Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Aggiornamento di Windows 11 in arrivo: cosa aspettarsi da Moment 5

07 Febbraio 2024 59

Microsoft si prepara a rilasciare il prossimo aggiornamento di Windows 11, Moment 5, che a quanto pare non introdurrà molte modifiche funzionali, ma si concentrerà principalmente sulle conformità necessarie per il Digital Markets Act (DMA). Moment 5 dovrebbe essere l'ultimo aggiornamento di questo genere per gli utenti di Windows 11 nel 2024, poiché il prossimo step del sistema operativo sarà chiamato Hudson Valley e arriverà attorno al mese di giugno.

Secondo il sito informativo windowscentral l'arrivo di Moment 5 è previsto entro fine febbraio/inizio marzo come anteprima (poiché internamente viene chiamato “Aggiornamento di febbraio 2024”) e al suo interno troveremo miglioramenti alle funzionalità di accessibilità integrate di Windows 11, all'integrazione di Windows 365, la possibilità di rimuovere le notizie dal riquadro Widget e Bing dalla barra di ricerca di Windows e forse altre modifiche minori di cui parleremo in seguito in successivi articoli, man mano che emergeranno.

Similmente a quelli precedenti, Moment 5 sarà fornito come aggiornamento cumulativo tramite Windows Update, probabilmente incluso nel rilascio del Patch Tuesday di marzo o aprile 2024 dopo essere stato reso disponibile come anteprima opzionale alla fine di febbraio. Sarà offerto solo agli utenti che eseguono Windows 11 versione 23H2, pertanto se vorremo installarlo dovremo prima aggiornare la versione in nostro possesso. Ecco tutte le novità note in arrivo.

MIGLIORAMENTI GENERALI

L'aggiornamento Momento 5 per Windows 11 porta con sé una serie di miglioramenti, come la possibilità di scrivere direttamente nelle caselle di testo in tutto il sistema operativo. Ciò renderà l'utilizzo del sistema operativo con una penna digitale molto più semplice, poiché non è più necessario accedere a un pannello di scrittura a mano dedicato. Come parte delle modifiche apportate al sistema operativo per conformarsi al DMA, Microsoft renderà ulteriori app di sistema disinstallabili dall'utente. Queste includono Edge, Cortana, Camera e Foto.

Su questa stessa linea, Microsoft renderà interoperabile il riquadro di ricerca di Windows, il che significa che i provider di ricerca di terze parti come Google o Yahoo potranno creare un plugin per il riquadro di ricerca di Windows per consentire agli utenti di passare da Bing a un altro provider di ricerca se lo desiderano. Microsoft apporterà modifiche alla funzione Nearby Share, ocme miglioramenti alla velocità di trasferimento e la possibilità di utilizzare nomi più leggibili per identificare i dispositivi

Microsoft afferma anche che la funzione Windows Spotlight, che richiama uno sfondo del giorno da Bing, sarà impostata come predefinita con Moment 5. Questa impostazione avrà effetto solo se si utilizzano gli sfondi predefiniti di Windows, mentre se si utilizza uno sfondo personalizzato, l'opzione Windows Spotlight non verrà attivata automaticamente.

Per quanto riguarda Copilot, l’assistente, potrà essere "staccato" dalla barra laterale, avrà un layout più ampio, comparirà anche nel menu ALT+TAB di Windows, e funzionerà anche su più display. Microsoft sta anche aggiungendo suggerimenti intelligenti per l'app di snapping basati su IA al menu Snap Layouts che appare quando si passa sopra l'icona di massimizzazione di un'app. Utilizzando l'apprendimento automatico, Windows ricorderà le app che solitamente vengono snapped e suggerirà automaticamente layout basati sulle app che hai aperto attualmente.

SCHEDA WIDGET

Sempre in ottica di adeguamento al DMA. il cambiamento maggiore sarà la possibilità di disabilitare l'integrazione di Microsoft News all'interno della scheda dei widget, consentendo agli utenti di disattivare completamente il feed di notizie di "Microsoft Start" nella pagina delle impostazioni.

Oltre alla possibilità di disattivare Microsoft Start, l'azienda sta rendendo interoperabile la scheda dei Widget, il che significa che i servizi di notizie di terze parti potranno creare un plugin capace di integrarsi con essa. Ad esempio, Google News o Apple News potrebbero molto presto supportarla e gli utenti potranno installare quel plugin se preferiscono quei servizi rispetto a Microsoft News. A differenza di alcuni degli altri cambiamenti DMA, questa sembra essere universale, il che significa che non sarà necessario essere in una regione UE per accedervi.

AGGIORNAMENTI APP

Ci sono anche ulteriori miglioramenti alle app integrate in arrivo con l'aggiornamento Moment 5, come quello di Notepad, che includerà un conteggio dei caratteri in fondo alla finestra. Anche la scorciatoia "Modifica con Notepad" subirà una modifica, apparendo anche nei menu contestuali quando si fa clic con il tasto destro su determinati tipi di file selezionati.

Il Microsoft Store sarà aggiornato con l’arrivo di una nuova scheda "Arcade", che consentirà di giocare a giochi istantanei, ossia che non devono essere scaricati. Si parla di titoli piuttosto basilari, come quelli presenti nel Play Store, ma ottimi come passatempo mentre si attende ad esempio che un file venga scaricato o che il rendering di un video si completi.

L'app Microsoft Store ha anche guadagnato alcuni miglioramenti visivi e di utilizzo, come un'interfaccia più dinamica come quella che appare quando si passa sopra un'app sulla pagina iniziale del negozio. Infine, lo store si avvierà più velocemente.

WINDOWS 365

Microsoft continua a lavorare sull'integrazione di Windows 365 nel sistema operativo Windows 11 e con Moment 5 arriverà la possibilità per un'organizzazione di personalizzare la pagina di accesso con il proprio logo per i dipendenti che inseriscono le credenziali del PC Cloud. Ci sarà anche un nuovo pulsante di disconnessione in Visualizzazione attività, che permetterà agli utenti di disconnettersi dal loro PC Cloud quando usano il desktop di Windows 11 in locale. All'interno del PC Cloud sarà introdotto un pulsante di disconnessione direttamente nel menu Start, che ci riporterà al nostro desktop locale.

Visualizzazione attività mostrerà anche degli indicatori che appariranno appena sopra la barra delle applicazioni ogni volta che si passerà tra i desktop locali o il PC Cloud. Inoltre, gli utenti potranno configurare più facilmente le impostazioni del dispositivo locale quando connessi a un PC Cloud grazie a un pulsante dedicato per aprirle direttamente all'interno dell'app Impostazioni di Windows del PC Cloud.

Infine, Microsoft sta per lanciare una nuova modalità per Windows 365 Boot chiamata Modalità Dedicata, che permetterà di avviare il PC Cloud Windows 365 dal nostro dispositivo aziendale designato. Saremo così in grado di accedere senza problemi al nostro PC Cloud Windows 365 dalla schermata di accesso di Windows 11 utilizzando metodi di autenticazione senza password, come Windows Hello for Business. Questa modalità includerà anche un'esperienza rapida di cambio account per passare senza sforzo ad altri profili.

ACCESSIBILITÀ

Microsoft apporterà ulteriori miglioramenti ad alcune delle funzioni di accessibilità integrate in Windows 11. La prima sarà Voice Access, la quale supporterà più monitor per la navigazione con la propria voce non solamente sul display principale. Inoltre, Microsoft sta aggiungendo il supporto per più lingue, tra cui francese (Francia), francese (Canada), tedesco, spagnolo (Spagna) e spagnolo (Messico). Voice Access guadagnerà anche una nuova funzione chiamata "scorciatoie vocali", che consentirà di creare comandi personalizzati che utilizzano la propria voce.

Anche Narrator riceverà degli aggiornamenti, inclusa la possibilità di visualizzare anteprime delle nuove voci naturali prima di scaricarle. Narrator potrà anche utilizzare Voice Access per aprire applicazioni, dettare testo e interagire con elementi sullo schermo utilizzando la voce. Comandi come "parla più velocemente" e "leggi la linea successiva" funzioneranno in concomitanza con Voice Access.

Delle novità di Moment 5 ne parleremo ancora nelle prossime settimane, qualora emergano nuovi dettagli e funzionalità inedite.


59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
losteagle

si ma qui te ne fanno venire 5 di mal di testa!! Ahia iai!

dark

io nessun problema da w7.
o non sei capace o hai problemi hardware

dark

non usi te. non le usa nessuno. ok

dark

trovato lavoro?

AlphAtomix

Eh ma mi si apre ogni volta che lancio la vecchia app calendario

yepp

Si, te lo riscarica in automatico anche dopo averlo disinstallato, ma fregatene, non usarlo e lascialo "dormiente" quell'outlook free.

AlphAtomix

Eh io ci provo anche, ma ogni volta che apro il "vecchio" calendario dopo averlo chiuso mi scarica in automatico sta cacata di outlook free.

Researchspace
Manolo

Ho windows 11 da alcuni anni mai un crash o nulla.

Rdl13
Jaws 19

Cortana l'ho disinstallata tranquillamente circa due mesi fa, come si disinstalla qualsiasi app dall'elenco principale. D'altronde, era ormai una funzione totalmente deprecata.

La scheda "Arcade" è presente nel mio Microsoft Store da una decina di giorni. Ho provato alcuni giochini, funzionano bene. Utili per ammazzare il tempo.

Researchspace

Certo ma e normale che sia cosi.. alcune volte vedo anch'io qualche piccola incertezza sul mio desktop fatto in casa con un vecchietto arzillo i5 2500K con ben 12 anni sul groppone, ma e per il fatto che e proprio il connubio hardware datato e software.. ma a parte queste piccole cosette funziona a dovere.. personalmente W11 mi soddisfa.

Mauricio

Ho qualche dubbio...

Con un portatile nuovo, i9 (13^ generazione), + 4060 + 32GB ram, il sistema ha:
- parti delle info tagliate
- parti sovra poste
- dwm.exe che consuma ram in modo assurdo, si arriva anche a 5/6 GB
- allo spostamento dei desktop virtuale si perde le personalizzazioni desktop (sfondo)

- lag fastidioso durante lo scorrimento dei desktop virtuali
- "imposizioni varie" tipo: usa Edge, usa Windows Backup (solo su OneDrive), consigli menu start non disattivabili...
E altre cose che ora non mi vengono in mente.

https://uploads.disquscdn.c...

Rdl13

Boh, io non sono convinto al 100%. A volte ho come l'impressione che 10 sul mio vecchio portatile di 10 anni fa (i7-4700h) girasse meglio di 11 sul nuovo (r5-5600h), lo ricordo più reattivo e meno "laggoso"

MatitaNera

Mi fa morire Microsoft, miglioramenti su cose che non usa nessuno.

Kilani

Forse ti conviene controllare l'hardware invece di dare la colpa al SO...

Haeretik

E' vero, del resto è un SO ormai del tutto maturo, di fatto è stata una lunga evoluzione direi almeno a partire da Windows 7

ally

come fa ad avere comportamenti diversi se hai reinstallato n° volte? sicuro di non avere problemi di altro tipo?

DjMarvel

Windows 11 è veramente perfetto. Quasi mai un problema (dire mai), se penso che uso windows dai tempi di 3.11 (ma ero molto piccolo) devo dire che Microsoft ha fatto un bel lavoro!

Rea404

Mai avuto mezzo problema con Windows 11

Giàgioggiola

Io tempo fa sono rouscito a passare alla 24H2 montando la ISO oroginale e avviando un prompt dei camando dalla sua posizione, ho digotato poi il comando setup /product server
Prova a vedere se funziona ancora.

Davide Nobili

Concordo con l'utente che ti ha risposto prima di me, se hai frequenti crash probabilmente hai conflitti hardware, probabile che la ram "non regga" la frequenza impostata.
Io ho avuto lo stesso problema con la mia Asus e le RAM, perfettamente compatibili (erano nella QVL), col profilo DOCP abilitato all'inizio tutto bene, poi da un certo aggiornamento BIOS in poi basta, crash continui.
Se disattivato il DOCP non crashava.

Ho risolto, dopo varie ricerche in rete, modificando manualmente un parametro di voltaggio delle ram.

Falken

esatto, esperienza personale, son partito io da win 1.0 poi via via ho continuato, fino all'attuale 11, sono circa due anni che l'ho installato e va come fosse la prima volta te lo assicuro, buon SO ma non in tutto ovvio che i problemi ce ne sono eh? ma per il mio uso sono problemi trascurabili, i7 10700f - 3070Ti - 32 giga di ram - Samsung SSD 860 EVO.
Hai per caso problemi di ram? usa memtest86 se non hai già fatto.

Tiwi

mi tengo win 10, pc non aggiornabile, e non voglio forzare :D

Redvex

Windows 11 è il sistema peggiore da quando uso windows 3.11.
Attenzione non intendo in senso assoluto il peggiore (che windows 95A crashava solo a guardarlo, vista era un mattone ecc ecc, Windows 8 un esperimento fallito).
Problemi non risolvibili con Windows update che non installava gli aggiornamenti.
Dopo aver provato a cancellare cache, script e controscript non ho potuto fare altro che reinstallare. Cosa che ovviamente non mi permetteva sul portatile perchè una piccola partizione che gli serve era inferiorea 100 mb e l'ho scoperto grazie all'unico video italiano e in qualità .3gp quasi.
Sul fisso invece mai successo ma errore critico hardware windows. Non si avviava ne si ripristinava da console e ha fallito l'installazione almeno 6 volte prima di andare (Amd 5800x, 32gb ram, Nvidia 3070 e samsung 980 pro quindi full compatibile). Altri vari crash ecc ecc sia sul portatile gaming che sul fisso.
Senza contare che appena uscito era un windows 10 senza alcune funzioni che hanno rimesso dopo. Rapportandolo all'epoca in cui è uscito lo ritengo con il peggior windows di sempre per esperienza personale (windows 95 e 98 considerando che erano agli albori dei SO con le Gui li giustifico)

dark

trovato lavoro?

comatrix

Si vero, dopo che son passato a Win11 però, non prima (che io sappia)

comatrix

MADOOOOOOOO!!! Non ci posso credere, hai scritto una cosa sensata.
Ok adesso posso passare a miglior vita, ho visto tutto.
Peace and Love ^_^

P.S. E se lo fai notare ai soliti, sai quali sono le risposte:

- non serve a nulla
- non è vero è tutto come prima
- non funziona a te

e via dicendo...

comatrix

Ma solo qua e là eh, appena appena...

E K

Sta cosa di scrivere ovunque con la penna é un sogno. Speriamo funzioni bene.

SpiritoInquieto

Ccleaner o Revo Uninstaller e togli tutto in sicurezza.

yepp
frank700

L'interfaccia grafica di win11 è carina, ma è inutile se poi trovo dei problemi di usabilità, o trovo dei bug qua e là.

AlphAtomix

Domanda, dato che su win 10 l'app calendario è stata rimpiazzata da outlook free, è normale che se aggiungo un evento dal calendario sulla barra (cliccando sull'orario per intenderci), questo non mi si sincronizza più sul mio account (ad esempio sul telefono non lo vedo) finché non apro outlook free?

p@olo.g

non riesco ad installare l'ultima iso di windows 11 disponibile dal sito microsoft
ho seguito sempre la procedura di sostituire il file appraiserres.dll con quello del setup di windows 10, ma senza successo
compare questo messaggio

installazione di windows 11
si è verificato un errore imprevisto durante l'installazione di windows
codice errore : 0x8007007E - 0x40003
pulsante ok

JustIn.time

Le dx12 cosa?
Anche win10 le supporta così come il direct storage.

yepp
yepp

L'app Fotocamera io la posso già disinstallare, dopo l'aggiornamento cumulativo di gennaio per Windows 11.

Ravenlord

E rendere disinstallabile l’app “Il tuo telefono”, quando??

comatrix

Pare brutto dai (anch'io dico fecqui invece di feci ^^)

comatrix

E fosse solo quello, anche nelle cose più banali latita

comatrix

Bella domanda

Corryg

ok ma dici che verranno integrate in win12?

comatrix

Non è quello ma il fatto che ha mancanze assurde

comatrix

Mah vedremo, io so solo che se potessi tornerei al 10, purtroppo le DX12....

momentarybliss

Stavolta arriverà Copilot nella barra delle app oppure si dovranno attendere ancora le calende greche?

T. P.

:D

Jotaro

Cos...? Un moment...

T. P.

Prendi un moment!

Jotaro

Windows 12 non ci sarà.
Sarà un super aggiornamento che non si installerà a meno che non cambi il pc. Te lo garantisco.

Abbiamo rifatto la nostra workstation, ora è tutta ASUS ProArt!

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Asus ROG Strix SCAR 18, una bomba con Intel Core i9 14th gen e RTX 4090

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO