OVH in fiamme: enorme incendio distrugge datacenter a Strasburgo. Tanti siti down

10 Marzo 2021 158

Se vi state chiedendo perché vi siete imbattuti in alcuni siti down proprio oggi, c'è una spiegazione (no, questa volta non c'entra Google): nel corso della notte, intorno alle 3, un incendio si è sviluppato all'interno di uno dei datacenter più grandi d'Europa, a Strasburgo. Le fiamme hanno avviluppato alcuni degli edifici ( SBG1, SBG2, SBG3, SBG4) che compongono il complesso di proprietà della società francese OVH, distruggendo migliaia di server e causando l'interruzione del servizio anche di quelli che sono scampati all'incendio, facendo così sprofondare nel buio tutti i domini che vi si appoggiano (tra cui anche alcuni italiani). Attualmente è ancora difficile fare una stima precisa dei danni e una lista delle centinaia di siti down.

La buona notizia è che nessuno dei dipendenti che si trovavano all'interno degli edifici ha riportato ferite: si sono messi in salvo dopo aver allertato i vigili del fuoco, che sono stati poi impegnati tutta la notte nell'impresa di domare le fiamme che hanno acceso il cielo di Strasburgo, come si può vedere dalle impressionanti immagini qui sotto.

Ora l'obiettivo, come riportato dal fondatore di OVH Octave Klaba, è quello di ideare un piano per far tornare operativi in qualche misura e il prima possibile almeno i server di SBG3 e SBG4, e forse anche quelli di SBG1. Tuttavia, è da escludersi che possa avvenire in giornata.

Nello specifico, i server all'interno dell'edificio SBG3 sono attualmente spenti, ma non danneggiati. Per quanto riguarda SBG1, 4 stanze risultano distrutte dalle fiamme, mentre 8 sono state risparmiate.

OVH è un acronimo di On Vous Héberge ("noi vi ospitiamo"), ed è una società che ha sede in Francia, a Roubaix, ma i suoi 17 datacenter sono sparti per tutta l'Europa, e inglobano un totale di 250 mila server che offrono servizi a 17 Paesi, tra cui l'Italia, la Francia, la Germania, l'Irlanda, la Polonia, il Regno Unito, il Canada e gli Stati Uniti.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Phoneshock a 342 euro oppure da ePrice a 386 euro.

158

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Actarus71

È una trasformazione

Utixo Ltd

non mi sembra si posso in privato

Ste

Utixo Ltd avrei bisogno in un'informazione in merito. Puoi contattarmi in privato?

C'è-chi-dice-No!

Progetto per utenti finali. Un utente vuole il ced e io lo progetto. Poi arrivano le ditte che realizzano.

C'è-chi-dice-No!

Io progetto Tier 3 e Tier 4
Faccio tutto, dall'edificio in calcestruzzo, alla preparazione del sito (pavimenti, condizionamento, cabina, ups, rilvelazione e spegnimento ecc) e anche l'allestimento informatico (rack, lan/san) ecc, poi la permessistica e le autorizzazioni (VVF ad esempio). Ho fatto anche 8000 mw di CED in un edificio costruito per quello su mio progetto. Prima c'era un prato e dopo 12 mesi c'era il CED.

Utixo Ltd

Tutti vogliono pagare 10euro all anno salvo poi lamentarsi che non c'è disaster recovery tra 2 datacenter che sarebbe costosissimo ! Nessuno fa replica geografica ..

Utixo Ltd

Volete scherzare vero ? Centinaia di siti down ? Saranno decine di migliaia !! Sono migliaia di server e ognuno ospita centinaia di siti e applicazioni !

GianTT

Umm ho qualche dubbio, perché qui il danno è causato dalla negligenza del fornitore. Indubbiamente un sistema anti incendio a norma avrebbe bloccato l'incendio sul nascere, se confermata la responsabilità della società non c'è clausola che tenga. Discorso completamente diverso se fosse stata un'interruzione del servizio causata da forze maggiori che non possono essere gestite dall'azienda, penso a terremoti, attacchi terroristici ecc...

Danylo

Lightsail, il primo mese lo puoi provare gratis, e ti levi i dubbi.
Volendo lo danno con cPanel.

Danylo

se ti basta c'e' AWS Lightsail, molto piu' semplice da gestire, con costi mensili fissi, diritti di root.

Lo puoi avere con LAMP o altri sw.

Danylo

hubic era lento da morire

Danylo

ha un server web su microSD?

luca de lucia

infatti c'è un po' di marcio qui

Daniel

Potrei essere la tua versione spostata temporalmente chissà dove

lupodany

Il tuo nickname mi ha creato un attimo di confusione perché mi chiamo daniel ed é molto molto raro trovarne un altro! Adesso meno di un tempo ma comunque siamo sempre pochi!

Crash Nebula

Beh non sei esagerato, io faccio copie su ssd interno, hd esterno e due cloud, per alcuni file anche un terzo cloud.

Crash Nebula

Tutta roba indistruttibile ve'?

Mostra 1 nuova risposta

Ho capito, è un cloud hosting quindi non proprio un condiviso, è un pelo più evoluto, ne ho uno simile italiano su keliweb con 100GB ssd e 6GB di ram, 3 core virtuali. Buone performance specie se poi usi una CDN.
Ho provato anche i loro server semidedicati da 50-60 euro al mese e non sono niente male in generale, ma non ho avuto modo di confrontarli con soluzioni più avanzate tipo quelle di Google o Amazon.

Dipende molto dove sono gli utenti del sito, se ti limiti all'italia direi che ti serve un hosting con i server qui e magari non in nord europa

Kekkonen

Che c”entra?
È un servizio di hosting.

Paolo Rossi

Per i complottari gli incendi sorgono sempre per dolo e/o lucro, invece per i realisti divampano perché qualcuno risparmia troppo sulle misure di sicurezza, infine per gli ingenui nascono sempre per caso o per pura sfiga.

antonio

Muto e vai a nanna.

DiscentS

È metafisico.

piero

anche io odio i francesi

piero

degli altri competitor ne fanno fuoco e fiamme

Actarus71

No

italieni.in

ti assicuro 6gb ram sul mio hosting .. cache sul server comunque io ho fastcloud extra cerca in rete fastcomet .. il prezzo pieno è 239$ anno .. ma io rinnovo sempre prima al black-friday e pago circa 134/140$ ... giusto x un esempio un mio cliente è su register con hosting advance pack e al rinnovo pagherà 210€ !!!! e ha la metà delle mie risorse !!!!! ma il top è il supporto 24/24 via ticket ... super veloce!!!!! io ho iniziato nel 2011 ... su register dopo un anno sono passato a godaddy e dopo ben 9 anni sono passato su fastcomet ... ora non cambio più !!!! davvero top!!!!

Felk
Guest

allora, le hai mandate le tue prove alle assicurazioni oppure sei un ca****ro che spara solo id***zie e poi cerca di cavarsela con una faccina?

theskig

Io quando vado in vacanza me ne porto uno dietro per paura dei ladri o di un incendio

Marco

esatto, il mio era un concetto concentrato che sei stato in grado di sviluppare come avrei fatto anch'io se non avessi avuto la fretta di rispondere :)

antonio
V4N0

Lavoro affascinante... fino a dove ti “spingi”? Cooling? UPS-elettrogeni?
Noi arriviamo di solito a costruzione praticamente terminata, io ancora dopo (networking)

xxx360
Mostra 1 nuova risposta

Lightsail lo avevo visto ma il supporto è inesistente, lo vorrei testare però, chissà. Mi alletta più che per le prestazioni che per altro, mi sa che farei un po' fatica ad occhio a lavorarci sopra.

Con un buon hosting sulle stesse cifre hai però un supporto più presente e un pannello di controllo più completo che non necessita di conoscenze troppo lato "server" perchè tutti i servizi di gestione (database, email, ssl, ecc) sono già su cpanel e il pannello di controllo dell'hosting di turno.

Per i servizi più avanzati come EC2 servono competenze che sono totalmente fuori dal mio campo. Oltre che a dei costi eccessivi per il mio target (max 700-1000 euro l'anno, ma la maggioranza sono su hosting da 100-200 euro l'anno su server cloud e con traffico limitato)

zdnko

https://uploads.disquscdn.c...

Vittorio

OVH stessa ha molti servizi offline.
Inoltre molti dei backup offsite (quelli forniti da OVH) non sono raggiungibili

Portobello

ecco un sito che non sta funzionando più: https://www.skylinewebcams.com/

zdnko

We recommend to activate YOUR Disaster Recovery Plan

serverlibripidf

dipende quanto paghi i vari livelli di prezzi crescenti per i servizi sono:

non hai replicazione
replicazione nello stesso rack
replicazione nello steso datacenter
replicazione su più datacenter

se paghi per il primo e succede una cosa come questa bye bye

zdnko

Vabbè, era solo uno spino nel ripostiglio. Non l'ho fatto apposta!

Guest

manda le tue prove alle assicurazioni così ti copriranno d'oro per la dritta!

OPPURE....

TACI.

GianTT

Avranno anche siglato degli SLA per il rientro in servizio in caso di disastri e io dubito siano di 24h, e qua ci stiamo arrivando

GianTT

Ma tra l’altro ci sono leggi che regolano queste cose, certe aziende (vedi banche o pubbliche) devono garantire il servizio senza interruzione e ci sono regole anche su dove fare i disaster recovery e ogni quanto vanno testati

GianTT

Scusate ma possibile che non esistesse un datacenter di disaster recovery o di alta affidabilità che servisse proprio per casi come questi? Cioè cade il sito primario e vanno down tutti i servizi di un’azienda che fa questo per lavoro?

antonio

mha... é il classico incendio da assicurazione visto i server di cacca che si trova

DiscentS

E che quando leggo di idealizzato contatto con il "verde" come risolutore dei problemi mi scatta l'istinto anti-ecologismo newage. In realtà intendevi che ci vorrebbe più una certo contatto con percezioni vere, solide e 3d rispetto ad uno schermo. Perfettamente ragione, una corsa nel bosco ti apre i sensi e rende vigile e attento.

biggggggggggggg

https://aws.amazon.com/it/websites/
https://aws.amazon.com/it/lightsail/
Oppure affitti EC2 e ci fai girare quello che vuoi

Mostra 1 nuova risposta

Mi dici il nome del servizio? Io ho fatto una fatica assurda a trovare ciò che cercavo, e non lo trovai.

Alessandro Divani

Possiamo fare tutti gli esempi e le disquisizioni del caso ma se hai una macchina assicurata ed investi un cervo senza la polizza animali selvatici non ti copre nessuno.

Dyatlov

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim