Microsoft, i licenziamenti avranno un impatto anche sull'hardware

19 Gennaio 2023 21

La grossa ondata di licenziamenti annunciata da Microsoft ieri (circa 10.000 persone) avrà un impatto anche sul suo portfolio hardware: in un memo interno, l'amministratore delegato Satya Nadella l'ha menzionato esplicitamente - in effetti si parla solo di "cambiamenti", ma è decisamente più probabile che si tratti di tagli e riduzioni che viceversa.

Allo stato attuale Microsoft ha un catalogo decisamente ampio di prodotti, tra cui spiccano quattro filoni chiave: Surface, accessori e periferiche PC, Xbox e HoloLens. Nadella non fornisce alcuna anticipazione su quali potrebbero essere i tagli, ma si possono fare diverse osservazioni:

  • I ricavi di Surface, HoloLens e accessori PC sono stati raggruppati in una sola voce lo scorso ottobre, e nel complesso è stato indicato un incremento di due punti percentuali. Tuttavia, Microsoft stessa ha avvisato che nel prossimo trimestre ci si aspetta un calo di ben il 30%.
  • Nell'ultimo periodo le difficoltà di HoloLens sono state parecchie: non solo se n'è andato il responsabile di lunga data Alex Kipman, tra accuse di cattiva condotta sul luogo di lavoro, ma si vocifera che sia stato cancellato il progetto HoloLens 3, anche se la società recentemente ha detto che una nuova generazione arriverà quando ci saranno "aggiornamenti significativi" da proporre. È anche andato in fumo il contratto con l'esercito statunitense, che prevedeva la realizzazione e vendita di 6.900 HoloLens adattati per il combattimento. Secondo Bloomberg, i licenziamenti hanno toccato anche la divisione HoloLens.
  • Anche Surface Hub ha passato tre anni poco felici. La seconda generazione è uscita poco prima della pandemia - e il lavoro da remoto decisamente non è il terreno fertile per un dispositivo pensato per l'uso in ufficio. Microsoft ha cancellato il lancio della cartuccia Surface Hub 2X, che avrebbe portato un upgrade del processore. Nonostante ciò, in piena pandemia è uscito il Surface Hub 2S, ma non ci sono informazioni sulle performance di vendita, e non si è più saputo altro (ufficiale o meno) su eventuali nuovi prodotti della linea.
  • Vale la pena osservare che è stato cancellato anche il surface Neo, anche se ormai già da un pezzo, che doveva essere una sorta di laptop con due schermi - o un Surface Duo più grande con Windows invece di Android.
  • A proposito di Surface Duo, pare che Microsoft abbia cancellato i piani di sviluppo di una terza generazione con lo stesso form factor visto finora (due display separati, concept render in apertura) e stia lavorando a un nuovo modello con un display flessibile stile Galaxy Z Fold. Si diceva anche che Microsoft stesse lavorando a uno smartphone Surface più tradizionale, con un solo display, ma a questo punto chissà se è ancora vero.
Microsoft Surface Neo

Qualche contraccolpo potrebbe essere subìto anche da Windows. La pandemia e la conseguente impennata di vendite di PC aveva spinto Microsoft ad accelerare molto sullo sviluppo, ma a quanto pare la spinta si è esaurita: Microsoft stessa prevede un calo di ricavi per la divisione pari a circa il 30%. In generale, è opportuno ricordare che prima della pandemia Nadella aveva sempre detto che è il cloud a rappresentare il futuro di Microsoft. Immaginiamo che, rientrata l'emergenza (o almeno la sua fase acuta), la società tornerà a concentrarsi su quello.

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100, in offerta oggi da Pskmegastore a 274 euro oppure da eBay a 387 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mauro Morichetta

Se chiedi sempre 1500 ad ogni singolo elemento ci credo che ti li dai in faccia, il supporto software lasciato alla fortuna o all'umidità, ancora non ho ben compreso le loro dinamiche, ci credo che sono in difficoltà e visto che siamo in ballo w11 non è che mi faccia impazzire, diremi una buonaragione per togliere copia incolla dopo 30 anni, non ha senso.

Mauro Morichetta

Nokia festeggia magari affondate, non è un battuta per tutti, disse Stephen Elop.

Olianza <3

Ma i rip che attribuisci ai suoi prodotti sono tuoi pensieri deliranti o fatti oggettivi della realtà? Perchè a me sembra tu stia delirando.

BlackLagoon

WPF però è ancora vivo e vegeto sebbene non venga più aggiornato. Cioè se oggi devo realizzare un componente di UI per un certo software Windows, le strade sono sostanzialmente WinForm e WPF. Ma con le ultimissime novità tra WinUI e .NET 7 (leggevo un blog post MS dove vendevano i nuovi binding stile WPF in Winform.. non ho ancora avuto modo di sperimentare) anche WPF direi che sta perdendo senso. Del resto WinForm rimane ancora il framework che garantisce le prestazioni più elevate in assoluto..

matteventu

Mamma mia mi ero pure completamente dimenticato di WPF lol.

DiRavello

ok

Kilani
DiRavello

era ironico. ma che te lo spiego a fare. tempo perso

BlackLagoon

> MS di certo non morirà anzi è in ottima salute
voto 7 per la capacità di comprensione del testo (ma la scala non è in decimi ma trentesimi).

JJLetho

83 miliardi di utile quest'anno... Si vede che ci capisci

Mariux Revolutions
BlackLagoon

si, scusa, fra me e me pensavo esclusivamente ambito consumer. Però poi ci ho messo in mezzo anche la parte di tecnologie SW perché ci lavoro quotidianamente e provo frustrazione per come trattano noi devs.

Sergio Amato

Office 365 e Teams... in ambito Business è il più usato al mondo

BlackLagoon

MS di certo non morirà anzi è in ottima salute. Però ha ragione l'utente sopra: "vorrei ma non posso" riassume l'atteggiamento dell'azienda dalla metà degli anni 2000 ad oggi:
- xbox sempre stata sotto ps per la questione giochi/esclusive (e fatele delle IP nuove, intriganti in esclusiva ogni tanto!!)
- windows phone (c'è bisogno di commentare?)
- hololens (dovevano aumentare l'angolo di visione ma ad oggi ancora nulla)
- surface hub (interessante, ma rip)
- surface book (interessante, ma rip)
- surface studio (interes.. scherzo, morto prima di partire, dubito vedremo un refresh o al massimo il prossimo sarà l'ultimo)
- surface neo/duo (lol)
- surface pro (mi raccomando, fai il minimo indispensabile così rendi più facile la vita alla concorrenza)
- windows on arm (cosa aspetti a farti in casa una cpu decente visto che qualcomm è imbarazzante? in ogni caso TOO LATE)
- per non parlare poi di tutti i flop sul software/sdk. Oggi sostanzialmente consigliano di continuare ad investire su WIN-F*CKIN-FORM invece che aver proposto una evoluzione credibile di WPF/WinRT/UWP

Boh, c'è qualcosa che MS ha introdotto di nuovo dal 2000 ad oggi che ha sfondato?

Ginomoscerino

ha impatto sull'HW nel senso che chi viene licenziato lancia computer, tablet, ecc..?

Stefano Fantini

ieri sono partiti i licenziamenti Amazon ma non è uscita nessuna news sul sito, chissà perchè....

Kilani

Eh sì, Microsoft sta sicuramente morendo…
Ma dove trovate il coraggio di mettervi così in ridicolo?

T. P.

pensa se non avessero avuto nessun impatto!!!

idrovorox

ma si, io direi pure di aumentare la benzina così a caxxo.

DiRavello

microsoft.... vorrei ma non posso. lo vedo bene scritto sulla sua lapide

Santo

" licenziamenti avranno un impatto anche sull'hardware" : pensavo avrà impatto sul prezzo dei prodotti, visto che licenziando tanto personale avranno meno costi :-/

Galaxy S23 Ultra vs S22 Ultra: le differenze da sapere e le prime impressioni

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video