TikTok: per la Cina l'accordo con Oracle è un'estorsione

23 Settembre 2020 192

In attesa di definire i dettagli che toglieranno TikTok dalle mani di ByteDance, per portarla in quelle di TikTok Global - la nuova società made in USA controllata da Oracle e Wallmart -, sembra che Pechino non sia affatto soddisfatta del compromesso necessario a garantire la sopravvivenza del social al di fuori della Cina.

Al momento non sono state registrate reali iniziative da parte del governo cinese - se non la creazione di una lista di aziende USA potenzialmente bandite dalla Cina, ma ancora non entrata in vigore -, tuttavia delle fonti molto vicine al Partito Comunista Cinese hanno commentato l'accordo con Oracle e Wallmart utilizzando toni molto duri. La fonte in questione è il China Daily, più precisamente l'edizione internazionale del giornale filogovernativo, nel quale è apparso un editoriale estremamente critico verso la politica statunitense.

Secondo quanto riportato, non esistono ragioni per le quali la Cina dovrebbe approvare l'accordo in questione, definito sporco e sleale, basato esclusivamente su bullismo e estorsione. Il giornale si scaglia contro l'arma della sicurezza nazionale sbandierata da Washington non appena si è resa conto del potenziale di TikTok, restandone impressionata e intimorita. Al centro delle accuse ci sarebbe anche l'obbligo di permettere ad Oracle di accedere al codice sorgente alla base dell'applicazione, in quanto si tratta dello stesso utilizzato anche per Douyin, l'app gemella di TikTok attiva solo in Cina.

Facendo così, è come se le posizioni si ribaltassero; di colpo un'azienda statunitense potrebbe avere accesso al codice utilizzato per un servizio esclusivamente cinese, creando di fatto un problema di sicurezza dal punto di vista della Cina. L'editoriale, inoltre, sostiene che il governo di Pechino non debba assolutamente approvare il patto anche al fine di evitare che si crei un precedente: se gli USA dovessero spuntarla nel caso TikTok, nulla gli impedirebbe di ripetere le stesse azioni per controllare altri servizi o aziende.


192

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Undertaker

Sti quattro cafoni leccano il cu..o alla Cina non a Trump, poi ognuno la veda come meglio crede, io rimango del parere che Trump fa bene.

Dark!tetto

Lui non sta mettendo i paletti, sta cercando di ristabilire la sua supremazia. I nostri politi se avessero le palle non saremo succubi di sti 4 cafoni, ma penserebbero a rafforzare l'europa invece di andare dietro ai capricci americani. Pare di sentire quelli che "ah se c'era lui" e poi sarebbero i primi ad essere deportati se fossero accontentati.

Undertaker

Io non tifo nessuno, e Trump ha ragione a mettere dei paletti alle aziende di regime comunista, avessero le palle i nostri politici come trump...

Dark!tetto

Non fosse che tutto iniziò con Zuck che parla di TikTok in un discorso pubblico a Georgetown. Lascia stare, sei solo un povero italiano che tifa Trump perchè la nostra controparte non ha abbastanza soldi per comprarsi le elezioni.

Darkat

Mai detto, anzi, odio profondamente quando qualcuno mi dice che sono comunista perché critico Trump, quindi...capisco molto bene. Non per questo fa difeso un comportamento assurdo da despota, che sia il presidente cinese o americano

Darkat

hai confuso la russia con la cina lol la cina ha chiesto a queste società di rispettare le leggi sulla censura vigenti in cina, purtroppo. Ma nessuna società americana gestisce i dati in Cina. Poi non esistono ban attualmente, o meglio ci sono applicazioni che si sono rifiutate di aderire alle leggi cinesi e non possono essere pubblicate, che è ben diverso visto che le leggi pre-esistevano. Qui l'america sta facendo giochi molto sporchi perché, diciamolo, gli rode ir cul0 che l'economia cinese è volata in alto e sta diventando sempre più centrale. Se diciamo un attimo le cose come stanno possiamo pure parlare d'altro ma finché dobbiamo fare la pantomima che la Cina è na m3rda e l'america invece è fantasilandia allora lasciamo stare.

Undertaker

Quello che scrive il WSJ non mi frega niente, non sono prove.

Dark!tetto

Purtroppo la propaganda batte le dichiarazioni di chi ne capisce. Ne abbiamo un esempio lamppante qui in Italia, centinaia di persone del settore che hanno analizzato e continuano ad analizzare iil codice di immuni ci dicono che è sicura, poi basta uno che non sa manco scrivere il suo nome senza normografo (cof cof Salvini cof cof), o uno scienziato della vita su youtube a dire che servirà per spiarci o ancora peggio controllare i microchip tramite 5G...

GianTT

Si infatti, sicuramente il periodo storico, la guerra e le sensibilità diverse hanno fatto la differenza. Così come un secolo fa non si facevano problemi ad usare armi chimiche sulle popolazioni e oggi qualche dubbio invece sale.

Dark!tetto

Io non vado a simpatia per il populista di turno, io mi attengo ai fatti, cosa che a certa tipologia di persone viene troppo difficile. Felpini lascialo stare, quello si sta fortunatamente sotterrando in autonomia, quelli con mezzo neurone che gli stanno ancora dietro son pochi.

https://uploads.disquscdn.c...

Undertaker

Bullismo? io ti consiglio di studiare le politiche Cinesi prima di parlare di bullismo.

Undertaker

Si e colpa di Zuckerberg, in alternativa potrebbe essere colpa di Salvini...ma per favore.

Undertaker

Ho lavorato con i cinesi e anche avuto delle cause per vilazione di brevetti, tu continua a leggere in internet.

Mirko

Beh, ma sai, c'era la guerra, c'erano altre sensibilità, si tiravano già le bombe sulle città europee ammazzando i civili, ormai si erano abituati tutti alle stragi, e poi gli italiani, i tedeschi ed i giapponesi non sparavano certo a salve. Se proprio cerchi un colpevole è colui che ha iniziato la guerra. Forse dopo avere avuto tanti morti e feriti c'era anche un sentimento di vendetta.

Dark!tetto

Sono d'accordo, ma dobbiamo sempre ricordarci che aldilà della raccolta dati etc etc, queste app fanno parte di un piano a lungo termina, sia per quanto riguarda il discorso dati sia per il discorso puramente economico. Le app sono le "materie prime" del futuro e un paese con 1,6 miliardi di abitanti ha bisogno di esportare queste materie e ricevere risorse ($$$) per sopravvivere.

Dark!tetto

No non hai detto la stessa cosa, tu non distingui il "se vuoi lavorare in cina i dati devo rimanere in mani cinesi" dal "Se vuoi lavorare in USA i dati devono rimanere in USA, devi vendere la tua società alle nostre condizioni, devi darci il controllo della tua ex app e i codici sorgenti"
Apple opera in cina e l'unica cosa è che deve tenere i dati cloud degli utenti cinesi su server cinesi, Google stava facendo altrettanto con il progetto dragonfly, facebook per sua natura non può operare con le restrizioni cinesi, ma non è stato chiesto a Zuck di vendere Facebook ai cinesi.

PS: Se non ci arrivi sta c4gata è farine del sacco di Zuckerberg, perchè TikTok diventava scomodo come concorrente, un pò come Huawei.

GianTT

Avrebbero potuto sganciarne una preventiva in mezzo a qualche montagna giapponese come avvertimento, piuttosto che distruggere due città immediatamente. Diciamo che la sensibilità su certi temi forse era inferiore una volta

sk0rpi0n

Super quotone!
Com'è possibile che gli USA prendano il controllo di un app made in China?
È come se domani aprite ditta e dopodomani arrivano gli USA a dirvi che, per ragioni poco chiare, la vostra ditta deve passare nelle loro mani: ma la sovranità (in questo caso della Cina) dov'è?
Se dovessero lasciar approvare l'accordo la Cina farebbe veramente una figura barbina a livello internazionale, e non mi sembrano i tipi; oltretutto come detto nell'articolo si creerebbe un grave precedente.
Agli USA non sta bene TikTok? Bene, escludetelo dagli USA, ma a questo punto è chiaro che la scusa della sicurezza nazionale non sta più in piedi.
Se fossi in TikTok lascerei pure perdere un mercato di 300 milioni di persone ottuse, nazionalmente egocentriche, malate di sicurezza (ognuno ha una pistola/fucile, e questo non ha certo contributo a ridurre il crimine, anzi...) e aggiungerei pure ingran parte obese; dopotutto sulla terra ci sono 8 miliardi di persone, i clienti e la "raccolta dati" non mancherebbero di certo.
Non parteggio ovviamente per nessuna delle due parti, ma gli USA devono smetterla di arrogarsi il diritto di voler essere i padroni del mondo.

Gianluca Olla

Guarda sino al: i dati dei cittadini americani devono stare su server americani sarei stato anche d'accordo. Ma sta cosa di vendere, dare accesso al sorgente ecc... è bullismo allo stato puro.

Hégésippe Simon

In effetti io non parlo cinese, non sono mai stato in Cina e le uniche notizie che ho sono quelle che leggo su internet. E tu? Qual'è la tua fonte di informazioni certa e verificata, i compagni di bevute al baretto sotto casa o la sora Pina alla bancarella del mercato rionale?

Undertaker

Forse TU non hai la più pallida idea di come funzionano realmente le cose in Cina.

Hégésippe Simon

E cosa ##### c'entra? Hai una pallida idea di quello che scrivi o no? E comunque sì, in Cina c'è il libero mercato, chiunque può, con le dovute autorizzazioni, produrre e vendere quello che vuole, e le importazioni sono regolate dagli accordi WTO

http://www.infomercatiesteri.it/public/rapporti/r_122_cina.pdf

Undertaker

Infatti, in Cina c'è il libero mercato e ogni azienda e libera di agire a propria discrezione...hahaha.

Undertaker

"C4zzata, se vuoi operare in cina i dati devono rimanere in Cina, nessuna
collaborazione e men che meno, come in questo caso, devono cedere
azienda, brevetti e codici sorgenti per app"
Forse mi sono espresso male? ma mi sembra di avere detto la stessa cosa...per il resto del tuo discorso...Viva Trump!

Undertaker

La Cina ha imposto restrizioni a queste aziende,(Microsoft,Apple,Google, Facebook, e tante altre) tipo i server sotto controllo governativo, il ban di alcune app ed altro, è peggio di essere vendute, e l'accordo per tik tok prevede un 12% in mano americana con consiglio di amministrazione a magioranza Americana, e naturalmente server nel territorio Americano, cosa ti sembra di cosi strano? Megio porgere l'altra Chiappa come fa il governo Italiano?

Undertaker

"C4zzata, se vuoi operare in cina i dati devono rimanere in Cina, nessuna
collaborazione e men che meno, come in questo caso, devono cedere
azienda, brevetti e codici sorgenti per app"
Forse mi sono espresso male? ma mi sembra di avere detto la stessa cosa...per il resto del tuo discorso...Viva Trump!

Undertaker

"C4zzata, se vuoi operare in cina i dati devono rimanere in Cina, nessuna
collaborazione e men che meno, come in questo caso, devono cedere
azienda, brevetti e codici sorgenti per app"
Forse mi sono espresso male? ma mi sembra di avere detto la stessa cosa...per il resto del tuo discorso...Viva Trump!

piervittorio

Le due bombe atomiche sganciate sul giappone, messo ormai alle corde, sono forse il piú grave atto terroristico della storia dell'umanità.
Non che a Dresda gli alleati si siano comportati poi molto meglio.
Perché non erano obbiettivi strategici militari, ma solo una dimostrazione di forza bruta sui civili, finalizzata ad seminare il terrore e prostrare psicologicamente l'avversario.
Vero é che forse i giapponesi senza le atomiche avrebbero potuto resistere ancora qualche mese, ma quelle sono le regole di guerra.

leonardo

intanto il meritevole xi jinping ha abolito i limiti di mandato... E se (io non lo so) è meritocratico lo è solo all'interno dell'unico partito comunista.

mr.business

beh si l'America va criticata non solo con Trump, ma con Obama, Bush Clinton, come va criticata (quindi autocritica) l'Italia negli ultimi 30 anni. E' la moda di questi ultimi periodi che è assurda; non criticare la Cina altrimenti sei un Sovranista Trumpiano...cosa che hai fatto intendere tu e il tizio qua sotto...come se fossimo in 2 fazioni. Parli male della Cina allora sei filoAmericano (e viceversa), parli male della destra allora sei di sinistra.

c0s87

No si diffonde e crea interesse tanto che i fork del desktop lo trovi su manjaro e altre, ma preferiscono usare il desktop che è ottimo ma su altre distro adducendo la scusa che la release è cinese e cosa possiamo sapere se cambia il codice??
vallo a spiegare ai tanti che usano linux ma che non sono ferrati, che se è il software è open tutti possono vedere se qualcosa non va...
questo modo di pensare esiste da sempre, ma da quando c'è Trump si sta esasperando oltre ogni misura.

Dark!tetto

C4zzata, se vuoi operare in cina i dati devono rimanere in Cina, nessuna collaborazione e men che meno, come in questo caso, devono cedere azienda, brevetti e codici sorgenti per app. La storia proprio non vi ha insegnato nulla, NON SI FAVORISCE MAI UN COMPORTAMENTO OSTILE, mi fa inc4zzare che degli italiani possano applaudire gli stati uniti che vogliono tornare al potere in tutti i campi anche sulle nostre spalle. E non ha nulla a che vedere con la Cina, ma con il fatto che in pratica ha riservato a noi lo stesso trattamento, se vuoi vendere in america i prodotti italiani LORO devono guadagnarci più del produttore tramite dazi esagerati. Di contro i loro colossi eludono tasse in tutta Europa e portano in patria i profitti di tale scempio, il tutto sulle spalle dei nostri servizi e prodotti. VERGOGNATEVI e fan...c a tutti quelli che hanno comportamenti scorretti, Cina o USA non cambia nulla, se non quel velato odio raziale per un popolo succube di un condizionamento secolare.

Dark!tetto

Mi sa che siamo ad una svolta storica, per la prima volta la propaganda cinese trova riscontro nella realtà. Come detto, ok che parliamo di cinesi e il mondo li odia per vari motivi, ma il comportamento degli stati uniti è vergognoso e andrebbe bloccato. Ricordiamoci che ci lamentiamo della concorrenza sleale cinese e ora gli stati uniti fanno la stessa cosa, ma con il bullismo e i ricatti, cercando di mantenere un'immagine pulita con la scusa della sicurezza. TikTok non è sicura ? O tieni i dati sui server USA o fuori, che è sta cosa o vendi alle mie condizioni o ti caccio, ma scherziamo.

PS: Sempre per quelli duri a capire, non è una difesa verso la cina, ma una denuncia verso gli USA che non solo si son abbassati al livello cinese, ma hanno pure scavato per scendere più in basso, da Huawei a TikTok

Claudio Biesuz

Bé, "giustamente" l'america pretende che tiktok sia venduta (al prezzo che vogliono loro, ovviamente), perché spaventati "per così dire) di essere spiati...
Però quando ciò accade in un altro territorio che non gli appartiene...
Giustamente cambiano pure le regole (sempre a loro vantaggio, sempre con le solite scuse, che sono giuste o sbagliate in base a come gli fa più comodo) https://uploads.disquscdn.c...

Giulk since 71'

Se il SW è opensource con licenza GNU GPL e di libera fruizione non vedo in effetti quali sia il problema, Deepin non la conosco, ma magari al di la dell'open source non si diffonde per altri motivi, io per esempio non l'ho mai utilizzata, di solito uso la "canonica" debian o ubuntu

Desmond Hume

beh basta guardare la serie, Homelander è quello sfacciato e prepotente, Black Noir zitto zitto dietro le quinte fa le peggio cose. Entrambi da evitare.

qandrav

Sarebbe il mio sogno (ma temo ci siano troppi per cui fb è fondamentale)

Luca Lindholm

Spieghi.

Luca Lindholm

Tutti i suoi commenti qui, a partire da questo a cui sto rispondendo, vengono a perdere di valore facendo un unico esempio: Vietnam.

Il Vietnam ha un sistema socialista a partito unico, ma non vi è quel controllo serrato perché:
1) il popolo vietnamita è composto da un’unica etnia e di soli 80 milioni di abitanti, non come gli 80 popoli cinesi che hanno storie anche molto differenti tra di loro e stavan sempre a farsi guerre fimo agli anni ‘70!
2) sin dai tempi della Guerra in Vietnam (e poi con la vittoria del Vietnam del Nord di Ho Chi Minh), si è instaurato un rapporto di sincera amicizia tra i cittadini del Vietnam e la dirigenza statale, ben di più che in Cina!
Per questo è un paese dove vi è ampia libertà e il governo socialista vietnamita è ampiamente democratico, assicurando un equo sviluppo (pur da paese emergente e con le sue limitate risorse) su tutto il territorio nazionale, laddove gli altri paesi “democratici” confinanti sono in uno stato di caos/povertà pressoché totale!

Su Youtube c’è un vietnamita (non so se faccia il ferroviere) con un suo canale in cui mostra dei video girati in testa a una locomotrice, su tutte le linee ferroviarie del Vietnam: personalmente sono rimasto scioccato nel constatare che anche nelle zone e nelle campagne più remote del Vietnam tutti avessero dei motorini/auto dai lineamenti moderni e che praticamente tutti portassero il casco e la mascherina!

Non è un caso che il sistema socialista del Vietnam sia approvato persino dal nostro Partito Socialista svedese, il partito che più ci tiene alla democrazia in Europa, e che il nostro segretario, Jonas Sjöstedt, si trasferirà lì in Vietnam a fine anno, dopo aver finito i suoi 8 anni da nostro segretario, dove si ricongiungerà con la sua moglie vietnamita, vivendo lì da semplice cittadino.
E tutto questo nonostante nei sondaggi svedesi il caro Jonas sia indicato come il più amato tra i politici della Svezia (ben il 54% di gradimenti!) e tutti lo stiano pregando di restare!

Desmond Hume

Politica estera USA:
https://uploads.disquscdn.c...
Politica estera Cina:
https://uploads.disquscdn.c...

Luca Lindholm

Ma soprattutto... Xi Jinping fu, a fine anno ‘80, uno studente che si opponeva al regime e che stette per ben 2 anni nei campi di rieducazione!
E ora è diventato il Presidente della Cina popolare!
(E infatti ha avuto problemi a farsi eleggere, perché lo spirito imprenditoriale occidentalista da lui sostenuto sembrava pericoloso da parte del PCC)

Desmond Hume

ma lo facessero per davvero... sai che ricatto... ci togliamo in una botta sola facebook, instagram e whatsapp dai cojoni.

Hégésippe Simon

Quando qualcuno indica la luna ci sono sempre quelli come te che guardano il dito

Daniele Davide

beh sì

Darkat

Puoi criticarla la Cina, anzi devi. Ma poi devi criticare allo stesso modo quello che sta facendo il governo americano, o ti sembra tutto bello e florido?

Darkat

Ah sì? La Cina ha chiesta a queste aziende di essere vendute a società cinesi per poter operare nel loro territorio? Anzi, ha OBBLIGATO?

Darkat

A pensarla mala ci sta che tutta questa manfrina contro Tiktok sia stata architettata da Oracle stessa, sappiamo già che rapporti ha la società con Trump e quindi, dopo il caso Huawei, Oracle ha pensato bene di voler acquisire l'app più scaricata al mondo. Niente male Oracle, se così fosse, tranne che è una vera estorsione in pratica, neanche la mafia negli anni 20

Arch Stanton

Becera propaganda del partito comunista cinese.
Da ignorare.

Hégésippe Simon

Si sa, si sa...
http://www.datamanager.it/news/la-nsa-ha-spiato-le-relazioni-degli-utenti-su-facebook-twitter-e-youtube-53265.html

Hégésippe Simon

Non siamo ognuno nella nostra cameretta che possiamo giocare con le regole che ci piacciono a noi, gli USA hanno liberamente sottoscritto degli accordi internazionali di libero mercato nell'ambito del WTO, così come la Cina

Huawei Watch GT 2 Pro: titanio e vetro zaffiro per diventare elegantissimo

La pandemia ha incentivato i pagamenti digitali: è la fine del contante?

Recensione Nubia Watch: molta forma, poca sostanza

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo