Altro che modalità aereo, con Lufthansa il WiFi a bordo è gratuito (ma non per tutti)

22 Luglio 2020 25

il Wi-Fi in aereo è una bella comodità, ma costa. Sui voli europei a corto e medio raggio, però, non sarà più così: almeno per i clienti di Deutsche Telekom. Tra le novità che avevamo immaginato nel nostro podcast dedicato ai viaggi ai tempi della pandemia, questa non l'avevamo prevista. Con Lufthansa, Eurowings e Austrian Airlines, infatti, sarà possibile sfruttare gratuitamente la connessione Wi-Fi di bordo. Grazie al piano "Inflight Europa", quella che era un'opzione già attiva per i clienti business è ora comune anche all'utenza privata.

L'accesso agli hotspot viene effettuato tramite il portale della compagnia aerea o l'app Connect di Telekom Deutschland. Il Wi Fi diventerà disponibile non appena l'aereo raggiungerà l'altitudine prevista per consentirne l'impiego.

Secondo un sondaggio Bitkom, tutti i tedeschi vorrebbero navigare gratuitamente in Internet durante il volo. Espandendo l'offerta per il Wi-Fi sull'aereo, stiamo venendo incontro a questa esigenza

Così ha dichiarato Hagen Rickmann, membro del consiglio di amministrazione di Telekom Deutschland. E scommettiamo che anche gli italiani abbiano un'opinione molto simile. Staremo a vedere se la mossa di Telekom Deutschland contribuirà a dare una netta virata al settore e se anche altri operatori seguiranno l'esempio del gruppo tedesco.


25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giacomo

quello è un altro discorso

Fabio Biffo

Io vivo in Germania e sono cliente Telekom (quasi obbligato perché dove abito io prende solo bene quello).
Pago oltre 40€ al mese perché sono under 27 per 8GB di traffico e tutto il resto illimitato in tutta europa (un offerta vecchia e molto vantaggiosa se comparata alle altre sul mercato).
Grazie al c***o che poi mi danno internet gratis in aereo, ci mancherebbe ancora.

sgru

se non ha il covid-19

Alex

Wooooowwwwww, questa si che è una rivoluzione.

Rob3r7o

10 cm in più! Tra wifi e un minimo di spazio in più, sceglierei la seconda opzione.

Giacomo

"Gratis"
che parola odiosa.
Si abitua la gente a pensare che tutto gli sia dovuto. Se un certo servizio costa all'azienda, perchè offrirlo "gratuitamente" a tutti, anche a chi non interessa, incidendo sul prezzo finale del biglietto?

marco
TLC 2.0

Dipende se è bona oppure no

xpy

Il wifi puoi riattivarlo anche se la modalità aereo è attiva

NaXter24R

Quella è educazione, o meglio, non è.
Avere accesso ad internet fa comodo perchè puoi rimanere in contatto con le persone, via messaggio, col silenzioso. Non si disturba nessuno in questo modo. Se uno invece non capisce che forse non è il caso di telefonare quello è un altro discorso

marco

Assolutamente no. Si passa il tempo facendo due chiacchiere, se si è fortunati le conservazioni proseguono anche oltre l'aereo .

boosook

Il problema sarebbe il fastidio delle telefonate continue, come è sui treni, specialmente per viaggi a lunga percorrenza, anche perché la gente è maleducata (sul treno mi sono trovato a discutere con gente che telefonava tranquillamente nella carrozza silenzio o gente che si guardava un film senza cuffiette con l'audio del telefono sparato a palla).

boosook

Scherzi, spero... Io attacco la Switch per non doverlo fare :)

Marco Resti

se metti in modalità aereo vengono spente tutte le antenne, compresa quella del wifi

marco

La possibilità di conoscere persone nuove

Non vedo cosa ci fosse di bello, oltre al fatto che è una possibilità non un obbligo.
Lo fornisse tim in Italia ci passerei dato che soprattutto nei voli più lunghi qualche chat la fare mi volentieri

NaXter24R

Sui voli di lunga durata sarebbe molto comodo

marco

Conversare con chi ti sta accanto?

marco

Sicuramente si conversava di più e si facevano più conoscenze

Andrea M.

era così bello quando non si poteva usare il telefono a bordo, e tutti lo tenevano spento...

Andrea Callin Tambosi

vabbè se a malapena va WhatsApp meglio non averlo

Pirullo

basta che è gratis per me va bene tutto

Davide Mosezon

L'utenza consumer potrebbe tranquillamente evitare di stare connessa ad internet per quel lasso di tempo però se le tecnologie lo permetteranno facilmente è ovvio che sarà pian piano concesso a tutti

Alessandro Mani

Cosa vuol dire "Altro che modalità aereo"?
Non incide sul modulo Wi-Fi

T. P.

sarebbe una gran bella cosa nei viaggi lunghi...
vabbeh che io dormo per lo più!

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo

Garmin Venu Sq ufficiale: cambia la forma, non la sostanza | Video

Le 5 migliori cuffie over ear da acquistare a settembre 2020

Guida a Google Assistant: come configurarlo e usarne tutte le potenzialità