Netflix: down in Europa e negli USA risolto. Cosa è successo nelle ultime ore

26 Marzo 2020 95

Netflix ha registrato disservizi negli Stati Uniti e in Europa nelle ultime ore. La situazione al momento è tornata alla normalità, stando a quanto dichiarato dal colosso dello streaming in una nota rilasciata a Reuters: Alcuni dei nostri membri negli Stati Uniti ed in Europa non sono stati in grado di utilizzare Netflix tramite il nostro sito web per circa un'ora questa mattina.

In Europa le segnalazioni sul down di Netflix si sono concentrate nel Regno Unito, ma hanno interessato anche Germania, Francia e marginalmente anche Italia e Spagna. Il picco delle segnalazioni sui malfunzionamenti si è concentrato intorno alle ore 6:15 di oggi. La situazione anche nel nostro Paese sembra rientrata: l'accesso al servizio è possibile sia da web sia da app mobile.

Mappa delle segnalazioni del disservizio aggiornata alle ore 7:30. Emergenza rientrata in Europa

In situazioni normali la notizia non farebbe discutere più di tanto: un disservizio può capitare e un intervento tempestivo per ripristinarlo pone fine ad ogni diatriba. In questo periodo, tuttavia, le infrastrutture di rete sono messe a dura prova dal maggior carico di lavoro determinato dal lockdown di molti Stati (Italia compresa) per contrastare la diffusione del virus, che costringe milioni di persone a restare in casa. Si attendono quindi riscontri per valutare se reti e servizi riusciranno effettivamente a reggere i picchi di utilizzo.

Netflix non ha precisato se la causa che ha determinato il down sia o meno attribuibile ad un sovraccarico della rete, circostanza l'azienda guidata da Reed Hastings sta cercando di evitare riducendo, come altre note piattaforme, la qualità dello streaming in Europa. Per completezza, Netflix segnala che l'accesso al servizio di assistenza telefonica e via chat di Netflix richiede ora tempi di attesa più lunghi del solito.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 460 euro oppure da ePrice a 546 euro.

95

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MrGrapp91
LaVeraVerità
tanto a giudicare da tutti i tuoi post non ti caga nessuno...

https://uploads.disquscdn.c...

MrGrapp91

Mi fai scompisciare sempre di più ...sei un cliché vivente...accendi un po' di più il cervello invece di stare a perdere tempo su internet va...tanto a giudicare da tutti i tuoi post non ti caga nessuno(apparte quelli come me che a vedere tanta ignoranza non possono stare zitto)

Quotatore

Quoto

LaVeraVerità

https://uploads.disquscdn.c...

MrGrapp91

Mha...a essere sinceri a me fa sempre ridere chi dice questa cosa perché tipicamente o non sapeva come si stava prima quindi é un modo solo di autoilludersi che prima le cose funzionassero meglio di ora(e non é cosí stai solo non guardando tutto ciò di positivo che c'é oggi e guardando solo gli aspetti negativi) oppure é un vecchio rinc******o 68ino, uno che é nato tra gli anni 40 e 60 che ha vissuto da nababbo, non lavorando nulla e guadagnano molto e che la ha buttata nel didietro ai suoi figli he ora devono ripagare i devoti che ha generato in 50 di vita al di sopra delle possibilitá

Adri949

Fa tanto cinquantenne su facebook e francamente non c'entra niente nel contesto, comunque, sottigliezze

Paolo Urciuolo

Azz io? ahahahah

Paolo Urciuolo

E perche?

massimo mondelli

È una prova sulla sua carta di credito.
Successivamente verrà rimborsata o scalata dall'abbonamento

Ale

Per me poco meno di 8 mbps per 4k ma un film "il buco" è a 0,57 boh

Marco Dolci

certo nel dubbio prima proverei un reset di tutto il televisore come ultima spiaggia...

Marco Dolci

alcuni modelli (vecchi) non sono più supportati e non c'è verso: se è il tuo caso comprati una chromecast e risolvi con 30 euro

Marco Dolci

io lo parlo, scrivo, capisco e ci lavoro quotidianamente, ma non è una scusante: un colosso del genere sbarca in italia e mi da l'italiano, almeno dove esiste il corrispettivo tradotto, se poi vuoi farmi vedere produzioni che non son mai state localizzate ok l' inglese, ma stiamo parlando di Disney, non di Rakuten....

ReDsHaRk

Guarda io ho Netflix, prime video, e da due giorni Disney+ che ho preso principalmente per i miei figli, Netflix sicuramente privilegia le serie TV rispetto ai film,ma dire che ha un catalogo imbarazzante come qualità la trovo una baggianata.A questo punto mettiti sky e vedi quanto paghi

Adri949

Sei passato nel torto in automatico con quel svegliaaaaa

Thenext1

Confermo: anche a me va a mezzo mega. E infatti si vede che è una m***.

Piano 4K, ovviamente, e fibra gigabit.

ciro mito

Imbarazzante per qualità, non quantità...

MrGrapp91

Purtroppo c'é gente che con questa epidemia va ancora più fuori di testa di quanto non sia di solito... Devono sfogarsi in qualche modo...tra un po' si fa a fare la pulce anche se uno scrive file...ma cos'é questo inglese ???Ignoranza galoppante

Pito

Guardo quasi tutti i giorni, i 4k me li da a 7 invece che dei soliti 15 previrus

LaVeraVerità

Mah, io ci spero. Il ritorno a un mondo normale non è il peggiore degli scenari.

MrGrapp91

Addirittura, una rete sviluppata per la resilienza che crolla...una bella guerra termonucleare no?

LaVeraVerità

La rete crollerà e chi ha fatto la formichina nei mesi/anni passati riderà delle cicale.

boosook

Prenditi un Chromecast e risolvi tutto...

boosook

Sì, come no...

sagitt

Non lo pago io per fortuna

Account Anniversario

Altro ritardato da bloccare al volo.

Paolo Urciuolo

voglia di migliorarsi la tua è zero..basta cercare su google...svegliaaa

Paolo Urciuolo

certo...

Giulk since 71'

Se pago un servizio in Italiano pretendo che sia in Italiano, non vedo Netflix per imparami l'inglese, e il motivo per cui sono in inglese e perchè chi li mette ci risparmia e basta

Fatto l'abbonamento a Netflix... disdetto dopo una settimana, catalogo film veramente imbarazzante, alla fine ci sono i soliti film che girano sempre in chiaro sui vari canali... per me può stare down tutta la vita!

Walter

2020 e ancora c'è qualcuno che non vuole impegnarsi a capire l'inglese..

vfrtghyyj

Ormai non si capisce più che giorno della settimana è...

ondaflex

Io ho mollato infinity, mi costava 2 euro, ma lo vedevo forse 1 volta al mese

Riccardo Ravaioli

boh fino all'altro giorno andava benissimo..

ASM77

Il 4k anche da loro affermazione e da mie prove funziona tranquillamente. Hanno abbassato il bitrate. Se tu non lo agganci è un problema della tua rete verso i loro server

Riccardo Ravaioli

https://uploads.disquscdn.c...

Riccardo Ravaioli

ah pensavo che avessero abbassato la qualità in tutto il mondo

Andrea Ciccarello

Stessa mia situazione

Account Anniversario

Spiegate cosa è il lockdown, ma perché cavolo ci ostinate ad usare termini che NON TUTTI riescono a capire?
Voglia di migliorarsi zero vedo.

3DBoom

a me va ancora in 4K hdr ma con 9mbps contro i 13 di prima. 5mbps contro 7/9 di prima per fhd

TeoCrysis

E ovvio che sia un riverbero di quanto accaduto negli USA... La non hanno abbassato la qualità e hanno già avuto una caduta.

TeoCrysis

Solo in Europa, se guardi il grafico i disservizi arrivano dagli Stati Uniti.

V1TrU

Confermo che quelli di Netflix hanno fatto il miracolo.
Magari non sono dati affidabili, ma sono quelli visualizzati

Giulk since 71'

Male

DrJosi

Io sto riscontrando una connessione un po' ballerina, ma è tutto nella norma. Siamo tutti confinati a casa (o quanto meno, le persone intelligenti), quindi che altro si può fare se non utilizzare h24 le connessioni?

Aster

manca il 2 finale 129472

Comitato_no_Disqus

Vedi che 12947 sono 5 numeri, non 6

UnoQualunque

Credo anche io 5,7. Se fosse 0,57 e la qualità è 1080p quelli di netflix hanno fatto un miracolo.

Spesa online: la nostra esperienza a Bergamo, Milano, Roma, Reggio e Palermo

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi