E' morto Larry Tesler, inventore del taglia, copia e incolla

20 Febbraio 2020 77

Larry Tesler è morto lunedì scorso all'eta di 74 anni. Il nome potrà non risultare familiare al grande pubblico - si potrebbe dire lo stesso per Matti Makkonen che ci ha lasciati nel 2015 (chi ricorda cosa ha inventato?) - ma è certo che chiunque abbia un minimo di dimestichezza con un qualsiasi programma per l'editing di testi e immagini conosca una delle sue più importanti invenzioni: i comandi per eseguire le operazioni di taglia/copia e incolla.

A riportare la notizia del decesso di Tesler è anche Xerox, e non a caso visto che l'informatico ha sviluppato le popolari funzioni lavorando a partire dal 1973 come ricercatore presso lo Xerox Palo Alto Research Center (PARC) - il centro si è poi separato da Xerox nel 2002. Il progetto portato avanti in collaborazione con Tim Mott riguardava lo sviluppo dell'editor di testo Gypsy all'interno del quale vennero integrate le sopraccitate funzioni, insieme ad ulteriori, ora altrettanto popolari, come la ricerca e la sostituzione delle parole.

L'interfaccia dell'editor di testo Gypsy. Credits: Computer Hystory Museum

Il curriculum di Tesler descrivere in maniera dettagliata il lavoro svolto in quegli anni, ovvero sviluppare, realizzare e testare funzioni per le interfacce grafiche che sarebbero divenute negli anni a venire uno standard per il settore, tra cui:

  • l'inserimento o la sovrascrittura del testo senza entrare in una modalità specifica, semplicemente con un click o trascinando e quindi digitando
  • lo spostamento o la copia del testo senza entrare in una modalità specifica utilizzando il taglia/copia e incolla
  • trova e sostituisci, digitare o incollare in un modulo testo che può essere modificato prima e dopo la ricerca

In breve, a partire dai primi anni '70 del secolo scorso, Telser ha dato un contributo fondamentale verso la rivoluzione informatica che negli anni successivi sarebbe avvenuta: il passaggio dalle interfacce uomo-macchina di tipo testuale a quelle grafiche. Nel suo sito ufficiale Tesler sottolinea di essere stato erroneamente identificato come il padre dell'interfaccia grafica dei Macintosh, ma precisa: non lo sono stato, ma un test di parternità potrebbe smascherarmi come uno dei suoi molti nonni.

I rapporti tra Tesler e lo stesso Steve Jobs non mancarono: il co-fondatore di Apple visitò il PARC nel 1979 e fu proprio l'informatico a mostrargli il funzionamento di Xero Alto, il primo computer dotato di interfaccia grafica e da cui la Casa della Mela trasse ispirazione per realizzare l'altrettanto storico Apple Lisa, che arrivò solo 4 anni più tardi. L'anno dopo (nel 1980) Larry Tesler iniziò a lavorare per Apple, partecipando, tra l'altro, ai progetti di sviluppo degli Apple Lisa, Newton e Macintosh. Un sodalizio durato quasi 20 anni: dopo aver lasciato Apple nel 1997, Tesler lavorò per Amazon, Yahoo e 23andMe.

Immagine in apertura. Credits: Wikimedia Commons

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Riddorck

Sicuramente è stata una figura polarizzante, c'era chi lo odiava e chi lo amava, chi lo sottovalutava e chi lo sopravvalutava. Ovviamente come ogni cosa la realtà sta nel mezzo

OnlyKekko

Veramente aveva rischiato di fallire ben prima, era il 1996.
E quella fu proprio la prima mossa Jobs non appena subentrò a Sculley.
Comunque non credo che MS sia intervenuta perché di buon cuore.

Riddorck

Sicuramente Steve Jobs è uno dei personaggi più sopravvalutati del mondo, ma sicuramente tu sei l'estremo opposto, lo sottovaluti troppo

Astro

Ma guarda che apple era fallita nel 2000 se non interveniva microsoft a salvarla non esisterebbe piu da 20 anni

Boronius

Beh, io direi "diversamente giovane"

Boronius

Ero molto giovane all'epoca, mi ricordo di un sistema operativo per CPU Motorola 6809. Anche i primissimi home computer, tipo Atari 400 classico o il Texas Ti 99/4A

Antonio

Grand. Lup. Mann.

R.I.P.

Cri85

GUARDATE, per me la somiglianza è inquietante!
https://uploads.disquscdn.c...

Nerd87

Si, su mac è cmd+c/cmd+v

Romeo

RIP...... l'inventore del ctrl+c ctrl+v (forse su mac la combinazione dei tasti è diversa?).

LucaMW
Account Anniversario

Sicuramente qualche pezzo dell'articolo è stato copiato/incollato da qualche altro articolo...
LoL

Andrea

piccole grandi invenzioni

roby

Mha guarda forse a lui gli do' soltanto il fiuto di aver pensato che gli smartphone dovevano essere un ecosistema di app a cui tutti potevano accedere e rendere il telefono un modo diverso di comunicazione

roby

Assolutamente d'accordo

iclaudio

be è tempo di carnevale e io quasi quasi mi vesto da "copiancolla"

Francesco

Senza di lui non avrei mai scritto la mia Tesi di laurea. R.I.P.

Jean XS

Scusa, una svista. (tastiera di m3rda Apple)

OnlyKekko

Non è che ha preso spunto: gli hanno presentato un prototipo che probabilmente non avrebbe mai visto la luce e lui l'ha fondamentalmente rubato.
In Apple l'hanno reso migliore e l'hanno messo sul mercato mentre a Xerox faceva la muffa.
Jobs non è stato né un ingegnere né un designer né uno sviluppatore, è semplicemente stato uno con un fiuto incredibile, un pelo sullo stomaco enorme, un ego smisurato e non ultimo, uno con la capacità di commettere sbagli enormi.
Di sicuro però aveva la capacità di capire l'usabilità di una interfaccia o di un prodotto e come svilupparla, vedi Xerox (interfaccia grafica con mouse) o Fingerworks (multitouch).

italba

Nemmeno quella, copiata dai Beatles

Account Anniversario

Paste. Con la e.
Altrimenti hai detto taglia, copia, passato.

Account Anniversario

Sempre di dormire si tratta

Intollerante

Lo possiamo definire il padre del giornalismo moderno.
RIP

Jean XS

Esatto!

Desmond Hume

ti invece di chi sei il clone?

MatitaNera

Riposino è ambiguo, va qualche accento?

Desmond Hume

che sono appunto i capisaldi dei grandi produttori cinesi.

Jean XS

Cut, Copy, Past.

Bingo

Si lo so che sei la stessa persona paspart_2 ossessionatissima dalla cina, fatti curare da uno bravo o da un esorcista

Desmond Hume

e se fossimo la stessa persona?

è stato Chief Scientist che letteralmente si traduce con scienziato capo.

Per dubbi o perplessità puoi cercare il significato del ruolo :)

Bingo

vedo che sei >paspart_2< che in ogni notizia ci infila la cina

Frazzngarth

questa è sottile...

db1997
Bingo

cos'hai 12 anni

Bingo

Ha scritto la religione della mela per raccogliere piu fanatici possibili e c'è riuscito rubando le idee altrui e accusando gli altri di rubare.

Bingo

Steve jobs non sapevo focsse cinese

JustATiredMan

ossia usavi il CP/M del grande Gary Killdall ?

Desmond Hume

lei è distrutta https://uploads.disquscdn.c...

JustATiredMan

E si... ormai anche l'informatica stà diventando un settore "vecchio", i grandi pionieri stanno invecchiando e lasciando anche loro questa valle di lacrime.

Argonx

Strano che non abbia preso il Nobel...

SamBeOne

tutta sta grande ispirazione per poi dimenticarsi di mettere il tasto destro sul mouse. Miticiiii

SamBeOne

wikipedia è, purtroppo, un bignami scritto male.

PCusen

Certo, il marketing.

Account Anniversario

la apple

roby

Pure l'interfaccia grafica prese spunto il caro Job? Ma ci sta una cosa che ha creato solo lui?

checo79

oltre ad apple lo compiangono i vari designer di audi e bmw

PCusen

Ah ecco, quindi Jobs più che essere un visionario e' stato uno con una buona memoria visiva!

Giusioppe

Il vero fondatore di Apple, che ha copiato tutto da lui

Sky Wifi: l'offerta in fibra (FTTH) è ufficiale. Come funziona e quanto costa

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Covid-19: come non cadere nella trappola della falsa informazione | Podcast

Apple e Google, più privacy per le app di tracciamento: cosa cambia per l'utente