Adobe Flash diventa immortale grazie all'Internet Archive

21 Novembre 2020 120

Ci pensate che tra qualche mese Adobe Flash sarà praticamente morto? Quanto vi mancheranno quelle deliziose animazioni e creazioni interattive del Web 1.0, quella costante sensazione di rischio per la sicurezza del proprio sistema e dei propri dati? Fate presto a dire "Zero!" adesso, e piano con le parolacce, grazie, ma cosa farete tra dieci anni quando vorrete rigiocare al gioco di guida dei Gorillaz, o rivedere la prima versione del sito promozionale di Matrix con il codice verde che cadeva in verticale, o fare una partita a Mario 63? Non temete, che in vostro soccorso verrà l'Internet Archive.

L'associazione non-profit ha reso disponibile da subito una nuova categoria del suo immenso archivio digitale dedicata proprio alle animazioni, ai giochi e ai software realizzati proprio con la piattaforma di Adobe che non sarà più disponibile al download dalla fine di quest'anno. L'esecuzione dei contenuti sarà possibile grazie a Ruffle, un emulatore non ufficiale di Flash che la piattaforma sta sviluppando.

Per il momento sono già oltre 1.000 i contenuti Flash presenti nell'archivio, con la promessa di un cospicuo ampliamento nel corso dei prossimi mesi. Al momento l'emulatore non funziona alla perfezione, alcune animazioni e giochi hanno texture mancanti o altri bug tecnici piuttosto evidenti. Ma scommettiamo che basterà concedergli qualche mese per essere pronto ad accoglierci quando saremo presi dal prossimo attacco di nostalgia.

Ve lo ricordate? BADGERBADGERBADGERBADGER

120

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HolyPorko

Diventa Immorale

LaVeraVerità

#EMMOBBASTAVERAMENTEPERÓ

Vespasianix

Flash games...

Tiwi

vabbe

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Allora mi sa che ascolti molta musica italiana :)

italba

Tua opinione, io quando ascolto musica leggera non bado minimamente né al testo né all'autore, salvo casi eccezionali

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

No. Ma non conoscerla ti porta ad uno inferiore.
E poi io conosco l'intera discografia.
Agli altri basta conoscere la piu' famosa :D

italba

Secondo te conoscere a memoria l'intera discografia dei Cranberries ti porta ad un livello intellettuale superiore?

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Era meglio se questo non lo scrivevi :D

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Si ci prende sempre.

salvatore esposito

non lo vedo in giro dal 3 novembre, pensavo si fosse nascosto per la vergogna e invece mi devo ricredere, alcuni sono senza vergogna

Sheldon!

Si masturba sul dispositivo non sul contenuto

italba

Che io non conoscevo/non ricordavo. E allora?

italba

Ma grazie!!! :P

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Lui lui!

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Si si lo conosco.
Mi ha pure spiegato come ha fatto Biden a vincere barando!

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Ma bravo!!!! :D

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Eh? Cosa stai dicendo?!
Io stavo solo ascoltando una vecchia canzone.

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Non tutti. La maggior parte si.
Ma uno che mi piace tanto e' solo in flash.

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Ecco come si chiamava quel maledetto programma.
Ce l'ho da anni da qualche parte sull'hd :D

Luca Lindholm

Con uno come Giannini come direttore de La Stampa... dove vogliamo andare?

Riccardo sacchetti

Beh, mi auguro che aggiornino il sistema.. o no?

Mostra 1 nuova risposta

Raga ci sono delle grandi aziende che hanno ancora i corsi sicurezza progettati con flash, devi usarli via browser.

No comment

Mostra 1 nuova risposta

Non ha incentivato quasi nulla, la sua sorte era già segnata da tempo.

Mostra 1 nuova risposta

Rai sempre sul pezzo nell'analisi delle tecnologie da adottare

Mostra 1 nuova risposta

Lo sono nella realtà magari più che in digitale lol

Mostra 1 nuova risposta

Ci sono alcune cose che non vanno dimenticate. Diciamo che riguardo a Flash, il 99,999% sono da dimenticare, giusto preservare il resto.

Mostra 1 nuova risposta

Chi faceva animazione è naturalmente passato ad altro da molto tempo, e non era certo l'unico tool che conosceva per lavoro.

Il problema non si pone proprio.

Comunque parlando di animazione, avevo visto già 16-17 anni fa cose pazzesche fatte con Flash, compresi certi giochi bellissimi (uno su tutti, The Way of The ninja).

Il problema era solo che molti ci facevano interi siti web!

Mario (Bagnino di Bagnomaria)

Dotto', rispondi che ho fretta!!!

Dea1993

iphone non supportava flash... ma su android faceva schifo xD
gia adobe e' sempre stato uno schifo anche su pc figurati negli smartphone del 2010 che erano potenti quanto una calcolatrice :D

sagitt

"ma credere che il non supporto di iPhone abbia modificato la storia del web o la sorte del flash"
mai detto, ho detto di rignraziare quella scelta che ha incentivato ancor di più l'abbandono del flash che comunque sarebbe accaduto anno più anno meno.

La scelta di non portarlo su iphone, vista la sua diffusione soprattutto nei primi anni degli smartphone, ha incentivato gli sviluppatori a creare varianti dei siti per il mobile web compatibili anche con iphone, che ovviamente non includevano contenuti flash, ed altri a sostituirli.

Come tante altre scelte nella storia, vedi rimozione floppy, rimozione cd e ora usb-c hanno solo INCENTIVATO lo switch a tecnologie superiori. se invece fosse per gli altri che continuano a fare dei misti pasticci pur di accontentare tutti, sì vive nell'ozio perché tanto c'è ancora in giro.. e non sì progredisce.

hai sbagliato visione delle mie parole.

armandopoli

Ah che ricordi le lotte fra fan apple e android su flash saranno passati 10 anni?

italba

Non è mica indispensabile eseguire flash per visualizzare delle scansioni, chiunque abbia una minima esperienza di programmazione lo può fare in poche ore, se non minuti. Se chi gestisce questo archivio non è capace di fare una cosa del genere allora è meglio salvare tutto perché sparirà presto, magari perché l'addetto alle pulizie è inciampato nel cavo di alimentazione

Gabriele Gabry

Devi scaricare il gioco in formato .swf poi usi il programma swf file player per aprire il file

Migliorate Apple music

Anche da Sky per sky go. Ricordo che fosse un mezzo pattume

STAFF

Ma non vengono fatti in HTML5 quelli?

STAFF

Anche perché non potresti nemmeno volendo.

STAFF

Manco l'https c'è in quel sito...

Luca Lindholm

E ora son guai seri per chi, come me, consultava e lèggeva i numeri dell’archivio de La Stampa del passato.

150 anni di storia (dal 1867) dettagliata - numero per numero e giorno e giorno, GRATUITAMENTE disponibili con un click - che stanno per sparire... come fare??

Io, nel frattempo, sto cominciando a scaricarli, al ritmo di un numero ogni 2 settimane (circa 25 numeri all’anno), in modo da averli per sempre... non sembra esserci altro modo.

Dovrebbe essere un patrimonio nazionale... e lo si lascia invece in mano a dei privati che ne fanno ciò che vogliono.
Si parla tanto di combattere i siti di fake news... ma intanto ciò che rischia di scomparire è la vera storia d’Italia iper-dettagliata e il sito aggregatore di Google Public Data Explorer, con tutte le statistiche socio-economiche di tutti i paesi, in ottimi grafici interattivi.

:’(

Gianluca

Lo so, ma con il Mac ci studio e lavoro. I giochini li lascio agli altri

Scrofalo
Andrej Peribar

Il supporto ad android da parte di adobe, non di google avvenne con android4... non poco dopo.

Puoi vederla come preferisci onestamente, ma credere che il non supporto di iPhone abbia modificato la storia del web o la sorte del flash; è fanboysmo.

Ripeterlo non lo rende vero

SteDS

Va be ma stai paragonando due prodotti di fascia completamente diversa, ipad e tablet archos, il più economico e disastroso nel panorama Android.
Ricalca un po' la classica scenetta:
A - ho preso iphone 11 pro funziona benissimo! Non come gli Android
B - che Android avevi?
A - Ciaomi da 90 euro, guarda non c'è confronto
B - ah.. ok..

Eddai :D

sagitt

su un pc il flash energivoro e buggoso non era così problematico come su uno smartphone, dove anche se presente sugli android risultava inusabile tanto che dopo poco adobe lo sospese negli sviluppi. il flash non avrebbe ucciso nessuna app, le app sarebbero comunque state più comode e diffuse e funzionali... al massimo flash avrebbe potuto rallentare il loro sviluppo... altra cosa negativa da non fare. ai tempi su molti smartphone esempio windows mobile era possibile senza problemi eseguire app JAVA, come anche sui symbian.... non per questo non erano presenti app native. era un più, e il flash sarebbe stato tale.

danieleg1

Silverlight era abbastanza usato perché all'epoca era l'unico modo di trasmettere video con drm.

italba

Assolutamente no!

sagitt

Sono anche pochi. Per altri cambiamenti con tecnologie già assodate sì è aspettaro molto di più. Guarda le app/sistemi a 64 bit, la diffusione del 4g, l’adattamento delle app agli sblochi biometrici e quant’altro... 2/3 anni di attesa per una funzione di marginale utilità in un periodo dove il 90% della gente continuava a non capire il senso di uno smartphone è nullo. Ricordiamoci che fino al 2010/2011 l’iphone e smartphone in generale erano per nerd, gente ancora girava felice col suo nokia n95.

Guest

Non c'era una combinazione codec/contenitore che girasse su tutti i browser.
Dovevi mettere almeno due copie del video (mpg e mp4) per far girare su tutti.

In più il flv per chi aveva flash.

Ed era irragionevole avere tre copie di ogni video.

Guest

ROTFL ...

e poi in fondo bastava aspettare *SOLO* 2/3 anni

ahahahahahahhahaha

tulipanonero1990

Sky me lo ricordo perché non potei usare, all'epoca, Sky Go dal momento che avevo solo Debian installato.

Huawei Watch GT 2 Pro: titanio e vetro zaffiro per diventare elegantissimo

La pandemia ha incentivato i pagamenti digitali: è la fine del contante?

Recensione Nubia Watch: molta forma, poca sostanza

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo