Elon Musk, Jeff Bezos e gli altri miliardari che pagano pochissime tasse

09 Giugno 2021 480

Cos'hanno in comune Elon Musk di Tesla e Jeff Bezos di Amazon, Mark Zuckerberg di Facebook e Warren Buffett? Sono tutti miliardari, ovviamente, ma le similitudini non si fermano qui: secondo un report di ProPublica, un gruppo di giornalisti investigativi, pagherebbero tutti pochissime tasse in rapporto alle fortune accumulate in questi anni.

ProPublica ha potuto mettere le mani su una serie di documenti provenienti direttamente dall'Internal Revenue Service (IRS), ovvero l'agenzia governativa degli Stati Uniti d'America deputata a riscuotere i tributi dovuti dai contribuenti. Il risultato dell'indagine è stato uno spaccato della vita finanziaria di alcune delle persone più influenti del Paese e, in definitiva, del mondo, che in maniera perfettamente legale sono riusciti a pagare pochissime tasse federali e, in alcuni casi, a non pagarle del tutto.

Le 25 persone più ricche degli Stati Uniti, secondo quanto raccontato, avrebbero visto dal 2014 al 2018 aumentare di 401 miliardi di dollari la loro fortuna collettiva, pagando un totale di 13.6 miliardi di dollari in tasse, solo il 3,4%. Come riferimento, la tassazione applicata a chi guadagna circa 70.000 dollari all'anno è del 14% mentre il massimo che può essere riscosso è il 37%, dovuto dalle famiglie che dichiarano 628.000 dollari o più.


Come è possibile tutto questo? La maggior parte di questi multi miliardari possiede la propria fortuna in azioni e altre proprietà, sulle quali l'evento tassabile scatta solo al momento della vendita, in base a quanto è stato guadagnato. Ma non solo perché, ad esempio, utilizzando questi beni, azioni ma anche case, dipinti o qualsiasi altro asset, come collaterale per prendere in prestito dei soldi, si può evitare di essere tassati (sul denaro ottenuto in questo modo, ovviamente, non devono essere versate le imposte perché la somma deve essere restituita, di norma con degli interessi). Terminato il periodo del prestito, il debito può essere ripianato oppure l'equivalente in dollari del collaterale, che magari nel tempo si è apprezzato, passa in mano a chi ha erogato la cifra.

Elon Musk, di recente minacciato online, che in base alla settimana rimbalza tra il primo e il quinto posto della classifica degli uomini più ricchi del mondo, non avrebbe pagato tasse federali nel corso del 2018, mentre nel 2017 avrebbe pagato 65.000 dollari e nel 2015 68.000 dollari. Dal 2014 al 2018 la sua fortuna è cresciuta di 13,9 miliardi di dollari, mentre lui ha dichiarato in totale ricavi per 1,52 miliardi e pagato 455 milioni. Musk avrebbe usato parte delle sue azioni di Tesla come collaterale per chiedere dei prestiti.

In maniera analoga Jeff Bezos, che ha da poco annunciato la sua imminente avventura spaziale, non ha pagato tasse per alcuni anni, il 2007 e il 2011, mentre nel periodo che va dal 2006 al 2018 la sua fortuna è aumentata di 127 miliardi. In questo periodo lui ha dichiarato guadagni per 6,5 miliardi e pagato 1,4 miliardi in tasse.

Ripetiamo che l'indagine non evidenzia alcuna illegalità, semplicemente mostra come il sistema finanziario statunitense (ma non vale solo per gli USA) dia strumenti e opportunità per pagare in percentuale molto meno rispetto a chi conta su una normale entrata mensile.


480

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
500€uro
Condiloma Peperlizia

Non si tratta di ideale, ma di logica e convenienza. Lo Stato italiano ha senso di esistere per tutelare gli interessi socio-economici dei suoi cittadini che da generazioni pagano le tasse e ci vivono.

500€uro
Condiloma Peperlizia

E che ideale avrei io?

500€uro
Condiloma Peperlizia

troppo caldo per la camicia nera xd

500€uro
Condiloma Peperlizia

Non conosco i dettagli, ma da quello che scrivi è chiaro che vorresti far diventare l'Italia un campo profughi a scapito degli italiani. Sei un nemico dei tuoi connazionali, fine!

500€uro
500€uro
Condiloma Peperlizia

Irrilevante che tu lo sappia!

Condiloma Peperlizia

Io non ho ideali, non sono ipocrita e confuso come te!

500€uro
500€uro
Condiloma Peperlizia

Non è mia intenzione farti ridere, tu dovresti solo chiedere aiuto.

Condiloma Peperlizia

Sei più fascista tu che discrimini i tuoi connazionali per farli invadere dagli africani.

LetTax

Legittimo, i miei soldi in mano mia sicuramente fanno meglio che in mano allo stato.

Ignoto

Non fare di tutta un'erba un fascio, sai bene che molti usano le donazioni per scalare le tasse. Di filantropi ce ne sono veramente pochi.

500€uro
500€uro
Condiloma Peperlizia

Tu rimani un estremo terzomondista e non è un complimento, anzi. Sarai del Senegal ahahahaha.

Condiloma Peperlizia

Alle tue stupide (e non semplici) domande ti ho risposto in modo specifico e dato che non hai avuto modo di ribattere sei passato agli attacchi personale, tirando fuori dal cilindro le tipiche parole casuali dei sinistroidi terzomondisti: "fascismo".

LetTax

Non sputo assolutamente nel piatto dove mangio, sull'istruzione italiana ho le idee ben chiare e posso solo che ringraziare il sistema universitario, altrimenti non vorrei mandarci i miei figli.

SteDS

Grazie ai tuoi genitori? Ma quando mai, danno il loro contributo come tutti gli altri. Ma hai idea di quanto costi la tua istruzione, in teoria potrebbe essere in parte ripagata soltanto con le TUE di tasse. Non critico chi vuole andare altrove per una sua aspirazione personale (io stesso l'ho fatto), critico la mentalità di chi sputa nel piatto dove mangia, perché è in Italia dove stai mangiando e dove stai costruendo il tuo futuro, indipendentemente dal fatto che tu rimanga o meno.

LetTax

L'istruzione è gratuita e reputo che debba esserlo ovunque perché permettere all'individuo di essere libero, le tasse universitarie le ho pagate piene perché per fortuna sto bene, vado negli states perché qui fare carriera da neo laureato è impossibile, credo nella meritocrazia e andrò dove credo ci sia.

SteDS

Cioè, non ho capito, qui hai accesso al bene più importante, ovvero l'istruzione, a costo (quasi) zero. Quindi tu sfrutti i servizi in Italia, hai pianificato di continuare a sfruttarli anche se andrai negli USA ("i miei figli se vado negli states li farò studiare in italia") però ehi, che schifo l'Italia me ne vado all'ammericaa.. con questa mentalità da pulcinella sfruttatore sarà una fortuna se qualcuno ti accoglierà.

500€uro
500€uro
Condiloma Peperlizia

Quindi dato che adesso non riesci più a sostenere la pochezza del tuo idealismo preferisci passare agli attacchi personali? La realtà è che non solo sei un nemico della ragione e dei tuoi connazionali, ma spicchi persino per inconsistenza di vocaboli, incapacità di analisi, distorsione cognitiva e analfabetismo funzionale. In sostanza quando hanno distribuito l'intelligenza, sei andato sotto con lo scola pasta ahahaha.

Condiloma Peperlizia

Io sono un logico d'eccellenza, il quale si focalizza su quello che conta e ripudia l'idealismo tipico degli ipocriti e terzomondisti, i quali vivono per boicottare dall'interno il benessere del loro Paese.

500€uro
500€uro
Zimidibidubilu

No, non è prevista proprio nel nostro ordinamento giuridico che è ben più vecchio di questo problema.

Condiloma Peperlizia

Non è prevista per interesse a far diventare l'Italia un campo profughi. Ma questo non significa che sarebbe efficace a fermarne l'invasione-

Francesco Renato

Sicuro? La politica è finanziata dai miliardari, i politici sono quindi al sevizio dei miliardari, i politici pertanto fanno un sistema tributario che colpisce i poveri e non i ricchi.

Zimidibidubilu

Non è prevista la pena di morte per questi reati, quindi è omicidio.

Condiloma Peperlizia

E' difesa dei confini nazionali da invasione clandestina.

Zimidibidubilu

E' omicidio.

Condiloma Peperlizia

Per me è accettabilissima perchè è l'unico modo per creare un deterrente efficace a scorraggiarne la partenza.

Zimidibidubilu

Eè ben più che un illazione, i sono analisi molto approfondite che mostrano che è andata proprio così, e mica è stata la prima volta che si fanno questi "giochetti" con dittatori assortiti, Saddam ha avuto lo stesso trattamento.
E guarda che io mica sostengo che l'Italia dovrebbe accogliere i barconi, dico solo che bombardarli è una cosa che per me non è accettabile.

Condiloma Peperlizia

Questa è un'illazione, ma anche se fosse vera, perchè mai dovrebbe rimetterci l'Italia, già compromessa per problemi suoi, accogliendo libici?

Zimidibidubilu

No guarda che stai valutando il tutto da una prospettiva distorta.
La guerra civile è stata una oprerazione creata dall'occidente, Francia ed USA in primis, per poi poter avere la scusa per intervenire e lo scopo era semplicemente far fuori Gheddafi diventato pericoloso per gli affari e per la geopolitica africana.
Prima di Gheddafi c'era la "guerra civile" permanente (tribù che si combattevano da sempre), Durante Gheddafi non c'erano guerre intestine. Dopo Gheddafi è riniziato il casino cone l'aggiunta del problema degli immigrati.
In pratica i francesi ci hanno fatto fessi due volte, prima soffiandoci parte degli afferi con la LIbia con la "guerra civile", poi lasciandoci il problema degli immigrati causato dall'intervento occidentale.
E sotto Gheddafi stavano al mondo benissimo, tant'è che erano il paese con il più alto PIL dell'Africa. Addirittura ce li avevano loro gli immigrati che lavoravano in LIbia!

Condiloma Peperlizia

Ma Gheddafi ha fermato temporaneamente questo problema perchè la nato è intervenuto quando c'era una bella guerra civile contro Gheddafi stesso. Quindi non puoi incolpare la nato per aver aiutato quella gente a togliere di mezzo qualcuno che loro stessi non volevano e giustificare tale scelta per far sentire l'Italia in dovere di accoglierli. Non è colpa nostra se loro non riescono a stare al mondo eh, che si sistemino invece di pretendere di venire qui a scapito nostro. Ma che è sto terzomondismo sfrenato in cui si vuole a tutti i costi boicottare gli italiani per aiutare degli stranieri? Ma che scherziamo?

Condiloma Peperlizia

A me interessa che il mio lavoro sia tutelato, che la sicurezza del mio Paese funzioni, che il mio connazionale stia bene, che lo Stato paghi la pensione ai miei genitori e degli africani me ne frega un emerito cacchio!

Zimidibidubilu

Prima (e dopo) Gheddafi la Libia era un "paese" formato sostanzialmente da tribù che si combattevano tra loro da sempre. Con Gheddafi questa situazione si è fermata rendendolo un paese stabile senza guerre intestine. Dopo la sua morte è in pratica tornato come prima anche se in chiave più "moderna", ma manco tanto in fondo.
Si la Francia ha fatto di più ma anche l'Itali ha partecipato all'aggressione.

Condiloma Peperlizia

Ti ho risposto in modo specifico e puoi trovare la definizione di Stato in qualsiasi vocabolario. Poi ripeto, se vuoi fare il terzomondista e parlare di fascismo a caso per tirare acqua ad un mulino rotto, vedi tu.

Condiloma Peperlizia

Ma stabile cosa che la nato è intervenuta quando c'era già una guerra civile in corso? E l'Italia è proprio l'ultima che dovrebbe ospitare clandestini libici perchè come contributo ha fatto davvero poco. Al massimo questo vale per la Francia.

LetTax

In Italia, a meno che tu non vada in qualche università privata tipo Bocconi, Cattolica, Normale di Pisa...

Ratchet

Ma gratuita dove?

MatitaNera

È un piano inclinato

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim