Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Pubblica Amministrazione digitale, oggi è il giorno della Carta d'Identità Elettronica

01 Marzo 2021 133

Come anticipavamo qualche giorno fa, oggi si concretizza un'altra fase importante del famoso Decreto Semplificazioni: oltre che con lo SPID, è possibile accedere ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione usando la Carta di Identità Elettronica o CIE. Sono già 241 i portali della PA abilitati al login con CIE, indica una nota stampa ufficiale.

L'inclusione della CIE è importante perché, già ora, è di fatto il sistema di identità digitale più diffuso in Italia. Secondo i dati più aggiornati, 19 milioni di italiani la possiedono, mentre lo SPID segue a breve distanza con 17,56 milioni di credenziali erogate. Visto che è prodotta dagli stessi organi che si occupano di stampare il nostro denaro, ovvero il Poligrafico e la Zecca di Stato, la CIE è uno dei documenti europei più sicuri e l'unico metodo di accesso ai servizi digitali della PA garantiti dallo Stato.

CIE: COME RECUPERARE IL PIN

La CIE funziona attraverso il chip NFC integrato nella carta stessa e, arrivano le dolenti note, un PIN di otto cifre. Le prime quattro cifre vengono comunicate quando si presenta la domanda del documento, le ultime quattro quando questo viene consegnato. "È molto importante conservare il codice con attenzione in quanto indispensabile per accedere ai servizi online erogati da Pubbliche Amministrazioni e Imprese", dice il comunicato.

In concreto, prima di farvi prendere dal panico: se avete conservato la "ricevuta" (un foglio di carta A4) che vi hanno allegato quando avete ritirato la carta, e sapete dove l'avete messa, dovreste essere a posto. Altrimenti, dovete recarvi fisicamente presso l'Ufficio Anagrafe del Comune che ha emesso la carta.

CIE E SPID SEMPRE PIÙ FONDAMENTALI

Tra la pandemia e l'avvio di iniziative per incentivare la ripresa come cashback di stato e lotteria degli scontrini, l'accesso ai servizi digitali ha osservato una rapidissima spinta verso l'alto negli ultimi mesi. Per il 2021 la prospettiva è di ulteriore crescita: i dati ufficiali dicono che sono stati circa 5,5 milioni gli accessi ai servizi online con CIE in tutto il 2020, e solo a gennaio di quest'anno sono stati ben 1,8 milioni. Vale la pena ricordare che la CIE è riconosciuta in tutta Europa: il che significa che è possibile usarla per accedere a servizi digitali della PA anche in alcuni Paesi esteri (naturalmente è anche un documento di identità riconosciuto in tutti i Paesi dell'area Schengen).


133

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Riccardo Ravaioli

Aruba era a pagamento.. è diventato gratuito da poco. Così come Lepida (gratuito da marzo dell’anno scorso). Idem per altri che hanno la modalità di riconoscimento a pagamento (per la maggior parte).

Riccardo Ravaioli

Mi sa che la tabella la devi scorrere te.. per la maggior parte sono a pagamento almeno che nn ti affidi a qualche gestore che offre anche altri servizi (tim, banche o poste)

Aster

No io parlo di un'altra regione, prima volta mi hanno detto che i carabinieri non avevano mandato la richiesta,seconda volta hanno sbagliato città! Parlo della motorizzazione a Roma Ministero dei trasporti. Alla fine li capisco fanno smartworking.

Loher

La patente viene rilasciata dal Ministero dei trasporti così come il passaporto dal Ministero degli Interni. Non fraintendere, non sono qui a difendere la Lombardia, semplicemente ho avuto esperienze positive. Magari dipende dai casi come in altre regioni.

Aster

si ma ce di peggio,per la patente ci sono voluti 10 mesi

Loher

Ma lo SPID viene gestito da enti terzi se non ricordo male es. ARUBA, POSTE etc.

Garrett

Ma esistono ancora le marche da bollo?

Garrett

L'importante è essere convinti.
Nei tribunali mi risulta che girano ancora con i carrelli.

Mostra 1 nuova risposta

Si si appunto, mi sembrava strano fosse più semplice con la CIE, che ho tra l'altro ma non ho mai pensato ad usarla così...

L'unica cosa che non mi piace dello SPID è appunto che ognuno si è fatto il proprio, se gestivano tutto dallo stato forse era meglio ma vabè, valuteremo quando e se diventerà a pagamento

Dark!tetto

Lo so, ma hai chiesto come funziona CieID e non volevo scrivere "Lascia stare usa PosteID" ;)

Buona fortuna.

Non si può recuperare?

Grazie per le info!

Mostra 1 nuova risposta

Con lo spid delle poste basta che apri l'app e inquadri il QR

GianlucaA

No. La CIE è ti permette di emettere una firma elettronica avanzata.
Per la firma elettronica qualificata è necessario procedere con altri mezzi.

In che senso? Non è equivalente alla firma con lettore?

Buono a sapersi, grazie! Pensavo fosse richiesto il lettore col PC.

Concordo, non capisco perché non abbiano unificato il nuovo CF/CNS/TS nella carta di identità, visto che quest'ultima ha comunque il codice fiscale. Va bene in farmacia per la lettura del CF, ma non alle macchinette automatiche per la roba tipo sigarette.

rip.
Te lo dovevi segnare in un password manager.
Quasi nessuno l'ha fatto.

Scommetto che nessuno si è segnato il PIN della propria CIE. È di fatto inutilizzata e tale lo rimarrà.
Io l'ho salvato nel password manager e ho dovuto usarlo UNA sola volta (per attivarmi il secondo SPID mentre Sielte era a fare un giro sulla domiziana)

Ritornoalfuturo

È sempre esistita la tessera sanitaria, codice fiscale e carta d'identità

Ritornoalfuturo

Bhe Con i LED vai poi veloce ..

Dark!tetto

E di molto, l'unica vera differenza sono le operazioni preliminari, la CIE nella maggior parte dei casi te la fanno in automatico alla scadenza o smarrimento, lo SPID devi andare a farlo tu. Io li ho entrambi, ma uso solo ed esclusivamente lo spid.

E chi non sa qual è il codice della propria Carta D'identità digitale?

Body123

SPID spreco di soldi e tempo: 5 min alla posta, gratis, funziona benissimo.

luca

in realta' credo che in quasi tutti i paesi europea abbiano 3 carte patente, carta di identita' e tessera sanitaria per cui non credo cambiera' presto..

Tsaeb

ops con la pandemia è un casino, magari si romperà più avanti... :D

Tsaeb

beh credo sia necessario per dimostrare di avere il documento fisico, alla fine è una carta di identità fisica.

Zeronegativo

CF, CNS e TS sono un'unica carta. Si, sarebbe bello se questa funzionasse anche da CIE e da patente

SuperDuo

Motivazione burocratica: ogni ente vuole emettere la SUA carta con il suo appalto (e le nefandezze che ne conseguono) e sotto il suo controllo.

IL tesserino CF, legalmente, è stato sotituito dalla cie che dietro ha anche il codice a barre del CF. Solo che al solito hanno fatto le cose a metà e non hanno ritirato quel tesserino all'emissione della CIE.

In ogni caso la direzione è quella che dici tu e già anche le patenti sono controllate da remoto piuttosto che sul documento stesso. IL passo è breve verso una sola carta ma quando si parla di stato devi considerare l'era geologica come ordine di grandezza.

Aster

Si e sopratutto per viaggiare!e che dovevano fare obbligatoria la cie e non lasciare ancora la carta di cartone!

Aster

Io per 7 mesi durante lockdown ho girato con la patente non valida "cancellata" in attesa del duplicato e mai detto niente:)

Overwiew_marcia
Aster

io penso che lo sia;)

Overwiew_marcia
Faber

Vero se intendi come documento da esibire, ma suppongo che la patente non sia valida per accedere ai servizi CIE.

Aster

Io per lo spid ci hanno messo 7 mesi

Aster

chiedi troppo perche il braccino corto di turno ti dira perche devo pagare 25 euro per un pezzo di plastica che non mi serve?!

Aster

se non sbaglio la patente vale come documento di identita

Faber

Tessera sanitaria no? E siamo a tre carte, che si aggiungono ai 3 sistemi di identificazione. Non ci siamo, mettiti nei panni di uno dei milioni di anziani.

Kilani

Veramente, in alcuni casi, lo SPID è rilasciato gratuitamente. Non dallo Stato, ma dai provider che sono stati selezionati. Se non hai neanche la capacità di scorrere una tabella di una quindicina di righe con infografica a prova di bambino di 5 anni, il problema non è lo Stato.

Kilani

Mi sembri un pelo drammatico... devi portare con te la patente e la carta d’identità. Se vai in confusione non è per la mole di documenti...

Faber

Ma un normale cittadino non va in confusione con CIE, SPID, CNS? Non fanno la stessa cosa? Per qualche servizio chiedono pure la tessera sanitaria. E poi c'è la patente che è un'altra carta da portarsi appresso. Meno male che hanno tolto il tesserino con il codice fiscale (almeno credo...). Non si potrebbe fare una card unica "della persona" e via? Chiedo troppo?

Ciccio Pasticcio

è l'italiota medio, che ti aspetti...

Ryosaku

Io nel ca**o

Loher

Io invece ho avuto problemi con la CNS ( carta nazionale dei servizi ) per causa mia e mi hanno sistemato il problema in periodo di lockdown nei tempi previsti in modo più che efficiente. La CNS la uso per entrare al posto dello SPID previo richiesta di PIN specifico e lettore di carte collegato al PC

Radukan

Più precisamente siamo tra gli ultimi dei paesi in tutto il mondo. Ho amici di origine romena, tunisina, pakistana e da una vita hanno la carta di plastica formato smartcard. Paesi che qui definiamo del terzo mondo. Noi italiani ormai quando andiamo all'estero e ci presentiamo con la carta d'identità cartacea veniamo presi come minimo per zingari, e non hanno tutti i torti

Tizio Caio

Sicurezza e comodità purtroppo non vanno a braccetto

Tony Musone

Eh?!

Migliorate Apple music

Il mio comunque è abbastanza avanti sotto questo punto di vista, ma dovrei andare a controllare quale sia la mail giusta a cui fare la richiesta

Recensione e Riprova Google Pixel Buds Pro, rinate con l'aggiornamento

24H con Oppo Find N2 Flip, la sfida a Samsung è servita | VIDEO

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città