Facebook: 100 sviluppatori avevano accesso a dati personali da API disattivata

06 Novembre 2019 14

Facebook ha avvisato che circa un centinaio di sviluppatori avevano ancora accesso all'API Groups, che la società aveva disattivato nella primavera dello scorso anno - pochi giorni dopo lo scoppio del colossale scandalo Cambridge Analytica (in QUESTO nostro articolo trovate tutti i dettagli). Facebook non ha prove per dire che siano stati commessi degli abusi, ma sa che almeno 11 sviluppatori hanno consultato i dati negli ultimi 60 giorni.

La società si è messa in contatto con tutti i partner interessati e ha chiesto loro di cancellare eventuali informazioni raccolte, con l'assicurazione che saranno svolte delle verifiche per assicurarsi che ciò sia avvenuto; inoltre ha detto di aver tolto l'accesso ai dati - speriamo questa volta in modo definitivo.


Groups è un'API che permette (permetteva, in effetti) alle app terze di accedere ad alcune serie di dati (nome, numero di utenti, contenuto dei post) di un Gruppo, previa autorizzazione degli amministratori di tali Gruppi. Se un utente semplice del Gruppo acconsentiva, le app potevano anche raccogliere informazioni personali (nome, foto del profilo, attività nel Gruppo...). I 100 sviluppatori avevano ancora accesso proprio a questi ultimi dati.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Gaming Pro a 649 euro oppure da ePrice a 709 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
eL_JaiK
..e ha chiesto loro di cancellare eventuali informazioni raccolte..


..Spiegando in una postilla anche dettagliatamente il metodo da loro sempre usato: Tasto destro->Svuota cestino.

ghost

Il bello di essere ricco è che puoi fare quello che vuoi e non vieni mai punito come dimostra facebook ogni mese

voodoonet

che fai Zukkomerd dai ancora la colpa a NSO? Vergognati e datti alla pesca, chiudi Facebook che ormai nulla ha che vedere con il suo principio, anzi tutto porta fuorchè amicizie.

Vash
Marco

Non è vero.

Marco

Questa è una cagata.

Comitato_no_Disqus

È vergognoso continuare ad avere un account Facebook, dopo tutti i continui misfatto reiterati a discapito della privacy (dei poveri pirla)

Jeson

No assurdo... Ogni benedetto mese viene coinvolto in qualche scandalo eppure ha ancora il monopolio dei social!

T. P.

riciclo un mio post...

credibilità, portami via! :)

Andrej Peribar

Non è possibile, viola la stessa etica e morale su cui Zucky ha progettato facebook.
Ritrovare i vecchi amici.

Amici!

Cosa c'è di più sano dell'amicizia?!
E l'amicizia si basa sulla fiducia, la trasparenza e l'onestà.

Quindi è palesemente una fakeNews

Marco

E' vergognoso che ancora accadano tali cose, dopo i numerosi scandali venuti fuori.

PCusen

Se sei ultra miliardario ed ebreo negli USA puoi fare praticamente qualsiasi cosa.

LaVeraVerità

Ma com'è che questo cancro non è stato ancora inserito nell'elenco dei crimini contro l'umanità?

efremis

Sembra lo stile apple

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?