Le manovre di Alibaba per espandersi nel cloud e nell'ecommerce internazionale

10 Giugno 2020 18

Tempo di grandi manovre presso Alibaba: il colosso cinese pianifica di incrementare in modo significativo il proprio organico di dipendenti con circa 5.000 nuove assunzioni e al tempo stesso sta avviando una massiccia campagna di marketing per migliorare il proprio volume d'affari internazionale, coinvolgendo influencer e altri creatori di contenuti online.

I 5.000 nuovi dipendenti sono destinati primariamente alla divisione cloud (proprio come Amazon, l'e-commerce cinese è molto presente nel settore: è il primo provider cinese e il terzo a livello mondiale, secondo Gartner): a causa della quarantena dovuta al coronavirus, cresce il ricorso a servizi di video streaming come Netflix e YouTube, di videochiamate e videoconferenze, nonché di archiviazione dati per il lavoro da remoto.

Ad aprile, Alibaba ha detto che avrebbe speso l'equivalente di 28 miliardi di dollari nei prossimi tre anni proprio per realizzare più datacenter. Questo settore è in forte espansione per l'azienda fondata da Jack Ma: nell'ultimo anno il suo fatturato è cresciuto del 62% rispetto all'anno precedente, attestandosi sui 5,7 miliardi di dollari. Le 5.000 assunzioni saranno completate entro la fine dell'anno.

In Cina il videoshopping in streaming live è popolarissimo

Al tempo stesso, il core business di Alibaba rimane l'e-commerce (Aliexpress ne rappresenta al momento la piattaforma principale al di fuori della Cina). Come abbiamo già visto negli scorsi mesi, l'obiettivo dell'azienda è incrementare la propria presenza a livello internazionale e oltre agli annunci pubblicitari tradizionali si è messa a punto una strategia alternativa per promuovere i prodotti a catalogo: il video shopping.

In Cina il videoshopping è in fase di boom assoluto. Non si tratta di semplici recensioni sponsorizzate di prodotti: spesso vengono indette delle vere e proprie sessioni di presentazione e discussione live, in cui gli utenti possono porre domande in tempo reale agli host. Su alcune piattaforme social è addirittura presente un servizio che abbina creatori e venditori/produttori in base al settore in cui operano. Il format sta tentando di espandersi anche in Occidente: l'anno scorso è stato lanciato Amazon Live, per ora solo in USA. Il piano di Alibaba è di arruolare la bellezza di 100.000 influencer o "promotori", che creeranno contenuti commerciali su piattaforme come YouTube, Facebook, Instagram e TikTok. In aggiunta, verranno anche assunti talenti nel marketing e nel videomaking.

Il piano è ambizioso e non è detto che funzioni: alcuni tentativi di esportare il videoshopping ci sono stati, ma il successo riscosso non è nemmeno paragonabile a quello cinese. Sarà quindi anche importante che le parti coinvolte - creatori di contenuti e venditori - abbiano ben chiari i rischi dell'impresa.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dennis Lee

Io sto iniziando a prenderci roba ma so benissimo che la qualità è quella che è

The Evil Queen

Ci ho comprato della roba economica, mi è andata quasi sempre bene, tranne due volte : cosine mediocri che si rompevano già in fase di montaggio.
Mi sono lamentato con il venditore, che mi ha detto :
“SeI StAtO Tu A tAgLiArLe coN lE ForbIcI !!1!1!1!”

AC MILAN

Gente che lo osanna come fosse chissà cosa...che m***da di sito

Marco

"l piano di Alibaba è di arruolare la bellezza di 100.000 influencer o "promotori", che creeranno contenuti commerciali su piattaforme come YouTube, Facebook, Instagram e TikTok. In aggiunta, verranno anche assunti talenti nel marketing e nel videomaking."

Che palle questa società, veramente...

DefinitelyNotBruceWayne

https:// edu . alibabacloud . com

Ci sono sia corsi gratuiti che corsi a pagamento

Antonio_bck

l'app è assolutamente da disinstallare! Collegamento al sito web sulla home e stop

ALEXA23

il problema di alibaba è che su molti prodotti non c'è la vendita unitaria, devi comprare più pezzi oppure chiedere se possibilie se comprare un solo pezzo.
Qualcuno ha comprato dei monopattini elettrici su aliexpress?

Davide

Dove li trovi i corsi per le certificazioni sul Cloud Alibaba?

qandrav

concordo sul sito aliexpress

poi è odioso, su chrome spesso chiede captcha anche se uso lo stesso pc, se apro troppe schede...chiede captcha di nuovo

la vuoi una perla? se NON metti sito globale non puoi aprire controversie che si bugga il sito stesso (non dico di andare sul punto com, devi proprio cliccare "go to glabal site" altrimenti il bug rimane)

l'app android poi è un cancro, una quantità di permessi disumani, rimane perennemente in background, manda notifiche per ogni cazz4ta.

Diabolik82

AliExpress al momento è davvero vergognoso come sito web. Grafica medioevale direi, piattaforma in generale lentissima, piena di bug qua e là di ogni sorta, servizio clienti inesistente. A livello di logistica Amazon è pressoché imbattibile al momentoImomento, con il prime e la velocità di consegna. Al momento AliExpress è 10 anni indietro ad essere buoni. Ben venga la concorrenza ma ne ha di strada da colmare per raggiungere il rivale.

DefinitelyNotBruceWayne

Il loro cloud non è per niente male. Non è AWS, ma la console è ben organizzata e le funzionalità principali ci sono tutte. I corsi per le certificazioni spesso sono scontati e costano solo 1 euro.

Roberto

Troppo caro per loro, evadere paga sempre.

Roberto

Influencer...

Estiquaatsi

Non era Donald quello che minaccia ritorsioni ogni volta che l'UE cerca di far pagare le tasse ad Apple & co.?

Vive

Poi dovresti pagare le tasse e sottostare alle regole dell'Unione Europea, invece cosi te lo mandano via servizio di poste cinese e se qualcuno in Europa si arrabbia mandi papà Winnie a fargli la parte.

Sono già passati da anni. :)
(E continuano anche oggi!)

Scrofalo

E dopo ali Babà arrivano i 40 ladroni.

ReArciù

Invece di arruolare influenzerà basterebbe aprire un magazzino in europa ed evitare tempi di consegne biblici

Sky Wifi: l'offerta in fibra (FTTH) è ufficiale. Come funziona e quanto costa

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Covid-19: come non cadere nella trappola della falsa informazione | Podcast

Apple e Google, più privacy per le app di tracciamento: cosa cambia per l'utente