Firefox 76: gestione password migliorata e supporto chiamate Zoom su desktop

05 Maggio 2020 33

Mozilla ha rilasciato la versione 76 di Firefox per sistemi Windows, Linux e Mac: la nuova release è già disponibile al download sul sito ufficiale e porta con sé ulteriori funzionalità di sicurezza per la gestione delle password tramite lo strumento Lockwise ma non solo.

In breve, ecco tutti i cambiamenti introdotti:

  • Protezione password salvate: è adesso presente una nuova funzione di sicurezza che richiede l'inserimento della password dell'account del dispositivo prima di poter visualizzare o copiare le password salvate in Firefox Lockwise;
  • Nuovi avvisi password violate e vulnerabili: su Firefox Lockwise vengono introdotti due nuovi avvisi che permettono agli utenti di visualizzare quando la password di account o il sito web sono stati violati. Firefox specifica che la funzione analizzata automaticamente le password crittografate,

  • Possibilità di generare nuove password: Firefox Lockwise è adesso in grado di generare automaticamente delle nuove password sicure e complesse per i siti. Una volta creata, la password potrà poi essere memorizzata e sincronizzata tra i vari dispositivi.

Tra le altre novità citate nelle note di rilascio (l'elenco complete lo trovate nel link in VIA) vengono poi citati miglioramenti per la funzionalità Picture-in-Picture introdotta ad inizio dicembre con la versione 71 e il supporto Audio Worklets che include la possibilità di unirsi alle chiamate Zoom senza la necessità di ulteriori download aggiuntivi.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da TIMRetail a 499 euro oppure da Amazon a 560 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Anto

Sì, non è più capitato (per ora). Ho salvato i preferiti, ho disinstallato tutto e ho reinstallato la versione 76.0 (che poi avevo anche prima, ma con il problema delle pagine che non caricavano), ho reinstallato gli add-on e ora sono 3/4 giorni che non capita più. Spero si sia risolto così e che non ricompaia più, purtroppo avendo MacOS non so come si possa risolvere su Ubuntu :/

GerryNap

Già provato a disinstallare su ubuntu e non ho risolto, a te su MacOS è andata meglio?

Anto

Ok a te capita su Windows e Ubuntu, a GerryNap su Ubuntu e a me su MacOS :D E concordo, l'unico modo è chiudere Firefox del tutto e riaprirlo, però è veramente scocciante perché perdi tutte le schede aperte!
Direi che a questo punto è proprio un bug di Firefox e il computer o la connessione non c'entrano nulla. Personalmente sto provando a disinstallarlo e a reinstallarlo di nuovo... Vedremo.

GerryNap

Ho questo problema molto fastidioso da quando ho aggiornato Ubuntu alla 20.04 LTS, su windows non ti saprei dire perché ho iniziato ad usare il nuovo edge da qualche settimana e devo dire che mi ci sto trovando veramente bene.

SuperDuo

Compatibilità con teams? Ancora non pervenuta?

SuperDuo

Capita anche a me e non ho idea del motivo. Su windows 10 e su ubuntu. Riavviare è l'unica soluzione

Alla fine su windows sto provando il nuovo edge e devo dire che non fa rimpiangere firefox sotto molto aspetti (privacy a parte)

Andre

Ma sai, alcuni hanno semplicemente i certificati scaduti ancora da rinnovare (tipo tante volte m'è capitato di beccare vari govpuntoit), altri va beh, sono semplicemente le pagine di device interni alla propria rete LAN. Quelli, boh, son sempre stati così.

Cikappa2904

C'è Firefox focus (o non mi ricordo come si chiama ma è viola) che è pensato proprio per questo credo

Dea1993

onestamente mai successo ne su mobile ne su pc (su pc capita solo dopo aver fatto un aggiornamento se non hai ancora riavviato il browser, allora non apre piu' nessuna pagina nuova).
se a te non succede post aggiornamento, allora puoi provare a cancellare il profilo locale cosi' da ripartire da una situazione pulita

Dario · 753 a.C. .

Ha la metà delle funzioni di LastPass. Alcune anche per la sicurezza come il repromt della master password ogni volta che usi una password

Dario · 753 a.C. .

Usa un password manager è la cosa migliore

Anto

Piccolo OT ma neanche troppo. Con le ultime versioni di Firefox mi capita spesso che dopo un po' non carichi più le pagine, come se si "bloccasse" la connessione internet. Per esempio, se sono su HDblog apro un articolo e non lo carica, se sono su Youtube smette di caricare il video, come se non ci fosse più connessione. Nel momento in cui succede apro un altro browser (Safari nel mio caso) e funziona tutto perfettamente, la connessione c'è, è semplicemente Firefox che non carica. A qualcuno succede la stessa cosa o simile?

Guido

Grazie.

Ansem The Seeker Of Darkness

1) Bitwarden è totalmente open source. Sei quindi sicuro di quel che fa il client, ovvero che non invii dati privati.
2) Bitwarden ha anche ricevuto audit recenti
3) E' gratuito, e anche la versione a pagamento ha costi irrisori
4) Per chi ha una NAS a casa, si può hostare bitwarden ed avere il le proprie credenziale su un server proprio.

Guido

Perché non 1Password? Ovvero: per quale motivo è da preferire Bitwarden a 1Password?
Grazie.

mitrez21

Io sono passato a Bitwarden, così posso "rimbalzare" tra i browser senza problemi. Peccato però perché è interessante, spero lo migliorino.

Mattia Alesi

Grazie mille, proprio quello che cercavo!
(rispondo qui piuttosto che a ognuno)

Alex Ergasti

Aggiungo che funziona egregiamente anche su smartphone

Dea1993

lockwise a me funziona solo se prima di usarlo entro nell'app... boo non capisco perche'... un tempo era ancora peggio, non funzionava neanche ad usarlo semplicemente per andarle a leggere a mano... quindi comunque e' migliorato... ormai e' qualche mese che non si aggiorna e ancora questo problema ce l'ho

Ansem The Seeker Of Darkness

no, le password sarebbe anzi meglio toglierle da chrome e tenerle solo su bitwarden che si occuperò lui di sincronizzarle su tutti i dispositivi/browser.

Ansem The Seeker Of Darkness

Ti conviene usare bitwarden. E' il miglior gestore password al momento, in questo modo sei sicuro che a prescindere dal dispotivo/browser non avrai problemi.

Ansem The Seeker Of Darkness

Ma che me ne faccio di un servizio casalingo in HTTPS?!

mitrez21

Puoi usare un gestore password ti terze parti (tipo bitwarden ecc): non importa quale browser usi su smartphone o pc, quello memorizzerà e farà l'autocompilazione su entrambi i dispositivi.
Usare le password salvate su Google in un altro browser temo non si possa fare.
Io ti consiglio questa soluzione comunque, così puoi usare tutti i browser che vuoi senza problemi.

Mattia Alesi

Ma poi salva le password n n nell'account Google?
Questo sarebbe l'obiettivo : memorizzare li.

Gennarino

Dovresti provare con qualche estensione sul browser e che ci sia pure per il tuo telefono

Mattia Alesi
Vino Elia

incredibile quanti siti non abbiano ancora effetuato la transizione da http ad https

Andre

Regaz, forse è stata una pessima idea. Alcuni siti si spaccano, ahahaah!
Forse è meglio tornare all'estensione che è meno aggressiva. Non riesco più ad accedere alla pagina di router e Raspberry, ahahahaah!
Meglio aspettare che esca in via ufficiale tramite toggle nelle impostazioni, magari sistemano.

Marco

grazie:molto utile

mitrez21

Trovo Firefox in continuo miglioramento. Se Lockwise funzionasse bene su android, eviterei di tenere un gestore password esterno. Se poi alleggerisserò un altro po' la versione desktop, browser di default tutta la vita.

Andre

Inoltre, tramite about:config, si può abilitare una funzione per forzare l'HTTPS (come fa l'estensione HTTPS Everywhere):

dom.security.https_only_mode da mettere su True.

efremis

Era ora. Incredibile che un utente avesse ignaro tutte le password esposte a chiunque utilizzasse anche un solo minuto il proprio PC

LordRed

Da quando hanno introdotto il pip è diventato ancora di più il mio preferito. La possilbità di generare password è comunque presente da un bel pezzo

Apple e Google, più privacy per le app di tracciamento: cosa cambia per l'utente

Coronavirus e 5G: rischi reali e fake news, facciamo chiarezza | Video

Spesa online: la nostra esperienza a Bergamo, Milano, Roma, Reggio Emilia e Palermo

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia