Vodafone TV: in arrivo discovery+, il nuovo servizio di streaming

04 Gennaio 2021 34

Vodafone e Discovery consolidano l'alleanza e, dopo le novità introdotte l'estate scorsa, annunciano di aver siglato un nuovo accordo pluriennale e multipiattaforma in Europa grazie al quale i clienti Vodafone di 12 mercati europei (Italia inclusa) potranno continuare ad accedere ai contenuti del portfolio Discovery.

L'accordo prevede inoltre la distribuzione del nuovo servizio di streaming discovery+ che sarà reso disponibile per un periodo promozionale per gli abbonati di Vodafone TV europei nel corso del 2021 e del 2022 - la tempistica esatta varierà a seconda dei singoli Paesi e sarà definita in maniera più dettagliata in seguito. I canali lineari di Discovery continueranno ad essere resi disponibili per i clienti Vodafone TV in Germania, Italia, Spagna, Romania, Portogallo, Grecia, Repubblica Ceca, Ungheria, Irlanda e Islanda


I gestori di discovery+ fanno sapere che il servizio avrà una delle più grandi offerte di contenuti di qualsiasi nuovo servizio di streaming, con una vasta gamma di contenuti globali e locali e serie originali che coprendono tutte le passioni verticali che da sempre rappresentano la cifra distintiva di Discovery: lifestyle, home, food, true crime, natura, ambiente e documentari e sportivi. Discovery+ ad esempio avrà l'esclusiva digitale dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Alessandro Araimo, amministratore delegato di Discovery Italia ha commentato:

L’Italia si conferma uno dei Paesi più centrali nella strategia di crescita di Discovery nel mondo e in Europa. Il rinnovo della partnership con Vodafone – già molto solida in Italia grazie all’accordo siglato lo scorso luglio - ci permette di ribadire con forza la rilevanza e l’appeal dei nostri brand più amati, così come di posizionarci nel miglior dei modi per lo sviluppo del business direct-to-consumer, grazie alla più ampia distribuzione possibile di discovery+, il nostro nuovo servizio streaming globale

Si ricorda che discovery+ debutta ufficialmente oggi (4 gennaio) in contemporanea con gli Stati Uniti e può essere quindi provata indipendentemente dalla sottoscrizione al servizio di Vodafone TV - i prezzi partono da 3,99 euro / mese o 39,90 euro / anno, aggiungendo il pacchetto Eurosport le cifre salgono a 7,99 euro / mese o 69,90 euro all'anno. Per un periodo limitato sarà possibile beneficiare di una promozione che prevede uno sconto del 50% del canone annuo (19,90 euro / anno e 34,90 euro / anno per il pacchetto con Eurosport incluso).


34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aster

No frustrato era riferito al fatto che consideri sfigato uno che in teoria usa Vodafone tv e il fatto che ancora nel 2021 non riesci a capire che il mondo e ,2-3 generazioni avanti.A me il 4k costa meno della meta di Vodafone tv.Forse e ora che vi svegliate.Anzi addirittura e anche gratis con tivusat

Darkat
Aster

secondo me sei un po confuso e soprattutto frustrato.i servizi televisivi che guardo io sono in fullhd vero 1080p dal 2006, e da anni ci sono vari programmi in 4k e dvbt2 h265.Io lo vorrei vedere questo fantomatico servizio garantito in fullhd quando sono giorni che ti ripeto che neanche YouTube va in fullhd.Io non uso. Vodafone tv,ma non ci vedo nulla di male che un italiano medio lo usi.Tanto siete abituati cosi a farvi fregare ancora con HD a pagamento a 5€.Cosa comportano i costi per drm non sono un problema mioma di Vodafone.

Darkat

Che i servizi televisivi siano tutti indietro rispetto alle tecnologie è un dato di fatto, ma Vodafone come detto fornisce un servizio per TUTTI, questo tutti rappresenta la maggioranza, la maggioranza NON ha una tv 4k, la maggioranza NON ha una connessione adatta allo streaming 4k, la maggioranza NON ha gli abbonamenti dedicati sulle piattaforme streaming per il 4k e su alcune di esse nemmeno c'è la possibilità di averlo. Questi sono dati di fatto, dati su cui un'azienda deve offrire il proprio prodotto, se offrire il 4k per Vodafone significava aumentarne i costi (perché la licenza DRM si paga oltre a tutte le varie specifiche che vanno aumentate per supportarlo) allora non aveva senso visto che sarebbe stato un servizio offerto a pochissimi su cui però avrebbero pagato tutti gli altri.
Hai una tv 4k? Hai una connessione adatta? Hai un abbonamento adatto con un servizio che supporta il 4k? Allora se compri la vodafone Tv per guardare lo streaming sei tu lo sfigato, c'è di molto meglio per valorizzare tutto ciò, la colpa non è certo di Vodafone che si adatta agli standard (vogliamo parlare di cosa offrono gli altri? Sky, Tim ecc? Beh, la stessa cosa)

Aster

il problema e che il mondo e 2 generazioni avanti da 10 anni,il problema tv non si pone se ha il tuner,io parlo delle app!se tu rendi disponibile una app di streaming e vai in sd hai un problema.quindi garantire fullhd nel 2021 e da sfigati

Darkat

Vodafone TV punta ad un servizio TV, le TV attualmente sono oltre l'80% in FullHD, le trasmissioni televisive invece arrivano a mala pena all'HD e in alcuni casi, pochissimi, al FullHD. Quindi direi che è accettabilissimo dati gli standard televisivi odierni, non si possono aumentare i costi per tutti per una nicchia del mercto che necessità dello streaming a 4k, ci sono prodotti adatti per questi

Aster

No ci sono launcher apposta per cambiare da tv a app,purtroppo dopo android 8 non vanno piu.Si la firestick e roku sono imbattibili,e credo ormai la gente sia rassegnata a cambiare tv quindi il decoder dvb t2 sara sempre meno usato.

pollopopo

now tv se aderisci e dopo un mese disdici invece di 15 ti costa 10 :P

pollopopo

io lo sempre trovata lenta rispetto ad una rirestick o un qualsiasivoglia box android dal costo superiore a 20 euro, prima e ora...

Aster

indubbiamente,cosi hai il firestick libero:)sperando sempre che quella tv sara supportata in futuro

WCG

Sì sì, lo so visto che la uso già da tempo con Dplay Plus. Ma sarebbe più comodo avere l'app direttamente sul TV LG OLED.

Aster

firestick 4k va benissimo, fidati io li ho provati tutti

Aster

No e l'interfaccia,con un custom launcher vecchio andava.Io non ho problemi perché lo uso solo con la app della mia pay-tv (visto che il box propietario si e bruciato)pero si passare da una app alla tv e un calvay,per fortuna su un'altra casa per ora ho bloccato l'aggiornamento finché dura.

WCG

Purtroppo non arriva su webOS. Così per vedere Raw e SmackDown dovrò continuare a usare la Fire TV Stick 4K.

pollopopo

è sempre stato lento Tim box...ora peggio

Aster

credo abbia widevine l1

Aster

timbox

Aster

di sicuro al fullhd non e rassicurante:)nel 2020.

Michele De Pierri Rizzello

Che ovviamente rimarrà nello sconosciuto.

Watta

intanto ce gia tutta robba gia vista su sky

Migliorate Apple music

come lo stai trovando il canale di History channel su Prime?

Darkat

In realtà con la Vodafone TV arrivi sicuro al FullHD, questo perché su una TV FullHD lo scatto dall'HD è evidente (si vede ad occhio nudo), e succede quasi sempre al lancio su alcune piattaforme (Su NowTV la cosa è particolarmente evidente non avendo una buona compressione).

Watta

la volta buona che lascio sky per sempre

Migliorate Apple music

Con cosa non vai oltre l'HD? con la Vodaphone TV?

Aster

Sono tutti lenti, pure timbox dopo l'aggiramento a 8

Aster

Di strano e che non vanno oltre il fullhd se ti va bene,per questo la gente cerca alternative. E avendo provato qualcuno confermo,addirittura YouTube a volte e fermo a 720p ,e parliamo di android tv 8

Migliorate Apple music

Non ci vedo lulla di strano, lo sarebbe il contrario

Aster

Cit un forum a caso di un famoso box tv di un famoso operatore;)
C'è un dettaglio non indifferente. Un box certificato Android TV che abbia il widevine L1 (cioè decodifica in hw degli stream protetti da drm) deve avere determinate caratteristiche, tra cui bootloader, kernel e driver hdmi firmati.
Una ROM compliata in casa con il bootloader sbloccato, porterebbe alla immediata non decodifica hw e certificazione. Per cui:
Stream solo SD per Prime e tutta la decodifica via software (widevine l3) che forse arriva a farti vedere fluidamente in 720p, figuriamoci in 4k

Aster

Magari:)purtroppo a volte non funziona.

Rgart

Non male il coso Vodafone, peccato per la lentezza... inoltre non ho mai capito come accedere ai film chili offerti grazie all’abbonamento fibra...

Migliorate Apple music

la certificazione se vuoi la da i DRM

Aster

Ma qualcuno certifica questi dispositivi?! Un conto è che arriva e un conto se supporta la risoluzione e tutte le funzioni.

Migliorate Apple music

arriverà su tutte le piattaforme

Watta

speriamo che arrivi anche su amazon cosi tra discovery e history posso dire addio sky

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim