE BETA
  • Su iPhone:
    • Andare nelle impostazioni di WhatsApp
    • Selezionare Dispositivi collegati
    • Selezionare Versione beta multi-dispositivo
    • Selezionare PARTECIPA ALLA VERSIONE BETA

Abbandonare il programma di test è altrettanto semplice: basta seguire gli stessi passaggi e selezionare "Abbandona versione beta" che apparirà nella sezione Versione beta multi-dispositivo.


173

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Deathstroke

C’è gente che definisce buono la roba del Mac Donald’s

VV

Oramai tutti si sono messi in bocca la parola "bug" associata a "xiaomi".... Semplice e pratica non vanno insieme alla parola OneUI...Io non sono mai riuscito a farmela piacere e sono rimasto con la MIUI buttando nel cassetto un samsung A51 nuovo. Cmq a ognuno la sua Interfaccia.

spino1970

che è come dire che la tesla fa schifo perché in Cina fanno le auto elettriche da 5000 euro...

Body123

Che lo preferiscano non vuol dire che abbiano mollato Whatsapp

LaVeraVerità

Eh si, hai decisamente ragione, vale proprio il prezzo.

https://it.aliexpress.com/item/1005002401335405.html?albpd=it1005002401335405&acnt=494-037-6276&aff_platform=aaf&albpg=1301048241532&netw=u&albcp=1691306153&sk=UneMJZVf&trgt=1301048241532&terminal_id=c62ae44275964194b6a4a9ea51bbd1c0&tmLog=new_Detail&needSmbHouyi=false&albbt=Google_7_shopping&src=google&crea=it1005002401335405&aff_fcid=8ff19f9c7c0b4e3c920e5e7c13c0c849-1626512936468-09834-UneMJZVf&gclid=Cj0KCQjw_8mHBhClARIsABfFgphCFKKlEDM88cgo_MR-rRa2AT9gNeQfsjNlAKiT9TEgbobYukJHJp0aAvmIEALw_wcB&albag=64902423734&aff_fsk=UneMJZVf&albch=shopping&albagn=888888&isSmbAutoCall=false&aff_trace_key=8ff19f9c7c0b4e3c920e5e7c13c0c849-1626512936468-09834-UneMJZVf&device=c&gclsrc=aw.ds

andrew

Nell''immagine che intendi tu, l'ultimo dovrebbe essere portal , mentre il laptop un ibrido tra un Mac ed un PC, probabilmente per non far scontentare nessuno (lo sfondo è quello di big sur)

Nell'altra invece Linux e Mac solamente

Aster

https://uploads.disquscdn.c...

Aster

Ma quale foto guardi ?!dispositivi collegati! Mac,linux ,linux,linux

Pistacchio
Darkat
MatitaNera

Funzioni

andrew

In teoria dovrebbe essere così, ma non avendolo provato prendi comunque con le pinze quanto dico.

spino1970

tipo che supporta il supporto zigbee per la domotica? Che io sappia Portal non lo ha... e già quello vale il prezzo.

GinoK

Non c'hanno soldi per Aruba.

GinoK

Si ma va anche detto che si tratta di sistemi diversi.
Ciò che scrivi su telegram viene archiviato sui server di telegram, e quindi puoi riprenderlo da qualsiasi dispositivo, ciò che scrivi su whatsapp viene archiviato sui server di whatsapp, e quindi solo Mark Zuckerberg può riprenderlo da qualsiasi dispositivo.

GinoK

WatchChat non è male, le volte che funge.

Lele Prozac

non ho ben capito,quindi se per esempio sono collegato sai con lo smartphone che con il pc e qualcuno mi invia un'immagine me la troverò sia sull'hard disk del pc che nella memoria del cell?

LordRed

"è possibile usare WhatsApp su un massimo di quattro dispositivi contemporaneamente ma si può connettere solo uno smartphone all'account di WhatsApp;"

Mi sono fermato qui

angelo

le notifiche della chiamata ca....zo!

angelo

e quella per apple watch? le chiamate su iphone che non arrivano? bha

vincenzo francesco

Peccato per l'occasione persa.
Avere il supporto multi-dispositivo su più smartphone come Telegram sarebbe davvero super!

LaVeraVerità

Tipo? A parte avere un audio (probabilmente) migliore non vedo altri vantaggi.

Aster

Mah io sulla foto vedo solo mac e linux

Angelo Mantellini

L'offline non è male come cosa.
Il resto invece...non so

Darkat

Come no, il portatile è Windows (il secondo da sinistra, nessun macbook ha la cornice inferiore del display così), il telefono è Android, il desktop è un iMac e l'ultimo dispositivo a destra sembra una specie di tablet 2in1 (sembra una specie di cornice pieghevole quella in basso) quindi comunque con Windows, e in effetti sono ben due i sistemi con Windows, che poi in realtà sono disegni vettoriali fatto giusto così

Gianluca

zuckerberg l'ha confermata a giugno 2021..arriverà prima o poi

AC MILAN

Scusate, ma ancora l’app per iPad non la rilasciano…??? Ma che problemi hanno…?? Bah

MK50

Se ne facessero una pure per Apple Watch si allineerebbero i pianeti..

Elia

Visto il supporto multi-dispositivo, direi che sarebbe ora di sviluppare un app anche per iPad, o no?

Elia

Non è possibile farlo a causa della crittografia end-to-end, la quale impedisce di poter svolgere sessioni in Cloud come su telegram.

salvatore esposito

ma a chi serve così?
non polemizzo, sono proprio curioso

alex-b

pur volendo sottoporsi a questa “tortura” di download e backup ad ogni cambio telefono, whatsapp è così furbo da bloccarti a un certo punto se fai troppi cambi ravvicinati di questo tipo.

saetta
NaXter24R

I media che fine fanno?

pollopopo

va detto che telegram è secoli avanti, non fosse così radicato whatsapp sarebbe gia bello che abbandonato ...

HeySiri

Lì c'è scritto che usa Whatsapp Web, quindi suppongo chr da browser funziona

no, troppa fretta...
questa è l'età del bronzo...

spino1970

Echo Show 10 fa anche più cose però.

murales
Hiroshi Shiba

Dall'età della pietra si passa finalmente al medioevo!

spino1970

Un sistema alla Telegram implica che dovrebbero mettere su dei server cloud, mentre su Whatsapp il database è locale sul dispositivo... chi glielo fa fare di spendere soldi?

serverlibripidf

medesima tua età, però lavoro in ambito cyber security industriale. Forse questo cambia le cose a mio favore, però a riprova, ho fatto provare telegram a persone fuori dal mio ambito ma coetanei ed ora tutti lo preferiscono a WhatsApp.

Petaloso

Io ho l’ultimo aggiornamento disponibile, sono iscritto al programma beta ma non ho la beta multidispositivo

Walter

Non capisco, ci stanno mettendo una vita per fare una cavolata

Walter

si sapeva già avrebbe fatto pena

Walter

perché su iPhone le impostazioni sono fuori dall' app

Little SG

Comprendo benissimo, e ho pure sottolineato che in funzione delle categorie di età e/o affinità informatica la sua diffusione varia tantissimo.

Tuttavia ho anche riportato dei dati, e i dati dicono che 1 utente Whatsapp su 4 usa anche Telegram. E quindi nessuno con un minimo di onestà intellettuale può affermare che “Telegram non lo usa nessuno”. Può dire che è meno usato, può dire che gli scoccia dover usare due client di chat diversi per avere a disposiIone tutti i contatti, ma non può dire che è praticamente inutilizzato, a meno di essere intellettualmente disonesto o mentalmente disabile. In entrambi i casi non avrei modo di proseguire in modo costruttivo la discussione, nel qual caso mi dovrei ritirare, per rispetto verso me stesso nel primo caso o il mio interlocutore nel secondo.

andrew

Nello stesso modo in cui ricevi i messaggi normalmente, solo che anziché inviartelo ad uno solamente, te lo invia ai vari dispositivi collegati. La copia crittografata sul server ci sta anche con il dispositivo singolo.

Pure new wool

Ma non si può collegare un tablet? Solo il PC?

sk0rpi0n

Allora possono fare quello che vogliono, ma rimarrà sempre limitata come cosa; inoltre, la questione è: come fanno ad attivare un multidispositivo senza avere almeno una copia dei messaggi su server e senza passare dall'archivio dello smartphone?
Chi mi risponde è bravo!

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim