MediaTek Dimensity 1000 ufficiale: SoC 7nm con modem 5G (SA/NSA) e WiFi 6

26 Novembre 2019 27

Mediatek continua a spingere l'acceleratore sul 5G e, a poche ore di distanza dall'annuncio della collaborazione con Intel per rendere disponibile la connettività di nuova generazione sui portatili, introduce Dimensity, una nuova linea di chipset 5G che per il momento trova nel Dimensity 1000 5G il suo modello di punta, nonché quello di esordio.

I tratti distintivi di Dimensity 1000 5G si sostanziano nel processo produttivo a 7 nm FinFET e nel supporto al 5G 2CC CA (two carrier aggregation) con velocità di download massime di 4,7Gbps e di upload pari a 2,5Gbps su reti sub-6GHz (niente supporto mmWave, quanto meno in questo modello).

Da sottolineare inoltre il supporto multi mode - compatibilità con le reti cellulari dalla 2G alla 5G - e alle infrastrutture di rete SA (standalone) e NSA (non-standalone). Una piattaforma aggiornata anche in rapporto agli altri standard di connettività senza fili: integra infatti un modulo WiFI 6 e Bluetooth 5.1.


Il SoC Dimensity 1000 5G comprende una CPU octa-core, con quattro core Arm Cortex-A77 capaci di operare sino alla frequenza massima di 2,6GHz e quattro core Arm Cortex-A55 con frequenza di clock sino a 2GHz - una soluzione che bilancia prestazioni (demandate al primo cluster di core) e consumi (mantenuti bassi grazie al secondo cluster di core).

Dimensity 1000 5G è inoltre il primo SoC equipaggiato con la GPU Arm Mali G77. Competa il quadro l'unità dedicata alla gestione degli algoritmi di intelligenza artificiale, l'APU 3.0, esa-core che raddoppia le prestazioni del modello di precedente generazione con una potenza di calcolo di 4,5 TOPS.

Altre caratteristiche di spicco del SoC Dimensity 1000 5G messe in evidenza da Mediatek comprendono:

  • Primo SoC al mondo a supportare la tecnologia Dual 5G SIM
  • Il modem 5G è integrato direttamente nel SoC e ciò contribuisce a migliorare l'efficienza e i consumi, oltre ad offrire spazio aggiuntivo che può essere utilizzato per ospitare batterie più capienti o moduli fotocamera più complessi
  • E' il primo SoC al mondo a comprendere un processore di immagine (ISP) con cinque core che, in combinazione con la tecnologia Imagiq di Mediatek, è in grado di supportare:
    • sensori fotocamera sino ad 80MP (24fps)
    • molteplici combinazioni multi-camera, compresa quella con doppio modulo da 32+16MP
  • L'APU 3.0 può essere impiegato per migliorare ulteriormente le prestazioni della fotocamera con algoritmi di intelligenza artificiale che intervengono su autofocus, auto esposizione, bilanciamento del bianco, riduzione del rumore, HDR, riconoscimento facciale, video HDR multi-frame (è il primo SoC al mondo ad essere in grado di gestirli - registra filmati in 4K HDR catturando gruppi di tre fotogrammi con tre differenti esposizioni e li fonde in un unico flusso video)
  • Chiude il quadro il supporto a display FHD+ sino a 120Hz e 2K+ sino a 90Hz. E' inoltre il primo SoC mobile a supportare il formato AV1 (risoluzione 4k a 60fps) - progetto portato avanti dalla AOM (Alliance of Open Media), con il contributo di Google, Mozilla e Cisco, per sviluppare il codec royality free.

Gli smartphone basati sul SoC Dimensity 1000 arriveranno sul mercato nel primo trimestre 2020.

CARATTERISTICHE TECNICHE
  • CPU:
    • Octa-core 64-bit
    • 4 Arm Cortex-A77 @ 2,6GHz
    • 4 Arm Cortex-A55 @ 2GHz
  • Memoria e storage:
    • LPDDR4X
    • Frequenza di memoria massima supportata: 1866MHz
    • Quantità di memoria massima supportata: 16GB
    • Tipo di storage: uFS
  • Grafica:
    • Arm Mali-G77 MC9
    • Risoluzione del display massima: 2520 x 1080 pixel
    • Codifica video: H.264, H.265 / HEVC
    • Riproduzione video: H.264, H.265 / HEVC, VP-9, AV1
  • Fotocamera:
    • Sensori di immagine supportati:
      • Sino a configurazioni a doppio sensore 32+16MP o singolo 80MP
    • Risoluzione video massima supportata:
      • 3840 x 2160 pixel
    • Funzioni della fotocamera:
      • HDR-ISP (3+2) / Video HDR / Video NR / Video Bokeh / Video EIS / AI-Shutter / AI-AE / AI-AF / AI-AWB / AI-NR HDR / AI-HDR / AI-FD
  • Connettività:
    • Tecnologia cellulare:
      • 2G / 3G / 4G / 5G Multi-Mode, 4G Carrier Aggregation (CA), 5G Carrier Aggregation (CA), CDMA2000 1x/EVDO Rev. A (SRLTE), EDGE, 4G FDD / TDD, 5G FDD / TDD, GSM, TD-SCDMA, WDCDMA
    • Funzioni:
      • SA & NSA modes; SA Option2, NSA Option3 / 3a / 3x, NR TDD Band, NR FDD Band, DSS, NR DL 2CC, 200 MHz bandwidth, 4x4 MIMO, 256QAM NR UL 2CC, 2x2 MIMO, 256QAM VoNR / EPS fallback
    • Categoria LTE: Cat-19 DL
    • Velocità di download massima: 4,7Gbps
    • Velocità di upload massima: 2,4Gbps
    • WiFi 6 (a/b/g/n/ac/ax)
    • Bluetooth 5.1
    • Radio FM

27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Danilo De Mattia

Niente male davvero. Brava MediaTek. Comunque c'è da dire che si vede la collaborazione di Intel. Un balzo in avanti enorme. Attualmente il miglior microprocessore al mondo, ma la risposta di Qualcomm non tarderà più di tanto. Certo è solo un bene avere più competitor nel mondo dei micro processori.

Luca

si, è vero il 990 monta tri cluster e sono menzionati solo 6 core i 2 A76 e i 4 A55.. l altro cluster saranno moongose e non si sa su quale architettura siano sviluppati.. anche per me è un eccellente soc il mediatek..

Capitan Winchester

No, exynos 990 monta 4 core A55 + 2 core A76 + altri 2 core custom che non vengono specificati sul sito ufficiale e forse potrebbero essere basati sugli A77..
Anche fosse così rimarrebbe sempre indietro al mediatek perchè quest'ultimo ne monta 4 cortex A77 tutti i 2.6 Ghz. Tra l'altro la frequenza di clock del 990 non viene nemmeno specificata o almeno io non l'ho trovata ma dubito che i 2 core intermedi A76 abbiano 2.6 Ghz
Ora vedremo che farà qualcomm ma ad ogni modo questo mediatek è un eccellente bestia

Luca

exynos 980 monta A77 mentre la GPU è G76. mentre exynos 990 montano A77 e GPU G77 MP 11

Capitan Winchester

Migliori si ma non mi aspettavo un incremento di 150.000 punti!! Il kirin 990 è basato sugli A76, l'exynos anche rimane solo lo snap.. Se anche l'865 sarà basato sugli A76 questo mediatek sarà il soc più performante di tutti

Luca

monta i nuovi core a77, oltretutto 4 core alla frequenza massima di 2,6, l' ultima GPU Mali g77 con nove core... era lecito aspettarsi risultati migliori del Qualcomm 855+

Capitan Winchester

https://uploads.disquscdn.c...
Ragà guardate questo risultato.. E' questo nuovo mediatek... Se fosse confermato sarebbe incredibile e assurdo il salto in avanti in termini di prestazioni!! Più di 150k punti rispetto ad uno snap 855

Aster

Bene

red wolf

una mediatek promettente e risoluta, molto meglio un altro competitor nelle fascia media e top piuttosto che no...

maffo

Si è messa sotto mediatek, anche se in Europa avrà un mercato ristretto i migliori auguri

Luca

può montare ufs dalla 2 alla 3.. poi è il produttore che decide le memorie da affiancare al soc

Capitan Winchester

Questa soc per le caratteristiche che ha credo stia già sopra al kirin 990 e all'exynos 9830! Ora vediamo Qualcomm con l'865 ma mediatek mi pare che ormai abbia preso la corretta strada dopo il G90T.. Non mi aspettavo qui 4 core A77 fino a 2.6 Ghz e altri 4 A55 che si fermano a 2 ghz.. Se già il G90T che ha solo 2 core A76 a 2.05 riesce ad essere meglio in multicore dello snap 730 e ottiene un punteggio su antutu più alto questo nuovo soc dovrebbe fare faville!
Brava mediatek

Zeronegativo

vediamo la risposta di qualcomm, ci sarà lo sdoganamento del 5G per la fascia media nel 2020? (ma non erano obbligatorie le memorie UFS3.0?)

Zeronegativo

aspettano che venga presentato uno smartphone con soc mediatek di solito.

Luca

dopo il g90t, soc completo e compete su tutti i fronti con la fascia media e anzi ha anche qualche funzione migliore soprattutto lato modem, ecco un soc per la fascia alta che stando alle caratteristiche più dire la sua a testa alta con i rivali..e come modem 5g questo montato su questo soc è di un altra categoria della controparte Qualcomm x50 e x55 che è esterno al soc oltre essere NSA.. come AI mediatek è stata la prima a credere e integrare processori deficati.. poi c'è la prova sul campo

bisrafdav

io ho avuto invece il 6752 (UMI e-MAx) girava benissimo finche mia figlia scagliandolo in terra ha detto di no.

Sostituito con X20 (redmi note 4) e gira benissimo per l'ordinario tutt'oggi da 2,5 anni

CAIO MARIOZ
Cristopher99

Non sono malaccio, chissà se riusciranno a competere almeno discretamente col monopolio snapdragon...

Account Anniversario

IO tutt'ora ho un 6750 e funziona alla grande... Non pensavo sinceramente

Dunkirk

Stanno arrivando anche loro, ancora un po' e spero ci sia un nuvo competitor per la fascia alta.

Koji Ray

Dal 6595 in poi i mediatek non sono mai stati "malaccio", avevano dei
problemi insiti nel fatto di essere pensati per la Cina (modem e gps) e
quella tendenza ad azzoppare le gpu pensate da arm castrandola
con massimo 2 core... c'è da dire che costando 2 noccioline, si poteva
anche capire la cosa su certi versi, ma sono sempre stati "decenti" per
quello che offriva l'epoca!

Freddy

Grazie della nota critica. Abbiamo corretto quel passaggio nato da una fuorviante comunicazione da parte di Mediatek - (non che rappresenti una scusante, la colpa è sempre di chi scrive e di chi pubblica):

Dimensity 1000 is the first mobile SoC to support Google AV1 format

momentarybliss

Hai capito Mediatek che bomba

Account Anniversario

Dove sono i soliti utonti che scrivono "mediatek m.rda"?

Frazzngarth

tecnicamente è all'avanguardia...

CAIO MARIOZ

Il formato AV1 non è di Google

DenFox

Che dire, sembra un soc eccellente sotto ogni punto di vista.

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?