Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Microsoft aveva considerato l'acquisizione di Square Enix

29 Giugno 2023 37

In almeno una realtà alternativa, Square Enix è di proprietà di Microsoft: la società ha infatti confermato bene scorse ore che qualche anno fa aveva valutato l'acquisizione del rinomato colosso del gaming, proprietario di franchise di primissimo ordine come Final Fantasy, Tomb Raider, Kingdom Hearts e tanti altri ancora. L'interesse primario della società di Redmond era rafforzare la propria posizione nel segmento del mobile gaming - più in particolare, per creare una sorta di edizione mobile del Game Pass, che attualmente è disponibile solo su console Xbox e su PC. Naturalmente c'erano anche altre ragioni leggermente sensate, tra cui:

  • Rafforzare la presenza di Xbox in Asia, regione storicamente ostile al brand americano
  • Ampliare l'offerta Game Pass anche su PC e console, grazie all'enorme catalogo di titoli in possesso di Square Enix.

Le informazioni sono emerse grazie alla documentazione relativa al processo che vede Microsoft schierata contro la FTC in merito all'acquisizione di Activision Blizzard King. Tale processo si sta rivelando un'autentica miniera di informazioni molto interessanti sui retroscena dell'intera industria dei videogiochi, sul modus operandi dei suoi protagonisti e sulle dinamiche che lo regolano. Sempre in questo contesto, poco tempo fa era emerso che Microsoft aveva valutato l'acquisizione di altri grandi nomi, tra cui Bungie e SEGA.

I documenti non spiegano fino a che punto Microsoft si sia spinta nell'esplorazione di questa prospettiva. Sembra che l'iniziativa non abbia mai superato la fase concettuale interna - in altre parole, che non ci siano effettivamente state discussioni concrete con Square Enix; è anche improbabile che l'altra parte coinvolta rilascerà conferme in uno o nell'altro senso, a meno che non sia costretta.


37

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
gianni polini

MIcrosoft deve entrare nel mercato giapponese...che e' molto xenofobo per quanto concerne le console NON giapponesi.

Buona sarebbe l'acquisizione di Sega ed altri grandi distributori Giapponesi

Adrian Mallard
The Eraser

Basta andare a ritroso di qualche altro anno e troverete anche la notizia che MS ha provato a prendere Nintendo. Non è una battuta.

Ikaro
Il corpo di Cristo in CH2O

certo ma non ha validità legale. ha la stessa validità dei contratti mafiosi.
allora, capitolo primo dei libri di giurisprudenza: "I beni come oggetto del diritto".

sony ha comprato l'esclusività? no, quindi fino a che non c'è un obbligo scritto sulla proprietà di qualcun altro per un oggetto, con quell'oggetto ci può fare quello che si vuole.
poi, le sw-house si vanno a mettere contro sony? eh no, perchè sony è "il pezzo grosso" e poi te la fa pagare. vedi, è al pari dei rapporti tra mafiosi.

se vuoi distruggere il materiale del gioco, prima lo compri e poi, quando è giuridicamente tuo, lo distruggi.

Ikaro

Se le due parti sono d'accordo e non si va contro la legge possono esistere tutti i contratti che vuoi... Io posso pure venire e pagarti per buttare tutto il materiale di quel gioco nella spazzatura se a te sta bene

Il corpo di Cristo in CH2O

non ci può proprio essere un contratto come quello. non esiste un "contratto di non-pubblicazione", esiste un "contratto di eclusività". difatti quei contratti lì erano fatto sotto-banco.

è come se uno entrasse dal macellaio e gli dicesse "io ti compro tutta la carne del locale, però te la tieni tu, senz a poterla rivendere". non esiste giuridicamente un "il prodotto è tuo ma decido io".

Sir Lewis Hamilton

quindi ci sono aziende che si quotano sul mercato e se passa MS con la borsa di soldi secondo te per una giustizia ideale devono rifiutare le offerte di acquisizione?
ma dove vivi?

Sir Lewis Hamilton

perchè?

Sir Lewis Hamilton

perchè sarebbero incapaci?
hanno la console più potente (Serie X) e quella dove si gioca meglio (con il game pass) al minor prezzo (Serie S)
puoi argomentare?

Sir Lewis Hamilton

mi spieghi in base a cosa l'attuale detentrice dell'80% delle quote mercato console "high performance" (così la FTC chiama Serie X e PS5) potrebbe comprare un publisher e MS (20% scarso nel mondo, in europa siamo a quote anche minori...) non può comprare activision o sega o come riporta la notizia che stai commentando: Square Enix?

sono curioso

Sir Lewis Hamilton

sony non può comprare quasi nulla data la sua posizione 80% del mercato rispetto a MS (20% scarso)...

Ikaro

Finche tutto quello che si scrive nel contratto è legale non c'è differenza... non siamo mica tra i banchi di scuola

Il corpo di Cristo in CH2O

beh ma c'è una bella differenza! un conto è se ti pago per non portare il titolo ma non c'è un contratto per cui quel contenuto diventi accessibile all'utente se non con l'acquisto, un conto e se c'è un contratto in cui è scritto che se ricevi dei soldi da me per portare il titolo sulla mia piattaforma non può esserci tale titolo disponibile su altre piattaforme, d'altro canto se no che pagherei a fare?

poi quello che mi hai mandato prima cita il termine "day one", vorrei capire che si intende per "day one" (ma mi sa che bisognerebbe chiederlo a sony).

Ansem The Seeker Of Lossless

Ti sei perso il flame per quando sony pagava per non far arrivare i giochi sul gp?

Ciccillo73

Io la smembrei la EA, e' un ostacolo alle idee e alla creativita'.

Shalashaska

"anche se a fine generazione l’ha spuntata di poco"

Quindi fammi capire: Sono più di 20 anni che stanno sul mercato, non sono di fatto MAI riusciti ad imporsi sulla concorrenza, però quello che affermo io è privo di valore. Ok.

Il corpo di Cristo in CH2O

va beh ma scusami eh, quello è un contratto che paga microsoft di tasca sua. mi stupirei del contrario. uno paga un gioco per averlo sulla sua piattaforma e poi questo viene reso disponibile sulla piattaforma di altri, che hanno pagato a fare?

Ansem The Seeker Of Lossless

Lo stesso documento in cui hanno usato l'evidenziatore nero che non copriva i numeri:

Microsoft and SIE both made competing bids for Valheim and Immortality to have those games on their subscription services. Microsoft won both bids.

Sony typically does not require subscription exclusivity for games included
on PS Plus. Microsoft often requires day one Game Pass titles to not be
made available on competing subscription services.

Kyon

Non passerebbe mai.
Innanzitutto vale troppi miliardi che Sony non ha e poi è già in posizione dominante e non le lascerebbero mai acquisire un publisher di tale portata.

Il corpo di Cristo in CH2O

mah, per me quelli erano altri tempi, dove le cose venivano fatte per bene ugualmente, non c'era ancora l'idea dell'approfittarsi, per lo meno non in quel mercato, non ci si aspettava che quello sarebbe diventato un mercato multimiliardario, neanche sony se lo aspettava.

Il corpo di Cristo in CH2O

ah questa è interessante sì, hai un link per caso?

Il corpo di Cristo in CH2O

sembra una scena dei film di celentano negli anni d'oro.

T. P.

https://media3.giphy.com/me...

Antsm90

Mha, PSX e PS2 non hanno praticamente avuto concorrenza (giusto Nintendo, ma quella è sempre stata un mondo a sè) eppure per quelle console sono usciti alcuni tra i migliori titoli della storia

L'unica azienda gaming che invece vorrei vedere posseduta da SONY è Electronic Arts.
Chissà se si realizzerà mai.

STAFF

Godo. Square Enix deve rimanere indipendente, al massimo di Sony. Final Fantasy esclusiva Xbox?! Mi sento male al solo pensiero.

Meandmyself

Lo diventa ogni grande azienda prima o poi….all’inizio creano il nome e si fanno gli adepti….poi piano piano vivono di rendita e rilasciano porcheria….tanto la gente che li seguirá sempre ce l’hanno

Porompompero

Ma imparassero a fare qualcosa di decente con le e enormi risorse che già hanno a disposizione, banda di incapaci

Redbullman

Si ci vuole tanto a capirle poiché quello che dici è insensato e privo di significato. Comunque all’epoca 360 é stata la PS3 ad inseguire, anche se a fine generazione l’ha spuntata di poco, quindi quello che affermi è privo di valore e credibilità. Ciò non toglie che per quanto mi riguarda possono anche distruggersi a vicenda, intanto stanno venendo fuori cose interessanti e tutto ciò è segnale che la concorrenza è di nuovo aperta e questo per i consumatori è un’ottima cosa.

Shalashaska

Ci vuole tanto a capire le mie parole? Sono 23 anni che Xbox insegue e non per presunti complotti dei cassieri del Mediaworld, ma perché il mercato sceglie altro alle loro proposte. È evidente che stiano cercando di comprarsi il successo cannibalizzando tutto.

Luke

Prossima notizia "Microsoft era intenzionata ad acquistare Microsoft"

La discussione è stata tipo: "propongo di acquistare Microsoft!!"

"Ma signore, lei è Microsoft"

"Bene, allora ho già tutto"

Ansem The Seeker Of Lossless

Io farei anche una bella news su MS che blocca la possibilità agli sviluppatori di inserire i loro giochi su abbonamenti terzi se questi sono presenti su Gamepass.
Sony era tanto cattiva visto che faceva lo stesso, ma MS lo fa per il nostro bene?

momentarybliss

Ecco perché è giusto andarci con i piedi di piombo con queste mega acquisizioni

Redbullman

Cosa vuol dire "un mercato che non li vuole?". Quale sarebbe la giustizia in tutto ciò? Loro ballano sui soldi tuoi e miei e tu stai qui a fare il filantropo... ma che si scannino!

Shalashaska

Facciamo prima a dire chi non avevano considerato di comprare. Questi si vogliono imporre in un mercato che NON li vuole a suon di miliardi. Spero che giustizia venga fatta.

Meandmyself

Meglio così…visto l’ultimo FF…

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto

Recensione Starfield, parte 2: inizia bene, poi si perde un po'

Giocare su TV senza console: la nostra prova del Samsung Gaming Hub | Video