Vodafone eSIM ufficiali: tutti i dettagli

12 Aprile 2021 239

Si sono rivelate corrette le indiscrezioni diffuse nei giorni scorsi: anche Vodafone decide di spingere di più l'acceleratore sulle eSIM ampliando l'ambito di applicazione dagli Apple Watch con connettività LTE agli smartphone. L'operatore in rosso ha pubblicato la pagina ufficiale (link in FONTE) con tutti i dettagli sulle sue nuove eSIM. Tra le informazioni più rilevanti c'è la conferma che le eSIM possono essere già acquistate presso i negozi Vodafone.

Le eSIM Vodafone possono essere utilizzate con tutti gli smartphone iOS e Android che integrano la SIM elettronica.

Da sapere: la eSIM è una SIM Virtuale che sostituisce la SIM fisica. Rispetto a quest'ultima presenta diversi vantaggi: non è necessario inserirla ed estrarla dallo smartphone, non si può danneggiare o smarrire e permette di utilizzare due numeri di telefono senza scambiare SIM. La eSIM si attiva mediante la scansione di un QR Code, ed è sempre dotata di codice PIN e PUK. Dopo aver effettuato la scansione della SIM è possibile scaricare il profilo eSIM sullo smartphone.
COSE DA SAPERE SULLE ESIM VODAFONE

La pagina ufficiale del sito di Vodafone contiene tutte le principali informazioni da sapere prima di utilizzare le nuove eSIM. Tra i dettagli più importanti, è giusto citare:

  • Per utilizzare le nuove eSIM è sufficiente:
    • acquistarne una in un centro Vodafone
    • collegare il dispositivo ad Internet tramite connessione WiFi
    • effettuare la scansione del QR Code fornito da Vodafone e seguire le istruzioni che variano in base al sistema operativo (Android o iOS) - dettagli in FONTE
  • È possibile mantenere il numero attuale trasferendolo dalla SIM alla eSIM. L'utente potrà effettuare l'operazione recandosi in un centro Vodafone e potrà mantenere lo stesso piano tariffario e l'offerta attiva sulla SIM. Si attendono ulteriori dettagli sul costo dell'operazione
  • La eSIM ricaricabile scade dopo 11 rinnovi dall'attivazione o dall'ultima operazione di ricarica. Nel mese successivo alla scadenza è possibile solo ricevere chiamate. Al termine del 12° rinnovo la eSIM viene disattivata e il credito residuo non è più utilizzabile
  • E' possibile chiedere la riattivazione del numero se la SIM non è scaduta da oltre 12 mesi
  • Per trasferire la eSIM da un dispositivo all'altro è necessario preliminarmente cancellare il vecchio profilo eSIM e installarlo sul nuovo dispositivo utilizzando lo stesso QR Code (è presente sul voucher di Vodafone)

Per quanto non espressamente qui riportato si invita a consultare la pagina ufficiale (link in FONTE) o a contattare direttamente un centro Vodafone.

COME SI SCARICA IL PROFILO ESIM SU ANDROID E IOS


239

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Perché?

Mario

minor costo si, ma anche minor spazio interno occupato, ed un foro in meno che per l'impermealizzazione male non è.

Porcellone

Ragazzi erano ingiustificati anche con la sim fisica. Quanto pensate che costi produrre una sim fisica con cartoncino intorno?? non più di 5 centesimi!

Porcellone

Ragazzi, io ho una numero vodafone che non uso (i loro piani "incrementali" - parti da 7 euro al mese e arrivi a 12 in un batter d'occhio - me l'hanno fatta odiare) e, avendo un Pixel che permette di avere una sim fisica e una eSim, ho voluto provare ad informarmi in un loro negozio.

Ebbene prima botta di cu*o: al momento hanno solo le eSim per sostituire sim vodafone già esistenti (quindi Vodafone fornisce due tipi di eSim a quanto pare), quindi il mio caso.

Poi timidamente chiedo "quanto costa fare il cambio?" aspettandomi la batosta da 15/20 euro, ma invece...seconda botta di cu*o: non costa nulla!

Con mio grande stupore apprendo che Vodafone non mi sta facendo pagare nulla per un qualcosa che mi sta dando! Guardo in cielo per vedere se possa cominciare a nevicare.

Mi danno un semplice cartoncino (in carta riciclata, bravi) sigillato, lo apro e ci sono PIN PUK e QRCode, fine. La sim fisica in 2 minuti non è più funzionante, scansiono il QRCode sul Pixel e in un attimo eccomi in dual sim con sim fisica + eSim!

Per quanto possa essere inutile per me, visto che non è la mia sim principale, sono contento di aver fatto da apri pista! Più complicata la questione se uno debba passare ad eSim il proprio numero principale. Come ha detto qualcuno qui sotto: se vendo il telefono o lo mando in riparazione e nel frattempo uso un muletto che non gestisce eSim? Mi attacco.

Tizio Caio

La tecnologia mi deve aiutare a risparmiare tempo non a farmelo perdere..

Ci vuole poco..

Mefistofele

Ah guarda mille volte più gradevole ed uniforme la legislazione italiana riguardi le normative sulla circolazione stradale rispetto gli US che variano da Stato a Stato. Ma tu dovevi rispondere qualcosa ed hai sparato la prima minchi4t4 che ti è venuta in mente

Freddy

Ahahaha, per così poco no però dai.. :D

*Er_Mellino*

Ahahahah era solo per farti sentire in colpa :P

*Er_Mellino*

Tutt'altro livello dal nostro :)

stef684

Spero che i produttori si mettano d'accordo e facciano uscire solo telefoni esim così da costringere gli operatori a lasciar perdere le sim fisiche.

noncicredo
Callea

Un qr code lo rubi con una foto.
Se telo rubano non te ne accorgi finché non subisci il danno che può accadere a mesi di distanza.
Una sim o un telefono no. Una foto non basta. Telo possono rubare solo fisicamente e te ne accorgi subito.

Evidentemente no! ;-)

Mi viene in mente Singapore, per esempio.
E la Malesia.

Mobiletto

Esempio che non sta ne in cielo ne in terra, ma mica perchè lo dico io, è la storia che parla. Aspettiamo una decina d'anni, il tempo decreterà la ragione e il torto della follia a cui stiamo assistendo negli ultimi anni.

Mobiletto

Nessun servizio è necessario, probabilmente nemmeno quello che offri tu. Tutto può essere sostituito, e pian piano stiamo sostituendo tutto con procedimenti online automatizzati.

Andiamo avanti così ancora una decina d'anni e poi ci divertiremo molto.

Freddy

*avessi

era stato già editato il post (come puoi vedere tu stesso) ma non ha salvato; chiaramente è stato un errore di digitazione ;)

*Er_Mellino*

Fr€ddy.
Ok hai ragione ma "avresti avuto l'accortezza" non se po leggere :D

*Er_Mellino*

Che non e' l'italia scommetto.

*Er_Mellino*

Vedi che avevo ragione? Cosi' risparmiava pure.

Ikaro
Callea

Presto anche Iliad. Così sono tutti e quattro.

Callea

Di fatto Apple lo fa da anni. Quando mi chiamano squilla pure il Mac.

Callea

A ma intendete la stessa offerta su due esim?
E quale sarebbe la discriminante della esim in questo servizio?
Se questo servizio è presente su sim normali lo sarà anche su esim, se non è presente su sim non sarà presente nemmeno su esim.

Callea

Il telefono o la sim te le debbono rubare fisicamente. Te ne rendi conto subito.
Un qr code è software. Ti potrebbe essere sottratto che tu non lo sai nemmeno.

Andre Sergio Da Rio

Io avevo capito anche se la usi da come è scritto

Per ora negozio.

MeddLife

dopo 11 mesi che non la usi ed è così per tutti gli operatori non capisco di cosa vi meravigliate

Squak9000

questa è innovazione!

Andre Sergio Da Rio

Si sì tutto online, riconoscimento tramite la loro app ( breve video col cell). Devo dir molto contento. Soprattutto perché con Wind e tim la eSIM costa 15 euro, con loro 5... sempre ingiustificati ma meno

Desmond Hume
Squak9000

puoi fare tutto online? ottimo

Marco

Giustamente sarebbe troppo complesso (per i loro programmatori), e troppo comodo (per il cliente) poterlo fare da un normalissimo sito web, o da applicativo web, mobile (app).

Ladroni, come al solito.

Marco

Seguo.
E' questo quello che aspettiamo da anni, e vorremmo si sbrigassero anche a farlo, ora.

Pagare un sovrapprezzo per averlo esclusivamente su un prodotto (peraltro costosissimo) come l'Apple Watch, non è quello che ci interessa.

Marco

Come ho scritto sopra, DEVONO ESSERE illimitati, altrimenti tediamo fino alla morte Vodafone.

Marco

Proprio così.

Questo è un punto IMPORTANTISSIMO.

Sarebbe assurdo e NON DEVONO FAR PAGARE il passaggio della sim, da un dispositivo ad un altro perché ci sarà gente come me, che vorrà adoperare questa pratica spessissimo, e romperà loro le palle fino allo sfinimento se procederanno parimenti.

Logicamente, qualora rendessero disponibile lo sdoppiamento della sim, sarebbe ancora meglio.

E non vedo perché non dovrebbero, visto che ci perderebbero niente, considerando che comunque, potrebbero rendere usabile una sim alla volta, nonostante essa fosse disponibile su più dispositivi contemporaneamente.

Marco

Ci può anche stare, anche se è ladraggio.

L'importante è che NON FACCIANO PAGARE il passaggio della sim, da un dispositivo ad un altro perché ci sarà gente come me, che vorrà adoperare questa pratica spessissimo, e romperà loro le palle fino allo sfinimento se procederanno parimenti.

Andre Sergio Da Rio

fatta al volo con verymobile

Andre Sergio Da Rio

infatti non ho capito questo punto...dopo 11 mesi scade e perdi il numero se non la usi, o anche se la usi??

Francesco Renato

Parlare di sim elettronica è fuorviante dato che nella realtà si tratta di chip saldato sulla scheda madre del telefonino al posto del chip estraibile, e il motivo della saldatura è sempre lo stesso: minore costo di produzione, unico vero vantaggio della esim.

Francesco Renato

La motivazione "tecnica" è che Vodafone risparmia il costo del software necessario per l'attivazione on line e lo scarica sul cliente che deve farsi servire dal negozio.

Marco

In effetti hai ragione. Pensavo fosse già così.

Ikaro

Ad esempio i pixel non ci sono, come anche il galaxy s21 :D in generale quelli che tu chiami infinità sono pochi rispetto al panorama smartphone odierno, ed avere una lista rallenta l'operazione, bastava supportare tutti gli smartphone che escono di fabbrica col volte e basta ;)

Avevo capito tempo fa che per le eSIM comunque serviva un chip dedicato interno che faceva da "base" alla SIM virtuale.


Infatti hai capito bene.
"SIM elettronica", nella parte che hai quotato, significa esattamente questo.

Marco

non saprei, ho aperto la lista ed ho visto che ci sono un'infinità di dispostivi...cmq a me ha sempre funzionato sui dispositivi sia android che iOS :)

Ikaro

Appunto vai oltre e vedi quali sono gli smartphone compatibili ;) sono quelli opportunamente scelti da loro, non quelli venduti di fabbrica con il volte (ormai credo tutti)

C'è una lista sul sito ho ;) https://supporto.ho-mobile.it/t5/Soluzioni-per-usare-la-SIM/Servizio-VoLTE/ta-p/149518 https://uploads.disquscdn.com/images/da2ae42ca03800fda5c161464bcad566a42c570e8084982ffac141413940c9cb.jpg

Marco

ti sbagli, è un'opzione valida per tutti quelli che hanno uno smartphone che prevede la tecnologia volte.
https://uploads.disquscdn.c...

d4N
Le eSIM Vodafone possono essere utilizzate con tutti gli smartphone iOS e Android che integrano la SIM elettronica.


In pratica avrebbero potuto farlo da chissà quanti anni, cosa glielo impediva?
Solamente un fatto lucrativo di imporre la versione fisica?
Avevo capito tempo fa che per le eSIM comunque serviva un chip dedicato interno che faceva da "base" alla SIM virtuale.

Stefano

Ma è possibile attivarla dall'area "fai da te" o bisogna recarsi per forza in negozio?

momentarybliss

In effetti non si capisce perché abbiano indicato genericamente "rinnovi", immagino che si tratti di 11 rinnovi consecutivi non effettuati, in caso contrario non avrebbe senso

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim

Snapdragon 888 vs Exynos 2100: qual è il migliore?

Echo 4° generazione vs Nest Audio: quale scegliere? Tutte le differenze

Il confrontone 2021: Galaxy S21 Ultra vs iPhone 12 Pro Max, Find X3 Pro e Mi 11 5G