Vodafone abbandona il 3G in Italia: da oggi si entra nella fase finale

22 Febbraio 2021 338

Parte oggi l'ultima fase che porterà Vodafone a completare definitivamente il processo di dismissione delle sue reti 3G. L'inizio delle operazioni era stato inizialmente fissato per lo scorso novembre, per poi essere posticipato a gennaio. La fine dei lavori è prevista per il 28 febbraio.

La dismissione della tecnologia 3G sta avvenendo in modo graduale ed è stata suddivisa in 5 differenti fasi:

  • Fase 1 dal 25 gennaio all'1 febbraio: comuni coinvolti 583 - completata
  • Fase 2 dal'1 febbraio all'8 febbraio: comuni coinvolti 634 - completata
  • Fase 3 dall'8 febbraio al 15 febbraio: comuni coinvolti 1.489 - completata
  • Fase 4 dal 15 febbraio al 22 febbraio: comuni coinvolti 2.420 - completata
  • Fase 5 dal 22 febbraio al 28 febbraio: 100% dei comuni italiani coinvolti

L'intero processo consentirà di migliorare la qualità del servizio, di ridurre l'energia elettrica utilizzata per il funzionamento della rete e di liberare le frequenze destinandole alla tecnologia 4G.

All'interno del documento ufficiale (potete trovarlo nel link in FONTE) è presente l'elenco dei comuni con la data in cui la rete è stata dismessa. Quelli non esplicitamente citati sono inclusi automaticamente nell'ultima fase che parte oggi, 22 febbraio. Si ricorda che lo spegnimento delle risorse di rete su tecnologia 3G non impatterà negativamente sull'utilizzo dei dispositivi e servizi in 2G e 4G, che potranno dunque continuare ad essere utilizzati senza alcun problema.

I dispositivi connessi attraverso tecnologia 3G e quindi non abilitati al 4G potranno continuare ad effettuare chiamate e inviare SMS, ma potrebbero riscontrare dei rallentamenti della navigazione Internet. Vodafone mette a disposizione delle offerte speciali dedicate a tutti i clienti che intendono sostituire i propri telefoni non ancora abilitati al 4G o che non permettono di navigare su Internet durante le chiamate.

NOTA: articolo aggiornato il 22 febbraio con il via all'ultima fase di dismissione.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Evoluxion a 355 euro oppure da Amazon a 415 euro.

338

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
luca canali

maledetti, avendo HO Mobile come operatore e un google pixel 3XL, il VOLTE non è attivo, o comunque il telefono non è stato reso compatibile, e di conseguenza le chiamate vanno in 2g con totale impossibilità a navigare o usare i noti programmi di messaggistica o di usare hot spot. Non cambio certo telefono per loro, piuttosto passo ad altro operatore virtuale che usa ancora la rete 3g.

Rettore Università di Disqus
Zarkov74

Stessa identica situazione. OP6 con volte attivato. Niente da fare. Stavo pensando di cambiare operatore, ma non so quale.

Matteo Esse

No purtroppo. Al momento l'unica è cambiare operatore o telefono

Dese

Sono nella tua stessa situazione su Pocophone F1. Hai risolto in qualche modo?

Matteo Esse

Ho un problema di cui non riesco venirne a capo. Ho un oneplus 6 Cina con sim Vodafone. Ho attivato volte tramite logkit e dalle info telefono vedo correttamente il provisioning volte attivo. Da quando hanno spento il 3g quando ricevo chiamate il telefono passa a rete GSM tagliando ovviamente connessione dati. Ho spostato sim su Xiaomi mi A1 sempre con volte attivo e li durante le chiamate rimane in 4g consentendomi di navigare. Che altre prove posso fare?

Anonimouser

Chi ha questo problema ha due strade: cambiare telefono oppure operatore

Adriano Honkytonkman

fai come me...ovvero navighi a velocità lumaca ,con blocchi e disconnessioni continue su 2G ..se poi tenti imprese "eroiche" tipo scaricarti un mp4 di 4 o 5 minuti , leggerai l'allegra frase "tempo stimato per il download : 60 minuti"..non commento download piu pesanti ,perchè il tempo stimato diventa comico ..anche 1 o 2 giorni. W VODAFOGNA

Vamavvo Mavvone

Supponi bene.

Rendiamociconto

be se non navighi con gli altri non vedo perchè vodafone dovrebbe essere diversa, finora ti è andata bene: la pacchia è finita.

Gabriele Lorenzo

Possibile che in tre giorni non siate stati in grado di riattivare internet?? Non vi vergognate??? 3 maledetti giorni

GHZ33
Rendiamociconto
vuol dire che in quella zona la copertura è scarsa di suo o il provider ti sta dando poca banda, non è che sia un limite del protocollo.
Rendiamociconto

quando i produttore dei telefoni invece di sfornarne 100 al giorno e dimenticarsene incominceranno a dare un supporto sw decente facendo contratti di certificazione con il volte

Rendiamociconto

non c'è necessità di spiegazioni , cambia operatore e disdici contratto con Vodafone , semplice

aleardo

Inoltre tutti sanno che anche il Covid in realtà non è causato dal Coronavirus ma dalle maligne emissioni del 5G... :)

olè

uno smartphone se usato poco non durano mezza giornata, poi comunque dipende dall'operatore, questo articolo parla di vodafone che spegne il 3g mica di tutti gli operatori

GHZ33

Sarebbe bello se prima facessero ripartire il 4g qui dove abito! Sto nagivando in 3g da un mese perchè il 4g non ha connessione internet! Se mi disabilitano pure il 3g mi spiegano loro come navigo??

Chabuje99

Perché quei telefoni sono nella whitelist, non ci sono solo i brand VF
Per esempio, avevano messo in whitelist praticamente tutti i Huawei e Samsung, persino P9 Lite (che con TIM non va in VoLTE)

Chabuje99

No, sono semplicemente pigri nel fare refarm, visto che per la B1 dovrebbero mettere un'altra RRU B1 2x1 oppure metterne una nuova 2x2 (perché il 4G SISO fa pena), ma tanto sono stati pigri anche nell'aggiungere altre bande.....

10mhz non sono tanti, ma se possono essere usati per de-congestionare siti saturi only B20 o 3+20... Ben venga, visto che almeno verrebbe usato quello spettro (oltre a rendere il doppio rispetto al 3G)

Comunque conosco posti (isolati) dove prende solo il 3G. Ed è meglio il 3G che nulla.

Spero che un giorno non si debba più dire questa cosa. Un po'vicina ci sta arrivando Vodafone, portando molti siti 3G in B1, ma gli mancano le bande basse come la B20... Che stanno pur aggiungendo, ma non allo stesso ritmo dei "nuovi convertiti" B1, col risultato che dove prima c'era u900 ora si è in GSM...molto brutto, almeno fino a quando ci mettono la B20

Poi c'è anche la magagna che dei siti, non avendo visibilità ottica e un po' "sperduti" sono rilegati con SHDSL, con risultati non proprio entusiasmanti quando vengono portati in LTE; certo, sempre meglio del 2G se spegni il 3G, però se si poteva evitare (o fare upgrade del backhauling) era meglio

barneysmx86
Accelerator

Comunque strano che sugli iPhone non c’è la whitelist o meglio su 7-8 iPhone di amici parenti e colleghi, nessuno acquistato in Vodafone Store, ha sempre funzionato al primo colpo sia su vetusti iPhone 6 che su modelli successivi come 8 Plus 11 e 12 Pro.

Li hanno forse per le licenze acquistate?
Comunque conosco posti (isolati) dove prende solo il 3G. Ed è meglio il 3G che nulla.

zdnko

ma ti proporranno il loro telefono ciofeca con il volte abilitato

Ergi Cela

Purtroppo in Italia è limitato tutto a un 6V/m quando l’oms dice che ci si può spingere a 61V/m come valore massimo

Ergi Cela

E non si riuscirebbe a spostare tutto quanto col 5g in breve tempo,creare teleallarmi in 5g,tutti i contatori spostarli al 5g ecc..magari implementati con intelligenza artificiale,machine learning,deep learning e Iot e tutto

Pierre Vicquery

Interessante, sarebbe bello capire quando toglieranno le restrizioni all'uso del VoLTE ai soli telefoni che approvano loro

TocToc

io ogni volta che mi segna 3G nemmeno una pagina web mi apre in meno di 10 secondi, ergo, impossibile navigare così. Questo in ogni posto con 3G

Chabuje99

La cosa che non capisco, tra l'altro, è perché il tipo dice tanto delle millimetriche quando:
- di installazioni da telco "tradizionali" delle mmwave sono letteralmente due in tutta Italia;
- i CEM saturi già impediscono o comunque limitano fortemente l'aggiunta di layer 4G e/o AAU 5G 3.6Ghz, figuriamoci delle mmwave dove hanno bisogno di tanta potenza per funzionare decentemente
- le uniche onde millimetriche sviluppate (Fastweb) sono solo a vista e entro 500 metri, con potenze ridicole ed installazioni sul tetto stile Eolo 100 (anch'esso millimetrico)

Quindi, a meno che abbiamo alberi secolari lungo le vie oppure in certe città hanno l'hobby di fare crescere alberi sui tetti, lo ritengo altamente improbabile che vengano abbattuti.... Al massimo che venisse aumentato il tutto a 20V/m per i sub 6Ghz e 60V/m per le mmwave

Chabuje99

Questo anche "grazie" alla poca voglia di Tim di fare deploy di nuove bande dove la rete collassa, se non nelle solite città note e stranote
Al momento è l'unica che ha ancora 15mhz in 3G... Completamente desolati, come buttare corrente :D

Chabuje99

La poca voglia di Vodafone a togliere la Whitelist, magari per motivi economici (costa avere più dispositivi volte sulla core) e commerciali (vendi dispositivi tuoi compatibili al 100% col volte)

Chabuje99

Ed anche un limite intrinseco della tecnologia, col 4G con stessa dotazione spettrale del 3G hai molta più capacità radio

Chabuje99

In 5G c'è VoNR, che è la stessa cosa di VoLTE ma su NR

Vitolanz

Il 2G sarà spento forse fra una decina di anni!
Non dimenticare che in 2G oltre al traffico voce (di telefoni incompatibili col VoLTE o vecchi GSM/UMTS) c'è anche il traffico dati e SMS per molte apparecchiature, es.: teleallarmi, teleletture contatori gas, luce e acqua, pos, scatolette assicurazioni, ecc.

Cenzino85

Andrà ad agganciare la rete 2g, poi PosteMobile per il momento funziona ancora su W3, quindi finché non avverrà il passaggio su rete Vodafone può utilizzare anche il 3g.

Migliorate Apple music

Se non devi navigare su internet mentre chiami poco o nulla.
Con il Volte hai una qualità di chiamata, ma per quel che vale a pochi interessa.

I telefoni con il VoLTE sono quelli prodotti dal 2015 in poi.

Accelerator

C’è qualcosa che impedisce tecnicamente il rollout del VoLTE a tutti i dispositivi potenzialmente compatibili? Oppure sono gli operatori che per qualche ragione commerciale non lo vogliono fare?

Portobello

il mio non ha Volte sicuro

Perché o il tuo telefono, o il telefono di chi chiami o l'operatore di uno dei due non ha l'hardware per effettuare la chiamata in 4G.

Societyonfire

Quindi cosa comporta all'atto pratico? Quando chiamo ho meno velocità e ok ma per il resto?

Salvo

Perché probabilmente il tuo telefono non ha il volte e di conseguenza scala in 3g. Presumo che senza 3g dovrà scalare in 2g. Il 5g invece non so se ha ancora bisogno del volte per poter mantenere la rete 5g anche durante le chiamate

Migliorate Apple music

significa che fastweb non ha attivato il Volte

Societyonfire

Io iphone con Fastweb, navigo il lte ma durante le chiamate passa sempre a 3G

Mongomeri

Il 2G continuerà a funzionare

Fandrea

ho un caro zio anziano che vive in campagna e usa i cellulari a conchiglia solo per le chiamate (Sim postemobile solo voce). Gli si è rotto e volevo prenderne uno nuovo (su Amazon sugli 80 euro certificati 3G).. a questo punto se il 3G verrà dismesso cosa succederà? La sua sim si aggancerà al 2G?
Inutile prendergli uno smartphone visto che non usa internet.. (e che dura mezza giornata di batteria mentre i vecchi telefoni anche 1 settimana)

Portobello

e allora perchè quando telefono il simbolo in alto passa da 4G a 3G?

Beh il 4G comunque è in giro da parecchio ormai eh... vendono telefoni 3G ma non 4G? (telefoni che possano sfruttarne le velocità con videochiamate e app varie intendo)

Sì probabilmente era per questo processo già in atto, o almeno lo spero... perché anche io con Vodafone praticamente senza 4G sono offline.
Vedrò se ci sarà un miglioramento del 4G a questo punto, altrimenti penso di passare ad altro, perché nella mia zona prendono praticamente tutti meglio di Vodafone (forse giusto Iliad è sotto), e dovendo andare spesso a San Marino vodafone è inutilizzabile

Mauro B

Le cag4te non sono il fogliame. Sono gli abbattimenti a scopo di favorire gli operatori. E non c'è bisogno di nessuna documentazione per capire che danno fastidio, basta un diploma scientifico.

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo