Farmaci anti Covid venduti online, i Carabinieri del Nas chiudono 92 siti web

25 Aprile 2021 94

Si registra purtroppo un nuovo caso in Italia di frode ai danni dei cittadini riguardo la tentata vendita online di farmaci anticovid e di altri medicinali che possono in realtà essere acquistati unicamente in farmacia previa prescrizione del proprio medico.

I Carabinieri del Nas hanno oscurato 92 siti che poggiavano su server stranieri in cui si faceva pubblicità e di effettuava la vendita della merce, cui si aggiungono altri due siti che proponevano anche anabolizzanti e pericolosi prodotti brucia-grassi. In una nota viene comunicato che ad oggi sono 121 i "provvedimenti sinora eseguiti nel corso del 2021 dai Nas".

Queste le parole del Ministro della Salute Roberto Speranza rilasciate all'ANSA:

Voglio ringraziare i Nas Comando Carabinieri per la Tutela della Salute - per l'operazione che ha portato all'oscuramento di 92 siti web che vendevano illegalmente farmaci anti Covid-19 e altri prodotti ritenuti pericolosi. Su medicinali e dispositivi medici ci dobbiamo fidare dei nostri medici, dei farmacisti e dei professionisti sanitari e diffidare di canali di distribuzione alternativi.

Il mercato parallelo di medicinali è letteralmente esploso con la pandemia, sfruttando una crisi senza precedenti e approfittando delle paure e preoccupazioni della popolazione. Il dark web è diventato il luogo preferito dai truffatori per la compravendita dei vaccini anti-Covid, così come di medicine e di passaporti sanitari e test negativi falsi. I dati pubblicati il mese scorso da Check Point evidenziano le eccezionali dimensioni di un business difficile da estirpare, che vede impegnate in prima linea le autorità italiane e di tutto il mondo.

Recentemente la Guardia di Finanza ha reso noti i dettagli di un'operazione che ha sradicato il mercato illegale di dosi di vaccino - o presunte tali - che fruttavano ai trafficanti fino a 155 euro per dose (e 20.000 euro per un intero stock da 800 fiale), ovviamente da pagare tramite criptovalute per rendere la transazione non tracciabile.

Credits immagine d'apertura: Pixabay


94

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Roberto Giuffrè

Perché continuate a censurare commenti leciti?
Tra l'altro anche utili ad evitare le truffe sul web su questi farmaci?

I farmaci anti Covid li prescrivono i medici che hanno aggiornato il protocollo secondo scienza e coscienza.

E sono anche economici per lo più antinfiammatori come il Deltacortene, e l'idrossiclorochina, così come indicato dalla Regione Piemonte.

https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/aggiornato-protocollo-delle-cure-casa-per-covid

E riportato negli ultimi articoli dei "diversamente affidabili" media italiani, che ormai non possono più negare l'efficacia delle cure a domicilio.

https://www.ilmessaggero.it/salute/medicina/covid_come_si_cura_casa_antinfiammatori_tampone_cortisone_fredy_suter_cosa_ha_detto_news_ultime_notizie-5920072.html

https://www.repubblica.it/cronaca/2021/04/23/news/remuzzi-297734628/

I medici che curano secondo scienza e coscienza, dopo avere scoperto come curarlo non hanno morti.

https://ilmanifesto.it/il-medico-di-nembro-covid-la-cura-nella-medicina-di-base-i-miei-pazienti-tutti-vivi/

Bastia Javi

non serviva la regione piemonte per farmi capire che esistono modi alternativi di curare il covid, l'ha passato mio fratello e mia madre in ''modo pesante'' ( non vivono in Italia) mesi fa, a casa, il medico li ha prescritto antibiotici e antiinfiammatori, solo in Italia si vedono complotti da tutte le parti,bho.

Aristarco

il protocollo spiega semplicemente che cure utilizzare per massimizzare le possibilità di sopravvivere all'infezione, non da certo nessuna certezza al 100% di superare il covid, altrimenti ti dovrei rispondere con tutti quelli che conosco che sono sopravvissuti senza seguire il protocollo odierno, e quindi secondo la tua logica lo invaliderebbero

Roberto Giuffrè

Come spiega il protocollo del Piemonte e di tutti i medici che li usano, le persone prese in tempo coi farmaci giusti sopravvivono.

Roberto Giuffrè

No è un protocollo di cura in casa.

Aristarco

quindi siccome a te è andata bene, per tutti andrà così, quindi secondo te in medicina un singolo caso può tracciare le linee per tutto il mondo, interessante....mi sa che parecchi medici dovranno stracciare la laurea

Roberto Giuffrè

Come me è andata così.
E sono ancora qui.

asdlalla3

Parlavo di uso in cronico o comunque per periodi superiori ai 10-14gg, in quanto avevo capito fosse un "protocollo per non infettarsi".

Aristarco

ma chi questa?

https://www.silvanademari.it/chi-silvana-de-mari/

seriamente?

Aristarco

hai travisato completamente tutto il discorso, ovvio che nell'avanzare delle conoscenze cambino i protocolli, ciò non significa che la malattia sia un raffreddore o che la mortalità si azzeri

Roberto Giuffrè

Ci crede la Regione Piemonte, dato che lo cura a casa.
E ci credono anche 200 medici che hanno aiutato gli altri medici a capire con cosa curarlo, e hanno fatto creare il nuovo protocollo al Piemonte, che stanno copiando anche le altre regioni.

Roberto Giuffrè

E perché devono cancellarlo se riporto cosa dicono media nazionali.

Anche Radio Radio è una radio nazionale che fa inchieste e interviste importanti dal 1978.

Perché lo hanno cancellato il precedente, se la Regione Piemonte riporta l'elenco dei farmaci con cui cura il Covid e c'è anche idrossiclorochina e vit. D?

https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/aggiornato-protocollo-delle-cure-casa-per-covid

Aristarco

te ne hanno cancellato uno e ci riprovi?

Aristarco

ma sei serio? della famiglia dei raffreddori? non mortale se curato nel modo giusto? ma ci credi realmente a ciò che dici?

Roberto Giuffrè

Non è influenza, è della famiglia dei raffreddori.

E non è mortale se curato del modo giusto.

Aristarco

giustissimo....tutto falzo, il covid è un'influenza

Roberto Giuffrè

Stanno partendo gli avvisi di garanzia per il protocollo del Governo.
Tachipirina e vigile attesa è stato un consiglio criminale.

Non far fare le autopsie e non fare curare i malati a casa, è servito per non fare scoprire rapidamente le cause della morte. Ed è un consiglio dato dall'OMS.

Ci sono un sacco di conflitti di interesse nell'OMS, con troppa gente consulente delle aziende farmaceutiche.

Infatti i medici di ippocrateorg[.]org sono stati quelli che hanno scoperto le cause facendo le autopsie clandestinamente.

E da lì si è poi diffusa maggiore conoscenza delle cause di morte.

Ed oggi il Piemonte ha cambiato protocollo di cura.

Riguardo ai provvedimenti terapeutici consigliati, accanto a eparina, steroidi e antibiotici il protocollo piemontese introduce farmaci antinfiammatori non steroidei, Vitamina D e idrossiclorochina, dopo che il Consiglio di Stato ne ha consentito la prescrizione (off label) sotto precisa responsabilità e dietro stretto controllo del medico.

Lo dice la Regione Piemonte nel suo sito:

https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/aggiornato-protocollo-delle-cure-casa-per-covid

DiscentS

Vivono in un altro mondo questi, credo si vadano a cercare queste situazioni complottiste per cercare un gruppo di persone "speciali" con cui sentirsi diversi e migliori degli altri, visto che in realtà sanno di essere peggiori.

Pieraaaaaaaaaaaa

tu hai consultato un medico, di quelli bravi, prima di scrivere queste cose?

Aristarco

certo, confermo...

Roberto Giuffrè

Se lo scrive il Repubblica e Messaggero, deve essere vero non credi?

Roberto Giuffrè

Ma non serve comprare farmaci online.

Il Covid ormai si cura con gli antinfiammatori così come stanno pubblicizzando le testate nazionali.

E si usa anche il cortisone, che ormai ha cifre irrisorie, 2 Euro per il Deltacortene.

È ormai riportato in tutta la stampa nazionale.

https://www.ilmessaggero.it/salute/medicina/covid_come_si_cura_casa_antinfiammatori_tampone_cortisone_fredy_suter_cosa_ha_detto_news_ultime_notizie-5920072.html

https://www.repubblica.it/cronaca/2021/04/23/news/remuzzi-297734628/

Basta consultare un medico bravo di quelli che non ti abbandonano a casa con la Tachipirina.

https://ilmanifesto.it/il-medico-di-nembro-covid-la-cura-nella-medicina-di-base-i-miei-pazienti-tutti-vivi/

TheFluxter

Sono medicine da assumere per via nasale, dai dai

Aristarco

gli ho chiesto più volte a quali paesi si riferisca citandone ben 35, ma l'unico è stato il venezuela che poi si scopre che in pratica non fa test....anche perchè li sono anni che muoiono di fame a momenti...

Aristarco

ma si appunto, un pò di anti infiammatorio e nessuno finisce in TI...

Aristarco

perfetto!

Roberto
Roberto Giuffrè

Non c'è nessuna controversia, la De Mari è un medico iscritto all'albo, mai radiato, ed è anche un ottimo medico.

jacksp

Ahh ecco perchè il tracking è cambiato da "in transito" a "stiamo arrivando"...

megalomaniaq

E per quale particolare motivo?

DiscentS

Vabbe ora cominci a delirare gravemente.

Roberto Giuffrè

Il mondo non sta facendo nessuno sforzo dato che è solo un problema delle nazioni ricche.

Tutta l'Africa e 35 paesi nel mondo non lo hanno manco visto o ne sono usciti.

Roberto Giuffrè

Ci hanno pensato 200 medici che si sono coordinati su Internet.

https://www.radioradio.it/2020/12/medici-chat-cura-covid-mangiagalli-duranti/

Roberto Giuffrè

Tanto è vero che con la loro scoperta poi gli antinfiammatori sono diventati la normalità per le cure domiciliari.

https://www.repubblica.it/cronaca/2021/04/23/news/remuzzi-297734628/

Roberto Giuffrè

Dissidenti perché violarono la regola dell'OMS di non fare autopsie ed invece le fecero clandestinamente o così hanno scoperto che causa una tempesta citochimica e si cura con gli antinfiammatori.

https://www.repubblica.it/cronaca/2021/04/23/news/remuzzi-297734628/

Roberto Giuffrè

Ed infatti i medici di ospedali pubblici li usano.

Ed anche quelli che curano le persone a casa e non hanno avuto morti.

https://ilmanifesto.it/il-medico-di-nembro-covid-la-cura-nella-medicina-di-base-i-miei-pazienti-tutti-vivi/

Roberto Giuffrè

Ma non è una cosa che prendi tutta la vita.
Ma per una decina di giorni al massimo.

Ovviamente queste cose le darà un bravo medico.

L'idrossiclorochina non ha effetti tanto gravi, tanto è vero che l'estratto di china si usa per fare i liquori da sempre. Il China Martini ti dice qualcosa?

E sempre per il periodo di cura.

Aristarco

Ma perché continuate a non capire che la democrazia in questo caso proprio non c'entra nulla? Anzi rischia di essere proprio il motivo per cui diventera obbligatorio vaccinarsi?

Computerman

Non si può più dire "se l'è cercata", ormai questa frase è stata bandita. Le vittime sono vittime! (Sono ironico)

DiscentS

Poco consolatorio, non lo blocchi dai casini che può fare nella vita e gente con questo pressapochismo è in maggioranza nel paese.

The Evil Queen

I furbi sono da rieducare perché hanno una logica malata : manipolare il prossimo attraverso l’illegalità o comunque attraverso condotte amorali per ricavarne vantaggio.
Sono al pari di qualsiasi criminale che va rieducato.

The Evil Queen

Ti applaudirei fino a consumarmi le mani.
Ribadisco che ho fatto benissimo a bloccare quel soggetto.

LaVeraVerità

Ok, contento tu...

DiscentS

Dire che qualcosa è un rischio in italiano significa che il rischio è significativo tanto da renderlo attenzionabile. Se dico che l'acqua è rischiosa perché se ne bevi 6 litri hai una crisi oamotica cellulare e muori mi prendi lo stesso per sc3mo, perché non si tratta di rischio ma di eventualità su determinate condizioni. Quindi se dici che i vaccini sono rischiosi sei poco intelligente, così come è manchevole chi difende uno tizio del genere.

LaVeraVerità

Qualunque farmaco è rischioso, dipende da quanto è questo rischio.

Mi sembra proprio di parlare con un deflclente a cui non basta spiegare le cose più volte.

DiscentS

La democrazia non prevede che se il 51% dei votanti vota un partito che istituisce il cannibalismo allora poi si può mangiare i propri simili. Ci sono dei principi di base che in Italia sono sotto attacco, tra cui i principi basilari di verità e giustizia.

DiscentS

Dire che un vaccino è rischioso è disinformazione piena.

LaVeraVerità

E torniamo al punto di partenza. Quello che ha detto non è disinformazione a meno che non sia confutato con dati oggettivi.

DiscentS

Fare disinformazione su questi temi in questo periodo è un insulto sia ai morti che a chi ha difficoltà economiche.

LaVeraVerità

Non ho letto la storia della sua vita e non dovresti farlo tu. Quello che dovresti fare è rispondere a tono in base allo specifico commento.

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim