Fake news e Coronavirus, Twitter verifica oltre 1000 esperti di medicina

03 Aprile 2020 40

In questo particolarissimo momento storico di pandemia e quarantene la lotta alla disinformazione è un tema quanto mai centrale: per evitare psicosi di massa, per evitare di diffondere credenze sbagliate, e per proteggersi, tutti, in modo efficace senza allarmismi e cacce alle streghe ingiustificate.

Tra le tante iniziative che le grandi piattaforme tecnologiche hanno organizzato, oggi vi segnaliamo quella di Twitter, che ha iniziato a verificare un gran numero di esperti di medicina, tra medici, operatori sanitari, ricercatori, studiosi e funzionari governativi. La piattaforma di microblogging l'aveva già promesso il 20 marzo, e ad oggi dice di aver aggiunto la tipica spunta a fianco dell'handle a oltre 1.000 nuovi account. È un ritmo decisamente elevato, anche se rimane un piccolo mistero: nessuno sa esattamente come avvenga il processo di verifica.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da TIMRetail a 499 euro oppure da Amazon a 560 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MatitaNera

Sedicenti esperti

xpy

Si ma nell articolo si sta parlando di quelli che sono esperti, poi che una parte venga scartata non importa perché non stanno parlando di quelli

MatitaNera

Finché non viene controllato twitter non sa chi è realmente esperto.

xpy

Teoricamente sarebbe corretto in pratica no
La frase nell'articolo non si ferma a

che ha iniziato a verificare un gran numero di esperti di medicina

,
in cui comunque sarebbe scorretto inserire "presunti" in quanto chiunque leggendo una frase del genere capirebbe che twitter sta verificando anche chi non è realmente esperto, ma continua specificando per quale motivo quelle persone sono da considerare degli esperti, verifica di twitter o meno

TLC 2.0

Certo che si, ma non puoi farci niente.

Pinzatrice

Io infatti la uso, ma mettiti nei panni delle persone con meno mezzi per informarsi, reti renderai conto che i media hanno fatto un casino, no?

MatitaNera

Esatto, l'articolo si riferiva al prima

xpy

Prima di essere verificati si, una volta verificati non sono più presunti, la verifica serve proprio a quello

Dealer

E ti senti figo a fare il fenomeno?

TLC 2.0

Non è che devi pensarci, devi usarla e basta, come fanno in tutti gli stati asiatici appena hai anche un banale raffreddore.

MatitaNera

Se non sono sicuri è quindi presunto

Frost Lox

Il piccolo problema è che non ci sono mascherine per tutti e quindi un messaggio del genere avrebbe creato ancora più panico.

Pinzatrice

Ma infatti, ma quanto tempo c’è voluto prima che si dicessero CHIARAMENTE queste cose in tv e sui giornali?

GTX88
Emanuele Gori

Il problema è proprio questo. Tutte queste informazioni non servono alla popolazione. Creano solo confusione.
In tutto ciò sia i media che gli esperti hanno sbagliato tutto. L'unico messaggio che doveva passare forte e chiaro era che "le mascherine vanno indossate da tutti, non solo da chi pensa di essere infetto, qualunque mascherina va bene per le attività di tutti i giorni, preferire quelle chirurgiche in modo che le ffp2 e le ffp2 rimangano disponibili per il personale sanitario"! Punto.

xpy

Semplicemente devono essere sicuri che quella persona sia un esperto, verificare significa proprio quello

talme94

Sono andato a fare la spesa e mi è capitato di buttare gli occhi sui volti delle altre persone. Non sarà statisticamente rilevante ma dubito che i deficienti siano stati tutti nel mio supermercato

talme94

In realtà la traduzione sarebbe gocciolina

GTX88
uncletoma

Oddio, basterebbe sapersi gestire, ed obbligare gli altri a star lontano.
Non conosco il tempo di sedimentazione delle goccioline, però per me inizia il periodo peggiore: sono allergico al polline :(
(e via di starnuti giganti)

MatitaNera

Se vanno verificati direi presunti esperti

Pinzatrice

Fermo restando che le fake news vorrei vederle sparire nel profondo degli abissi insieme a chi le diffonde, ma qui in Italia (e penso non solo), non è che gli esperti abbiano fatto poi delle così belle figure (penso, giusto per dirne uno famoso, a Burioni).

StadiaReborn

"droplets" si chiamano gocce in italiano. :)

Le mascherine sono usate male dal 90% della gente che le tiene al collo come fossero un foulard e che poi le toccano con le mani infettandosi; inoltre molta gente quando se la toglie si dimentica di sciacquarsi immediatamente le mani, quelli che la riusano non la igienizzano con una soluzione spray di alcol etilico al 70% facendola poi asciugare al sole ed inserendola in una busta in plastica senza null'altro all'interno fino al successivo utilizzo.

Gerry

Allora come da accordi domani alle 14 passo a farti 2 tamponi e il vaccino, sono 500€ che poi la nostra azienda devolverà in beneficenza all'istituto FatteleBeneLeSorelle, in omaggio 2kg di arance che contengono 1 etto di vitamina C che fa bene.

Douglas

Te lo ha detto il tuo virologo di fiducia? non è che tutta la gente sia deficente come vuoi far credere tu

ilmondobrucia

Le fake news non esistono ... Letto su Facciadalibro

talme94

il titolo è piuttosto fuorviante però eh. poi va considerato che deve arrivarti addosso una certa carica virale per poterti infettare, non basta un singolo filamento. poi se la mascherina non la tocchi in ogni suo punto e poi ti infili le dita in bocca, dà sicuramente una sicurezza in più in ambienti chiusi

QuelMattacchioneDiJohnMalkovic

Purtroppo non sempre è possibile stare a distanza, sia per questioni di spazi, sia perché i droplet possono rimanere sospesi nell'aria in ambienti chiusi anche per ore o essere trasportati dalle correnti d'aria.

Douglas

Non deve fermare il virus che è impossibile visto che è solo un filamento di RNA ma deve fermare la goccia di saliva che lo contiene, dai non è difficile puoi arrivarci anche tu!

Douglas

infatti non hanno scritto che si diffonde con il vento dalla pianura alla montagna, l'aria c'è anche negli spazi chiusi ma con un colpo di tosse
o starnuto hanno scritto che può arrivare un particella fino ad 8 metri in un supermercato,
come fanno le mascherine a fare piu male che bene se sei senza lo prendi di sicuro se presente in aria.

talme94

se maneggi male una mascherina rischi di contaminarti o se la indossi male rischi di vanificare la protezione. stessa cosa vale per gli occhi, dovresti proteggere anche quelli

uncletoma

https://tenor.com/view/germano-mosconi-germanomosconi-bestemmie-bestemmia-gif-8832132
https://www.who.int/news-room/commentaries/detail/modes-of-transmission-of-virus-causing-covid-19-implications-for-ipc-precaution-recommendations

uncletoma

e allora? se rispetti la cd "distanza sociale" non servono. Poi, ca va sans dire, il mondo è pieno di stronzi ed allora un po' previeni.

QuelMattacchioneDiJohnMalkovic

https://uploads.disquscdn.c...

ciro mito

I tutti quei caZ zari che continuano con le fake news , soprattutto a livello di salute , li denuncerei per tentata strage.

QuelMattacchioneDiJohnMalkovic

Questo tema è ritornato in auge perché gallera ha dichiarato che con le mascherine si può essere anche più vicini della distanza di sicurezza.

talme94

se vai a leggere lo studio c'è scritto esattamente il contrario, cioè che NON si diffonde nell'aria tuttavia c'è da stare attenti in luoghi chiusi e poco aerati (es. ascensori). Le mascherine invece servono ma (1) dovrebbero avere la priorità gli operatori sanitari (e spesso nemmeno per loro è semplice trovarle) e (2) se usate male fanno più male che bene

Douglas

Tutti esperti di medicina a fare i fenomeni nelle tv a sottovalutando un virus che nemmeno conoscevano saccenti da paroloni e false statistiche, non arriverà in Italia, la mascherina non serve, è solo un influenza dicevano questi espertoni un mese e mezzo fà!

://uploads.disquscdn.com/image...

io mi fido solo dei maestri del ballo
https://uploads.disquscdn.c...

Aster

Ottimo.

Apple e Google, più privacy per le app di tracciamento: cosa cambia per l'utente

Coronavirus e 5G: rischi reali e fake news, facciamo chiarezza | Video

Spesa online: la nostra esperienza a Bergamo, Milano, Roma, Reggio Emilia e Palermo

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia