Pagamenti contactless senza PIN, aumentano i limiti in Europa

24 Marzo 2020 180

La pandemia di coronavirus finirà, prima o poi, e tutto tornerà alla normalità, ma è probabile che non tutto sarà come prima; nel bene e nel male. Abbiamo visto, per esempio, che anche in futuro ci sarà un maggiore ricorso al lavoro da casa, e ci porteremo dietro anche i miglioramenti alla rete internet nazionale garantita dai fondi di emergenza stanziati nel decreto "Cura Italia". A quanto pare, riusciremo anche a sfruttare maggiormente i pagamenti contactless - che per ovvi motivi sono preferibili a quelli tradizionali, per non parlare del contante.

L'idea generale è di aumentare i limiti per i pagamenti senza PIN nei negozi fisici, che finora sono rimasti molto bassi per ragioni di sicurezza. Le cifre variano da Stato a Stato, comunque quello italiano è di 25€. Gli istituti di credito ci stavano ragionando già da diverso tempo, ma in questo periodo la questione è diventata ben più urgente. Il cambiamento è stato annunciato oggi nel Regno Unito, ma negli scorsi giorni ci sono state iniziative analoghe in diversi Paesi europei, tra cui Grecia, Irlanda, Malta, Polonia, Turchia, Paesi Bassi e Norvegia.

In generale possiamo dire che quasi tutti i mercati hanno raddoppiato il loro limite preesistente: se decidesse di farlo anche l'Italia, si passerebbe quindi a 50€. Nei Paesi Bassi, dove la diffusione del pagamento via carta è talmente capillare che nelle grandi città molti negozi e chioschi non accettano nemmeno più il contante, si è passati da 50 a 100€.

Per il momento, dicevamo, in Italia non ci sono conferme, ma sia Visa sia UK Finance (l'associazione di settore ufficiale britannica) dice che molti altri Paesi stanno vagliando misure analoghe. Farebbe anche molto comodo un'espansione della compatibilità di carte e negozi con servizi come Apple Pay e Google Pay, che tra l'altro permettono di by passare il PIN, visto che la transazione risulta sicura e autenticata. Ma da questo punto di vista non ci sono novità.


180

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ale

A me arriva un SMS ad ogni transazione, dopo la prima me ne accorgo e blocco tutto in due secondi. E poi devi fare transazioni fisicamente, implica andare in un negozio e comprare qualcosa, non pratico.

Cioè capisci che non è una cosa che qualcuno può fare su larga scala con profitto, è una cosa che comporta un rischio elevato di essere beccati (perché appunto devi andare in un negozio fisico con telecamere e simili) per un guadagno minimo, un ladro per guadagnarci qualcosa deve rubare tante carte ma poi cosa ci compra?

Squak9000

capito... ma qui si parla di solo carte.
Di quel che fai tu (e io) è differente.

Ikaro

Stai buttando nella discussione cose a casaccio :) cosa c'entra il covid?
Non ne sarei felice? no, dico che semplicemente non ha senso ;)
Il commerciante non avrebbe guadagni? LOL forse non sai fare il commerciante ;)

Facile così, cmq ti ho dimostrato che se le parti fossero invertite tu non saresti così felice.

Il commerciante non avrebbe nessun guadagno perchè le commissioni sono un uscita, prova ogni tanto a metterti nei panni della controparte prima di commentare e forse faresti dei discorsi più sensati.

Quando l'emergenza Coronavirus finirà, chi pensi che ne risentirà di più? I dipendenti che tanto hanno la cassa integrazione o che verranno pagati lo stesso anche senza lavorare? Molte attività dovranno chiudere perché non guadagnando non possono pagare fornitori e dipendenti, facile parlare quando si sta dall'altra parte della barricata.

Ikaro

Perché dovrebbe pagare chi utilizza la carta? il guadagno è tutto del commerciante, meno fila, meno contabilizzazione a fine giornata, meno difficoltà e responsabilità per chi è alla cassa (quindi risparmio su dipendenti)... la verità è che ammazza quei commercianti, tipo bar, le cui transazioni a singola persona sono ben al di sotto dei 25e e per cui o non ti facevano proprio lo scontrino o conteggiavano solo il caffettino...

Non te lo svuotano forse ma possono fare più di una transazione sotto la soglia.

Troppo facile vorrai dire, io sinceramente preferirei avere il pin ad ogni transazione che faccio con la carta, anche di €0,01

La carta Contactless la uso da cellulare e li basta inserire l'impronta digitale per autorizzare

Non su parla di evasione ma di non dover pagare commissioni ad ogni transazione.

Diresti la stessa cosa se a pagare le commissioni fosse chi utilizza la carta?

DeeoK

Non sai nemmeno quel che scrivi:

"non li uso e quindi non mi interessano. ma non significa che non esistano.""ho fatto le mie affermazioni credendo che tu rispondessi ad un post che
ho fatto piu' in basso . e' per questo motivo che le mie affermazioni
sembrano non avere senso"
Dov'è che hai detto di aver sbagliato?

Sostieni soltanto che non ti interessa l'argomento, che le tue affermazioni "sembrino" non avere senso ma solo perché credevi non si sa bene cosa.

Quindi sei cogli0ne e pure bugiardo.

Antonio
Madfranck

mi sembra ovvio che ti debba offendere: ti dico che ho sbagliato, non capisci, e continui a dire che hai ragione, quando sono il primo a diretelo...e' mio preciso dovere darti del tes4 di c4zzo.

Madfranck

vedo che sei proprio stup1d0: di ho detto che ho sbagliato e continui ad insistere. ma ci sei o ci fai??

DeeoK

Considerato che sei il primo ad aver offeso e che sei quello che nonostante affermi di non sapere di cosa parli pretenda di aver ragione, direi che sei anche più cogli0ne di quanto pensassi.

Madfranck

ok, vedo che sei il solito leone da tastiera che vuole aver ragione anche quando gia' ce l'ha e non accetta nessuna spiegazione.. fott1t1.

DeeoK

No, hai fatto le tue affermazioni perché sei un c0gli0ne che parla di cose che non conosce.

Madfranck

allora ti do la spiegazione semplice per bambini handicappati,visto che la risposta educata non funziona. ho fatto le mie affermazioni credendo che tu rispondessi ad un post che ho fatto piu' in basso . e' per questo motivo che le mie affermazioni sembrano non avere senso. adesso hai capito o ti faccio un disegnino???

DeeoK

Io non ti ho risposto, non hai posto domande. Ho solo fatto osservazioni. A tali osservazioni hai deciso di replicare parlando di cose che non conosci. Ti ho posto domande e ad ogni domanda hai solo peggiorato la tua situazione.

L'unico che ha presupposti errati sei tu che parli di cose che non conosci per tua stessa ammissione.

Fede Mc

esatto... ma la società di lobotomizzati non lo capisce! mi raccomando W l'Europa, gli alleati, le banche e la comodità.. ora scusa devo controllare instagram e tra poco c'è la partita

Madfranck

io l'ho usato un paio di volte e non mi ha mai dato problemi. ora tuttavia l'ho disattivato in quanto lo trovo scomodo rispetto alla carta. probabilmente e' un problema della fineco. contattali ed esponigli il problema.

Madfranck

in realta la vera domanda e': mi sono accorto o no che non hai risposto TU ad un mio post ma IO ad un tuo? :D

DeeoK

Quindi stai facendo una discussione su qualcosa che non conosci e neanche ti interessa.
La vera domanda è: per quale motivo scrivi se non sai di che parli?

Madfranck

non so esattamente come funzioni, ma da quello che ho capito non paga le commissioni alle banche. ma come ti ho detto non usandolo non mi interessa. come non mi interessa chi paga e cosa alle banche: quello che conta per me e' la comodita' di non avere contante per le mani.

cuccuruccu

Senti, "stupid0" tienilo per te, chiaro?. La pensiamo diversamente, e con questo chiudo il discorso. Alla polizia che ti chiede la patente cosa dai? il telefono? Non voglio che la mia vita dipenda da un aggeggio elettronico che si può rompere in qualsiasi momento, che può essere scarico o avere problemi suoi, o essere caduto ed essersi fracassato.
E poi non ho la minima voglia che oltre all'ente emettitore della carta di credito anche google o apple abbiano un completo database su quello che spendo, quando e dove.
Tu preferisci usare solo il cellulare? Fai come C@$$0 ti pare, io lo vedo come una alternativa per i pagamenti, non una evoluzione. Un aggeggio elettronico non soppianterà mai in termini di disponibilità di funzionamento, una tessera che non ha batteria e si rompe solo se la pieghi in due o la tagli.

DeeoK

E secondo te Satispay su cosa si appoggia?

Per quel che ho visto fino ad ora solo i bitcoin non passano dai circuiti bancari tradizionali, tutto il resto lo fa.

fabiman92

Non sempre, a volte chiedono dipende dalle dinamiche bancarie e shop online e comunque sono pochi che lo fanno perché hanno determinate locazioni commerciali con un servizio clienti dove puoi annullare tutto. Tutti i sitI personali di shopping e non di ecommerce giganti chiedono la verifica a due fattori.

Crash Nebula

Ah per una cifra in meno non è fastidioso da digitare? Portare lo smartphone non esclude le altre cose che hai detto. Lo smartphone è molto importante, anche più del portafogli, visto che ti rende sempre reperibile, e ti permette di chiamare aiuto in caso d’emergenza.
Si para di documenti digitali tra l’altro, da avere sullo smartphone, in alcuni Paesi già ci sono.
Trovo stupid0 dire che si è sempre pagato con la carta, accettando di fatto una cosa più “tecnologica” dei contanti, e rifiutare una cosa ancora più tecnologica come pagare con lo smartphone.
Per adesso non si può utilizzare SOLO lo smartphone, ma ovunque c’è il contactless puoi utilizzarlo, ed è molto più comodo della carta: usi l’impronta o il viso, quindi non devi mettere il pin e cercare di nasconderlo agli altri, e i dati della carta non sono esposti. Offre solo vantaggi rispetto alla carta, e come ho detto prima, è la sua naturale evoluzione.

Andrea Ciccarello

Su Amazon non serve nulla di tutto questo, come su molti altri shop online.

fabiman92

Per le transazioni nuove online c’è l’autenticazione a due fattori, quindi puoi anche avere i numeri della carta, ma non puoi fare la transazione

cuccuruccu

ma scusa, non voglio fare polemica, ma è più importante avere con sè il portafoglio con i documenti vari, le carte di credito, quella banconota da 50euro che è lì da mesi ma può servire, e le monetine per la macchinetta del caffè, oppure il telefono? Sarò vecchio io ma anche se oggi il telefono con tutte le app personali come la otp per lo spid e similari è un oggetto molto importante, il portafoglio è più importante. E poi la amex ha il pin da 4 cifre invece che 5, non è fastidioso da digitare.

Madfranck

il primo che mi viene in mente e' satispay.. non li uso e quindi non mi interessano. ma non significa che non esistano.

Stewie

Lo avvicino a sbloccato ma va comunque in errore

Crash Nebula

Paga le tasse e non scocciare. Non mi spia nessuno.
Infirmatevi un po’, ign0ranti.
Meno sapete e più siete complottisti.
Immagino sei uno di quelli che condivide il farmaco russo su Facebook scrivendo “perché non ce lo dicono? Condividete prima che lo censurino!!1!!1”

DeeoK

Non ho mai parlato di non usare carte.
Non solo guardi il dito ma non leggi nemmeno quel che viene scritto.
Quali sarebbero poi i circuiti esterni al sistema bancario?

Squak9000

per PIN si intende il codice alfanumerico.

Squak9000

è si... sostanzialmente è così anche per Android.

Francesco Renato

Che ci vuoi fare, il popolo è sempre stato raggirato dalla sua classe dirigente da che mondo è mondo.

loripod

con il mio XZ Premium avendo il tasto di accensione con l'impronta digitale non ho mai dovuto mettere alcun pin

Francesco Renato

Non illuderti, l'evasione ci sarà sempre, come in passato c'erano i registratori di cassa manomessi e clandestini, in futuro ci saranno i pos manomessi e clandestini, per non parlare delle carte emesse nei paradisi fiscali.

Ikaro

Sese raccontala a qualcun'altro...la verità è che così non puoi evadere

Francesco Renato

Ingenua creatura non è questione di capire, è questione di commissioni troppo alte a carico dei negozianti, commissioni che andavano bene quando le carte non erano elettroniche e venivano usate solo dai ricchi ma oggi non hanno alcuna giustificazione.

TurboCobra11

Sono d'accordo, è molto più comodo, nelle spese sotto i 25€ il contactless e molto più veloce. Alzarlo a 50€ permetterebbe di usarlo molto di più, sopratutto nelle spese quotidiane, poi magari negli acquisti più grossi che sono una minima parte usi il pin. Ormai quasi tutti i pos accettano il contactless, e tutte le nuove carte lo sono. Per proteggere queste carte basta una custodia RFiD che costa pochi euro e comunque è sempre più sicuro di andare in giro con 200-300€ in tasca o più che se passa uno scippatore sono finiti per sempre mentre la carta la blocchi in zero due

Ikaro

Non puoi avvicinare il telefono da sbloccato?

Stewie

Una domanda: io ho Gpay e ogni volta che devo pagare sopra i 25 euro devo prima avvicinare il telefono, il pagamento va in errore, mi fa mettere il pin e poi va bene: non si può già impostare il pin per far capire a Gpay che sto per pagare con una cifra maggiore di 25 euro? Bancomat di Fineco

Madfranck

io guardo il dito, la luna e tutto il sistema solare. ma se tu usi la scusa della "banca ladrona" per non usare le carte, allora lascio perdere. Senza contare che ci sono circuiti che sono al di fuori delle banche e che ti rimborsano anche parte dei soldi che spendi. quindi mi sa che tu non sono non guardi il dito, ma ti sei fermato al polso.

Ikaro

Per come è pensato il contactless non vedo benefici nella tua proposta... cioè accedi al telefono, apri l'app alza i massimali, paga, riaccedi al telefono riabbassa i massimali chiudi la app riponi il telefono... A quel punto pago col PIN scusa... Il futuro è chiaro pagamenti via telefono/smartwatch commercianti e banche che non lo capiscono che spariscano

DeeoK

Quando si dice "guardare il dito"...

LeoX

Tu quindi speri che tutta la moneta circolante nel nostro paese sia di proprietà di Banche private la cui BCE ed altri investitori esteri hanno la prorietà?

Bravo.

LeoX

Non ti arriva un SMS quando paghi? O una mail? O una notifica dall'app della banca?
Mi sembra strano.

Controlla se puoi modificare i tetti massimi giornalieri.

Madfranck

ok, non usare le carte e tieni i soldi so5to il materasso.

DeeoK

E quindi? Non sono neanche degli enti dallo spiccato senso etico.
Dal momento che lo Stato vuole incentivare uno strumento tale strumento deve essere il piu trasparente possibile. Non credo serva specificare che le banche non si fanno problemi a fare qualunque zozzeria possibile.

Spesa online: la nostra esperienza a Bergamo, Milano, Roma, Reggio e Palermo

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi