Mozilla VPN, la rete privata virtuale basata su protocollo WireGuard arriva in Italia

13 Luglio 2021 53

Mozilla VPN, la rete privata virtuale sviluppata dal produttore del browser web Firefox, dopo il suo debutto sul mercato statunitense, è disponibile da oggi in Italia. Mozilla VPN è compatibile con smartphone, tablet e PC desktop basati su Windows 10 (solo 64 bit), macOS (10.14 e versioni successive), Android (8 e versioni successive), iOS (12.0 e versioni successive) e Linux (Ubuntu 18.04 e versioni successive)

Mozilla, si legge in una nota, ha investito molto in ricerca ed è quindi consapevole che per gli utenti italiani la protezione della propria privacy online e dei propri dati, in modo particolare quando si utilizza un WiFi pubblico, è il motivo principale per cui viene utilizzata una VPN.

Mozilla VPN è basata sul protocollo WireGuard che effettua una crittografia del traffico di rete e nasconde l’indirizzo IP dell’utente proteggendo le informazioni private attraverso una rete globale di oltre 400 server dislocati in oltre 30 Paesi, gestita da Mullvad.


Rispetto ai protocolli VPN esistenti, il protocollo WireGuard ha solo 4.000 righe di codice ed è quindi più leggero e facile da esaminare e controllare da parte degli analisti della sicurezza. Inoltre, nel pieno rispetto della privacy, argomento su cui Mozilla ha da sempre manifestato la sua attenzione, tutte le attività online rimangono anonime in quanto l'app non registra, monitora o condivide mai i dati con piattaforme di terze parti.

La rete privata virtuale di Mozilla si installa e si utilizza facilmente: basta scaricare l'applicazione sul proprio dispositivo, accedere con il proprio account, completare il processo di installazione e collegarsi a un server preferito. Un solo account può essere utilizzato al massimo su 5 dispositivi, senza restrizioni di larghezza di banda.


Mozilla VPN ha un costo di 9,99 euro al mese con possibilità di essere rimborsati entro 30 giorni in caso non si rimanesse soddisfatti. Oltre al piano mensile è anche disponibile un piano semestrale, al costo di 6,99 euro mensile, e annuale a 4,99 euro al mese.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Cellularishop a 709 euro oppure da Unieuro a 769 euro.

53

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fedeoasis

Per chi utilizza Nord VPN: crea problemi nell'utilizzo delle app?

Per dire, ho provato per un periodo Warp di Cloudflare, ma continuavo ad avere problemi con Whatsapp o il Play Store (anche se messe nelle app escluse) e a volte anche con la normale navigazione.

Squak9000

'nserve a na mazza.... gente che paga per vedersi un filmetto ogni tanto.

Squak9000

ma ormai sono rimasti solo gli extracomunitari a connettersi alle reti wifi pubbliche...

personalmente ho una VPN privata con il mio Fritzbox.

Sta roba serve solo per vedere i filmetti pirata... che, a meno che uno non ne veda 10 al giorno non ne vale la pena.
Nessuno tu dirà mai nulla per un film a settimana.

ErCipolla

Mmm, e come fai a sapere che siano solo quelle? Finché non scatta il caso giudiziario mi pare difficile saperlo con certezza

Cuono Izzo

Ci sono vari scenari, però, secondo me, si rifanno più a contesti
lavorativi e lì le VPN dovrebbero essere aziendali. Concordo che c'è una
corsa inutile alle VPN commerciali per utenti non professionali.
Alcuni scenari di esempio:

Risolve il problema di attacchi locali. Se sto in un hotel, ad esempio, e utilizzo una vpn per trasmettere dati, le vulnerabilità della rete dell'hotel mi impattano di meno. Molto importante per viaggi di lavoro.

Attacchi mirati. Un semplice dispositivo collegato alla tua rete di casa o all'attacco alla cabina può ritrasmettere i dati a un terzo. L'output di una VPN contiene i dati di centinaia di persone, quindi è molto difficile realizzare attacchi mirati.

Ansem The Seeker Of Lossless

Mozilla, mullvad, proton, nord sono tutte ottime.

Artorias

Secondo voi qual'è la vpn più attenta alla privacy?

Ansem The Seeker Of Lossless

Terzo paragrafo dell'articolo.

Ansem The Seeker Of Lossless

Allora tanto vale rendere illegali le vpn che non tengono log.
Questi di double PN hanno probabilmente fatto qualcosa in più del semplice offrire una vpn

giovaaa

Però si omette di dire che MozillaVPN si basa sui server Wireguard di Mullvad VPN. Praticamente passi attraverso due società

Cito miro

Non esiste usare una vpn gratuita.

Migliorate Apple music

Sarà la nuova norma. Incominci con uno e vai a falciarle tutto

Ansem The Seeker Of Lossless

Double è stato un caso unico. Mullvad non fornì alcun dato in passato e non le fecero niente.

Ansem The Seeker Of Lossless

Ci sono gli audit di aziende terze per queste cose. Comunque tenere i log per loro è più un costo e un rischio che altro imho.
Vale comunque la regola di non usarne mai di cinesi (opera ad esempio) o gratuite

Migliorate Apple music

Mi baso sul fatto che le VPN che realmente non consegnavano i dati e venivano sfruttate anche dai cybercriminali proprio per questo sono state buttate giù alla prima occasione

Giuseppe75

NordVPN ha sede a Panama, un paese dove non vigono leggi sulla conservazione dei dati e che non fa parte delle alleanze Five Eyes. Io la uso e mi trovo benissimo.

Ansem The Seeker Of Lossless

Mullvad ha già rimbalzato in passato le richieste delle autorità proprio perché non aveva nessun dato da fornire

Migliorate Apple music

Se non fornisci i dati viene buttata giù come con DoubleVPN.
Non ti preoccupare che se chiedono anche loro consegnano

edd
Rende criptato tutto il tuo traffico, quindi anche malintenzionati non potrebbero leggere i tuoi contenuti.

Il traffico tra te e il server VPN di destinazione, quando esci su internet il traffico non è più criptato e un malintenzionato potrebbe leggere i tuoi contenuti da quel punto in poi. Se accedi alla tua pagina Facebook, al tuo account Gmail o alla tua banca online l'unica cosa che non potrebbero scoprire di te ( potrebbero comunque ) è il tuo reale indirizzo IP, che alla fine è quasi sempre dinamico pubblico o privato.

ErCipolla

E come farebbe a sapere se sto facendo attività illegali o meno? Non c'è distinzione, o tracciano tutto o niente. Quindi se scrivono che non tracciano ma in realtà lo fanno è una pura e semplice truffa, o quantomeno pubblicità ingannevole.

Rendiamociconto

le autorità di Panama collaborano con fbi e interpol... è più lento e macchinoso ma il reato internazionale esiste ed è riconosciuto anche a panama

edd

Allora, una VPN è una rete privata (virtuale), un collegamento privato tra più pc anche molto distanti tra loro. Il traffico è criptato in modo da non essere leggibile da chi non ha le credenziali di accesso.

Rendiamociconto

quelle legali si intende, un'azienda non si rende mai complice di reati specialmente se vuole continuare ad operare... i reati internazionali sono perseguibili

ErCipolla

Hai qualche fonte? Sarei curioso di approfondire la quesitone.

Nyles

Nord VPN dice che avendo la sede a Panama che non collabora nelle indagini internazionali non è tenuta a fornire alcuna tua informazione.

Nyles

Assolutamente Nord VPN. Mozilla serve solo per l'anonimato mentre l'altra ha integrata la protezione da malware, la doppia vpn, la vpn usata insieme a tor, qualche migliaio di server in più, oltre al fatto che garantisce che non condividerà i tuoi dati se ci fosse un indagine a tuo carico avendo sede a Panama.

Nyles

In teoria il fornitore non vede nulla contando che garantiscono la totale assenza di log. Alcune come Nord VPN inoltre hanno la sede in paesi che non collaborano con le autorità, quindi anche se fosse rimasta qualche tua traccia sarebbe impossibile averla.

Se si rimane nella legalità ha solo l'anonimato e la protezione da malware e malintenzionati, ma conta che anche guardare un film in streaming è illegale.

Nyles

Blocco Adv direttamente dalla connessione su tutte le app ed i siti.
Protezione antivirus integrata.
Blocco crypto miners.
Rende impossibile il tracciamento da parte di terzi.
Rende criptato tutto il tuo traffico, quindi anche malintenzionati non potrebbero leggere i tuoi contenuti.
Passa i blocchi regionali spostandosi di server.
Protegge il tuo anonimato in caso tu faccia azioni illegali tipo guardare un film in streaming o scarichi un torrent.

Questi sono quelli per cui l'ho acquistata io... 2$ mese di windscribe.

Aster

A ok:)

Nyles

Se la usi poco ti basta la free di Windscribe che parte da 2GB/mese di traffico ma la puoi espandere fino a 100GB/mese.

Migliorate Apple music

Anche loro su richiesta forniscono.
Le forze dell'ordine se non ricevono le informazioni che richiedono buttano giù il servizio

ZioZeb

Perché non conosco altri casi di utilizzo

ondaflex

SurfShark costa meno

Aster

Ma perché dovette sempre ridurre il discorso sulle serie tv?!

Aster

Tante cose,c'è gente che addirittura guadagna lavorando o facendo sondaggi e roba simile usando una vpn.

Aster

Il motivo è il prezzo.

Baz

sembra che senza non si puo' piu' navigare.
io continuo a non capirne troppo il senso di pagare una vpn tutto l'anno, al limite puo' servire in casi particolari o se devi andare in cina o altri paesi del genere dove censurano tutto.
ma per il resto a parte qualche serie TV non vedo cosa debba farci un utente privato.
per me molti l'attivano solo perche' pubblicizzata e perche' costa poco

MaximCastelli

Non chiede denari. Chiamalo come desidera lei.

Samaritan

Ma oltre a farti vedere le serie TV in anteprima, queste VPN servono a qualcosa?

ErCipolla

Certo, quello che sto dicendo è che non lo considero proprio un servizio "gratuito", è un po' come dire che un software che ha la trial di 30 giorni è "gratuito"... se vogliamo essere pignoli: "un servizio vpn COMPLETO e gratuito non esiste senza violare la privacy degli utenti"

Marco

Io da diverso tempo uso privatevpn , c'e' anche una vpn poco conosciuta ma l'ho provata e non e' niente male si tratta di 5 euro vpn

ZioZeb

ErCipolla

Dal faq di Mozilla VPN:

Non registriamo, monitoriamo o condividiamo nessuna delle tue attività di rete.

Poi se è una balla non saprei, personalmente anch'io sono molto scettico su queste cose, ma non ho idea di come si possa verificare la cosa.

MaximCastelli

Beh ovvio che il livello gratuito abbia compromessi da accettare.

ErCipolla

Intendi ProtonVPN suppongo, più che Protonmail che è un servizio di posta.

E' vero che ProtonVPN ha un tier gratuito, ma ha vari limiti (no traffico p2p, velocità ridotta, pochi server, ecc.). In pratica è una pubblicità per la versione a pagamento, come quando al supermercato ti danno gli assaggi gratuiti.

Migliorate Apple music

Tutte le VPN hanno dei log che possono offrire alle forze dell'ordine se richieste.
Quelle che non consegnano i dati vengono buttate giù

Portobello

non Protonmail

ErCipolla

VPN Gratuita = loggano tutto. Non c'è alcun altro modo di sostenere il servizio altrimenti.

ErCipolla

Per l'utente comune a livello funzionale vanno tutte più o meno bene, sarebbe da verificare più che altro l'aspetto privacy (hanno veramente zero-log? In che paese operano? ecc.).
Mozilla è abbastanza una garanzia in tema privacy, hanno costruito il loro nome intorno a openness e privacy, quindi probabilmente non è una cattiva scelta (ipotesi mia eh)

Portobello

io uso quella gratuita

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo