Spesa online: Esselunga riconosce le difficoltà e annuncia miglioramenti

15 Aprile 2020 87

L'emergenza sanitaria e il conseguente obbligo di restare in casa hanno fatto crescere notevolmente la domanda relativa alla spesa online. Anche le catene più importanti hanno dovuto fare i conti con richieste aumentate in maniera esponenziale che hanno determinato difficoltà a prenotare gli slot di consegna e tempi molto lunghi per ricevere la merce.

Esselunga ha iniziato ad informare via mail la clientela delle misure già adottate e di quelle prossimamente operative per rendere più accessibile a tutti la spesa online.

I PROBLEMI DI ESSELUNGA

Il primo problema coincide con la già citata crescita della domanda oltre misura: Esselunga utilizza una metafora piuttosto eloquente per sottolineare che, pur avendo a disposizione la più grande capacità in Italia nell'e-commerce di settore e nonostante gli investimenti in atto per potenziarla ulteriormente, non è stata in grado di soddisfare le numerosissime richieste:

È come aver costruito lo stadio più grande d’Italia con una capienza di 80.000 persone nel quale vogliono entrarne oltre un milione

A ciò si aggiunge un problema specifico legato alla chiusura per 12 giorni di un magazzino web a Milano: normalmente è operativo 24 ore su 24 e lo stop temporaneo ha determinato una riduzione del 50% della capacità della zona. In concreto si sono verificati annullamenti degli ordini e ritardi nelle consegne. Tale problema ad oggi è risolto.

LE NUOVE MISURE GIA' IN ATTO

Chi ha provato a collegarsi all'e-commerce di Esselunga per fare la spesa avrà probabilmente notato un fiorire di pallini rossi (ovvero di slot prenotati) in fase di selezione della data e dell'ora della consegna. La catena annuncia oggi importanti misure per ampliare gli slot disponibili e venire incontro alle fasce di utenti più deboli:

  • L'apertura di nuove disponibilità di consegna avviene ora durante tutto l'arco della giornata e mantiene una visibilità per sette giorni - in precedenza i nuovi slot venivano attivati solo alla mezzanotte di ogni giorno (e finivano in pochi minuti, ndr)
  • Ogni utente (account) può prenotare un'unica consegna ogni 7 giorni
  • Da questa settimana il 40% degli slot disponibili viene riservato agli over 75 e alle persone con disabilità

Nonostante il potenziamento del servizio, potrebbe essere ancora non così scontato trovare uno slot libero. Esselunga lo ammette esplicitamente:

Malgrado questi interventi e l’impegno di tutte le nostre persone, è chiaro che non riusciremo a soddisfare tale eccezionale richiesta nel brevissimo periodo e, di conseguenza, ancora molti non riusciranno a trovare uno slot di consegna.
LE MISURE FUTURE

Esselunga sta approntando altre soluzioni per consentire di fare la spesa senza essere costretti a lunghe file nei pressi dei punti vendita. Più nel dettaglio:

  • E' in fase di test l'app UFirst che permette di prenotare l'ingresso nel negozio e di ricevere una notifica (tramite app o via SMS) quando è arrivato il proprio turno. In tal modo si evitano assembramenti e si snellisce la coda. L'app viene annoverata tra le misure future perché si tratta di una sperimentazione limitata a pochi punti vendita. L'elenco può essere consultato collegandosi a questo indirizzo (la maggior parte si concentra a Milano).
  • Prenota e ritira: il servizio è in test in 18 negozi e permette di effettuare un ordine online relativo a spese formate da prodotti essenziali e di ritirarle in negozio su appuntamento nelle 48 ore successive. Nelle prossime settimane il servizio verrà esteso ad altri negozi (qui i dettagli sul servizio)
Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 215 euro.

87

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
SourceCode

Per chi è interessato: SCONTO di 10€ sulla prima spesa con il codice: YVMLGP6M

jacksp

ATTENZIONE: Si sono appena liberate delle fasce orarie per Lunedì prossimo a Milano!

Nopi Piero Rigamonti

É una beffa sono grigi poi si blocca tutto d quando si sveglia sono tutti rossi

Nopi Piero Rigamonti

É una beffa prima sono grigi poi si blocca tutto e dopo lo sblocco sono tutti rossi!

grc

sono stato per qualche notte collegato anche io, esperienza pessima. Carrello già pieno quindi dovevo solo scegliere la fascia ed effettuare il pagamento, ma venivo continuamente "sloggato", sito lentissimo e inutilizzabile. Quando il sito reggeva non c'era ombra di nuova fascia ma magicamente la mattina (prestissimo) già tutte le fasce erano occupate.

Repox Ray

Se puoi andarci perchè non sei positivo o in isolamento, o non sei immunodepresso, o non hai qualche altro problema allora si senz'altro. Anzi dovresti proprio sentirti in dovere di farlo, per lasciare gli slot di consegna a chi ne ha davvero bisogno anzichè fare la spesa online perchè "fi che sbatta sennò devo fare un'ora di coda".

Alex

Io ho fatto 4 grandi spese dall'inizio di marzo
Di notte non ho mai preso 1 slot

3nr1c0

Io ho il bennet molto piu vicino dell esselunga oltretutto è nel mio paese mentre esselunga sta in quello adiacente.. Preferisco di granlunga esselunga per quasi tutto, al bennet invece mi trovo meglio solamente per birra e coca xce trovo spesso offerte, Per i freschi sono stato piu volte fregato con la scadenza spesso prendendo piu prodotti simili non ho controllato la data ed una volta a casa ho scoperto che qualche prodotto era gia andato o aveva una scadenza ad 1 o 2 giorni

Alieno

BennetDrive il migliore in assoluto.

Riccardo sacchetti

Dipende dal posto. Io sono fortunato. Arrivo alle 7, apre alle 7.30 ed entro verso le 7.40. alle 8.15 di solito esco col carrelli pieno e torno dopo 1 settimana. Ma basta venire dopo le 8.30 che passi anche 1 ora in fila..

Gabriella Sanfilippo
TLC 2.0

La stessa cosa che succede alle Poste: best3mmi3 e incazz4menti

JJLetho

Si ma esselunga mica è chiusa... Ha i punti vendita pieni

Raphael DeLaghetto

Più che altro bisogna vedere anche alle lotte intestine nella governance..

Raphael DeLaghetto

Quando sarà finita la qurentena , avranno risolto...

Raphael DeLaghetto

Tanto vale andare al negozio fisico...fila di 5 min...e via

Repox Ray

No, latte e pasta hanno prezzi allineati a quelli dell'esselunga a casa, senza spesa di consegna e senza l'impossibilità di trovare uno slot di consegna.

Motoschifo

Se c'è tempo, nessuno vede l'opportunità. Un cliente mi ha detto che senza il virus, non si sarebbe mai messo a vendere online perchè non aveva capito la reale utilità/urgenza della cosa (cioè l'aveva capita ma rimandava sempre).

Motoschifo

E poi consegna solo in alcune città. Spero che in futuro riescano a migliorare il servizio.

Foffolo

Te lo dico io che ci lavoravo, perché non tutti i punti vendita sono attrezzati per fare consegna a domicilio ma solo alcuni

Motoschifo

Beh loro sono già molto forti in altri ambiti, forse hanno provato ma non sono riusciti o forse si sono fatti trovare impreparati.
In giro comunque Amazon è l'unica azienda che ha continuato a spedire senza troppi problemi, un sacco di altri ordini in negozi minori mi sono stati annullati o sono arrivati 20gg dopo.

GTX88

Sì perché tutta la roba da mangiare costa nettamente di più

Motoschifo

No.... se non sei attrezzato, serve tempo... e (soprattutto) voglia.
Secondo me si è fatta scappare un'occasione speciale e quel "poco" che sta facendo non sembra sufficiente.
Io avrei bloccato ogni modifica all'ordine, così prima ti prepari il carrello con calma e poi confermi.
Inoltre spedizione entro 5 giorni, orario deciso da loro con avviso di partenza 1 ora prima, 1 ordine ogni 15gg per numero civico ed altre limitazioni di questo tipo.
Senza contare tutta la parte logistica che è complessa da ampliare e da far partire.

Massu4

Questo è vero...ma mi stupisce che anche un colosso della logistica come Amazon non si sia buttato a pesce su queste evidenti difficoltà della GDO

Massu4

Sono anche io allibito... la gdo si è un po' squagliata come neve al sole di fronte a questo "cambio di passo" imposto da una situazione che è certamente eccezionale, ma non è certo da ieri che si parla della "spesa online"

Massu4

Al di là dei problemi software evidenti... il problema difficilmente aggirabile è di tipo logistico. Se non hai un processo ed una metodologia di lavoro, ti mancano i furgoncini che garantiscano la catena del freddo nonché il personale formato... non è certo facile mettere in piedi queste cose in poche settimane...
Tuttavia Esselunga queste cose già le aveva... è strano che invece di "saltare addosso al business" abbia invece incontrato così tante difficoltà...non ultimo il sito web certamente...

Repox Ray

Perchè sarebbe da pazzi ordinare su Amazon pasta e latte venduti e spediti da Amazon, dichiarati disponibili, quando Amazon annuncia sul suo sito (e sui vari blogghe) che sta dando priorità ai beni di prima necessità?

GTX88

Va beh ordinare latte e pasta su amazon sarebbe da pazzi, magari qualche alimento particolare è molto richiesto e non hanno abbastanza scorte

Repox Ray

E' come Amazon che ti dice che le consegne subiranno ritardi perchè danno priorità ai beni di prima necessità, e tu hai ordinato e "in preparazione alla spedizione" il latte e la pasta da 10 giorni...

Repox Ray

Il sistema esselunga prevede che ad ogni interazione di selezione di prodotti ecc. il browser re-invii i dati e il server li ri-processi probabilmente ri-salvandoli tutti su un unico pc con un 486 e un disco da 80Mb. Bastano 10 persone collegate ed è un'ecatombe, mai visto un sistema talmente fragile.

Repox Ray

Un'app del genere sarebbe uno scandalo: poi scommettiamo che ad "alcuni fortunati" la app funziona bene e gli fa saltare la coda mentre ai "soliti poveracci" non funzionerà?

Repox Ray

Io li ho visti, anzi ultimamente dei tre che consegnavano di solito l'unico italiano è anche stato l'unico che ho continuato a vedere in giro...

...invece non mi è mai capitato di vedere "gente nuova" da quando han cominciato a proclamare il loro "potenzieremo il servizio".

Repox Ray
in precedenza i nuovi slot venivano attivati solo alla mezzanotte di ogni giorno (e finivano in pochi minuti, ndr)


Eh si ciao, ho visto notti in cui a mezzanotte non si sbloccavano gli slot (e stranamente anche il sito non era "appesantito", altre i ncui gli slot venivano sbloccati alle 01.00, altri in cui non si sbloccavano ne' a mezzanotte ne' all'una ma poi magicamente alle 6.00 erano già tutti presi...

Ogni utente (account) può prenotare un'unica consegna ogni 7 giorni


Questa è vecchissima, e sfido a dirmi che non è vero che adesso ogni famiglia ha almeno 2-3 accout diversi che sfuttta per aggirare questa limitazione geniale.

Da questa settimana il 40% degli slot disponibili viene riservato agli over 75 e alle persone con disabilità

Bah, passi per gli over 75, ma se la disabilità è la stessa che da diritto ai parcheggi riservati sotto casa allora per 1 meritevole ce ne saranno almeno altri tre che non lo sono affatto.

michelerossi

E come mai anche in UK sono andati ko se in tanti la facevano già?

L0RE15

Sì e no. Nel senso che, in tempi normail, la spesa viene preparata 24 ore prima della data di consegna (oggi, con l'emergenza, il limie è salito a ben 72 ore prima) e solo in quel momento si vede la merce realmente disponibile e viene "prenotata" quella richiesta dal cliente disponibile. Fino a 24 ore (o 72 ore oggi) il cliente ha facoltà di modificare l'ordine già immesso magari svariati giorni prima, La merce non disponibile al momento dell'effettiva preparazione, viene sostituita con l'articolo sostitutivo (se indicato dal cliente in fase d'ordine) oppure stornata dal totale e non consegnata. Quindi può capitare che io inserisca del onno che è disponibile al momeno in cui apro l'ordine che che termina giusto cinque minuti prima che la mia spesa venga "chiusa" e messa in preparazione.

Andredory

Io ho insultato quasi uno sul gruppo di sport perchè ha spammato il sito della nike che regalava scarpe a causa del Covid. Cioè, seriamente pensi che ti regalano le cose così a caso? Tra l'altro ci sono pure dei minorenni in quel gruppo. E il coach ha pure avuto il coraggio di riprendermi dicendo che ci sono modi e modi per farlo notare. Ma per favore, persone del genere non meritano neanche di condividere lo stesso ossigeno con gli altri umani.

camillo777

Già arrivato su WhatsApp, quando gli dici che è una bufala, quasi ti sbranano

camillo777

Arriverà da magazzini più riforniti immagino, o da hub provinciali o regionali, se la fanno qui a Milano la roba finisce subito.

RiccardoC

sì appunto era il momento di fidelizzare chi ancora era ancorato ai dinosauri ed invece... non ti dico il sito della coop, una comica, per ottenere una data di consegna (fra un mese eh, mica prima) devi cliccare e riprovare mille volte, fino a quando non te la dà (forse). E il bello è che agli inizi di Marzo, quando è iniziata l'emergenza, ci poteva anche stare, ma che ad oggi ancora non abbiano risolto un bel nulla fa ridere (o fa piangere a seconda della prospettiva).

Tiwi

per quando risolveranno, sarà finita la quarantena

Frug

La spesa online, per Esselunga, parte solo da alcuni magazzini predisposti, non parte da tutti i punti vendita.

matteventu

Se ti può fare sentire meglio, la situazione non é migliore in UK, dove però già da anni tanta gente fa regolarmente la spesa online.

Aster

Confermo anche da me,invece milano,verona e brescia stanno provando una app(simile a quella delle poste)

brattaman

Se fosse solo quello avrebbero risolto in fretta il problema. Purtroppo non acquisti dall'oggi al domani i furgoni per le consegne, formi il personale, acqusti le tecnologie, aumenti le dimensioni dei magazzini, nei punti vendita con locker aumenti gli armadi, in quelli con il clicca e vai aumenti gli stalli e così via. È un processo che richiede mesi.

BYRoN_ITA

Domandone : sapere come funziona l'app ? La mia Esselunga è compresa in quelle con la sperimentazione attiva. Prenoto un orario ed arrivo li' davanti all'entrata saltando tutta la fila normale o come funziona ?

Itlas Jalez

si invece, basta assumere gente

Garrett

Dubito.
Quando ordini la merce, a meno che non si tratti di freschi, dovrebbe venire prenotata.
Se fosse come dici, non avrebbero saltato alcuni articoli.

Itlas Jalez

dipenderà dalla disponibilità della merce

Itlas Jalez

non ho mai visto italiani consegnare la spesa dell'esselunga, si assume chi vuole fare quel tipo di lavoro

Garrett

per disoccupati ti riferisci al pescato del giorno, che arriva via gommone?

Apple e Google, più privacy per le app di tracciamento: cosa cambia per l'utente

Coronavirus e 5G: rischi reali e fake news, facciamo chiarezza | Video

Spesa online: la nostra esperienza a Bergamo, Milano, Roma, Reggio Emilia e Palermo

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia