Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Gears 5 è il primo titolo Microsoft a sbarcare su GeForce Now

18 Maggio 2023 6

La collaborazione tra Nvidia e Microsoft è stata ufficializzata proprio oggi d è iniziata portando un primo titolo su Geforce Now. Non si tratta di un gioco qualunque, ma di Gears 5, e a quanto pare sarà solo il primo di una lunga lista. Un primo annuncio in questa direzione era arrivato a febbraio, come confermato dallo stesso presidente di Microsoft, Brad Smith, durante una conferenza stampa a Bruxelles.

Gli abbonati al servizio possono già giocare a Gears 5 sin da ora, ma arriveranno altri titoli come Pentiment, Grounded e Deathloop, i quali si uniranno a GeForce Now il 25 maggio 2023. Successivamente ne verranno aggiunti altri, ma la lista è tutta da confermare e non abbiamo indicazioni precise.

Gears 5 è l'ultimo capito del franchise, introdotto sulle prime piattaforme nel 2019. Per chi non ci avesse mai giocato, la campagna single player riprende esattamente da dove l'avevamo lasciata con il quarto capitolo e si focalizza su Kait Diaz, una COG che si ritrova a dover disubbidire a degli ordini diretti per cercare di bloccare la minaccia e scoprire il mistero che lega i suoi incubi allo Sciame. Non mancano personaggi celebri come Marcus Fenix, JD Fenix, Delmont Walker e molti altri. C'è poi tutta la componente multiplayer, vero cardine di tutta la saga Gears of War, che ricordiamo ha debuttato su piattaforma Xbox nel lontano 2006.

Per quanto riguarda Geforce Now, vi ricordiamo che a inizio anno è arrivato l'atteso aggiornamento SuperPOD. Di che si tratta? Con questa formula gli utenti in possesso di un abbonamento Ultimate possono giocare con le stesse prestazioni delle RTX 4080, ma in cloud. Si parla di streaming fino a 240 fps, fino a 4K 120 fps con supporto per DLSS 3 e RTX ON, e supporto ultrawide e fino a 3.840 x 1.600 di risoluzione.

TRAILER


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
The Eraser

L'importante di aver stretto accordi con Microsoft. Chi lo ha fatto, e chi no.

marco

È solo l'inizio

Matteo

Perfetto! Così possiamo giocarci insieme ai titoli SonyAH NO

V4N0
IRNBNN

Giocato e sinceramente è un gran bel gioco...lo consiglio

T. P.

è un inizio...

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto

Recensione Starfield, parte 2: inizia bene, poi si perde un po'

Giocare su TV senza console: la nostra prova del Samsung Gaming Hub | Video