Twitter: sarà la community a smascherare le fake news. E arrivano le newsletter

26 Gennaio 2021 113

Twitter introduce oggi Birdwatch, "approccio alla disinformazione basato sulla community", e annuncia contestualmente l'acquisizione del servizio di newsletter Revue. Passata per ora la tempesta dei ban a personaggi più o meno importanti e assimilato l'ingresso nel mondo dei podcast tramite Breaker, ecco dunque due importanti colpi messi a segno per migliorare la piattaforma e il servizio offerto.

BIRDWATCH CONTRO LA DISINFORMAZIONE

La lotta alle fake news non è mai stata così intensa come oggi. E più se ne parla, più si introducono sistemi automatizzati e non per contenerle. A volte - spesso - ciò non basta, e per invertire la rotta Twitter chiama a raccolta direttamente i propri utenti, cui viene proposto di partecipare in prima persona nello smascherare chi si diletta a riempire il social network di bufale e contenuti falsi.

Allora perché non rivolgersi alla community? Ecco dunque Birdwatch, progetto pilota al momento disponibile solamente negli Stati Uniti tramite cui saranno proprio gli utenti stessi a segnalare le informazioni non corrispondenti a realtà. In pratica, la funzione consente di aggiungere una nota a fianco del tweet "fuorviante": una volta che la notizia viene segnalata da più persone, automaticamente le note verranno rese visibili a tutti. In questo primo momento, le note potranno essere visualizzate dai partecipanti al test solamente sul sito Birdwatch.

Ora il compito di Twitter è quello di sviluppare lo strumento proteggendolo nel contempo dai tentativi di manipolazione che ne possono conseguire.

REVUE: ARRIVANO LE NEWSLETTER

Con l'acquisizione di Revue - società specializzata in newsletter - Twitter intende dare maggior spazio / premiare coloro che quotidianamente contribuiscono alla realizzazione di contenuti pubblicati sulla piattaforma (editori, giornalisti), offrendo loro maggior spazio e visibilità. Viene messo a disposizione uno strumento per creare e pubblicare newsletter editoriali - e di monetizzare - aiutando nel contempo i lettori a restare informati sui temi di maggior interesse.


Il servizio è stato pensato in modo particolare per gli editori, che potranno così avere un rapporto più stretto con i loro lettori abbonati attraverso una newsletter periodica. Saranno previste anche newsletter a pagamento. Con questo strumento sia l'editore, sia il lettore, sia Twitter ne trarranno vantaggio: il primo potrà generare entrate, il secondo vedrà aumentare i contenuti di qualità pubblicati, il terzo avrà maggior facilità nel restare in contatto con la fonte delle notizie di interesse.

La versione Pro di Revue è ora gratuita per tutti gli account, e la quota di iscrizione alle newsletter viene scontata del 5%.


113

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rendiamociconto

per loro censura è non essere d'accordo con loro

Zimidibidubilu

perché al di la della tua presunzione


Quale presunzione?

rispettabili organi statali


Questa è solo ua tua opinione. La mia è che la corruzione è ormai endemica. Non ovunque ma in certi posti lo è ed in america lo sanno tutti che è così.
E' noto che il voto postale si presti facilmente ai brogli.

Ad oggi ZERO prove concrete che le elezioni sono state truccate.


Se non hai tempo per cercare e verificare nulla questo non lo puoi affermare.

GianTT

Io sono un ingegnere di 30 anni che lavora nel mondo della consulenza aziendale, non ho il tempo e le conoscenze per mettermi a sindacare sui risultati elettorali degli Stati Uniti, perché anche volendo non ne avrei le capacità, perché al di la della tua presunzione, io so di essere un singolo individuo, con una base dati limitata, ed il mio parere (per quanto studiato e frutto di validissimi video o informazioni) sarebbe personale contro quello ufficiale prodotto da rispettabili organi statali che fanno questo lavoro da più di un secolo e che, come in ogni nazione democratica, sono sotto il pienissimo controllo di organi di giustizia e legale ad ogni livello.

Un conto è dire, come successo nel 2016, che le elezioni sono state influenzate dalla propaganda russa pro-Trump, portando evidenze come il flusso di denaro che da Mosca ha virato su Facebook a supporto dei repubblicani, coinvolgendo in un'inchiesta strutturata una società come Cambridge Analytica che usava tecniche di propaganda ritenute illegali in UK ai fini civili (in quanto usati dal loro governo nelle azioni militari in terra straniera per convincere le popolazioni civili delle loro posizioni), e in nessun modo parlando di elezioni truccate, ma di elezioni influenzate.

Un conto è dire "ci hanno rubato i voti" dicendo che il voto postale è stato truccato, quando da sempre stato è stato a stragrande maggioranza usato dagli elettori democratici, e volendolo bloccare e infamare come metodo di voto solo perché aveva annusato aria di sconfitta. Ad oggi ZERO prove concrete che le elezioni sono state truccate. Il resto sono opinioni più o meno ridicole

GianTT

Certo è stato bannato dopo aver portato ad una rivolta con 5 morti e un tentativo di colpo di stato da parte di un gruppo di pazzi che volevano sequestrare deputati e senatori e che hanno piazzato due bombe a Washington. Ed è stato bannato solo dopo che ha pubblicato l'ennesimo video in cui invece di calmare definitivamente gli animi ha continuato ad insistere dicendo "a quelle amabili e speciali persone", come le ha chiamate, di capire che si sentivano fregate visto che i democratici avevano rubato le elezioni, ma di non far casino.

LuPo

Certo che no, indipendentemente dall'opinione che si ha sul personaggio, sono d'accordo.

Ma siccome la democrazia non è libertà assoluta io sono contento se il controllo passa per la comunità. Se ben fatto lo trovo molto democratico.

Question

Appunto, Trump è stato bannato e a Parler hanno segato le gambe. Questa non è democrazia.

Question

Trump è stato bannato da Twitter, almeno io mi informo, a differenza di te.

Zimidibidubilu

L'ho detto che se non studi prima la questione, essendo ampia e complessa, non potrai farti una tua idea e sarai fuorviato dalle tue convinzioni pregresse.
Che c'entra se i video sono su youtube o su altre piattaforme? Non è che se un video è su youtube significa per forza che il suo contenuto sia inaffidabile eh.
Per esempio quelle testimonianze a cui mi riferivo sono effettivamente su youtube e sono sui canali ufficiali dei senati degli swing states. Poi altre cose non le trovi su quesi canali e te le devi andare a cercare.
Ma siccome ormai è evidente che non hai nessuna intenzione di studiare la questione io la chiudo qui.
PS
La CNN non può validare delle elezioni, è una emittente televisiva.
E, per ora, la corte suprema ha solo rigettato una causa, quella che il texas ha intentato contro gli swing states ed i dati non c'entrano nulla perché la causa non era per frode elettorale ma per i cambi di legge che questi stati hanno fatto in modo incostituzionale.
Come vedi ne sai molto poco ma hai le tue certezze granitiche e di fronte a tale situazione, e con il tuo rifiuto di studiare seriamente la questione, io mi ritiro in buon ordine.

GianTT

Hai assolutamente ragione, ti sei visto ore e ore di testimonianze prese da youtube e poi fatto addirittura analisi statistiche, cioè potresti fare un reportage e puntare al Pulitzer. Ci hai pensato? Hai prove talmente schiaccianti che chiunque, dalla CNN al Washington Post, passando per gli enti federali USA che hanno validato le elezioni ad ogni livello amministrativo e coinvolgendo persino i giudici della corte suprema, che non hanno saputo leggere come te gli stessi dati, tutti dovrebbero rivedere le loro posizioni. Perché hanno tutti sbagliato o preso parte al complotto anti Trump e anti democratico

Zimidibidubilu

E' evidente che non conosci la situazione in america. A tutto questo ho già risposto molte volte nelle settimane scorse. MI spiace non riesco a rifarlo perché le cosa da capire sono molteolici. Faccio un sunto in punti sintetico, spero ti basti per stimolarti a cercare per conto tuo.
-Trump non è mai stato voluto dal parito repubblicano, lo hanno dovuto accettare a causa del grande sostegno popolare, anzi per la dirigenza storica è un nemico da eliminare.
-Le frodi più importanti sono avvenute nelle città gestite dai democratici anche se gli stati sono repubblicani e questo da molti anni e rinomate per la corruizione.
-Anche sui seatori c'è il sospetto di frodi.
-Non sono io che ho fatto le analisi statistiche e matematiche ma esperti dei settori.
-Si ho visto ore ed ore di testimonianze etc e se non lo fai anche tu non potrai mai valutare in modo serio.

GianTT

Quindi il governo repubblicano USA, mica l'assemblea del tuo condominio, si è fatta fregare i voti dall'opposizione? Cioè chi stava al potere si è fatto fregare da chi in quel momento contava un caxxo? Tra l'altro prendendo legnate in stati dove pure il governo statale era in mano a repubblicani, che quindi controllavano il governo federale, la maggioranza di quelli statali, gli organi di intelligence e quelli di polizia locale? Ma meno male che ti sei visto ore e ore di documenti e hai fatto profonde analisi statistiche.

E come mai sono riusciti a truccare le elezioni del presidente ma non quelle dei senatori? Alla fine bastava la stessa identica operazione fatta anche per 4-5 collegi dove poi hanno perso per pochi voti, e avrebbero avuto una maggioranza piena in entrambe le camere.

Non so se secondo il tuo ragionamento sono più idioti i repubblicani, che governavano e si sono fatti fregare dall'opposizione o i democratici, che hanno truccato le elezioni del presidente ma si sono scordati del senato

GianTT

Certo, Twitter in US è così in mano ai democratici che Trump per anni lo ha usato come valvola di sfogo diventando il secondo politico più popolare di sempre (dopo Obama). Ma vi imbottiscono di propaganda a colazione?

LuPo

Appunto

Question

la democrazia presuppone che tutti possano dire la loro

Zimidibidubilu

Di democrazia qui non ce n'è nemmeno l'ombra. Persone che segnalano qualcosa in base ai loro esclusivi parametri e poi un privato che decide in modo insindacabile, dove la vedi la democrazia proprio non capisco.

F F

Ormai è diventato un notiziario di false notizie

LuPo

Ma non scherziamo... per me è un piccolo passo avanti di democrazia e una giusta responsabilizzazione della comunità. Bene così

LuPo

No per la democrazia

Zimidibidubilu

Il controllo non è nelle mani della comunità, solo la delazione lo è.

Question

ottima notizia per chi vende torce e forconi

LuPo

È sempre una buona notizia quando il controllo è nelle mani della comunità. Ottimo principio, c'è da vedere come sarà applicato...

Zimidibidubilu

Approfitto di questa tua trollata gratuita per chiderti due cose.
E con l'occasione vedremo se anche con il confort rassicurante del tuo "habitat" riesci a spiegare queste feich nius che hai postato:

https://uploads.disquscdn.c... A me risulta che hanno bannato e/o sospeso una serie di persone vicine al "singolo personaggio" (basta una richerchina veloce) e che i motivi per queste azioni non siano affatto palesi "per praticamente quasi tutti".
Volevi forse dire "per quasi tutti nel tuo habitat"? Così, forse, la cosa potrebbe avere un qualche senso ma come l'hai messa è solo una feich nius.
Non so te, ma io ho verificato anche questi "motivi palesi" che millanti e non ne ho trovato nemmeno uno che sia valido, se non nell'ottica di una censura da regime totalitario.
Ovviamente se venisse provato che questi "motivi" non sono palesi, la tua ipotesi che questi ban siano solo frutto di convenienza economica si scioglierebbe come neve al sole e rimarrebbe solo la spiegazione della censura per scopi politici che dovrai, anche se a malincuore, accettare.

Attendo fiducioso.

Zimidibidubilu

Che Twitter usi la censura per scopi politici è ormai appurato. Ora con questa mossa viene fuori che sono pure tirchi, perché invece di aumentare il personale che deve andare a caccia di contenuti da censurare, vogliono usare i beoti utonti facendogli anche credere che stanno svolgendo un servizio utile alla comunità.
Però devo ammettere che sono diabolici.

Question

Non in USA, Twitter è in mano alla sinistra, ecco perchè tanti sono scappati su Parler.

Zimidibidubilu

Uno come Trump non può salvare il mondo. Nessun essere umano può farlo.

HeySiri

La risposta alla tua domanda dentro di me è: il salvatore del mondo. Però dato che è sbagliata di principio non la prendo in considerazione :)

Zimidibidubilu

E secondo te io che idea avrei su Trump?

HeySiri

Dai che poco alla volta cambi idea su Trump :)

Andrej Peribar

È totalmente privo di ogni dignità intellettuale.
Nemmeno più onestà.
Pur di aver ragione direbbe di tutto.

Zimidibidubilu

No, io non ho mai pianto per trump o per qualsiasi politico perché considero la politica una cosa di cui le disgrazie non meritano nessuna lacrima.
E si, dopo più di due mesi di esami delle denunce presentate, dopo aver visionato ore ed ore di testimonianze giurate nelle audizioni dei senati degli swing states, dopo aver esaminato le numerose analisi statistiche e matematiche e visto i dati sul voto postale in cui milioni di voti non hanno una catena di custodia, e questi sono solo alcuni degli aspetti problematici, diciamo, sono convinto che trum le elezioni le abbia vinte.
Ne ho scritto a fiumi nelle ultime settimane e finora non ho visto nessuno in grado di andare oltre "ma hanno detto che è tutto regolare". quindi rimango della mia opinione.
E considera che io uno come trump non lo voteri mai così come non voterie mai uno come biden.

GianTT

Tu non eri quello che piangeva per la chiusura dei profili di Trump dicendo che ti eri informato e quindi ora sicuro del fatto che ci fosse stato uno sporco complotto democratico (dell’opposizione va) per fregare i voti e rubare le elezioni all’onesto Trump?

GianTT

E che su Twitter devi essere capace di leggere e scrivere, questo taglia fuori gran parte dell’elettorato dei sovranisti

Zimidibidubilu

Non so di cosa parli quando usi il termine "vostre".
Io non sono una entità plurale e quindi perdonami ma mi confondi.
E poi non puoi generalizzare in questo modo mettendo qanon, di cui non mi risulta che una singola "pevisione" si sia avverata (ma non lo seguo direttamente e quindi non posso esserne sicuro), con "le varie teorie del complotto trumpiano" che può essere qualsiasi cosa.
Così è impossibile discutere nel merito.

GianTT

Ma usi Twitter? È la valvola di sfogo della bestia di Salvini, fa letteralmente schifo per questo. Poi oh, se la destra in Italia pretende i voti con le balle la colpa è loro dell’elettorato ignorante. In Germania, Francia o Spagna i partiti popolari diciamo che hanno tutta un’autorevolezza diversa da quella dei pagliacci nostrani

Tiwi

bene

GianTT

Considerando quanti senza cervello sostengono Qanon e le varie teorie del complotto trumpiano, e che la community italiana è strapiena di utenti di mezza età con la bandiera italiana nel profilo che leccano lo sporco lasciato da Salveeni, direi che puoi dormire sogni tranquilli che le vostre caxxate circoleranno senza problemi

GianTT

Negare il diritto allo sproloquio è sempre un vanto, ho avuto modo di discutere con gente che ha definito il nazismo “frainteso” e che il vero messaggio di Hitler è stato oscurato dagli Usa. Gentaglia che parla di lobby ebraica, lobby gay, sostituzione etnica e altre fregnacce da analfabeti funzionali. Oscurare i loro deliri è un dovere civico di chi ancora due neuroni funzionanti ce li ha, altro che diritto di parola sempre e comunque

Johnny

Sai, lo stalkeri...
Va bene che è difficile, ma lui in arrampicata sugli specchi fa proprio pena.

Zimidibidubilu

PS
Leggi il PS...

Johnny

Eh già. LOL

Tanto ha già trovato la scusa, non puoi coglierlo in fallo.
(che poi, sarai sorpreso, non esiste nessun "altro post andato in moderazione")

Zimidibidubilu

Bè caro, ne hai postata più d'una... posti in modo veramente poco chiaro. Ma tranquillo, lo so che è una tecnica di trollaggio e siccome quello è il tuo mestiere ci sta.
:D

Per il resto che mi dici? L'orzzonte cosmico ti è familiare come termine?
La domanda è ovviamente retorica ;)

Zimidibidubilu

Ah quello, cedevo fosse un altro post che era andato in moderazione per una parola tutto sommato innocente.
Sai, mi trolli in tutti modi e posti possibili ed immaginabili è facile confondersi.
Faccio fatica a starti dietro.

Sati calmo andreino, respira.
Quello era prima che rileggessi la tua spazzatura e capissi che era un esempio.

Tranquillo, va tutto bene, mammina ti vuole sempre bene.

Andrej Peribar

LOL
Ma sei duro come un marmo.
Mi riferivo alla discussione dove non hai capito l'iperbole.
È su quella che hai affermato di "aver letto velocemente"

Zimidibidubilu

Racconti balle, cè poco da fare.
https://uploads.disquscdn.c...
Tu hai trollato me con un altro utente, invece che affrontare quello che ho espresso hai postato una cosa che avrebbe dovuto mettermi in cattiva luce e lo hai fatto nel therad iniziato da me.

Questo è oggettivamente trollare, ciccino.
Ed hai anche il coraggio di negarlo.
Se mi chiami in causa, in modo argomentato o trollando che sia, io ho tutti i diritti di intervenire, se permetti.
Cos'è, ti credi la principessa sul pis€ll0?
Come se non bastasse, e la cosa è molto divertente, quello che hai postato io l'ho argomentato, anche qui con un altro utente, e finora nessuno è riuscito a confutare la mia argomentazione, tantomeno tu, anzi se ben ricordo tu hai fatto finta di ignorare l'argomentazione, perché quella cosa ti "serviva" in modo struementale per perseguire la tua ossessione maniacale. *

Bella figura, doppia direi, complimenti.

*Andreino, io capisco quando ci si prende una cotta, davvero, ma devi imparare a controllare le tue emozioni altrimenti poi la gente può pensare chissà cosa.

Andrej Peribar

https://uploads.disquscdn.c...

Con te servono gli screenshot perchè sei intellettualmente disonesto.
https://uploads.disquscdn.c...

Ma non ti stanchi a fare queste figure.

Andrej Peribar

LOL
Recidivo.
Sai sono uno spasso, mi fa cadere i denti quando discutiamo.
Lo rammenti immagino.

Andrej Peribar

Il bello che la discussione postata non era né con lui e né su di lui.
È intervenuto in maniera autonoma, ricordiamolo sempre "facendomi fare una figura di c acca".
Ora dice che "ha letto velocemente perché sa che lo trollo".

Arrampicarsi sugli specchi è sempre complesso.

Johnny

Solite cose. Che sono passate eccome dalla moderazione automatica ;)
https://uploads.disquscdn.c...

Zimidibidubilu

Una parola che non passava la moderazione automatica.
Rilassati andreina, respira...

Zimidibidubilu

Si vabbè.

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia