Stop ai contanti, premi da 3000 euro per incentivare i pagamenti elettronici

25 Settembre 2020 672

Il Governo ha fornito altri dettagli del piano con il quale punta a ridurre l'utilizzo del denaro contante in Italia. È un progetto che va avanti da tempo e che tra le opzioni prese in considerazione dal Governo annovera anche la più volte citata Lotteria degli scontrini e bonus cashback a disposizione di chi farà largo uso delle carte di credito per effettuare i pagamenti. Un piano che la recente emergenza sanitaria ha contribuito a rilanciare.

IN ARRIVO IL SUPERCASHBACK SINO A 3000 EURO

In una recente intervista rilasciata a La Stampa il premier Conte ha fornito altri dettagli sul progetto, a partire dall'istituzione di un supercashback, un premio di importo pari a 3.000 euro e riservato ai primi 100.000 cittadini che effettueranno nel corso dell'anno il maggior numero di pagamenti utilizzando i sistemi elettronici - rientrano in questa categoria sia quelli tramite carte di credito, debito e bancomat, sia i bonifici bancari e postali, sia infine le operazioni tramite app.

L'aspetto rilevante riguarda sia l'ammontare del premio - ben più consistente di quello ipotizzato in precedenza, massimo 500 euro - sia il fatto che non è richiesto un importo minimo dei pagamenti. In altri termini le operazioni utili per far aumentare il numero di transazioni valide comprenderanno anche quelle relative al pagamento di un semplice caffè al bar.

Come avverrà con il cashback ordinario, i rimborsi saranno effettuati ogni sei mesi, secondo modalità ancora da comunicare. Il supercashback prende il posto del bonus Befana che, secondo i piani originali, sarebbe dovuto entrare in vigore a partire da gennaio 2021.

CASHBACK SINO A 300 EURO

Perde il prefisso super ma non la capacità di porsi come un altro valido incentivo per l'uso dei pagamenti elettronici. I dettagli dell'iniziativa erano stati anticipati all'inizio del mese e sono stati riconfermati dal premier nel corso della stessa intervista. I fondi a disposizione del progetto - 3 miliardi di euro - saranno destinati ad attribuire e a erogare tramite Consap (la Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici) bonus dell'importo massimo di 300 euro a chi utilizzerà i pagamenti elettronici.

Si ricordano i principi base del sistema cashback che prevede:

  • Credito pari al 10% della spesa con un tetto massimo di 1.500 euro ogni sei mesi
    • quindi il bonus massimo nei 12 mesi è di 300 euro a fronte di una spesa massima di 3.000 euro
  • Liquidazione degli importi in due tranche, la prima a luglio e la seconda a dicembre
  • Non sono considerate operazioni valide gli acquisti online
  • È ancora al vaglio la possibilità di prevedere un minimo di operazioni da effettuare per ricevere il bonus

L'entrata in vigore del piano cashback è fissata per l'1 dicembre. Il provvedimento è ancora in fase di approvazione.

LOTTERIA DEGLI SCONTRINI

Se ne parla da mesi: l'avvio della Lotteria era stato inizialmente fissato per il 1° gennaio 2020 - contestualmente all'entrata in vigore degli obblighi relativi allo scontrino elettronico - poi è stato rinviato al 1° luglio 2020 e, successivamente, il Decreto rilancio del 19 maggio ha spostato nuovamente il termine al 1° gennaio 2021.

Il Presidente del Consiglio ha confermato che la Lotteria partirà regolarmente: il budget iniziale sarà di 50 milioni di euro, i singoli premi arrivano sino a un massimo di 5.000 euro.

Si ricorda quanto è stato precedentemente confermato dal Governo sulle modalità di svolgimento della Lotteria che si articola in tre passaggi: i cittadini dovranno digitare il codice fiscale in un'apposita pagina che sarà attiva entro fine anno, memorizzare il codice Lotteria e mostrarlo all'esercente al momento dell'acquisto; l'esercente, prima di emettere lo scontrino elettronico, registrerà il codice lotteria che parteciperà così all'estrazione dei premi.

SALE IL LIMITE DI SPESA PER I PAGAMENTI CONTACTLESS

Sempre a partire dal 1° gennaio 2021 sarà ulteriormente aumentato il limite di spesa per i pagamenti contactless effettuati senza necessità di inserimento del PIN. Si passerà dagli attuali 25 euro a 50 euro.

Questa, così come le altre misure sopraelencate, rappresenta un tentativo del Governo di dare un nuovo impulso ai consumi, cercando contestualmente di contrastare l'evasione fiscale e i pagamenti non tracciati.


672

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Anathema1976

è evidente che non conosci la reltà del sud, come è altrettanto evidente che non hai capito il senso del messaggio.
quindi risparmiami le tue conclusioni.

Overwiew_marcia

Scusa se ti rispondo solo ora. Dal mio post non traspare chiaramente, ma sono in accordo con te. Ho preso spunto dalle tue parole per rispondere in modo generale a tutti quegli utenti che pensano che chi non voglia il POS sia automaticamente sia un "disonesto evasore". Se fossero nel commercio/assistenza saprebbero che, a seconda delle condizioni che scegli, si può arrivare a perdere un quinto del guadagno tassabile... La fiera degli "eh ma..."

Frederik

Non ho nemmeno letto ma ti metto un like perchè mi fai pena

nutci

Unitile che ci provi, non ti riesce a fare il duro.
L'unico modo in cui potresti riuscirci è comportarti da persona seria e civile, ma è l'antitesi di quello che realmente sei.

Sei uno di quei tanti che vorrebbe spaccare il mondo ma, che alla fine, abbaia abbaia ma non morde nessuno.
Quando imparerai che per cambiare quello che non ti piace non serve la violenza, sia nelle azioni che nel dialogo, scoprirai un modo nuovo di vivere la tua vita ma, fino ad allora, sbraita pure se ti fa piacere.

Frederik

Sono 2 giorni che scrivi frasi trite e ritrite che si sentono sui social. Sei un troll della peggior specie, quelli che accusano gli proprio di ciò che sono loro stessi. Te l'ho già detto: torna a giocare e smettila di parlare coi grandi che ti ho già dedicato troppo tempo

nutci

Hai avuto la prova palese che quello che dici ha senso solo dentro la tua testa, rimbombando per giunta, quando non hai un contraddittorio.
Sei un poveretto che riesce a fare la figura del represso addirittura sui social. Non oso immaginare nella vita vera...

Frederik

Sei te che ti sei messo a rispondere, ma quanto sei ritardat0! Fai un piacere a tutti e limitati a commentare i giochini che solo quello puoi fare

nutci

Sono un "c0glione" perchè segnalo un commento pieno di insulti rivolto alla mia persona? Poraccio.

Frederik

Ah allora avevo ragione non è stata la redazione ma proprio te che sei un c0glione. E parli pure.

nutci

Quanto sei piccolo, prima ti lamenti perchè uno segnala i tuoi commenti ma tu fai lo stesso.
Non sei nemmeno in grado di fare il leone da tastiera.

salvatore esposito

io scommetto che quelli che si beccheranno I 3000 saranno tutte persone facoltose e senza cambiare nulla delle loro abitudini

Marco

Al sud più evasori, al nord più evasione. Da sempre è così. Che tu sia del sud non giustifica la tua discriminazione territoriale, anzi, è un triste tentativo che avresti anche potuto risparmiarci.

fedeoasis
fedeoasis

Ma no beh, non penso che ci sarà la corsa a fare più transazioni possibili in nome dei 3000 euro: semplicemente però, sapendo che ce anche questa possibilità, se uno deve scegliere se pagare in contanti o con carta, magari è più spinto ad usare la seconda.

Sono invece d'accordo con te sulla percezione della spesa: ci ho messo un po' anche io ad abituarmi.

salvatore esposito

quindi credi che qualcuno inizi a fare più transazioni nella speranza di vincere i 3000€? chi evade, non lo fa per 3.000 all'anno e dubito ci sia qualcuno che cambi drasticamente abitudine.
la stragrande maggioranza delle persone paga in contanti perché da una maggiore percezione di quanto spendi e ci si gestisce meglio, infatti è pratica utilizzata da chi non guadagna molto e da pensionati.
è chiaramente una manovra pubblicitaria inutile

nutci

Qual è la prossima nel copione?
Quando ti accorgerai che sei ridicolo e non usare la tua testa e a fare da megafono per conto di altri proverai un gran senso di vuoto.
Quanta pochezza.

Frederik

Vedo che sei andato a piangere dalla mamma, non avevo dubbi. Quindi è inutile che perda tempo anche perchè sei l'esempio vivente del nullafacente radical chic che non sa rispondere argomentando. Non mi stupirei se scoprissi che sei sceso in piazze con le sardine

Overwiew_marcia

Da commerciante vorrei anch'io l'uso della carta per qualsiasi importo, pero poi vengo a casa tua a mangiare...

Overwiew_marcia

L'errore e' non avere un commercialista che aiuta a pagare (eludere?) le tasse altrove... ;)

Scrofalo

Lo so Ma purtroppo qua è così. Sono anni che sogno di non avere più neanche una moneta in tasca.

fedeoasis
il Gorilla con gli Occhiali

No.

fedeoasis

Certo, questo è chiaro. Diciamo che il super cashback è un di più, un ulteriore stimolo ad usare la carta per qualsiasi importo.
Il cuore della misura rimane il cashback base al 10% con limite semestrale di 150 euro, accessibile a chiunque.

fedeoasis
nutci

Guarda che le risposte che vi inculcano con lo stampino, per essere efficaci, devono avere un senso.
Finchè siete in piazza vi può anche bastare urlare più degli altri ma sui social non funziona così.
Prova ad aggiungere qualche "pappappero" alla fine, ma non ti garantisco che il risultato possa migliorare.

salvatore esposito

guarda che non sono in errore o pensi che chi ha più soldi paghi solo macchina e yacht? credi un operaio possa fare più transazioni di uno che guadagna 10 volte il suo stipendio?
rendete i conto che questo è l'ennesimo provvedimento pubblicitario che ha utilità zero

Scrofalo
Frug

Si, ho capito, infatti più sotto mi sono corretto.
Rimane il fatto che chi ha molte disponibilità è più avvantaggiato: io non vado a bere nemmeno 5 caffè al giorno se faccio fatica ad arrivare alla fine del mese, magari cerco anche di portarmi il pranzo da casa se faccio fatica a tirare alla fine del mese...

fedeoasis
Dario · 753 a.C. .

Intendi che trovare un buon lavoro è banale?

Allora perché tutti i miei amici laureati in economia con master vari, hanno lavorato per i primi 3-4 anni per 10 ore al giorno con 400-500 euro al mese?

E perché oggi, dopo 4-5 anni di esperienza, continuano a lavorare con lauree e master per 1.600 euro al mese netti?
Che sarebbe anche un buon stipendio, se non fosse che da contratto devi lavorare 8 ore al giorno. Ma poi di fatto ti obbligano a farne 2-3 in più ogni giorno non pagate

fedeoasis
fedeoasis

In verità non vedo leggi più stringenti per i pagamenti in contanti (ad esclusione del limiti che entrerà in vigore a gennaio), ma più semplicemente un tentativo di disincentivo.
Chi vuole pagare cash è ben libero di farlo

fedeoasis

In generale vorrei poter pagare sempre e solo con carta (e/o sistemi elettronici equivalenti), molto più pratico sotto tutti i punti di vista.
Siccome per ora le commissioni esistono tranne che per pochi sistemi tipo, per l'appunto, Satispay, se posso andare in un bar che accetta questo metodo di pagamento, lo prediligo.

fedeoasis

Permettimi, ma sei in errore.
Il governo sta riflettendo se imporre un numero minimo di transazioni per validare il cashback (che sia o meno super), proprio per evitare che uno faccia una sola transazione da 1500 euro (quindi limite semestrale raggiunto) e poi torni a pagare in contanti.
Il supercashback lo prenderanno i primi 100.000 cittadini che hanno fatto il maggior numero di transazioni, non quelli che hanno speso la somma maggiore.

salvatore esposito

allora continuiamo a tartassare di tasse quelli che pagano, mettere in difficoltà chi è più anziano e non vuole passare ad altri sistemi di pagamento.
il nero aumenta proprio perché aumentano le tasse e guardacaso la percentuale di nero calcolata in Italia è più alta come sono più alte le tasse rispetto ad altri paesi europei.
aumentare tasse e controlli non serve ed è stato ampiamente dimostrato, ma ridurre le tasse ha funzionato già in altri paesi che in un primo momento lo stato ha incassato meno per poi cambiare drasticamente rotta.
se non si vuole capire questo, diventa chiaro che l'Italia è destinata al fallimento con numerose aziende che chiudono, che spostano produzione all'estero, che vendono, che riducono personale per sopravvivere

OnlyKekko

Il nero non si vuole cancellare perché si perdono voti.
L’IVA è un’imposta che chi non ha partita iva non scarica. Ovunque, mica solo in Italia.
E quell’IVA al momento è quello che ci permette di galleggiare, perché l’Italia sta già perdendo al giorno un casino di soldi che tenta di recuperare attraverso la vendita dei titolo di stato.
Abbassare gli introiti è una strada assolutamente non percorribile, ci ritroveremmo in una situazione ai livelli greci se non peggio.
Che le tasse siano alte non è un mistero, ma il principale motivo è proprio l’evasione fiscale.
La realtà è che per ‘noi’ è sempre colpa di qualcun altro.
Prova a proporre un pagamento in nero in alcuni stati europei e guarda cosa succede...
Ovviamente oltre ad incentivare l’utilizzo dei pagamenti tracciabili va anche imposto il limite al pagamento in cash.
Sarà brutale, ma non vedo altre soluzioni. Siamo seri: davvero pagheresti 1000 euro in cash senza nessuna fattura e quindi nessuna garanzia che il lavoro è stato eseguito?

Mirko

" La banca ci guadagna già solo per il fatto di tenere il tuo denaro sul conto e prestarlo ad altri." .... Forse una volta, adesso ci sono gli interessi negativi e le banche stesse devono pagare per depositare soldi presso la BCE.

Mirko

No, credo alla matematica.

salvatore esposito

come volevasi dimostrare... tu leggi solo quello che vuoi per poter criticare... di proposte ne ho fatte diverse, dal banale abbassare le tasse per rendere meno appetibile il giochino "io non pago tasse e tu paghi meno il servizio/prodotto", altra può essere il concedere anche agli utenti di poter scaricare Iva dalla dichiarazione dei redditi così da rendere totalmente inefficace il giochino di cui sopra, in questo caso lo stato perderebbe Iva ma dicono che l'evasione sia di millemila miliardi anche se ci credo poco visto che già dopo il primo mese di lockdown tantissime partite Iva erano già in ginocchio.
il fatto è che non si vuole realmente cancellare il nero, altrimenti inizierebbero a non fare patti con amazon, Apple e Google quando vengono pizzicate per miliardi elusi/evasi

tulipanonero1990

L'errore sta proprio nell'aprire una attività con margini di profitto così bassi. La colpa la do in primis alla scuola italiana che non ha mai insegnato le basi di economia come si dovrebbe.

OnlyKekko

Ho letto bene (purtroppo), mi sa che a te sfugge la sottile differenza tra proposta e lamento.
Se la proposta è “abbassiamo le tasse, aumentiamo i controlli” stiamo freschi.
Aumentare i controlli significa anche limitare la circolazione di contante.
Sennò come lo controlli? Assumi milioni di delatori e crei una nuova STASI, però italiana?

Frederik

Grazie di averci dato conferma dell'analfabetismo diffuso degli elettori di questo governicchio. Ora torna pure a giocare alla play

Rick Deckard®

Ma ancora 'sto scaricare... Non vedi che lo stanno togliendo a tutti? Neanche i professionisti scaricano

salvatore esposito

se leggi altri commenti, di soluzioni ne ho proposte ma a quanto pare tu leggi solo parte del tutto

salvatore esposito

ironico vero?

il Gorilla con gli Occhiali

È un grande passo in avanti contro l'evasione fiscale. Vedrai i cambiamenti e molti che oggi girano in auto di lusso, domani gireranno in bici.

Ratchet

Lo farei, se fossi agevolato e le tasse fossero più basse.

OnlyKekko

Liberissimo di non crederci, anche se dannatamente triste.
Credi pure che tutti siano come te che ti credi vittima se cedi al ricatto del pagamento in nero per risparmiare qualcosina.
In realtà non vedi più in là del tuo naso, perché è proprio così facendo che ci troviamo nella situazione di cui tanto ti lamenti.
È il motivo per cui le tasse sono alte (ndr: in realtà ci sono pesi con tassazioni maggiori ma migliori servizi e welfare). Giustificare l’evasione facendo le vittime è semplicemente giustificare il ladrocinio e di conseguenza giustificare esattamente quello di cui ti stai lamentando.

SuperDuo

Scendi il cane che lo piscio.
Ti serve l'articolo su come trovare un buon lavoro? Al prossimo ne vuoi uno su come pulirti il...?

SuperDuo

Ignoranza. Non siamo certo i primi. La lotteria l'abbiamo copiata dai posti dove ha funzionato (ad esempio il Portogallo)

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo

Garmin Venu Sq ufficiale: cambia la forma, non la sostanza | Video

Le 5 migliori cuffie over ear da acquistare a ottobre 2020

Guida a Google Assistant: come configurarlo e usarne tutte le potenzialità