Tracciamento cellulare per monitorare COVID-19: otto operatori aiutano l'Europa

26 Marzo 2020 128

Otto operatori telefonici hanno deciso di collaborare con la Commissione Europa, fornendo dati sulla posizione degli utenti al fine di monitorare l'evoluzione della pandemia. In Europa quello che all'inizio era stato (erroneamente) considerato un problema limitato all'Italia interessa ora tutto il continente ed appare evidentemente opportuno coordinare a livello sovranazionale le misure di monitoraggio. Dopo un colloquio tenuto con Thierry Breton, commissario europeo per il mercato interno, ad aderire all'appello sono stati Vodafone, Telecom Italia, Deutsche Telekom, Orange, Telefonica, Telenor, Telia e A1 Telekom Austria.

La Commissione ha precisato che utilizzerà i dati in forma anonima e aggregata per coordinare gli interventi volti a tracciare la diffusione del virus. Sul tema della privacy è intervenuto anche il Garante Europeo per la protezione dei dati (GEPD) sottolineando che il progetto non viola le regole sulla tutela dei dati personali, a patto che siano previste specifiche garanzie: la Commissione dovrebbe definire chiaramente l'insieme dei dati che vuole ottenere ed essere trasparente nei confronti del pubblico per evitare incomprensioni.

L'accesso alle informazioni, prosegue il GEPD, andrebbe limitato esclusivamente a soggetti qualificati in ambito epidemiologico e dell'analisi dei dati. C'è poi il timore che queste forme di monitoraggio dei cittadini possano continuare anche dopo il termine dell'emergenza sanitaria: Wojciech Wiewiorowski, a capo del GEPD, è chiaro nell'affermare che si tratta di soluzione straordinaria giustificata dagli interessi in gioco - la tutela della salute pubblica.

In Italia è stata la Lombardia a collaborare per prima con TIM e Vodafone per tracciare gli spostamenti degli utenti tramite i dati delle celle telefoniche. Si conclude invece oggi la call del Ministro dell'Innovazione rivolta al mondo dell'impresa e della ricerca per trovare tecnologie per il tracciamento dei dati, la telemedicina e la teleassistenza da utilizzare nella lotta alla pandemia - nei prossimi giorni sapremo quindi se, quali ed in che misura queste soluzioni verranno adottate su vasta scala anche in Italia.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 367 euro.

128

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
L0RE15

Attenzione che ci siamo "dimenticati" del GPS. Anche a GPS spento e senza SIM, se ci ai connette ad una rete wi-fi,si puó esser tracciati (Google pare lo faccia, a detta loro in maniera anonima e senza conservare i dati). E qui ci riagganciamo alla domanda: senza SIM evitiamo al 100% il tracciamento GSM da parte del gestore di telefonia, ma non quello wi-fi + GPS. Insomma, meglio totalmente offline e senza SIM (ma a quel punto tanto vale laaciarlo a casa...).

Sdentato

Grazie per la spiegazione, e invece per quanto riguarda il tracciamento di un dispositivo acceso ma senza scheda penso che sia lo stesso discorso. Giusto?

L0RE15

La SIM il gestore la traccia agevolmente in quanto le celle a cu ci si aggancia sono le sue: sa dove sei, sa chi sei in quanto può agevolmente incrociare il codice della SIM con l'intestatario.
Il controllo delle connessioni wi-fi è decisamente più complicato: potrei attaccarmi ora al free wi-fi del Comune oppure a un servizio privato oppure a una rete che torvo sprotetta o ad una rete di altro tipo...ora a una e 300 mt più in là ad un'altra. Inoltre devono associare l'IMEI del mio dispositivo a me... Fattibile ma estremamente più complesso.

Sdentato

Dici che sia più complicato? Forse perché ci vogliono più autorizzazioni?

L0RE15

Sì, vero, ma è comunque meno agevole rispetto al metodo mezzo cella telefonica.

Sdentato

Anche se usi il telefono con una rete wifi libera sei rintracciabile, in teoria.
Parlando in generale, credo che un telefono è non rintracciabile solo se è attiva la modalità offline

L0RE15

Lei è arrogante, sordo, presuntuoso e maleducato ed incapace di parlare con le persone. Quanto mi fa pena e tristezza.

Dealer

Pensala come vuoi dottor vetrologo Antonio Guacci

L0RE15

Non gliene fotterà nulla ma intanto tracciano... Io se una cosa non mi serve, non la faccio perdendo tempo solo per sport...

danieleg1

Anonimi un corno, tempo zero ed hackerano sito/app e tutti i dati diventano pubblici

Pink

Ma cosa te ne frega se vedono i movimenti anonimi nella rete della gente, anche vedessero il numero a chi vuoi che glie fotta qualcosa dei tuoi spostamenti.

L0RE15

Basta fare come negli 70: non usarlo. Spegnete il telefono o lasciatelo a casa (o usate le reti free). Tanto, per quel che si può spostare. Rispettate le regole, non dico di andare a farsi la gita senza telefono che ta to vi beccano lo stesso ma, nel mio diritto di spostamento riconosciuto dal decreto legge in vigore (edicola, supermercato, visita medica, ecc) non voglio esser tracciato.

L0RE15

Visto che, giustamente, nessuno ha risposte certe su quesgo virus, se ne parla ed è giusto che ognuno dica la sua se vuole. Il suo discorso non sta in piedi e lo ha dimostrato da solo, smentendosi. L'arroganza, inoltre, non l'aiuta. Auguri.

L0RE15

Creato dal virus?! uhm...

Dealer

Scusa avevo capito il contrario

Dealer

Bravo, adesso fatti assumere dal governo dottor pivetta.

Dealer

Ma che cosa ne sai tu dottor pivetta che non lo sa nessuno e tu dai per scontate cose che ad oggi nemmeno i medici sanno, raccontando di tutto e il contrario di tutto, tu credi a quello che ti fa più comodo da classico italiota, l'unica cosa quasi certa che che si è capita che non bisogna mangiare pipistrelli crudi.

Antonio Guacci

Non esiste prova scientifica sull'efficacia a lungo termine delle difese immunitarie sviluppate: secondo molti medici, chi guarisce dal Covid-19 potrebbe pure nuovamente contrarlo.

Antonio Guacci

Solo politicamente: Genova è sopravvissuta fino a oggi senza il ponte sul Polcevera, potrebbe continuare a sopravvivere anche per uno-due mesi oltre la data prevista per l'apertura.

Alessio Alessio

È finita ?

saetta

è propio quello che intendevo

Umberto

Sai com'è, vivo a Bergamo e rilassarmi mi viene proprio un po' difficile soprattutto davanti a ste domande

TLC 2.0
Antonio Guacci

Esatto.

TLC 2.0
TLC 2.0

non è questione di democrazia oppure dittatura, ma di senso civico e rispetto delle regole. Gli asiatici hanno un senso civico eccezionale, specialmente coreani e giapponesi.

In 40-ena con una 40-enne

cosa NON hai capito di *CI STA*?????????????????

perchè non leggi e comprendi prima di rispondere??????????????

Sdentato

Perdonami, ma dove hai letto che vedere file file di bare non urta la mia sensibilità?

Antonio Guacci

Io vedo l'italiota in chi si lamenta delle lamentele altrui, e che generalizza.
Per quanto mi riguarda, non mi sono mai lamentato dei 4 giorni di quarantena a casa che ho fatto, e non mi lamenterei neppure dell'essere a lavoro, SE venisse tenuto un minimo di regole igienico-sanitarie ragionate (che sono inesistenti).

Dealer

Se vi fanno lavorare vi lamentate se vi fanno stare a casa vi lamentate... che @@ con questi soliti discorsi da italioti.

Dealer

Tu invece non sembri molto astuto, per la stessa privacy se ti dovessi ammalare TU non dovresti andare in ospedale a richiedere intubazione perché altrimenti rientri nella statistiche sanitarie e quindi che fai te ne stai a casa con la polmonite?

Dealer

Se aspettano ancora un po a fare qualcosa questo virus si estinguerà da solo in qualche mese e avremmo tutti l'immunità di gregge dopo esserci quasi tutti ammalati

Dealer

La corea del sud è una democrazia non una dittatura

ciro mito

Non riesco a passarlo da wa a telegram

Fabrizio

Se il modem è completamente deregistrato dalla rete allora sei "offline", invece se sei registrato ma inattivo hai comunque la segnalazione attiva (penso sia un po' come la differenza fra SIM sospese vs. terminate)

eL_JaiK

A proposito di fermi: https://uploads.disquscdn.c...

Thenext1

@Umberto, rilassati

Umberto

No. Se vedere file file di bare non urta la tua sensibilità, mi dispiace ma hai dei problemi.

gp 1

in Cina le città erano blindate e a compartimenti, non parlo della zona rossa di Whuan dove li non potevi neanche affacciarti dal balcone di casa.
ti muovevi solo tramite sblocco dei settori tramite QR code e controllo temperatura ovunque.
esempio banale per entrare al supermercato dovevi sbloccare l'accesso tramite e il supermercato ti controllava la temperatura.

Antonio Guacci

Da presentare, insieme all'autodichiarazione, alle pattuglie che fermano noi lavoratori.

SpiritoInquieto

Perché la lettera?

Tony Carichi

Non posso che essere solidale.
Io per fortuna lavoro da casa collegato in VPN facendo teleassistenze.
Fino ad oggi ne avrò fatte 4 o 5.

Antonio Guacci

Il vero problema è che il codice Ateco viene SCAVALCATO: l'azienda per cui lavoro ha il 23.12.00, quelle del settore vetraio che rientrano in lista dovrebbero avere invece il 23.13 (vetro cavo) o il 23.19.10 (vetro per laboratorio e dispositivi medici).

Ma Confindustria riesce a ottenere le autorizzazioni per tutte le aziende che dichiara lavoranti in "aree strategiche" (praticamente, tutte): noi per esempio restiamo aperti perché stiamo realizzando parti del nuovo ponte Morandi (ma a chi cavolo frega, adesso, che il ponte Morandi venga inaugurato quando promesso?).

In 40-ena con una 40-enne

se garantiscono davvero la forma anonima (identificativo dal quale non si può risalire al vomitivo), ed in modo trasparente, ci sta.

Quindi tocca fidarci, ma giusto per capirci, sapete che la figura del "dictator" in Roma antica era uno a cui si davano poteri speciali temporanei per affrontare le emergenze?

I più astuti di voi possono immaginare perché oggi il termine indica qualcosa di non più temporaneo e non più legato alle emergenze ;)

Tugur Reddu

Boh...io non sono un complottista, però sinceramente queste misure non mi piacciono, semplicemente perchè non si ha mai la certezza di come verranno utilizzati questi dai o chi avrà realmente accesso, ne se il tracciamento finirà una volta terminata l'emergenza.
Non ho nulla da nascondere, ma semplicemente mi da fastidio che qualcuno "invada" la mia privacy, personalmente mi provoca la stessa sensazione che hai quando scopri che qualcuno si è introdotto in casa tua!

Tony Carichi

E' proprio sui codici ateco il problema, so che una volta pubblicati alcune aziende lo hanno fatto cambiare immediatamente per non restarci dentro.
A me viene in mente solo una parola, '1nf4m3'.

Antonio Guacci

Ma la gente preferisce far finta di nulla e gridare all'untore a chi esce col cane.
https://uploads.disquscdn.c...

Sdentato

Visto che ogni individuo ha una sensibilità individuale che potrebbe essere diversa da quella della media della popolazione, potrebbero esserci delle distorsioni. Non sei d'accordo?

Tony Carichi

Tipo il tizio in verde che se ne è uscito a fare una bella passeggiata e sbeffeggiando tutti. :(

Spesa online: la nostra esperienza a Bergamo, Milano, Roma, Reggio e Palermo

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi